Sony annuncia i risultati finanziari per il secondo trimestre 2012: perdite per 312$ milioni

03 Agosto 2012 13


E' tempo di bilanci anche per Sony. Il colosso giapponese ha diramato i risultati finanziari raggiunti durante il secondo trimestre del 2012, conclusosi il 30 Giugno. Purtroppo, nonostante l'ottimismo espresso nei mesi precedenti, i numeri esprimono un andamento globalmente negativo, nonostante la crescita di alcune divisioni. Le vendite durante il secondo trimestre hanno raggiunto i 19.180 milioni di Dollari, con un incremento dell'1.4% rispetto al 2011.

L'incremento è attribuibile in gran parte agli ottimi risultati raggiunti dalla divisione Mobile Products & Communications, che comprende i cellulari ed anche i PC.

Analizzando l'utile operativo, emergono i primi segni evidenti del periodo negativo che la grande S sta attraversando: nel 2011 gli utili ammontavano a circa 270 milioni di Dollari, mentre il secondo trimestre del 2012 ha registrato un calo drastico, che ha ridimensionato il dato precedente fino a portarlo a 79 milioni di Dollari.


Le motivazioni dovute al calo degli utili sono da ricercare, principalmente, nei cambi sfavorevoli con le valute estere, e negli alti costi di ristrutturazione sostenuti da Sony, che ha investito, per queste operazioni, ben 143 milioni di Dollari.

Molto interessanti sono i dati riguardanti i singoli segmenti di mercato in cui opera Sony, la cui lettura è in grado di rivelare lo stato di salute delle varie divisioni.

La divisione Imaging Products & Solutions, comprendente le fotocamere, videocamere, il broadcast e le soluzioni professionali, registra un aumento pari al 7.6% delle vendite, che ammontano a $2.453 milioni di Dollari, grazie alle buone performance delle fotocamere con ottiche intercambiabili e ai servizi riservati al mercato professionale.

Non sta andando bene, invece, la divisione Game, ovvero quella che si occupa del brand Playstation: le vendite sono calate del 14.5%, generando $1,493 milioni di Dollari. Le cause consistono nel rallentamento delle vendite di Playstation Portable e PS3, non adeguatamente compensate dal lancio della nuova Playstation Vita, che sta incontrando difficoltà nell'imporsi sul mercato.


Il risultato migliore, come abbiamo accennato in precedenza, è quello della divisione Mobile Products & Communications, che registra un incremento record, con un +132.9% su base annua, dovuto principalmente al consolidamento di quella che era Sony Ericsson Mobile Communications nelle mani di Sony, ora col nome di Sony Mobile Communications. Meno buoni i risultati raggiunti nelle vendite di PC.

Nettamente negativo l'andamento di mercato per la divisione Home Entertainment & Sound, che include le TV e il segmento audio-video: le vendite ammontano a 3.187 milioni di Dollari, in diminuzione di ben il 26.2%. L'attuale andamento negativo è da attribuire al segmento TV, che ha visto un calo delle vendite in tutti i mercati, America, Europa e Giappone.

Andamento negativo anche per le divisioni Devices (che opera nel mercato dei semiconduttori) e Music (ovvero Sony Music Entertainment), che perdono, rispettivamente, il 14.4% e il 9.8%. La contrazione della branca musicale di Sony è da imputarsi alla continua contrazione delle vendite di supporti fisici, sempre più in crisi nel mercato globale.

Sta invece andando bene la divisione Pictures, ovvero Sony Pictures Entertainment, che raggiunge gli 1.942 milioni di dollari, facendo segnare un +6.2% su base annua, grazia al buon andamento dei film al botteghino.

Sony mostra dunque di non aver ancora superato il momento di crisi che sta attraversando da qualche anno, e ne sono prova le contrazioni subite dal segmento TV e da quello relativo ai videogiochi, veri e propri cavalli di battaglia in passato. E' evidente che la ristrutturazione fin qui attuata, pur essendo stata tutt'altro che superficiale, non è ancora sufficiente per rilanciare il colosso giapponese, complice anche il momento di crisi attraversato sia dal mercato globale che da quello giapponese.

via

Condividi


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Da Rio

Per me Sony ha una qualità superiore a Samsung (le due aziende sono paragonabili anche per tutti i tipi di prodotti), e se si nota bene i guadagni arrivano dai settori in cui è novizia! Ho comprato da poco una reflex sony a35 a 360€ e devo dire che sono soddisfattissimo... Hanno una tecnologia innovativa e permette di avere prestazioni di canon di fascia decisamente superiore a prezzi competitivissimi!!

Lone-Deathster

Pochi giochi decenti per PSVita e quindi per ora è inutile comprarle.

stefano

la pirateria per come la vedi, e' e restera un reato.
la psx o psone ha fatto successo perche chi come me acquistava i giochi originali di importazione jappo e americana di giochi che in europa non uscivano, o che magari uscivano ma erano piu lenti e avevano le famose bande nere, mentre le versioni americane e giapponesi erano a schermo pieno...
dettaglio non da poco....

Denmarino

la pirateria come hai scritto tu non è l'unica via d'uscita...
io ho deciso di boicottare tutti i prodotti Sony dopo le restrizioni imposte agli utenti Ps3 su cose concesse alla vendita e poi ritirare... e non credo di essere stato l'unico...

iclaudio

e mica è sempre natale

iclaudio

si ma tu non puoi menarcela sempre che la pirateria è l'unica via di salvezza dai...

Nicola Buriani

No, non è quello il motivo: la PS3 è venduta con profitto da tempo, le vendite in perdita sono state ascritte ad altri trimestri.
C'è proprio stato un rallentamento evidente nelle vendite, e la Vita non va bene, quindi non riesce a compensare gli ammanchi degli altri sistemi.

a b

Ma che c'entra una tv che non esiste?

Denmarino

e magari se si decidono a "sbloccare" la consolle magari si rifanno delle perdite...
si sono dimenticati quale è stato il successo delle prima Ps?!?!

AlexxMac

E non è ancora uscita la "iTV" ... LOL

Vittorio Candolo

Le tv sony sono meravigliose ma a quei prezzi... un full hd 40 pollici costa come una smart tv samsung praticamente... vedete voi....

a b

La divisione game è in perdita perchè ps3 ha venduto per molto tempo in perdita e psvita non vende (strano che sony rimanga a guardare)

Denis Muggeo

Magari cosi si decidono a smetterla con quei prezzi dal lato hardware.

GoPro HERO, "il cambio di marcia": la Recensione di HDblog.it

GoPro HERO 4 BLACK: la Recensione di HDblog.it

Nilox F-60 Evo Action Cam: la Recensione di HDblog.it | Video

Netflix: tempi non maturi per l'Italia, tra banda larga e timori per le emittenti