Sony CompactFlash XQD con velocità di scrittura fino a 168MB/s

03 Luglio 2012


Sony si appresta ad introdurre la nuova serie S di memory card XQD, capaci di velocità di scrittura fino a 168MB/s, un bel salto rispetto ai 125MB/s dell'attuale generazione. Questi prodotti saranno indirizzati esclusivamente al mondo della fotografia professionale, considerando anche il fatto che solo la Nikon D4, tra tutte le fotocamere in commercio, può sfruttare le CompactFlash XQC.

Questo particolare formato è stato sviluppato inizialmente dalla SanDisk, Sony e Nikon, oltre al supporto della CompactFlash Association, ma soltanto Sony ha mantenuto la produzione e lo sviluppo, avendo quindi l'esclusiva assoluta sul prodotto. L'azienda ha dichiarato che la nuova serie S, associata alla qualità delle fotocamere Nikon top di gamma, permetterà di catturare in sequenza fino a 108 file RAW, alla velocità di 10fps:

grazie a questa rapidità sarà possibile, per i fotografi impegnati a fotografare una gara dei 100m (uomini) dall'inizio al traguardo, acquisendo il tutto in una sequenza continua di immagini RAW.

Sony renderà disponibile la versione da 64Gb della S Series questo mese di Luglio, mentre il taglio da 32Gb non arriverà prima di Settembre/Ottobre. I prezzi sono noti soltanto in Yen, al cambio attuale si parla di circa 600€ per la XQD più capiente e 400€ per la più piccola.

Sony

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Un ingegnere norvegese ha creato un robot a forma di sfera, capace di rotolare a comando e trasformarsi (video)

La stampa in 3D riprodurrà cellule tumorali per aiutare la ricerca

SRI ha realizzato micro-robot magnetici, molto veloci e capaci di operare in gruppo (video)

Scoperto un pianeta "cugino" della Terra, che potrebbe ospitare forme di vita (video)