Software video del MIT per visualizzare le pulsazioni, anche quelle impercettibili (video)

25 Giugno 2012 0


Ricercatori del MIT hanno elaborato un nuovo tipo software capace di rilevare le più infinitesime variazioni di frequenza tra un frame ed un altro, pulsazioni legate a particolari specifici che eseguono movimenti ciclici e risultano impercettibili alla vista. Le applicazioni sono molteplici, il software è in grado di analizzare ed elaborare qualsiasi tipo di cambiamento, come ad esempio il colore di un viso in base al flusso di sangue pompato, i battiti cardiaci dal polso, il respiro di un neonato e le vibrazioni delle corde di una chitarra.

Michael Rubinstein è tra gli sviluppatori del nuovo software, che potrebbe davvero rivoluzionare l'intera concezione del "monitoring" senza l'ausilio di alcun sensore fisico, ma una semplice ripresa video gestita dal loro sistema, certamente meno invasivo ma comunque accurato:

Abbiamo cominciato per amplificare i colori, ma abbiamo riscontrato questo particolare effetto, con i movimenti amplificati. I loro corpi (riferito ai pazienti sotto controllo) sono così fragili, e potrebbero fare a meno di tanti sensori.

Purtroppo non ci sono indiscrezioni su un eventuale roadmap del progetto, sicuramente molto interessante per l'intero settore sanitario e per questo di particolare interesse per tutta la comunità.

TheVerge

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Cuffie Philips a IFA: ecco NC1,Fidelio M2 e Fidelio X2

Philips A1-PRO: le nuove cuffie da DJ | foto da HDblog

Philips B5: la soundbar con surround on demand si aggiorna

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)