Benq lancia i proiettori al laser LX60ST e LW61ST

23 Luglio 2012 0


Benq ha iniziato la distribuzione negli Stati Uniti dei suoi primi proiettori DLP con sorgente luminosa Laser: i modelli in questione sono l'LX60ST e l'LW61ST, entrambi indirizzati al mercato education e dotati di ottica a tiro corto. La tecnologia impiegata da Benq per il percorso ottico è la blue core light engine-driven SmartEco Advanced, basata, appunto, sull'illuminazione a Laser, che consente di ottenere un'ottima luminosità, un'alta efficienza energetica ed una lunga durata: tutto questo di traduce in costi di gestione ridotti.

Sia LX60ST che LW61ST garantiscono fino a 20.000 ore di funzionamento (prima del decadimento delle prestazioni del diodo Laser), un contrasto pari ad 80.000:1, una luminosità pari a 2000 ANSI lumen, ed un avviamento istantaneo (non essendovi una lampada, non vi è necessità di un processo di "riscaldamento" iniziale e di raffreddamento alla fine di ogni utilizzo).

Vediamo un breve riepilogo delle specifiche tecniche:

LX60ST


  • Sistema di proiezione: DLP con sorgente luminosa a Laser
  • Risoluzione XGA, 1024 x 768 pixel
  • Luminosità: 2000 ANSI lumen
  • Contrasto 80.000:1
  • Colori riprodotti: 1.07 miliardi
  • Lente: F=2.59
  • Rapporto d'aspetto: 4:3 nativo, 5 selezionabili
  • Rapporto di tiro: 0.6 (81" ±3%@ 1m)
  • Diagonale dell'immagine proiettata: 80" ~ 300"
  • Zoom: fisso
  • Durata del diodo Laser: 10.000 ore in Modalità Normale, 20.000 ore in Modalità Eco
  • Offset: 130%

Il Benq LX60ST è disponibile al prezzo di 1849$.

LW61ST


  • Sistema di proiezione: DLP con sorgente luminosa a Laser
  • Risoluzione WXGA, 1280 x 800 pixel
  • Luminosità: 2000 ANSI lumen
  • Contrasto 80.000:1
  • Colori riprodotti: 1.07 miliardi
  • Lente: F=2.59
  • Rapporto d'aspetto: 16:10 nativo, 5 selezionabili
  • Rapporto di tiro: 0.49 (81" ±3%@ 1m)
  • Diagonale dell'immagine proiettata: 80" ~ 300"
  • Zoom: fisso
  • Durata del diodo Laser: 10.000 ore in Modalità Normale, 20.000 ore in Modalità Eco
  • Offset: 110%

Il Benq LW61ST è disponibile al prezzo di 1949$.

Entrambi i proiettori condividono la stessa dotazione di ingressi ed uscite:

  • 2 ingressi VGA (condivisi con l'ingresso Component)
  • 1 uscita VGA
  • 1 ingresso Composito
  • 1 ingresso S-Video
  • 2 ingressi Audio con jack da 3.5 mm
  • 2 ingressi Audio RCA stereo
  • 1 uscita Audio con jack da 3.5 mm
  • 1 ingresso Microfono
  • 2 Speaker da 10 W
  • 1 HDMI 1.3
  • 1 ingresso Ethernet
  • 2 porte USB (USB reader, tastiere, mouse e dongle wireless)
  • 1 porta USB mini
  • 1 Trigger da 12 V
  • 1 porta RS-232

La disponibilità per il nostro Paese non è ancora stata resa nota, la comunicheremo non appena verranno rilasciate dichiarazioni in merito.

via

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)

Superconduttore da record, con una forza di 3 tonnellate nello spazio di una palla da golf

Uno scienziato propone di costruire muri alti 300 metri, per fermare i tornado

Sharp realizza un pannello AMOLED da 13,3" con risoluzione 8K