Stack Alba, la lampadina "smart" a LED che si regola automaticamente (video)

23 Settembre 2014 6

Nel mare magnum delle lampadine a LED "smart", approda un nuovo contendente: si tratta di Alba, un prodotto realizzato da Stack. In cosa si differenzia dal sempre crescente numero di prodotti simili? A differenziare Alba dalla maggior parte dei concorrenti è una serie di sensori, utilizzati per variare la modalità di funzionamento. Al mattino, per accompagnare il risveglio, la lampadina utilizza tinte più fredde, con un bianco più naturale, per poi passare ad una temperatura colore più calda, nelle ore più tarde della giornata. Se la luce ambientale è forte, Alba si regola progressivamente verso il risparmio energetico, arrivando anche a spegnersi completamente.

Alba è anche in grado di rilevare la presenza di persone, spegnendo la luce se non c'è nessuno all'interno della stanza. Naturalmente è presente anche un'applicazione per smartphone e tablet, che permette di regolare il funzionamento come più si preferisce. L'obiettivo del produttore, però, è quello di fornire un prodotto che possa funzionare quasi sempre in modalità automatica: il ricorso all'applicazione, dunque, dovrebbe essere residuale, almeno nelle intenzioni.

Alba verrà lanciata all'inizio del 2015, ma è già disponibile in pre-ordine, al prezzo di 60 dollari per una singola lampadina, oppure 150 dollari per il kit con hub (necessario a controllare le singole unità) e due lampadine.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da puntocomshop a 289 euro oppure da Amazon a 415 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco

wow... praticamente, come è già ovvio capirlo da tutte le tecnologie a consumo limitato, per risparmiare qualcosa bisogna avere un sacco di soldi da poter usare per riempirti la casa di marchingegni a basso consumo...
Ora, 60$ per una lampadina, che da sola non serve a niente, visto che abbiamo notato la necessità di un altro aggeggio che la controlli... In casa poi ci stanno almeno 8/10 punti luce, ovviamente con almeno una lampadina ognuno... Se poi ci metti abatjour e tutto il resto arrivi pure a 15... Quindi 15 - 2 (che compreremo in bundle perchè ci serve l'hub)x60+(150)=930$ di lampadine...

--_--

Mha....

qandrav

ste lampadine smart a sti prezzi hanno rotto...certo anche le prime tv piatte costavano uno sproposito però a sti prezzi ha ragione Johan

Manu

""Alba è anche in grado di rilevare la presenza di persone, spegnendo la luce se non c'è nessuno all'interno della stanza.""
Poi di notte passa il gatto e si accende hahaha!

Mimmo

Per me prezzi folli..
"Guarda ho la lampadina che si spegne da sola se non c'è nessuno! Così risparmio! "
"Ah beh certo.. -.-"

Johan

Non ti preoccupare per "lui" c'è, e ci sarà sempre, l'amato scaffale.

Thomas Turbato

Troppi...Troppi soldi...

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog

Droni: regolamentazione, guida al volo, patentino, posizione Enac #report #regole