Onkyo lancia un nuovo sintoamplificatore della linea Integra: in arrivo il DTR-70.4

14 Agosto 2012 0


Un nuovo sintoamplificatore si aggiunge alla gamma Integra, il marchio realizzato da Onkyo e indirizzato prevalentemente al mercato del custom installation: il DTR-70.4 offre un'amplificazione a 9.2 canali, con un'erogazione pari a 140 W per canale su 8 Ohm. La diversa destinazione d'uso è immediatamente riconoscibile dal design: le linee sono più spartane e badano più alla sostanza, con un nutrito numero di tasti sul frontale (che nei prodotti più indirizzati all'utenza consumer si cerca di occultare o minimizzare) e gli ingressi non nascosti da sportelli.


Il DTR-70.4 supporta, naturalmente, sia il 3D che tutte le codifiche audio più diffuse, tra cui Dolby TrueHD, DTS HD Master Audio e Dolby Pro Logic IIz, e dispone inoltre della certificazione THX Ultra 2 Plus e della possibilità di effettuare una calibrazione ISF.

A livello di componentistica, il sintoamplificatore Integra dispone di un circuito Darlington invertito a 3 stadi, stadi di uscita discreti per tutti i canali, tecnologia Wide Range Amplifier Technology (WRAT) e di un DAC Burr-Brown PCM1796 a 192K / 24-Bit, con DSP a 32-bit.

Le funzioni multimediali sono rese possibili dalla presenza di due porte USB (una sul frontale) e della porta Ethernet: tramite le prime è possibile collegare memorie flash, iPod o iPhone, mentre tramite la seconda è possibile sfruttare lo streaming da rete locale, utilizzando la compatibilità con Windows 7 ed il Client DLNA 1.5. I formati riproducibili includono DSD Apple Lossless, FLAC, WAV, Ogg Vorbis, AAC, Linear PCM (WAV). Utilizzando accessori opzionali si può inoltre espandere la connettività, aggiungendo il Bluetooth o il WLAN.

Per non essere da meno dei concorrenti di pari fascia, il DTR-70.4 non trascura neppure la parte relativa al video processing: l'upscaling delle sorgenti fino a 1080p è gestito dal processore HQV VHD1900, detto VIDA, mentre un processore Marvell QDEO si occupa di portare eventualmente i segnali fino alla risoluzione 4K.

La dotazione di ingressi ed uscite è molto ben nutrita:


  • 9 ingressi (1 frontale) e 2 uscite (con possibilità di controllare 2 zone separate) HDMI 1.4 , con supporto al MHL
  • 1 ingresso VGA
  • 2 intressi e 1 uscita Component
  • 5 ingressi e 1 uscita Composito
  • 3 ingressi Ottici e 3 ingressi Coassiali
  • 8 ingressi analogici RCA
  • 2 porte USB (1 frontale)
  • 1 porta Ethernet
  • Uscite Pre-out 11.4

Vediamo un breve riepilogo delle principali specifiche:

  • Sintoamplificatore THX Ultra 2 Plus a 9.2 canali
  • Potenza erogata 140 W per canale su 8 Ohm
  • Correzione ambientale e calibrazione automatica Audyssey
  • Calibrazione ISF
  • Doppio processore video per upscaling a 1080p e 4K
  • Client DLNA 1.5 e supporto a Windows 7
  • Dimensioni (L x A x P) 435 × 198.5 × 455 mm
  • Peso 24.5 kg

Il sintoamplificatore Integra DR-70.4 sarà disponibile a breve, il prezzo di vendita non è stato ancora reso noto, ma dovrebbe aggirarsi intorno ai 2600€.

via

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Lanciata una petizione contro le funzioni "100Hz" dei TV

GoPro HERO, "il cambio di marcia": la Recensione di HDblog.it

GoPro HERO 4 BLACK: la Recensione di HDblog.it

Nilox F-60 Evo Action Cam: la Recensione di HDblog.it | Video