Il mondo dei replicanti, la Tele presenza grazie ai Robot

15 Febbraio 2010

Qualcuno di voi avrà visto probabilmente qualche settimana fa, al cinema, un film in cui si parlava di "Surrogati" (il mondo dei replicanti), esseri umani che stavano immobili in una stanza e comandavano a distanza un corpo cibernetico. Da questi corpi ricevevano tutti i sensi dalla vista al tatto ed era come fossero quindi in un altro luogo pur rimanendo seduti.


Certo, pura fantascienza anche se la direzione intrapresa è comunque quella. Robot che camminano e corrono sempre meglio, Uno studio condotto in Giappone da Yamagata e Hirosaki sta studiando l'aspetto visivo, permettere cioè appunto di "vedere" a distanza muovendo la propria testa pur rimanendo seduti e fermi.

Ora gli occhi cibernetici sono trasportati da un essere umano ma si testerà a breve la stessa cosa direttamente con un robot. Potete vedere il sistema Telecommunicator T1 nel breve video a seguire. Questo è quel poco che possiamo osservare anche se sappiamo chiaramente che la ricerca è già ben oltre....

via

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Un ingegnere norvegese ha creato un robot a forma di sfera, capace di rotolare a comando e trasformarsi (video)

La stampa in 3D riprodurrà cellule tumorali per aiutare la ricerca

SRI ha realizzato micro-robot magnetici, molto veloci e capaci di operare in gruppo (video)

Scoperto un pianeta "cugino" della Terra, che potrebbe ospitare forme di vita (video)