Top ten DVD e Blu-ray: "Sopravvissuto - The Martian" in vetta alle classifiche

22 Gennaio 2016 39

Torna l'appuntamento settimanale con le classifiche di vendita del mercato video italiano, rilasciate da Univideo (elaborate sui dati forniti da GFK) e riguardanti la top ten dei film in formato DVD , Blu-ray e cumulativo. I dati si riferiscono alla settimana numero 2 del 2016. In testa a tutte le classifiche troviamo Sopravvissuto - The Martian (vincitore di un Golden Globe nella categoria "comedy or musical").

La top ten dei film in formato Blu-ray è la seguente:

  • Sopravvissuto - The Martian
  • Harry Potter collezione completa
  • Interstellar
  • American Sniper
  • Avengers - Age of Ultron
  • Il Signore degli anelli - trilogia
  • Fast & Furious 7
  • Ant-Man
  • Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate
  • Avatar

A seguire la classifica relativa al formato DVD:

  • Sopravvissuto - The Martian
  • Minions
  • Star Wars - Original trilogy
  • Frozen - Il regno di ghiaccio
  • Star Wars - Prequel trilogy
  • Harry Potter collezione compelta
  • Avengers - Age of Ultron
  • Jurassic World
  • Cenerentola
  • Biancaneve e i sette nani

Infine, ecco la classifica che riassume le vendite complessive:

  • Sopravvissuto - The Martian
  • Minions
  • Harry Potter collezione completa
  • Frozen - Il regno di ghiaccio
  • Star Wars - Original Trilogy
  • Star Wars - Prequel trilogy
  • Avengers - Age of Ultron
  • American Sniper
  • Interstellar
  • Jurassic World
Uno smartphone che sorprende? Wiko Ridge, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 162 euro.

39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Acquariocapri

Solo a me libro e film non sono piaciuti? Lenti e pesanti (intendo stra-pieni di dettagli tecnici che solo uno scienziato conosce (infatti spesso mi sono perso).

Addirittura Interstellar secondo! (film stupendo)!

Yosemite Sam

Verissimo per non parlare della tempesta di sabbia che riduce l'efficienza dei pannelli solari...anche dal punto di vista scientifico il libro è mille volte più interessante. Ogni volta mi ripeto di non vedere film tratti da libri che ho già letto e ogni volta ci casco sempre.

momentarybliss

il film purtroppo risente di tagli di produzione consistenti dovuti immagino al budget, basti pensare al viaggio finale del protagonista sulla superficie di marte che è diventato praticamente una scampagnata fuori porta

momentarybliss

ah ah su sky stanno pubblicizzando i film del servizio prima fila spoilerando alla grandissima il finale di the martian

Yosemite Sam

lessi il libro prima di vedere il film, libro promosso (con riserve) film bocciato in pieno.

Martin #CapoPotato

Ho visto pure io Adrian. Che Gabriel doveva farmi distrare da un esame non passato :) spiega molto bene :D

Boots Boot

eeehhh.. forse è meglio che le tieni nella tua mente

O_Marzo

E fai bene! Purtroppo sono in tanti a non rendersene conto

Mattia Righetti

Concordo

sgru

Vidi a casa con amici The Martian durante le festa natalizie e devo ammettere che è molto bello ma Interstellar rimane il film più bello di sempre, almeno per me.

Gabriel #JeSuisPatatoso

faccio vedere i suoi filmati a tutti quelli che non capiscono l'importanza della ricerca spaziale

O_Marzo

E si! Simpaticissimo e coltissimo! Ho avuto la fortuna di andarci a vedere proprio questo film ed è stata un'esperienza unica

Gabriel #JeSuisPatatoso

mio connazionale :D

O_Marzo

Consiglio a tutti la recensione scientifica che trovate su link4universe, è molto accurata e Adrian spiega benissimo, potreste rimanere sorpresi su quante cose che ritenete impossibili in realtà sono perfettamente realizzabili e viceversa

Black_prime

Leggiti il libro... il film è uno scempio. Lo divori in 2 giorni fidati.

Artorias

eh ma quanto è stato assurdo the martian quando ha usato il plutonio per scaldarsi senza considerare la distanza della terra e del sole, la velocità del rover... mabbbbbafffa, insopportabili

TheFluxter

Vanno al cinema per vivere delle storie incredibili e poi si lamentano che non è plausibile..beneeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Artorias

ma0nna che lezz1 siete pure tutti scienziat1 e che pall3

deepdark

Beh...nel libro ma qui parliamo del film.

Andhaka

La riparazione non era assurda nel libro perchè l'habitat era diverso e riparato con materiale adeuato (kit di emergenza apposito).

Nel libro spiegava benissimo come produceva acqua, ora non ricordo le formule a memoria, ma erano assolutamente corrette per il materiale che aveva.

I bisogni non te li faceva vedere, ma li fa anche perchè hai visto come nella parte di coltivazione usava proprio quelli per fertilizzare il suolo. ;)

Non ha una pila atomica, ma un RTG (radioisotope thermoelectric generator) che è vero che contiene plutonio, ma se intatto produce solo calore all'esterno e per quanto folle il suo piano era realizzabile (lo usa solo per riscaldare l'abitacolo e risparmiare batteria).

Una delle poche cose davvero ben fatte nel libro erano proprio le parti scientifiche e le soluzioni tecniche realistiche laddove possibile, plausibili laddove più speculative. Purtroppo il film ne ha perse alcune per strada, ma era normale considerando che si sarebbe trasformato in un documentario altrimenti. :)

Cheers

Andhaka

Su Interstellar ti do ragione, ma solo all'inizio. Ho adorato la parte dove cercavano di far capire la dilazione temporale dovuta alla gravità e tutta la tensione del viaggio, l'ignoto e il sacrificio per i figlio di lui...

Ma quando hanno cominciato a dire cose come "l'amore è una forza fisica quantificabile" e "siamo tutti collegati con il cuore, l'anima e le forze pentadimensionali"... ecco, lì mi ha proprio perso. :D

Il senso di The Martian, il cui protagonista era volutamente appiattito, era proprio un che ganza la scienza, la Nasa, e l'affrontare le sfide della vita (rappresentate in modo esagerato dai casini del protagonista) con la positività, la scienza e l'ingegno. Era lo spirito umano armato di volontà e matematica contro le avversità.

Il film purtroppo mancava di alcuni dettagli rispetto al libro, ma ha mantenuto quell'aspetto positivo che purtroppo manca in molta fantascienza ridotta quasi sempre a mera action movie con la tecnologia o ambientato nello spazio (tipo quella schifezza di Jupiter Ascending).

Cheers

deepdark

SPOILER!
Ma se è una porcata. Riparazione assurda, produzione di acqua senza consumare ossigeno, 1300km fatto con un rover senza fare mai i bisogni e con una pila atomica nell'abitacolo, decollo protetto con un telone (il motivo non l'ho capito). E queste sono le prime cose che mi vengono in mente.

Andhaka

Se intendi quando ha riparato l'habitat, concordo perchè hanno cambiato molto la scena rispetto al libro.

Ma nel complesso è un film che parla di matematica, fisica e scienza in modo molto più diretto e realistico di quasi tutto il panorama attuale.

cheers

Simone Vinci

interstellar però esprime chiaramente il fulcro dei viaggi nello spazio: la paura,la costante tensione.
su the martian si è visto solo per i primi minuti. poi è diventato tutto battutaccie inappropriate,colonne sonore senza senso,il protagonista che non mostrava segni di paura sempre a scherzare su tutto,tutta quella folla in delirio che sembrava fosse tornata la superstar,la nasa che pensa solo a lucrarci e veicoli spaziali che sembrano hotel di lusso.
qual'era il senso del film? -che ganza la nasa?-

deepdark

Concordo, the martian è stato demenziale.

deepdark

Ah perchè, non è uno sci-fi mangia popcorn? Ti dico solo che quando ha fatto la "riparazione" sono scoppiato a ridere, difficilmente ho visto in film così demenziale.

Biso22

Il libro l'ho divorato...ti prende un sacco ed è molto divertente!! Vedrai che ti dispiacerà finirlo..

scrofalo

Idem, troppo scontato... le folle nelle piazze cinesi a festeggiare in stile " volemose bene " mi hanno definitivamente urtato.

Andhaka

Il libro nasceva come una lettera d'amore e ammirazione dell'autore verso la Nasa e l'esplorazione dello spazio, ovvio che sia impostato in modo un po'... ossequioso. :)

Interstellar, per quanto mi sia piaciuto molto, si perde nel solito minestrone psico-sentimentale di Nolan che toglie molto del mordente della storia.

Cheers

Andhaka

Considerando la fonte, direi che hanno fatto un lavoro fin troppo accurato nel portarlo su Grande Schermo.

Se ci pensi è cmnq un miracolo che non lo abbiano dumbizzato a livello di un qualunque filmetto scifi mangiapopcorn. ;)

Cheers

nba78

Anche a me è piaciuto più il libro,va detto che li ci sono molti dettagli tecnici difficili da portare nel film senza renderlo troppo pesante per il grande pubblico,c'è poi il problema della durata,già cosi sfiora le 2 ore e mezza,impossibile riportare tutto,forse serviva una serie TV per veri appassionati,difficile dire che successo potesse avere però !!!

CAIO MARI

Imparagonabili, The Martian per me è stata una delusione

MeneS

Non mi è piaciuto molto The martian, forse perchè prima di averlo visto avevo letto il libro (nettamente migliore del film)

Demetrio Marrara

Sono appassionato del genere. Interstellar 10 spanne sopra The Mattina!

Pavone Da Giardino

Nelle prime 3 posizioni 2 film di fantascienza.
E due capolavori come interstellar e the martian

Simone Vinci

Una cafonata per pubblicizzare la nasa..carino solo per i 40/50 minuti.

ciro

Bel film

Il Preside

Visto in streaming (noleggio film) su piattaforma Xbox One tre giorni fa.. che dire, molto molto bello!!

Andre

Davvero molto bello The Martian!
Mi è piaciuto un sacco!

DJI Phantom 4: la nostra recensione

Twin registra video a 360° in 3K a 249€: anteprima Computex | Video

L'Europa pronta ad imporre una quota di produzioni europee ai servizi in streaming

Meizu HD50 cuffie Hi-Fi: la nostra recensione