La reflex Canon EOS 5D Mark IV potrebbe arrivare in Estate

03 Febbraio 2015 69

Come abbiamo anticipato la settimana scorsa, Canon dovrebbe presentare, tra pochi giorni, due nuove fotocamere. Il riferimento va alle EOS 5Ds e 5Ds R, ufficiosamente dotate del medesimo sensore da 50,6 megapixel, con e senza filtro passa-basso. A quanto pare non saranno gli unici modelli della serie 5D: secondo quanto riportato da Nortlight Images, Canon ha in serbo anche la 5D Mark IV, che dovrebbe arrivare ad Agosto.

Questo modello non dovrebbe puntare su un sensore ad altissima risoluzione, ma sugli scatti sportivi e su quelli realizzati in condizioni di bassa luminosità ambientale. La 5D Mark IV sarebbe anche provvista di nuove funzionalità video, oltre che della possibilità di registrare filmati a risoluzione 4K.

Come sempre invitiamo i lettori ad attendere conferme, che non mancheremo di riportare.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite è in offerta oggi su a 179 euro.

69

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
PrincipeMorfeo

Io anche per fare fotografie direi mirrorless.

Ho una Panasonic Lumix GX1 con il mirino elettronico, ci monto su il panasonic 20mm 1.7

A volte la uso al posto della 5D, anche per cose serie.

Certo se intendi lavorarci soltanto con la reflex hai più versatilità, puoi spaziare in più ambiti. Per esempio secondo me nel wedding le reflex conservano ancora notevoli vantaggi. Ma da come "tecnologiaperta" scrive penso che aspiri a fare il fotoamatore, correggetemi se sbaglio.

Per fare esperienza, imparare (e continuare senza pentirsi di nulla, volendo anche lavorarci) le mirrorless vanno benissimo. Io ho iniziato con la reflex. La svolta creativa l'ho avuta grazie alle piccole e versatili mirrorless.

-

Per rispondere alla domanda di "tecnologiaperta", tecnicamente la differenza tra reflex e mirroroless passa dalla presenza o meno del "mirabox".

Le mirrorless tra il sensore e l'elemento posteriore dell'ottica hanno solo i contatti elettronici e la baionetta in metallo.

Le reflex hanno appunto i contatti elettronici e il "mirabox", ovvero il complesso di: specchio/Af di fase/pentaprisma (o pentaspecchio)/mirino ottico.

Il risultato è che con la reflex hai:
- un mirino ottico con tutti i relativi vantaggi (ma a volte anche svantaggi...)
- più grossa e ingombrante quindi meno portabile

Onestamente la libertà di movimento e la piccolezza delle mirrorless sono cose da cui, io almeno, non posso più prescindere.
Come qualità io eviterei di farmi troppe seghe mentali, già le micro 4/3 hanno una resa fenomenale, specie con i vetri giusti, e il panasonic 20mm è un bellissimo obiettivo. Piccolo, luminoso, divertente da usare.

Io straconsiglio sempre le piccole micro 4/3, magari con un bel fisso luminoso.

hammyboy

Io non sono daccordo. A parte il fatto che non hanno le stesse funzioni... ( Bracketing , gestione dei tempi sul flash )
Ripeto, io non spenderei per un corpo usato che magari si guasta a breve, per un principiante e' meglio non strafare. Non e' questione solo di soldi, e' come un motociclista che parte da un 1000 da pista. Ha le stesse funzioni, frecce, accelera frena... curva. e muori. :) Quando dopo 3 anni saprai far foto il corpo di seconda o terza mano avra' bisogno di altri soldi in manutenzione. Su una 5d non vorrai mica metterci il 18-55 poi? meglio una poco costosa con una buona lente non kit. ( ah, io non ho lenti kit... )

KenZen

La 5D non ha nessun menu/funzione in più di quella che può avere una entry level odierna. Non diciamo fesserie. E' ovvio che prima di acquistare un usato, un principiante, come un esperto di fotografia (che non deve necessariamente essere competente anche in materia di otturatori, obiettivi, corpi, ecc), si deve rivolgere a chi può consigliargli un buon corpo. Ergo un principiante può acquistare benissimo corpi e lenti usati.
La Fotografia (con la F), se fatta bene, è un hobby costoso, diversamente il mercato è pieno di "giocattoli".
La 5D2 con un corredo all'altezza non migliorerebbe il fotografo che c'è in te ma sfornerebbe fotografie qualitativamente di gran lunga superiori a quelle che fai con la tua D80 con magari lenti kit.
Saluti

KenZen

Noto con dispiacere che insisti nello scrivere boiate immani (poveretto me che gli ho dato retta sin dall'inizio).
Lo dice lo studio e la conoscenza delle ottiche. Canon o Nikon o pincopallino è uguale. Ci sono ottiche per APS-C ed ottiche per APS-C e FF.
Quelle che hai linkato sono solo per APS-C.
Credermi o meno non cambia la tua posizione ma, per cultura personale, magari ti conviene chiedere al tuo negoziante di fiducia o fare una banale ricerca su Google.
Saluti

Leonardo Ferraro

Ma chi te lo dice? Mamma CANON?
Per la NIKON forse funziona in modo diverso e sbagliato... Se hai altro da fare non iniziavi proprio a dire cose senza senso!

Leonardo Ferraro

Appunto! La fotografia va vista da due punti di vista: LAVORO e HOBBY! Se lavoro non posso avere una d3200,se è un hobby e non ne capisco una beata mazza,posso mai incominciare spendendo 2000€ per una cosa che piace? Un hobby non deve consistere in una barca di soldi buttata in mezzo al mare,posso avere l'hobby della pesca-fotografia-musica e via dicendo,ma sono sempre io a decidere che tipo e quanto spendere per il mio hobby...

KenZen

C'è poco da spiegare. Le lenti in kit AF-S che hai linkato sono adatte solo al formato APS-C.
Adesso perdonami ma ho ben altro da fare che perdere tempo qua.
Saluti

Leonardo Ferraro

Finalmente qualcuno che ne capisce! Kenzen non ci arriva proprio...

Leonardo Ferraro

"Gli obiettivi AF-S sono solo per il formato APS-C e non per il FF"....."Mi riferivo sempre alle lenti del kit che hai consigliato"
Spiega cosa volevi dire! Perché non è italiano!

KenZen

Prima di scrivere ulteriori vaccate e di fare l'ennesima figuraccia, ti suggerisco di informarti.
Saluti

Leonardo Ferraro

aHAHAHaHhahaH ma se vendono i kit della d750 con il 24-85 AF-S,avvisa quella della nikon che hanno sbagliato! aHahahH
Guarda,te lo chiedo per il tuo bene,smettila di commentare! Saluti
PS: ecco cosa succede ad essere canonisti... prima di parlare a vanvera,pensa a cosa dici,informati ciccio...

KenZen

Gli obiettivi AF-S sono solo per formato APS-C e non per FF. L'attacco non c'entra nulla.
Saluti

Leonardo Ferraro

Cmq per quello che riguarda l'ottima e tutta l'attrezzatura,che io sappia in casa NIKON,puoi usare gli obiettivi che avevi per le DX anche su FX... Visto che nikon usa lo stesso attacco da quando è nata...quindi non perderebbe le ottiche,solo il corpo macchina...
E dopo questo chiudo perché questa discussione la vedo inutile...

KenZen

I "comandi" sono simili in quasi tutte le macchine fotografiche. Sono magari dislocati in base alla marca ma ci sono. Un neofita non conosce ne la 3200 ne la 5100 ne la 5D quindi per lui il problema dei comandi non si pone.
Le macchine che ho avuto o che posseggo non rientrano nella discussione che è già andata oltre grazie alle tue vaccate. Riguardo al "trauma infantile" si intuisce subito che le tue sciocche argomentazioni non riescono a ribattere civilmente a chi non è disposto a buttare i propri soldi in prodotti mediocri come fai tu.
Chi ne capisce di auto non prende macchine che vivono più in officina che per strada. Riguardo i "macchinoni" che bruciano la frizione in salita ripida poi magari ci fai un elenco così informiamo gli eventuali clienti delle tue perle in modo da non essere derubati.
Dov'è scritto che un inesperto non possa iniziare con una FF? Le differenze per lui sono inesistenti ma se e quando diventerà "esperto" saprà che non necessita di cambiare corpo e corredo perché non ha seguito la regola del "saggio".
Saluti

Leonardo Ferraro

Sulla d3200 non ci sono gli stessi comandi della d5200 come non ci sono gli stessi comandi per la d7100 come per la d750 e così via...Poi non so tu che macchina hai avuto e quale trauma infantile,ma ci sono ancora fiat uno,panda 1000cc e punto che hanno visto la guerra e fanno ancora i km,e poi ci sono macchinoni che se fanno una salita un po' più ripida bruciano la frizione...lieto di capire che non ne capisci nemmeno di macchine! :)
Come fai a sapere delle differenze tra una FF e una APS-C se sei inesperto o alle prime armi? Ciccio nessuno nasce imparato...

Acorn13

Si ma non è cher per sony ci sono 4 obiettivi come per le nikon 1 o la canon M, ce n'è qualche decina
Se poi serve qualche lente di altre marche puoi sempre usare l'adattatore in extremis, perderai l'AF ma se serve solo per fare ritratti per esempio puoi farne a meno...se devi fare le foto a una gara di moto la cosa è diversa ahah
Sulle reflex invece puoi montare i vecchi obiettivi con un tiraggio superiore a quello della macchina, tutti quelli con tiraggio inferiore sono tagliati fuori

Breso

Appunto, qui mi collego al fatto che si intendesse "ora". Comunque di obbiettivi ce ne son pochi. Se poi sei il tipo da 18-55 + 55-250 e sei apposto così allora va bene. Ma per un fotografo no. Ultima precisazione, anche su reflex monti i vecchi obbiettivi.

Acorn13

Qui è vero che hanno molte più ottiche le reflex, peró è "colpa" del tempo, visto che le reflex esistono da molto più tempo delle mirrorless.
C'è stato il solito problema quando fecero le prime reflex digitali :)
Comunque ormai di ottiche per mirrorless ce n'è già abbastanza direi, sony ad esempio (parlo di sony perché ne ho una) produce vari obiettivi sia per full frame sia per apsc, e anche zeiss..inoltre anche tamron sigma samyang producono vari obiettivi per mirrorless, quindi a meno che uno non abbia esigenze particolari, cioè se non vuole proprio QUELLA lente, introvabile in altre marche, ha già una buona scelta
Poi la cosa bella delle mirrorless è la possibilità di montare tutti gli obiettivi, anche i più vecchi, e devo dire che è molto divertente andare a riprendere le ottiche delle vecchie fotocamere :D
Poi ovvio non hai l'autofocus e tutti i parametri sulla macchina, peró è affascinante

KenZen

(Solito paragone automobilistico non consono ed inutile) quando mio figlio compirà 18 anni, qualora gli servisse un'auto, riceverà non di certo l'utilitaria 1000cc sottomarca della Renault che si guasta solo a guardarla ma un'auto con la A maiuscola, magari usata, sicura ed affidabile e soprattutto che non sia costretto a rottamare dopo qualche anno. Riguardo i pedali ed il cambio, come per i comandi delle reflex, sono identici in tutte le auto.
Quel kit che hai suggerito non è affatto buono se si vogliono ottenere determinati risultati sia che si tratti di un neofita che di un esperto.
Regalandolo al figlio/nipote, hai sempre speso quella cifra che, come volevasi dimostrare, non è servita a nulla perché avresti potuto prendere direttamente una macchina buona.
Chi ama la fotografia, stai pur certo che l'esigenza si fare buoni scatti la sente sin dall'inizio. Per tutti gli altri ci sono le entry level.
Saluti

Leonardo Ferraro

Allora a tuo figlio quando compirà 18anni e gli dovrai comprare la macchina,non comprargli una semplice utilitaria,compragli una bella ferrari,però non sa nemmeno dova sta l'acceleratore,il freno e la frizione,e non sa usare il cambio! Costa un po' di più, ma gli prendi direttamente qualcosa di buono che gli resta e che gli dà migliori soddisfazioni sin da subito!
Quel kit che io ho detto è buono sempre per iniziare,non lo devo vendere per forza,lo posso regalare a un figlio o un nipote a cui piace la fotografia e io mi compro tutto il FF che voglio,se ne sento l'esigenza!

Breso

come conclusione, e direi molto importante è il parco ottiche! :D

KenZen

Sono per le cose buone e durature. Una persona sana di mente non spende il doppio perché la regola di nessuno dice che si deve iniziare con le cose mediocri.
La 3200 e la 5d hanno i mdesimi comandi quindi anche con la prima un neofita non saprebbe dove mettere le mani.
Il kit di cui parli è roba che non vale nulla e che non permette di essere utilizzato in futuro come corredo pro. Nessuno li spenderebbe? Conosco decine e decine di persone appassionate che dalla compatta sono passate direttamente al FF proprio perché sane di mente e consapevoli di fare un investimento a lungo termine.
Ancora con sto NON si parte in quarta e con sti fighi? Ma ste regole dove stanno scritte? Se mi piace la fotografia, neofita o meno, non vado a buttare i miei soldi su di un corredo mediocre che domani non mi servirà a nulla e che farò un bagno di sangue per rivendere. Prendo direttamente qualcosa di buono che mi resta e che mi dà migliori soddisfazioni sin da subito.

Saluti

Acorn13

Ma è normale che ognuno abbia preferenze diverse, ma dire che una cosa è assolutamente ed oggettivamente ha poco senso.
Poi ripeto, se uno mi dice "questo secondo me è meglio per questo e quello", e "io la preferisco perché nel mio caso è così e cosà" ok, niente da ridire :)
Però soprattutto in questo caso che un utente ha chiesto consiglio su quale sia la soluzione migliore, è meglio spiegare le proprie ragioni, così che per lui sia possibile identificare la soluzione migliore secondo le sue esigenze e necessità

Acorn13

Come che discorsi sono? Tu hai tirato fuori un 70-200 per reflex, e io un 70-200 per mirrorless!
E' ovvio che un obiettivo per mirrorless dovrebbe essere più leggere e compatto, è anche per questo che stanno introducendo lo stabilizzatore sul sensore, per poterlo evitare sulle ottiche.
Poi ripeto, a 300mm ti metti a scattare a mano libera? E' più probabile che quando uno decide di portarsi dietro una lente del genere si organizzi magari con un cavalletto (poi da quand'è che sono vietati i cavalletti in chiesa? ahah)
Comunque è più comune utilizzare altri tipi di obiettivi che certi tele, dubito che qualcuno vada a passeggio una giornata intera con 3kg di roba al collo, più borsa e treppiede, certe cose hanno un utilizzo più specifico. Per questo secondo me per almeno la metà dei casi le mirrorless sono più comode rispetto le reflex, è più facile che ti porti dietro un obiettivo che varia da 16mm a 200mm circa se uno esce per far foto durante una passeggiata no?
Comunque per ora siamo a vantaggio del mirino ottico perché non ti dice niente, e comodità su obiettivi tele molto spinti..altro? :D

Leonardo Ferraro

Aaaah sei canonista!? Allora capisco...
Quelle che tu hai elencato una persona sana di mente le compra dopo anni di esperienza e non come primo corpo che non sa nemmeno dove mettere le mani! Il kit di cui ho parlato io costa sui 470-500€,tu parli di 1200€ solo il corpo,nessuno li spenderebbe come primo corpo macchina.
Poi NON si parte MAI in quarta solo per fare i fighi,un buon fotografo deve riuscire a trarre il meglio anche dalle entry level (se sai di che sto parlando)

Ivan Degni

Esatto, qui siamo allo stesso punto.
Molta gente non comprende , o meglio non vuole farlo, che ci sono obsolete tecnologie meccaniche che sono state soppiantate, e molto presto verranno completamente surclassate, da nuove tecnologie elettroniche.
Si chiama evoluzione, non è un male.

Breso

Che Discorsi sono? Anche il 70 200 canon L f4 pesa meno. In tutti gli obbiettivi la stabilizzazione e il diaframma più luminoso aumenta il peso e non è dovuto al fatto che sono vecchi. È inevitabile, quindi il tuodiscorso non ha senso

Acorn13

Va beh ma quello è sicuramente un obiettivo progettato per reflex, ed è di una decina di anni fa ormai..adesso riescono a fare obiettivi simili con peso e ingombri minori. Ad esempio il 70-200 sony (non è paragonabile come qualità, e è più buio, ma come focale si) pesa quasi la metà :)

Breso

hai presente il 70-200 2.8 is? molto usato per matrimoni? ecco ti dico che il suo peso è rilevante, e non si possono portare cavalletti ad un matrimonio. quindi già con corpi macchina normali si monta il BG... con una ML non posso immaginare... e gli scatti verticali?

Acorn13

no con dei tele così spinti mai, ma a quelle focali io personalmente utilizzo il cavalletto

Breso

si ma sei sbilanciato! hai mai tenuto in mano una reflex con un 300?

KenZen

Oggi come oggi la 6D è il miglior compromesso qualità/prezzo/prestazioni.
C'è poi la 5D1 che, si può trovare ad ottimi prezzi.
Macchine pro che davvero possono durare decenni senza rimpiangere nulla.
La 3200 per chi ha le idee chiare, è un pessimo acquisto.
Saluti

KenZen

Un commento può o meno essere buono rispetto ai punti di vista di chi legge. Il mio punto di vista differisce dal tuo e dal suo quindi per me è assolutamente sbagliato spendere 500 euro sapendo che con ogni probabilità ne dovrò spendere altri 1500 dopo qualche anno perché la 3200 mi sta stretta. Totale 2000 euro. Perché? Perché la "regola" dice che non si può iniziare con qualcosa di buono?
La 3200 è macchina una assai modesta. Al prezzo del nuovo della 3200, con un po' d'impegno si può trovare una 5D usata che la surclassa in lungo ed in largo.
La fotografia, come quasi tutti gli hobby, prevede spese non indifferenti per essere fatta bene. Se non si ha un budget sufficiente è meglio lasciar perdere.
Riguardo le ottiche, acquistando una 3200 solitamente si acquistano lenti non adatte al FF o dalle prestazioni mediocri che quindi andranno rivendute quando si vorrà passare al pieno formato.
Dimmi tu dov'è la convenienza di acquistare roba modesta per iniziare.
Concludo dicendo che se ti stufi puoi sempre rivenderla ad un buon prezzo.
Saluti

Leonardo Ferraro

Per una persona inesperta va benissimo! Secondo te cosa andrebbe bene sentiamo?

Acorn13

Ma in ogni cosa c'è chi è più attaccato alle cose "vecchie" e chi è più per il nuovo..
Ad esempio da ormai 10 anni c'è la discussione per amplificatori per chitarra elettrica, che riguarda l'elettronica: se il point to point è una soluzione migliore del circuito stampato.
Ognuno ha dei pregi e dei difetti, è non c'è un assoluto vincitore, ma molti della vecchia scuola (o anche chi pensa che "vintage"=migliore) continuano a dire senza se e senza ma che il point to point è la soluzione migliore, nonostante gli si faccia notare i limiti di questo tipo di produzione e i pregi che ha l'altro sistema..

PS per chi non fosse pratico : point to point sarebbe un circuito fatto a mano, con cavi, cavetti, connettori , tutto saldato a mano
Il circuito stampato è come le comuni schede elettroniche per farla semplice
:)

hammyboy

infatti il suo commento era chiaro!
la 3200 e' buona! Spenderai altri soldi per un corpo macchina semipro o professionale se riterrai che ne vale la pena. Iniziare da una 5d e' una scemata. Piuttosto prendi ottiche migliori che porterai sulla successiva. Se hai soldi a palate da buttare allora si, prendi una 5d o superiore al massimo se ti stufi la lasci a prender polvere.

Acorn13

Le altre cose che ti fanno dire che le reflex sono assolutamente migliori quali sono?
Non voglio fare polemica eh, è solo curiosità

Acorn13

Ad esempio con una nikon d800 e un'obietto zoom arrivi facilmente sopra i 3kg, con una mirrorless se superi 1,5kg è già tanto..
Quindi il vantaggio resta.
E comunque uno non è obbligato a usare obiettivi sopra i 300mm :)

KenZen

Ma il commento di chi? Io ho risposto all'utente Leonardo Ferraro.
Il fatto che tu sia in fascia media da anni non vuol dire che è sbagliato iniziare con una macchina buona per evitare, un domani, di dover spendere altri soldi per l'upgrade, anzi.
Di Mark2 ce ne sono più di un modello.
Saluti

hammyboy

Il suo commento era chiaro, se vuoi iniziare un bundle di quel genere e vai benone. Dopo quanti anni necessiti di piu'? chi puo' dirlo, io sono in fascia media da molti anni, non ci lavoro e mi basta eccome. Certo se devi fare lo sborone con gli amici non ti basterà. Quale mark 2? la mark 2 di ironman ovviamente.

KenZen

In tal caso la ML è la cosa più inutile che ci sia.
Saluti

KenZen

Un inizio che dura 10 anni? :D
E' vietato o stupido iniziare con una "mark2"(poi chissà quale mark2... mah) ?
Saluti

hammyboy

"se ti attira" presuppone un inizio , la 3200 indicata nel link in bundle a 500€ si, stai bene. Mica si inizia con una mark2

Breso

ok grazie magari mi parli di A7r? :D
Comunque finisco dicendo che obbiettivi per caccia fotografica e sport (teleobbiettivi 300/400/500 ecc) pesano molto, come obbiettivi non teleobbiettivi come i vari 24 70 2.8 anche quelli pesano e se hai una ML ti ritrovi sbilanciato, per quello io uso sempre il battery grip, però allora poi la comodità e leggerezza di una ML dove resta?
;) Buona giornata!

Breso

il mirino ottico non è l'unico motivo, ho parlato di quello perchè sopra era stato menzionato come una cosa negativa

KenZen

Che il mirino ottico abbia una marcia in più è innegabile ma il futuro sarà l'elettronico.
Riguardo l'"ORA" non è affatto vero che le reflex siano in assoluto superiori alle ML e non è vero che i fotografi professionisti scelgono unicamente reflex per il loro lavoro.
Il punto è che un professionista ha già un parco ottiche in casa e di sicuro non sarà disposto a vendere tutto facendo un bagno di sangue per passare alla ML, ancora un po' acerbe come ottiche.
Oggi ci sono ML (vedi Sony) che non hanno nulla da invidiare alle migliori reflex. Domani le ML saranno le machine dei nuovi professionisti e le reflex resteranno relegate ai nostalgici ed a coloro che non sono disposti a cambiare.
Fossi quindi in colui che deve acquistare, di sicuro mi orienterei verso una buona ML come La serie A7 di Sony.
Saluti

KenZen

Se per te quello è star bene... :D

Saluti

Ivan Degni

A leggere certe risposte sull'argomento Reflex vs Mirrorless sembra di assistere ai commenti letti in IOS Vs Android, dove esiste molto fanatismo e poca obiettività.

littlemassi

Panasonic Lumix e non limux :)

littlemassi

Te la faccio breve.... Se stai cercanfo una macchina per fotografia, allora ti dico mille volte REFLEX... Se invece cerchi una macchina per video, allora prendi una MIRRORLESS... Costano di meno e per il reparto video sono avanti e non di poco..... Fidati, io sono un videomaker, per ora da 4 anni udo una Canon 7D, niente da dire ottima macchina. Ma adesso é arrivato il momento di cambiare e prenderó sicuramente una Mirrorles, in questo caso una Panasonic Limux Gh5 che dovrebbe uscire quest'anno... Gia la Gh4 é una cosa straordinaria... Ti gira in 4ke i full hd te li gira con 96 fps, quindi ti permette di fare un buon slow motion... Spero di esserti stato d'aiuto

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione