Creative presenta due nuovi prodotti USB della serie Sound Blaster X-Fi Pro

12 Novembre 2010 3


Da sempre Creative è stata un punto di riferimento per quanto riguarda la produzione di schede audio di alta qualità; la serie Sound Blaster è nota in tutto il mondo e in queste ore si arricchisce di due nuovi prodotti dotati di tecnologia USB: Sound Blaster X-Fi Surround 5.1 Pro e Sound Blaster X-Fi Go! Pro.


Sound Blaster X-Fi Surround 5.1 Pro - foto in testa all'articolo - è delle due soluzioni la più interessante; include un cavo stereo RCA placcato in oro e mostra a considerare un'uscita digitale ottica a 24-bit/96kHz. Sound Blaster X-Fi Go! Pro invece si rivolge ad una utenza meno esigente ma non è esente dal supportare a pieno tutte le potenzialità di EAX 5.0, caratteristica che farà sicuramente molto felice tutti i videogiocatori.

Appositamente creati per tutti coloro che cercano la massima qualità audio anche sul proprio notebook, questi prodotti Creative saranno disponibili online a partire da inizio dicembre. I prezzi? Rispettivamente 60 e 40 dollari americani.

via

Grande top di gamma dal piccolo prezzo? LG G3 32GB è in offerta oggi su a 269 euro oppure da Redcoon a 469 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
grimafil

Sono schede audio esterne, collegabili al pc tramite usb; la 5.1 offre una completa serie di connessioni che su un pc non si trovano normalmente, tipo RCA (uscita/entrata), audio ottico digitale...

in più la tecnologia X-Fi dovrebbe ridare corpo e qualità agli mp3.

Francesco

Gia devo ammettere che anch'io non capisco di cosa si tratta :-(

teo

scusale per l' ignoranza, ma non ho ben capito l' utilità di questi prodotti, potreste darmi qualche spiegazione?

L'Europa pronta ad imporre una quota di produzioni europee ai servizi in streaming

Meizu HD50 cuffie Hi-Fi: la nostra recensione

L'Italia chiede un rinvio di 2 anni per liberare le frequenze dei 700MHz e pensa al DVB-T2 con HEVC

Mediacom SkiMask HD e Sport Glass HD: la Recensione di HDblog.it