InfoComm 2012: Panasonic presenta il proiettore PT-RZ470, con sorgente luminosa ibrida (video)

15 Giugno 2012 2


Anche Panasonic si aggiunge al novero dei produttori di proiettori ibridi Full HD, presentando in occasione dell'InfoComm il PT-RZ470. Come per il Viewsonic PRO9000, anche questo proiettore impiega, in luogo della classica lampada UHP, una soluzione mista, che prevede un funzionamento dato dalla sinergia di sorgenti luminose a LED combinate con un laser ed una ruota colore contenente fosfori verdi. Anche in questo caso abbiamo un'elevata durata della sorgente luminosa, stimata in 20.000 ore.

Trattandosi di un prodotto di derivazione business, viene assicurata un'alta luminosità quantificabile in oltre 3000 ANSI lumen. Parimenti, per consentire una notevole versatilità in fase di installazione, il PT-RZ470 è dotato di Zoom 2x e lens shift.

Un'altra funzione degna di attenzione è la connettività Digital Link: si tratta di una connessione su cavo LAN Cat5e/6 che rende possibile il passaggio di un flusso audio/video non compresso fino a 10.2 Gbps, su cavi lunghi fino a 100m. Questa funzionalità, operante tramite tecnologia HDBaseT, consente sostanzialmente di poter impiegare un unico cavo per veicolare il flusso dati, quello di controllo e le sorgenti audio/video, senza compressione.

Completano la gamma di funzionalità l'edge blending e la compatibilità con le sorgenti in tre dimensioni, assicurata dalla certificazione 3D Ready.

Vediamo le principali specifiche:

  • Proiettore DLP con DMD da 0.65"
  • Risoluzione Full HD, 1920 x 1080 pixel
  • Rapporto d'aspetto 16:9
  • Zoom: 2x, manuale
  • Fuoco: F 2.0-3.4, f 21.5-43.0 mm, manuale
  • Rapporto di tiro: 1.5–2.9:1
  • Sorgente luminosa: LED e Laser con ruota colore contenente fosfori verdi
  • Luminosità: oltre 3000 ANSI lumen
  • Contrasto 20.000:1
  • Lens Shift (manuale): Verticale +73%/-48%, Orizzontale +27%/-35%
  • Ingressi: 1 ingresso DVI-I digitale (single link, compatibile HDCP), 1 ingresso DVI-I analogico (RGB/YPBPR), 1 ingresso HDMI, 1 ingresso Composito, 1 ingresso VGA, 1 ingresso e 1 uscita RCA Audio, 1 porta RJ-45, 1 porta RS-232, 1 porta Mini DIN 3-pin (per la connessione del trasmettitore per gli occhiali 3D)
  • Dimensioni (L x A x P): 455 × 125 × 415 mm
  • Peso: circa 10 kg

Di seguito vi proponiamo il video ufficiale con la presentazione del prodotto:


Il Panasonic PT-RZ470 sarà disponibile indicativamente da Febbraio 2013, il prezzo ufficiale verrà definito successivamente.

via

Condividi


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola Buriani

Molti proiettori business offrono anche connessioni analogiche o DVI (ma ormai almeno una HDMI la trovi praticamente sempre) perché, per chi utilizza proiettori per presentazioni, possono essere molto utili, dato che non è detto che la sorgente disponga di uscita video digitale, inoltre molti modelli business offrono ingressi ed uscite VGA, in modo da poter connettere il proiettore ed un monitor contemporaneamente.
Insomma, ha la sua ragion d'essere.
Discorso diverso per i prodotti da home theater: lì le connessioni analogiche stanno già sparendo, su alcuni prodotti.
Per quanto riguarda questo Panasonic, comunque, la vera chicca, in termini di connessioni, è il Digital Link.

Fabri Fina

bah. Io non capisco perchè non usino tutti le moderne HDMI che al momento sono le uniche a veicolare audio e video fino a 4k,  invece tutti i proiettori che vedo in giro usano la vga o al massimo la dvi

GoPro HERO, "il cambio di marcia": la Recensione di HDblog.it

GoPro HERO 4 BLACK: la Recensione di HDblog.it

Nilox F-60 Evo Action Cam: la Recensione di HDblog.it | Video

Netflix: tempi non maturi per l'Italia, tra banda larga e timori per le emittenti