LG lancia il servizio LG Cloud per condividere foto video e musica anche con la TV

01 Maggio 2012 2


LG si aggiunge alla lista dei fornitori di servizi cloud, lanciando la versione beta della piattaforma LG Cloud. Lo scopo del produttore coreano è quello di creare un metodo non esclusivo per condividere contenuti di vario tipo, tra cui musica, foto e video, tra dispositivi appartenenti all'ecosistema LG, inclusi smartphone, pc e tv. Sarà quindi possibile, ad esempio, registrare un video 3D tramite un cellulare capace di registrare video in 3D, per poi condividerlo su una tv 3D, in modo da poter visionare comodamente i propri contenuti direttamente in tre dimensioni.

Il punto di forza del servizio è la trans-codifica dei contenuti in tempo reale, in modo da renderli riproducibili nel miglior formato possibile, a seconda del dispositivo utilizzato: l'utilità di questa funzione è particolarmente evidente se si pensa ai dispositivi mobili, che si avvantaggeranno della capacità di adattare la fruizione alla banda internet disponibile.


Il servizio sarà aperto a tutti, gratuitamente, con la disponibilità ad archiviare fino a 2 gigabyte sulla "nuvola". LG ha comunque pensato anche ai suoi clienti: per loro vi sarà un notevole incentivo, quantificato in 5 gigabyte di spazio gratuito, e ben 50 gigabyte per i primi sei mesi (scaduti i quali si ritornerà ai canonici 5 giga gratuiti). Sarà comunque possibile espandere il proprio archivio remoto tramite opzioni a pagamento (che verranno definite prossimamente).

Il servizio è disponibile da oggi, primo Maggio, in Sud Corea e Stati Uniti, ed è già stabilito un ulteriore allargamento ad altri Stati nel corso della prima metà del 2013. I client attualmente supportati sono Android 2.2 e versioni superiori, Windows XP, Windows 7 ed una interfaccia web generica per poter accedere al cloud da qualunque dispositivo.

Come Apple prima di lei, LG cerca quindi di fidelizzare la sua clientela, proponendo non solo prodotti fruibili singolarmente, ma anche piattaforme interoperative che valorizzino l'utilizzo di vari dispositivi dello stesso produttore.

Il servizio è raggiungibile a questo indirizzo.

via

Condividi


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)

Superconduttore da record, con una forza di 3 tonnellate nello spazio di una palla da golf

Uno scienziato propone di costruire muri alti 300 metri, per fermare i tornado

Sharp realizza un pannello AMOLED da 13,3" con risoluzione 8K