Sony e Panasonic insieme per lo sviluppo congiunto di TV OLED: arriva l'annuncio ufficiale

25 Giugno 2012 3


Ve ne avevamo dato conto pochi giorni fa, e questa mattina è arrivato, come previsto da Nikkei, l'annuncio ufficiale dei due colossi: Sony e Panasonic hanno siglato una joint venture per lo sviluppo della tecnologia OLED, da applicare per TV e display di grosso taglio.

La base dell'accordo riguarda lo sviluppo di nuove tecniche atte alla stampa dei pannelli: ad oggi l'approccio alla produzione di Sony e Panasonic utilizza due differenti metodi.

Sony utilizza un procedimento che consiste nell'aspergere i materiali sotto forma di vapori ad alta temperatura. Panasonic, dal canto suo, ha introdotto una tecnologia che consente una stampa dei pannelli simile alla ink-jet, abbattendo sensibilmente i costi. Lo scopo primario è, quindi, quello di sviluppare un sistema di stampa dei pannelli di nuova generazione, che consenta di produrre pannelli di ampie dimensioni ad alta definizione, mantenendo bassi i costi, in modo da poter "aggredire" il mercato di massa nel corso del 2013. Si tratta, in ultima analisi, di utilizzare il know-how acquisito separatamente per sviluppare, questa volta congiuntamente, tecnologie comuni che permettano una produzione più efficiente ed economica.

Viene comunque precisato che, nonostante le tecnologie per la produzione verranno sviluppate in comune, sia Sony che Panasonic continueranno ad utilizzare i propri punti di forza per produrre, ciascuna in proprio, le TV OLED di prossima generazione, mantenendo, sostanzialmente, un'indipendenza apparentemente totale su tutto quello che va oltre il mero sviluppo dei pannelli.

Fonti giapponesi suggeriscono che gli impianti per la produzione potrebbero essere stabiliti oltre i confini del Paese del sol levante, ed indicano in Taiwan il luogo più probabile (i costi di produzione, complice anche lo yen forte, sono diventati un problema tangibile per i produttori di elettronica che mantengono stabilimenti produttivi in loco), ipotizzando una possibile cooperazione con AU Optronics.

via

Condividi


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Politano Alessandro

scordatelo..i primi che escono a giorni costano dai 22,000$ ai 30,000$

pisacao

Proprio ora che avevo deciso per il vt50 ... naturalmente scherzo, ben vengano soluzioni di questo tipo se dovesse esserci un effettivo vantaggio per noi consumatori finali ... chissà se nel giro di 24 mesi vedremo oled che costino quanto gli attuali top di gamma o poco più e che soprattutto si vedano meglio... 

Davide

Panasonic già da tempo sviluppa i display al plasma migliori al mondo, con Sony diventeranno la superpotenza mondiale per definizione.... 

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)

Superconduttore da record, con una forza di 3 tonnellate nello spazio di una palla da golf

Uno scienziato propone di costruire muri alti 300 metri, per fermare i tornado

Sharp realizza un pannello AMOLED da 13,3" con risoluzione 8K