Benq lancia i proiettori al laser LX60ST e LW61ST

23 Luglio 2012 0


Benq ha iniziato la distribuzione negli Stati Uniti dei suoi primi proiettori DLP con sorgente luminosa Laser: i modelli in questione sono l'LX60ST e l'LW61ST, entrambi indirizzati al mercato education e dotati di ottica a tiro corto. La tecnologia impiegata da Benq per il percorso ottico è la blue core light engine-driven SmartEco Advanced, basata, appunto, sull'illuminazione a Laser, che consente di ottenere un'ottima luminosità, un'alta efficienza energetica ed una lunga durata: tutto questo di traduce in costi di gestione ridotti.

Sia LX60ST che LW61ST garantiscono fino a 20.000 ore di funzionamento (prima del decadimento delle prestazioni del diodo Laser), un contrasto pari ad 80.000:1, una luminosità pari a 2000 ANSI lumen, ed un avviamento istantaneo (non essendovi una lampada, non vi è necessità di un processo di "riscaldamento" iniziale e di raffreddamento alla fine di ogni utilizzo).

Vediamo un breve riepilogo delle specifiche tecniche:

LX60ST


  • Sistema di proiezione: DLP con sorgente luminosa a Laser
  • Risoluzione XGA, 1024 x 768 pixel
  • Luminosità: 2000 ANSI lumen
  • Contrasto 80.000:1
  • Colori riprodotti: 1.07 miliardi
  • Lente: F=2.59
  • Rapporto d'aspetto: 4:3 nativo, 5 selezionabili
  • Rapporto di tiro: 0.6 (81" ±3%@ 1m)
  • Diagonale dell'immagine proiettata: 80" ~ 300"
  • Zoom: fisso
  • Durata del diodo Laser: 10.000 ore in Modalità Normale, 20.000 ore in Modalità Eco
  • Offset: 130%

Il Benq LX60ST è disponibile al prezzo di 1849$.

LW61ST


  • Sistema di proiezione: DLP con sorgente luminosa a Laser
  • Risoluzione WXGA, 1280 x 800 pixel
  • Luminosità: 2000 ANSI lumen
  • Contrasto 80.000:1
  • Colori riprodotti: 1.07 miliardi
  • Lente: F=2.59
  • Rapporto d'aspetto: 16:10 nativo, 5 selezionabili
  • Rapporto di tiro: 0.49 (81" ±3%@ 1m)
  • Diagonale dell'immagine proiettata: 80" ~ 300"
  • Zoom: fisso
  • Durata del diodo Laser: 10.000 ore in Modalità Normale, 20.000 ore in Modalità Eco
  • Offset: 110%

Il Benq LW61ST è disponibile al prezzo di 1949$.

Entrambi i proiettori condividono la stessa dotazione di ingressi ed uscite:

  • 2 ingressi VGA (condivisi con l'ingresso Component)
  • 1 uscita VGA
  • 1 ingresso Composito
  • 1 ingresso S-Video
  • 2 ingressi Audio con jack da 3.5 mm
  • 2 ingressi Audio RCA stereo
  • 1 uscita Audio con jack da 3.5 mm
  • 1 ingresso Microfono
  • 2 Speaker da 10 W
  • 1 HDMI 1.3
  • 1 ingresso Ethernet
  • 2 porte USB (USB reader, tastiere, mouse e dongle wireless)
  • 1 porta USB mini
  • 1 Trigger da 12 V
  • 1 porta RS-232

La disponibilità per il nostro Paese non è ancora stata resa nota, la comunicheremo non appena verranno rilasciate dichiarazioni in merito.

via

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Cuffie Philips a IFA: ecco NC1,Fidelio M2 e Fidelio X2

Philips A1-PRO: le nuove cuffie da DJ | foto da HDblog

Philips B5: la soundbar con surround on demand si aggiorna

Realizzato un display virtuale che crea forme fluttuanti nell'aria (video)