In Parlamento si propone di ridurre il canone Rai per chi ha problemi di ricezione

06 Febbraio 2016 116

Il canone Rai è sempre un argomento "caldo" per gli italiani. Le recenti modifiche hanno portato ad una nuova forma di riscossione e ad un abbassamento (teoricamente dovrebbe essere la prima tappa in un processo progressivo). Pur trattandosi di un'imposta sul possesso di una TV, il canone è spesso oggetto di critiche da parte di chi non riceve un segnale sufficiente per la visione dei canali Rai. Questa forma di "digital divide" è stata presa in considerazione da Laura Fasiolo, parlamentare del Partito Democratico. Fasiolo ha presentato un'interrogazione parlamentare ai ministeri dello Sviluppo economico, dei Trasporti e delle Finanze, avente per oggetto proprio questa problematica. La richiesta consiste nel riconoscere una riduzione del canone per i cittadini che risiedono in comuni non raggiunti o solo parzialmente raggiunti dal segnale diffuso dagli impianti di Rai Way.

Nel testo si legge:

All'obbligo al pagamento dell'imposta del canore Rai deve corrispondere la reale possibilità di fruizione del servizio radiotelevisivo, garantendo la ricezione di tutti i canali in chiaro, in particolare quelli del servizio pubblico. Nelle aree montane italiane, alpine e appenniniche, resta elevato il digital divide che ha la sua prima fonte nelle difficoltà di ricezione del segnale televisivo e radiofonico. Migliaia di cittadini residenti in aree montane o vallate, non raggiunte da un segnale sufficiente per la ricezione in chiaro delle trasmissioni televisive diffuse sulla piattaforma del digitale terreste, hanno dovuto provvedere, a proprie spese, all'acquisto di un decoder satellitare e all'installazione dell'antenna parabolica per un importo complessivo di circa 250 euro

Fasiolo chiede quindi di attuare un monitoraggio del segnale su tutto il territorio italiano, relativo alla ricezione del segnale televisivo. Rai Way dovrebbe impegnarsi per il potenziamento delle infrastrutture per la trasmissione del segnale televisivo, in particolare nelle aree montane e più interne del Paese. In attesa di attuare i suddetti interventi, viene avanzata la seguente proposta:

Si richiede di sapere se, nelle more dell'attuazione degli interventi richiesti, i Ministri in indirizzo intendano attivarsi, per quanto di competenza, al fine di riconoscere una riduzione del canone di abbonamento al servizio radiotelevisivo per quei cittadini che risiedono in comuni non raggiunti o raggiunti solo parzialmente dal segnale diffuso dagli impianti di proprietà di Rai Way SpA.

La vera problematica da affrontare è legata all'attuale definizione del canone Rai: come abbiamo menzionato in apertura, si tratta di un'imposta sul possesso di una TV e non sulla reale fruizione delle emittenti Rai.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 224 euro.

116

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Walter

Magari lo facessero apposta. Io credo che siano solamente incapaci

Orazio Sorbello

qualcuno mi sa dire come faranno a controllare in casa dei privati,chi a fatto l'autocertificazione,normalmente non apro a nessuno,ma poi ci vorrebbe un mandato dal pm per poter entrare in una dimora privata,ed e difficile addirittura inpossibile a ottenerlo,salvo se li faccio entrare io.

gaelom

Ma avete fatto un conto delle entrate che arrivaranno nelle casse RAI?
Stiamo di manica larga. 20 milioni di abbo(rubbati) ci saranno in Italia? Su 60 circa di abitanti, penso di, se non di più. A 100 euro, fanno 2 miliardi di euro!!!!
Ho detto tutto. Questi sti soldi non li hanno mai visti da quando esiste la RAI.

Volevano fare una cosa giusta? Dovevano farlo pagare 50 euro, e nessuno si lamentava. Tanto avrebbero intascato sempre piu di quello che intascano oggi con l'evasione al 90%.

Questo serva da esempio alla solita frase che ci propinano da anni per l'evasione fiscale, Se tutti pagano, le tasse diminuiscono. Questa è la dimostrazione???

gaelom

"gli introiti andrebbero distribuiti a tutte le emittenti"
PAROLE SANTE, mi piacerebbe sentire cosa hanno da dire a questa domanda, ma nessun giornalista del caxxo è buono a farla.

Simone Fumagalli

dovrebbero proporre di ANNULLARE il canone rai, inutile e odioso balzello da pagare a fronte di bestemmie in diretta, capodanno in anticipo, insomma un servizio che definire scadente è un complimento!

persson

Siamo in due, devono fare la fame sti porci e devono sprofondare con tutto quel baraccone.

Enrico Podda

Tv eliminata così non pago ! Brutti stronzi

iclaudio

chissà se in quartieri problematici di roma-napoli-milano e altre città avranno il coraggio di andare a staccare la luce sti bast.rdi

iclaudio

a parte tutto quello che si puo dire su questa ennesima truffa per mantenere personaggi illustri o meno...che tra l'altro pigliano già soldi dagli sponsor ...mi chiedo volete scommettere che alla rata del canone messa in bolletta aggiungeranno anche l'iva :D una tassa su un'altra tassa ...che pezzi di M

Fez Vrasta

firmato Italia... sta cosa in un modo o nell'altro c'e' sempre stata.

McGremin

se fosse realmente una tassa per il possesso della tv,gli introiti andrebbero distribuiti a tutte le emittenti,in realtà vanno alla RAI,quindi hanno modificato il nome ma di fatto a beneficiarne è solo la RAI

McGremin

il bollo auto è già fuorilegge,difatti l'Italia paga una multa all'Europa per la sua riscossione,ma essendo la multa inferiore alle entrate,noi paghiamo ancora il bollo.

oZonoRobotics

grazie a tutti per le risposte, lo pago e sto zitto ma non è giusto...

Babi

Si, hai ragione, ma io qnd compro una tv la mia tassa allo stato la pago cn un bel 22% di iva e cmq non ne sono sicuro ma in pochi paesi c'è la tassa di possesso sulla tv...soprattutto x il servizio, con pubblicità annessa, che offrono!

Elvin Cannibale Barca

Una tassa schifosa per vedere dei programmi demenziali e servili come quelli della Rai??? E perché non fanno i canali della RAI come le pay TV così che le possano guardare solo chi paga il canone ??? Io guardo solo Dmax e Focus per cui mi sembra una truffa bella e buona. Non devo dimostrare io di non guardare i loro programmi ma devono essere loro a renderli visibili solo a chi paga

Matt :D

Smettila di fare disinformazione

Sanremo

Si tratta di un vero esproprio, io che non possiedo la tv devo inviare una raccomandata ogni anno!!! Un furto firmato Pd!

Alfo466

Mi sono sbagliato, volevo dire a volte si vedono gli sport.. Sorry :)

ferrarista10

Com'è possibile? Rai 1/2/3/news si trovano nello stesso "canale", vengono trovati insieme

Mario

Il canone certamente finanzia l'erogazione di un servizio pubblico come le trasmissioni RAI! Tuttavia, data la non escludibilitá tecnica delle trasmissioni radiotelevisive, per evitare che nessuno pagasse, pur godendone della visibilità, è stato camuffato da "tassa di possesso di un televisore"! Si è deciso, proprio per evitarne l'evasione, di utilizzare come "esattore" l'ENEL, in modo che venga pagato da tutti e con un importo inferiore! Nulla di trascendentale!

Federico Illiano

e una riduzione del canone per chi ha problemi con la demenziale programmazione delle loro reti no??

michi17

le tasse sul possesso di beni che non producono reddito sono la porcata più schifosa che possa esistere

SalvaJu29ro

Improvvisamente tutti avranno problemi di ricezione

Giacomo

ah bhe è vero che adesso la difesa delle coppie omosessuali va di moda

Fez Vrasta

Hai dimenticato tutti i soldi che spenderanno per le finte rilevazioni che serviranno a dar da mangiare agli amici degli amici

CAIO MARI

Faranno misurazioni fisiche del segnale, sotto a tot segnale pagherai di meno

Alfo466

Sarebbe corretto... A casa senza satellitare vedo si e no solo rai 1 e 3, ed a volte il 2

Tristania

Già, negli altri paesi si paga meno tutto, anche l'assicurazione auto. Il malgoverno italiano è spaventoso. Assurdo

Tristania

Ahahahaaaa veramente

Tristania

Sti papponi lavorano pensando a come f0ttere più soldi ai cittadini... Però, che menti criminali!

Tristania

Hai ragione! Sti farabutti maledetti. Ladri legalizzati.

Pistacchio

Quale vestito

Assetto Corsa ©

Càzzata il bollo auto c'è in molti altri paesi ma si paga molto meno

Pistacchio

Pure gli odierni smartphone, c'è l'applicazione ufficiale RAI, che trasmette in streaming, e si vede pure bene

Christian Saccani

Ma in base a cosa si deciderà che una zona è coperta e una no. E poi, se la copertura è al limite? Nel mio palazzo pochissimi riescono a prendere Rai 4, perchè siamo ai limiti della copertura...Non se ne esce.

Pistacchio

Come la tassa, poi abolita, sulla radio in auto o sulla ricarica telefonica, ci hanno inciulato ben bene

Pistacchio

Io ero rimasto che l'avevano messa come tassa di possesso di un televisore, poi è un gran casino, ho capito che bisogna pagare e zitti

Antonio Castronuovo

Quando poi con la bolletta mi spiegano cosa me ne faccio della TV se non vedo i canali digitali ti do ragione...

moro

Se applicano una cosa simile allora io posso rifiutarmi di pagarlo se la TV la uso solo per netflix... Che senso ha? O è per il possesso o no

Ikaro

É scandalizzato perché nella relazione seria non c'era uomo e uomo, o donna e donna o cavallo e uomo...

Cristiano

Canone Rai, bollo auto, Imu ecc..La gente è stufa ormai di queste tasse inutili che lo stato ci fa pagare, giustamente tutti ci lamentiamo quì su twitter su facebook pero' nel frattempo i politici di merd* ci inculano lo stesso. MAH!!! SCHIFOOOO TOTALE.

Fez Vrasta

Sono nella tua stessa situazione, resisti

ferrarista10

Non è vero che il bollo c'è solo in Italia. Che poi altrove si paga meno questo è vero

Fez Vrasta

Però se fanno sconti a chi Non prende bene lo equiparano ad un abbonamento.

E comunque siamo gli unici in Europa ad avere il bollo auto.

Cristiano M.

Si confonde sempre il canone RAI con un abbonamento tipo sky.
Il canone RAI è una tassa di possesso sugli apparecchi radio televisivi paragonabile al bollo auto.
Ilche vuol dire che se possiedi una TV in cantina non utilizzata o una radio e non una TV, si è tenuti comunque al pagamento della tassa, ridotta per la sola radio.

Patroclo Grecia

E probabilmente lo stanno facendo a posta a non averlo stabilito, lo faranno all'ultimissimo minuto in modo da dare poco tempo.

Antonio Exidor

Mi permetto di dissentire, la RAI fa programmi per vecchi 365 giorni l'anno.

Babi

Dovrebbe essere:

Vuoi vedere la Rai?

Si!
Allora se vuoi vedere i magnifici e super inediti canali Rai devi tirare fuori un centone.

No!
Allora ti oscuriamo i canali e non ci devi niente!

McGremin

la parte piu scandalosa di questa riforma sta nel fatto che danno per scontato che ogni italiano abbia la televisione,e che chi non la possiede si trova davanti ad un calvario.
pensate ad un trentenne che non ha la televisione.
ebbene,quest'uomo,supponendo che muoia a ottant'anni dovrà comunicare ogni anno,(ossia 50 volte) all'agenzia delle entrate che non ha la televisione,semplicemente allucinante!!!

Torto

Motivo in più per andare a vivere in baita

DJI Mavic Pro: il miglior drone in circolazione | Recensione

GoPro Hero 5 BLACK: quasi perfetta | #RECENSIONE

Recensione Parrot Disco, il drone ad ala fissa per riprese aeree

Magic Leap: il futuro è nel Mixed Reality | Video #Storie