LG lancia un nuovo home cinema 9.1, con diffusori wireless, Smart TV, upscaling Ultra HD, Bluetooth e Miracast

06 Aprile 2014 0


LG ha annunciato l'arrivo di un nuovo sistema home cinema compatto, il BH9540TW. Come si può vedere dall'immagine, questo prodotto è composto da un'unità centrale, che funge anche da lettore Blu-ray, oltre che da quattro diffusori da pavimento, un canale centrale ed il subwoofer. Contrariamente a quello che ci si potrebbe attendere, non si tratta di un impianto a 5.1 canali: la parte alta delle "colonne" da pavimento integra un ulteriore diffusore, portando il computo complessivo a 9.1 canali.

Il lettore integrato è in grado di leggere supporti Blu-ray 2D e 3D (con conversione 2D-3D), DVD e CD audio. Viene inoltre garantito il supporto per lo spazio colore xvYCC, utilizzato dai Blu-ray Mastered in 4K di Sony. La sezione video può contare su un circuito di upscaling capace di supportare la risoluzione Ultra HD, con il limite, in uscita, dei 30Hz, poiché le HDMI utilizzate (2 ingressi, 1 uscita) sono 1.4a. La sezione di amplificazione è in Classe D (ovviamente, data la necessità di ridurre ingombri e calore), con una potenza dichiarata pari a 1.460W (come sempre: prudenza nel considerare questi numeri). Per garantire la massima versatilità, in fase di installazione, LG ha reso i diffusori posteriori wireless.

Veniamo ora al punto di forza di questo prodotto: la multimedialità. La connettività è pressoché completa: troviamo Ethernet, 2 USB 2.0, Wi-Fi, Wi-Fi Direct, Miracast, Bluetooth e DLNA. BH9540TW permette di accedere alla piattaforma Smart TV di LG, con il consueto novero di applicazioni e servizi, tutto gestito tramite il telecomando Magic Remote (con controlli motori per il puntatore a video). Da USB e rete locale è possibile leggere numerose tipologie di file, quali FLAC, DivX SD et HD, AVC-HD, MKV, TS, M2TS, M4V, WMV, FLV, 3GP, MP4, MOV, VOB, WMA, MP3, AAC, WAV, LPCM, JPEG, PNG e GIF. Sempre tramite USB è possibile estrarre tracce dai CD, archiviandole su hard disk o memorie. Completano la dotazione la tecnologia Audyssey DSX 2 (che amplia il fronte sonoro, portando le sorgenti stereo a 9.1 canali) ed il Private Sound Mode, che invia il segnale audio a smartphone o tablet, per l'ascolto in cuffia (evita di dover utilizzare un lungo cavo che copra la distanza tra impianto ed ascoltatore).

Prezzo e disponibilità per l'Italia non sono al momento noti.

Il windows phone più desiderato? Nokia Lumia 830 è in offerta oggi su a 214 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Tronsmart T3000 e T1000 Plus: la recensione di HDblog.it

Inateck MercuryBox: la recensione di HDblog.it

Netflix: anteprima e maggiori dettagli sullo sbarco in Italia da HDblog.it

Astra Ultra HD Demo Channel – La soluzione per scoprire le potenzialità degli schermi 4K