Pioneer completa la gamma alta di sintoamplificatori con il modello SC-LX56

09 Maggio 2012 0


Si completa la gamma alta di amplificatori Pioneer: dopo SC-LX76 ed SC-LX86 si aggiunge il nuovo modello "entry-level" SC-LX56. Le linee e gran parte delle caratteristiche sono condivise con i "fratelli maggiori": troviamo quindi l'amplificazione in Classe D in ICEpower, la funzione di upscaling e passthrough in 4K tramite processore Marvell QDEO, la certificazione THX Select2 Plus. Non manca il supporto al protocollo MHL, la piena compatibilità con AirPlay, AirJam e con le altre funzioni multimediali e di rete; presente anche la funzione PQLS ed in generale tutte le funzioni di base, compresa la possibilità di controllare l'amplificatore tramite smartphone.

Vediamo le specifiche in dettaglio:

  • Amplificatore 9,2 certificato THX Select2
  • Amplificazione in Classe D 9 x 150 Watt / 6 Ohm
  • Decoder: DTS-HD MA, TrueHD, Pro Logic IIz, WMA Pro, DTS-Neo: X
  • 8 ingressi HDMI 1.4a (Deep Color, passthrough 4K e 3D, CEC, xvColor)
  • 2 uscite HDMI 1.4a (ARC, Deep Color, passthrough 4K e 3D, CEC, xvColor, MMC)
  • Processore Marvell Qdeo Video: possibilità di upscaling e di regolare i parametri dell’immagine (nitidezza, riduzione del rumore, miglioramento dello streaming video)
  • HDMI SACD: Multi-Channel Transfer (conversione DSD / PCM)
  • Riproduzione di file DSD via USB Tipo A
  • Texas Instruments Aureus DSP (15 DSP Mode 1 + Speaker Wide (come il DSX)
  • Campionamento Hi-Bit a 32 bit, 3 filtri di campionamento a 192 kHz, Sound Retriever Auto per la TV (ARC), controllo di fase Auto +
  • Controllabile tramite iPhone / iPad / smartphone e tablet Android (ControlApp e iControlAV  2012)
  • AirPlay di Apple e HTC Media Link
  • Compatibile con Bluetooth AirJam
  • Il pannello frontale è dotato di una porta USB in grado di connettersi con l’iPad, iPhone, e di un ingresso AUX (video composito e stereo RCA)
  • Supporto di rete (UPnP e DLNA): radio Internet, DLNA, AirPlay, riproduzione audio in streaming, Windows 7 certificato
  • USB e UPnP: LPCM, MP3, WAV, AAC, WMA Lossless, Apple Lossless, FLAC 192/24, DSDIFF
  • Supporto Bluetooth (con modulo AS-BT200)
  • “AV Navigator wizard (setup) su un PC o iPad
  • Advanced MCACC correzione ambientale, 9-band EQ, 6 memorie MCACC, X-Curve Symmetric EQ controllo delle onde stazionarie
  • Possibili configurazioni degli altoparlanti (11 coppie di terminali): Surround Back/ Front Height/ Front Wide/ Front Bi-Amp/ Surround High /Zone 2/ B-Speaker
  • Grafica dell’OSD a colori
  • Cavo USB per iPhone e iPad, Bluetooth e Wi-Fi inclusi
  • Due uscite per 9.2 PREOUT Sub, una porta USB, un USB DC Out per il dongle Wi-Fi
  • Zona 2 e 3, Zona 2 Subwoofer Out, Zona 2 Preout Vol / Bal / Tone Control

L'SC-LX56 sarà disponibile indicativamente nel mese di luglio, al prezzo di 1599€.

via

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)

Superconduttore da record, con una forza di 3 tonnellate nello spazio di una palla da golf

Uno scienziato propone di costruire muri alti 300 metri, per fermare i tornado

Sharp realizza un pannello AMOLED da 13,3" con risoluzione 8K