Pioneer e il nuovo navigatore HUD a proiezione laser (video)

10 Maggio 2012 3


In attesa che la realtà aumentata dei Google Glasses arrivi disponibile anche per noi comuni mortali Pioneer ha già predisposto il lancio di un sistema di navigazione degno di un Eurofighter. Il prossimo Luglio verrà infatti commercializzato in Giappone il primo HUD (Head-Up Display) per il mercato consumer, un pannello trasparente che scende dal parabrezza e mostra qualsiasi tipo di informazione possa aiutare il guidatore.

Il sistema utilizza lo stesso principio già adottato su caccia e velivoli civili, con un proiettore laser che rende la superficie trasparente interessata un vero e proprio display.


Il nuovo "Cyber Navi" della Pioneer sarà equipaggiato non solo con un efficiente GPS, a disposizione dei passeggeri e guidatore ci sarà anche un DVD player, il segnale televisivo e il display motorizzato retrattile (solo per la versione più costosa, la VH99). Il proiettore laser della MicroVision provvederà automaticamente alla regolazione dell'intensità luminosa in base alle condizioni ambientali.

In aggiunta ai due modelli AVIC-ZH99 ($3,765) e AVIC-VH99 ($4,015), sarà possibile usufruire dell'aiuto di telecamere e sensori frontali per la determinazione delle distanze di sicurezza, riconoscimenti dei segnali opportunamente mostrati nel display del nuovo sistema. Sicuramente un passo avanti per il mondo dei navigatori satellitari che, con l'avvento degli smartphone, hanno avuto un ovvio calo e potrebbero presto emigrare verso soluzioni più complete come questa proposta da Pioneer. Il dubbio che sorge guardando questo filmato è se una tale mole di informazioni mostrate a "tutto schermo" non possa indurre in più facili distrazioni, giudicate voi:

Condividi


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Profkerim

ma, personalmente non ho capito dove va il supporto il supporto ottico e la relativa staffa che mantiene lo schermo, hanno fatto vedere tutte le opzioni varie, etc.. ma non hanno fatto vedere la parte essenziale, 1 dove asso si mette in macchina , come si mette e quanto spazio occupa, l'idea non è male, bisogna anche vedere di notte come si comporta sempre si possa utilizzare, contando che in italia un buon 80% delle strade è senza illuminazione e astento si vede con i fari della macchina, avere davanti agli occhi, un coso del genere non so quanto sia utile.
l'idea c'è ma avrei preferito un pò come l'indicatore dell Honda che proiettata sul parabrezza, ma molta piccola che indica le varie funzioni senza abbassare di tanto lo sguardo, sarebbe stato meglio.

Lorenzo Cesari

LOL

Marco

Ma quando l'auto davanti a noi è inquadrata e collimata, ci sono dei razzi da sparare per eliminarla? Utilissima funzione per i fessi che marciano a 100 all'ora in corsia centrale.

Cuffie Philips a IFA: ecco NC1,Fidelio M2 e Fidelio X2

Philips A1-PRO: le nuove cuffie da DJ | foto da HDblog

Philips B5: la soundbar con surround on demand si aggiorna

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)