Canon presenta EOS 5Ds e 5Ds R, full frame da 50,6 megapixel

06 Febbraio 2015 32

Il 6 Febbraio è arrivato e, come ampiamente previsto, Canon ha presentato numerose "novità" (ormai non proprio così nuove, dato che erano state più o meno tutte oggetto di indiscrezioni). Tra i prodotti più interessanti spiccano sicuramente le EOS 5Ds e EOS 5Ds R. Queste reflex utilizzano un sensore full frame da 50,6 megapixel, gestito da un processore Dual DIGIC 6, che consente di scattare raffiche a 5 fotogrammi al secondo. Il range ISO si estende da 100 a 6.400, mentre l'autofocus utilizza 61 punti di rilevazione, 41 dei quali a croce.

Canon ha inserito un sistema per controlla il timing tra lo specchio (ora motorizzato) e l'otturatore, permettendo di regolare gli intervalli a 1/8, 1/4, 1/2, 1 o 2 secondi. Entrambi i modelli dispongono della funzione Automatic Exposure, come le 7D, e sono quindi in grado di compensare l'effetto causato da sorgenti luminose "tremolanti". E' poi presente una modalità apposita per i time lapse, la modalità di ritaglio per gli scatti e un corpo macchina progettato per garantire maggiore stabilità.

Il display sul retro è un ClearView II TFT-LCD fisso, con una diagonale di 3,2" e una risoluzione pari a 1.040.000 punti. Data la fascia ai appartenenza, non poteva mancare un mirino pentaprisma, con copertura pari al 100% dello spazio visivo e con fattore di ingrandimento 0,71x. La velocità dell'otturatore è compresa tra 30 secondi e 1/8.000 di secondo. Le nuove full frame possono anche girare video, ma non è su questo fattore che puntano particolarmente. La massima risoluzione, infatti, è Full HD, a 30, 25 o 24 fotogrammi al secondo. Se si desidera registrare a 60fps, occorre ridurre la risoluzione a 1280 x 720 pixel.

La connettività comprende NFC, Wi-Fi (anche per il controllo remoto), USB 3.0 e un'uscita mini-HDMI. L'unica differenza tra i due modelli è quella già precedentemente trapelata: 5Ds R è priva del filtro passa-basso, mentre 5Ds ne è provvista.

L'uscita è prevista per Giugno, al prezzo di 3.700 dollari per 5Ds e 3.900 dollari per 5Ds R (per entrambi il riferimento è ai soli corpi macchina).

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 174 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
persson

quindi 200$ in più per NON aveve il filtro low-pass che invece l'altra ha?!?!?
fantastico...

Domenico Varano

non devi scusarti, anzi...il tuo commento è stato molto educato ed esaustivo.

Giovanni Lorusso

scusami...non avevo capito....comunque l'ho visto tradotto così su molti siti (anche di fotografia) italiani...(e il filtro passa-basso è un termine utilizzato molto anche in informatica proprio a quello scopo)

Gark121

niente, volevo solo ricordare al mondo che è esistita quella meraviglia di macchina :D

Breso

Vabbe dai è il concetto che c'entra

Gark121

beh, la stratos aveva motore ferrari e ha vinto la dakar nella sua categoria che io sappia...

Breso

Si si chiaro! Anche perché la farebbero pagare troppo una che abbia tutte le migliori funzioni tra tutte. Cmq si è perché non vogliono, non che non possono.

stuck_788

guarda, sul fatto che non lo facciano ci puo stare, ma non perche NON POSSONO, ma semplicemente perche NON VOGLIONO, che è ben diverso... la tecnologia ce l'hanno, pero preferiscono mettere una funzione in piu di qua e una in meno di la, per diversificare e vendere di piu... perche mettere i video 1080p a 60fps avrebbero potuto farlo tranquillamente... è che non hanno VOLUTO per una questione di marketing...

Fabrizio

Penso che intendano uscita usb 3.0, a meno che funzioni anche come OTG

Domenico Varano

il mio commento era ironico. so cos'è il low-pass filter e non credo si debba tradurre in filtro passa-basso :) grazie comunque per le informazioni sullo stesso

Breso

Se aumenta la risoluzione del sensore non vuol dire che deve aumentare quella per i video.
Sempre più Canon sta facendo uscire corpi professionali con l'intento di avere specializzazioni diverse.
Non esista una macchinetta/sensore che soddisfi tutto.
Questa ha un suo campo d'azione.
Ne faranno una atta alle riprese video con migliorie su tutto il campo video (messa a fuoco ecc).
Non puoi avere una Ferrari e pretendere di andare a fare una Dakar

stuck_788

comunque fanno sempre le cose a meta... mettono i 50mpx, bene, (si fa per dire visto che fino a ieri criticavano Nikon dicendo che i megapixel non servono, sono inutili e bla bla bla...) cmq, ora che mettono i 50mpx, lasciano i video 1080p a soli 30fps .... congratulazioni...

KenZen

Sarebbe assurdo montare ottiche "base" su corpi pro a prescindere dalla densità del sensore e dei mpx.
Ad ogni modo, nonostante le ottiche "giuste", non riesco a digerire i sensori troppo densi (vedi D800, A7R, 5DS-R et similia).
La mia "passione" è la nitidezza e oggi la ottengo in maniera superba con un "semplice" Sigma 50mm f1.4 Art. Nulla a che vedere con la serie L Canon o il cinquantone Nikon che costano, tra l'altro, più del doppio. Nitidezza che difficilmente potrei ottenere se avessi tra le mani una delle succitate macchine da millemila mpx.
Se dovessi acquistare una ML, l'unica che sceglierei ad oggi è la A7S magari associata al 50mm Zeiss.
Saluti

marco.versus

Si diciamo paragonare downsampling a partire da un 1020 con sensore 1/1.5 da 41Mpx e paragonarlo ad una FF da 50Mpx non è proprio la stessa cosa e il paragone non è azzecatissimo, però rende l'idea dai :)
Comunque se mi parli di rumore che si crea a bassi iso ok hai ragione, riesci a sfruttare tutti quei Mpx per ottenere foto croppate con maggiore dettaglio, minor rumore e una gamma dinamica più elevata. Se invece lo devi fare a partire da 50Mpx il discorso cambia completamente dato che se ottieni una grana durissima in partenza, anche se croppi tantissimo non riuscirai mai ad ottenere una bella foto priva di rumore, anzi peggiori la situazione. Bisogna però vedere quanto ha lavorato Canon nell'ottimizzazione del suo nuovo processore d'immagine ad alti iso, perchè è quello che fa la vera differenza. Prendi la Nikon D800-800E, hanno meno Mpx è vero ("solamente" 36) eppure riescono ad ottenere buonissimi risultati ad altissimi iso senza bisogno di crop (leggiti i miei commenti sotto per vedere i link dei vari confronti), proprio perchè Nikon ha puntato moltissimo nel processore d'immagine, riuscendo ad ottenere risultati sbalorditivi.

Comunque se stai prendendo in considerazione questo corpo macchina, ricorda che hai quasi 4000 euro più tutte le varie ottiche e non puoi prenderti quelle "normali" sennò avresti un effetto "denso" nelle tue foto e farebbero schifo :) Quindi dovresti spendere almeno 1000-1500 euro per un altro obbiettivo di "qualità" sperando che basti a sfruttare tutti quei Mpx e che le foto non vengano troppo "dense"

Seraph84

uhm...dipende: c'è sempre il discorso downsampling in post produzione: se voglio un'immagine dettagliatissima e anche pulita, probabilmente da 50mpx basterà salvare la foto a 25 per recuperare molto in termini di rumore, ma avere comunque un dettaglio maggiore rispetto alla risoluzione nativa dell'attuale 5D mk3...lo dico perché, da possessore di lumia 1020, uso solo scatti in raw che poi elaboro con lightroom...e salvati a 12mpx vengono fuori scatti che da un telefono non mi sarei mai immaginato...oltre al fatto che posso croppare abbastanza senza perdere troppo dettaglio né aggiungere molto rumore (scatti in diurna ovviamente)...farlo anche su una reflex mi intriga non poco...

marco.versus

Orco, è vero non ci avevo nenanche fatto caso perchè l'hanno scritto proprio alla fine e neanche sottolineato D: In tal caso vedremo veramente i fotografi con gli hard disk collegati ai corpi macchina, non ci credo mi pare già di vederli! Ahahaha però effettivamente era necessari aldilà degli scherzi. Anche se un SSD da 256-512Gb interno con uscite usb 3.0 sarebbe stato il top ;)
Forse fra qualche anno vedremo queste tecnologie anche nelle reflex, adesso ovviamente per motivi di spazio e peso non se po fa

Simone

Entrambe sono provviste di usb 3.0! XD

marco.versus

Speravo che ci mettessero anche una porta USB 3.0 così ci si poteva collegare direttamente qualche hard disk esterno :D Ahahah

marco.versus

Eh lo so, è proprio quello il discorso e non posso che concordare con te: troppi Mpx creano un effeto denso nelle foto se non vengono sfruttati con le ottiche giuste. Quindi se uno ha i soldi secondo me, può andare tranquillamente nelle D800-800E-810 e però investire moltissimo nelle ottiche, che riescano a sfruttare e "diluire" nella foto questa grande densità di Mpx (e con i giusti obbiettivi è possibile farlo). Il problema è appunto il costo di tali obbiettivi, sotto i 1000-1500 non trovi niente. Quindi son corpi macchina ultra professionali per fotografi che hanno molto denaro da investire.
Comunque anche 20Mpx son tantini da gestire con ottiche "base", e la 6D ne ha 20.2 mi pare, bisogna comunque acquistare ottiche della serie L per sfruttarla bene, e si sa, son ottiche di qualità ma che costano.
Io non volevo fare un campgna anti-Canon, ma per quel che mi riguarda e quello che ho potuto provare con le mie mani, son sempre rimasto un po deluso per il comportamento ad alti iso dai corpi macchina base a quelli professionali, e ci sono migliaia di confronti con le concorrenti che confermano la mia teoria.
Ciò non toglie che la 6D sia un'ottima macchina con un buon rapporto qualità/prezzo, che avevo trovato anche usata a 500 euro ma che non ho acquistato proprio perchè sapevo che avrei dovuto investire molti più soldi in ottiche. E al momento non ho questa di sponibilità economica e comunque sono più orientato verso le mirrorless, dato che è un mercato a mio avviso in fortissima crescita :)

KenZen

Sono d'accordo con te sui mpx e l'ho detto anche prima.
Tra 5D3 e D800 continuo a preferire la 5D3 (appunto per i mpx e quindi maggior densità).
Per il filtro mi riferivo alla A7R e non alla D800E.
La A7R non mi ha mai sfiorato come la D800/810 e queste due nuove 5D. Sopra i 20mpx per me possono restare in negozio.
Riguardo il discorso fotografo da studio, io parlavo della A7S e non della R.
Macchina da 2k euro che ancora porta con se certi limiti delle ML ma anche pregi.
Oggi come oggi, per quanto mi riguarda, la 6D resta imbattuta come qualità-prezzo. Se la 6D-Mk2 avrà 16mpx e l'AF della 70D manterrà il primato.
Saluti

marco.versus

Allora la A7R costa su Amazon 1770 euro (solo corpo macchina), mentre la 5D3 2435 (sempre corpo macchina). La Nikon D800, dato che tu dici che la 5D3 è obsoleta, è anch'essa fuori produzione ed è stata prodotta dal 2012 proprio come la Canon, e questa costava 2348. Ricordiamo inoltre che la Nikon D800 (sempre quella del confronto col medio formato), ha ben 36.7Mpx, non 22.3Mpx come la 5D3.

Tu dicevi del filtro passa basso. Ok, è vero. La Nikon D800E, prodotta sempre dal 2012 (ma ancora in produzione), dal costo di 2600 euro ha il filtro passa basso, ha 36.2Mpx e si comporta ancora meglio della D800 (http://www.dphoto. it/digitali-nikon/la-nikon-d800e-persino-meglio-della-d800.html e http://www.tuttodigitale. it/home-theater-hdtv/42-news/4634-nikon-d800e-cosa-cambia-con-il-filtro-passa-basso).
Se sei un fotografo da "studio", ovviamente la A7R non è indicata,
come non è indicata nemmeno la 5D3 se è per questo. Punterei più su un medio formato o qualcosa che mi riesca a dare maggiori dettagli. Se se invece un fotografo sportivo, avi-fauna o in moviemnto invece è molto più consigliata una A7R, perchè oltre all'ingombro e dimensioni, hai la possibilità di usarla a iso elevatissimi e un AF ancora più veloce della 5D. Mentre con la Canon hai un sensore più generoso e puoi ricavare più dettagli, quindi magari va bene nello still life, architettura, ecc. Non è che esiste la fotocamera perfetta, ma quella che più si adatta alle tue esigenze. Che possono variare in base alle situazioni. Per questo se sei un Fotografo devi possedere più corpi macchina, è inevitabile. E comunque 12 Mpx sono più che sufficenti per fare una stampa di medio formato, dai un'occhiata in rete, i Mpx molto spesso si rivelano un'arma a doppio taglio

Guinness

Accidenti che mezzo ! Ritratto , still life, e anche paesaggio devono essere il suo pane , ma quanto pesa un file di questa macchina ? La mia d800 a 36mpx sforna raw da 70/80 mb , questa passerà i cento mb
Curioso di vedere i sample del nuovo grandangolare canon 11/24 f4

KenZen

La 5D3 è una fotocamera ormai praticamente obsoleta tant'è che la 6D, che costa quasi la metà, fa anche meglio ad alti iso.
Da qui a paragonarla alla A7R-S - Nikon D800-810 che costano il doppio che qualche modello non ha neppure il filtro passa basso ce ne passa.
La 6D va paragonata alla D600/610 et similia e sicuramente è superiore ad iso alti.
Riguardo i MPX intendevo proprio che, quelli della 6D, essendo "pochi" sono un pro.
Nulla da dire sulla bontà del prodotto A7S ma se sei un fotografo non so quanto possa fare al caso tuo.
Saluti

marco.versus

Come mai allora una Nikon D800 (da 36Mpx) riesce a tenere testa ad alti iso ad un corpo macchina medio formato utilizzato per riprese professionali (dal modico costo di 50'000$ solo corpo macchina)? Guarda qua i dati e cerca i confronti online per renderti conto di cos'è riuscita a fare Nikon con la sua FF: http://www.dxomark. com/Reviews/RED-Epic-Dragon-review-First-camera-to-break-the-100-point-DxOMark-sensor-score-barrier/Nikon-D800-vs-Red-Epic-Dragon

E poi guarda qua le foto per confrontare la A7R (ricordiamo anche il costo di 1770 euro per la Sony e 2435 per la Canon) direttamente con la 5DMkIII (già da 12800 iso si comincia a vedere la differenza): http://www.dpreview. com/articles/4613822764/high-iso-compared-sony-a7s-vs-a7r-vs-canon-eos-5d-iii

Inutile nascondersi dietro il dettaglio e i Mpx, Canon non ha mai fatto un'ottimo lavoro nel trattamento del rumore digitale ad alti iso, non all'altezza della concorrenza

marco.versus

Ho proprio visto come invece si comportano nei confronti online con altri corpi macchina. Questo mi sembra un confronto alla pari, 5D MkIII contro una mirrorless FF di casa Sony, la A7S, guarda qua http://www.dpreview. com/articles/4613822764/high-iso-compared-sony-a7s-vs-a7r-vs-canon-eos-5d-iii , se sei un fotografo conoscerai questo sito e la sua attendibilità, dato che è uno dei più visitati al mondo dai fotografi professionisti. Imposta il confronto tra i due corpi macchina prima a 12800 iso e poi a 409600, dimmi come ti sembrano i risultati. Sicuramente la Sony ha meno MPX della Canon, ma serve davvero avere così tanto dettaglio in una FF se poi hai un processore d'immagine che non è in gardo di gestire la grana e il rumore digitale? I 20 Mpx in più non sono una scusa a mio avviso per il costo della macchina, io guardo l'atto pratico, non i numeri. Quanti devono fare stampe grandi quanto grattacieli? La gamma dinamica della Sony è invidiabile nonostante il numero esiguo di Mpx, quidni tante differeneze tra i due non le noto nell fotografia di tutti i giorni, anzi.
Guarda qui invece la D800 (che ha 36Mpx mi pare) come si comporta con un corpo macchina di medio formato usato nei video professionali e che costa (senza obbiettivo) 50'000$: http://www.dxomark. com/Reviews/RED-Epic-Dragon-review-First-camera-to-break-the-100-point-DxOMark-sensor-score-barrier/Nikon-D800-vs-Red-Epic-Dragon .

Ripeto, la qualità ad alti iso delle Canon (FF e non) è molto discutibile e non all'altezza della concorrenza. Inutile dire che siano ottime senza prove alla mano, tutti son capaci a parlare senza giustificare le proprie affermazioni (non è un'offesa eh, sto cercando di dirti come la penso portando dei dati concreti)

KenZen

La 5D3 e la 6D non hanno paura degli alti iso (6D soprattutto). Se ci aggiungi i 20mpx capisci che con quella densità la qualità delle foto è tra le migliori sul mercato della stessa fascia di prezzo.
Saluti

marco.versus

Guarda, ti dirò una cosa: la Fuji X-M1, mirrorless da 469 euro icon il kit (su Amazon), riesce a fare scatti ad alti iso superiori alla Canon 70D e alla Fuji X100S fino a 12000 (come ha scritto un utente che possiede tutti e 3 i corpi macchina qui http://www.juzaphoto. com/recensione.php?l=it&t=fujifilm_xm1 ) e tutti non fanno altro che confermare questa qualità d'immagine.
Ok, sono due corpi macchina molto differenti, questa è una APS-C ed è una mirrorless, ha un AF lentino, predilige le foto statiche. Ma quello che volevo dire io è che sinceramente mi aspettavo molto di più dalle Canon FF e dall'ottimizzazione dei loro processori d'immagine, alla fine i soldi investiti non sono pochi e corpi macchina molto meno costosi si dimostrano all'altezza (se non superiori) a macchine che hanno il sensore più grande e che costano 1000 e più euro.
Guardati le foto ad alti iso della Nikon D800 e della D800E, quella è un'ottima tenuta ad alti iso che qualsiasi Canon può sognare :)

Alessio Coccia

si comporta male

come tutte le fotocamere costruite per il dettaglio (come la a7r) si sacrifica la pulizia della foto ad alti iso per il dettaglio
e infatti la sensibilità iso di queste 5ds sono più basse di quelle di una 6d o una 5dmk3

è per questo che escono versioni apposite,perché non si può costruire un sensore volto al dettaglio e contemporaneamente mantenere buone prestazioni ad alti iso

Davy_Campo

Macchina per studio!! I ritratti sono spettacolari.. Ho visto qualche sample (anche se jpg) di paesaggi e si vedono i limiti causati dalla densità e dalle lenti non "ottimizzate" per questa risoluzione..

Seraph84

curioso di sapere come si comporta ad altissimi iso, la 6D fa quasi meglio della 5Dmk3 e visti scatti dal vivo, con un po' di editing anche 12.000 e passa iso sono utlizzabili...

Domenico Varano

filtro "passa-basso"?

KenZen

Felice per i possessori di 5D3.
Saluti

Confronto Fotografico tra 7 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog