TV a LED COSA SIGNIFICA ?

13 Luglio 2009 0

Spesso siamo confusi quando stiamo per acquistare un TV e ne leggiamo le caratteristiche tecniche. Le tecnologie cambiano e si evolvono. Continuiamo cosi nella nostra creazione di GUIDE e spiegazioni. Ultimamente leggiamo spesso e troviamo sempre più pubblicità relativa a display e TV lcd a LED. Cosa significa? Conviene acquistarli?

ledLED e l'acronimo di Light-Emitting Diode (diodo ad emissione di Luce), progetto nato oltre 40 anni fa. Vengono in pratica sfruttate le proprietà ottiche di alcuni materiali per produrre luce. Negli anni novanta sono stati realizzati anche LED con elevata efficienza e con integrati contemporaneamente luce rossa verde e blu cosi da poter generare qualsiasi colore.

Il punto di forza stanno dei LED stà nella possibilità di ottenere un elevata luminosità ( 3-4 volte maggiore alle tecnologie precedenti) a basso prezzo e con lunga durata (possono durare fino a 100.000 ore senza essere influenzata dal numero di accensioni e spegnimenti).

Meno sensibilità ad umidità, basse temperature, vibrazioni e totale assenza di Mercurio. Possono essere utilizzati come sorgente di luce al posto delle classiche lampadine ed ovviamente come retroilluminazione di Display LCD. Tale tecnologia permette anche di costruire schermi con spessore inferiore ai 2 mm.

samsung-led

La cosa importante da capire e da non confondere è che NON si tratta di una nuova tecnologia di GENERAZIONE DELL' IMMAGINE. In pratica si hanno TV che sono sempre LCD ma basati su retroilluminazione a LED anziche con i soliti neon tradizionali!!

Se da un lato si hanno i benefici elencati sopra, una brillantezza dei colori percettiva più convincente, ed un bianco ad altissimi livelli, dall'altra parte, SI DEVE FARE ATTENZIONE se viene utilizzata la retroilluminazione a LED "DINAMICA" !!!  (a volte non disinseribile).

Se siete esigenti e volete una buona qualità attenzione quindi, se la retroilluminazione è dinamica e non è disinseribile è intrinseca l'abberrazione cromatica. Per favorire il nero, in tale tipo di scene viene abbassata la luminosità di tutti i colori, cosi come viene innalzata eccessivamente nelle scene chiare per rendere brillante e bello il bianco a discapito ovviamente dei colori scuri. Il cambio dei colori inoltre non è immediato!!! Potete immaginarvi l'effetto percettibile ad un occhio attento.

Generalizzando quindi la retroilluminazione a LED è sicuramente interessante ed un leggero passo avanti.

La retroilluminazione dinamica IN GENERALE e di qualunque tipo invece non è mai consigliabile. E' stata introdotta proprio per i problemi che hanno gli lcd di spegnersi completamente e creare il nero che sia tale, ma porta più problemi che benefici.

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Cuffie Philips a IFA: ecco NC1,Fidelio M2 e Fidelio X2

Philips A1-PRO: le nuove cuffie da DJ | foto da HDblog

Philips B5: la soundbar con surround on demand si aggiorna

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)