I nostri blog

Robonaut 2: l’androide spaziale comincia i test sulla ISS (video e streaming)

Di il 15 febbraio 2012

Direttamente dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) arrivano le prime immagini del famoso Robonaut 2 finalmente attivo, l’androide è già a bordo dall’anno scorso quando in orbita c’era ancora l’italiano Paolo Nespoli (in foto con R2) che ha letteralmente preso parte all’uniboxing più in alto della storia:

httpv://www.youtube.com/watch?v=Hkagxtiy1-M

R2 è rimasto silenzioso in questi anni perdendo le gambe e diminuendo il peso da 150 a 132 kg: è stato attivato proprio ieri dagli astronauti che abitano attualmente la ISS facendosi anche la sua prima passeggiata spaziale fuori dalla stazione per un paio di ore. Qui di seguito trovate il canale streaming della NASA sempre online:

Il robot è costato 2 milioni di euro ed è accessoriato con dispositivi di primo livello come una videocamera 3D Panasonic da 17 mila euro che manda le immagini sulla Terra e ad un monitor 3D da 25″ che l’equipaggio ha a disposizione insieme ai resistenti tablet Toughbook. R2 è ancora in fase di test ma ben presto potrà svolgere le normali operazioni quotidiane che scandiscono l’attività nella ISS con la possibilità di maneggiare gli stessi utensili che utilizzano gli astronauti e magari affrontare le sfide più pericolose.

Il primo Settembre comincerà infatti la seconda parte dei test con i controlli direttamente da terra e il prossimo anno dovrebbe cominciare la vera attività dell’androide Robonaut 2.

via

 

Storie:
Scopri i prezzi più convenienti
Al momento non sono disponibili offerte

Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Regolamento
^ Torna in cima