Samsung annuncia i TV SUHD Full LED serie KS9500 con HDR

13 Febbraio 2016 40

Samsung ha svelato alcuni dei modelli che comporranno la gamma TV europea per il 2016. Tra le novità in arrivo c'è la serie KS9500. Prima di illustrarne le caratteristiche troviamo necessaria una premessa. La serie KS9500, pur condividendo lo stesso nome dei TV mostrati al CES 2016, presenta caratteristiche molto differenti. La KS9500 che verrà venduta negli Stati Uniti sarà dotata di pannelli LCD LED Edge SUHD, mentre la controparte europea è dotata di una retroilluminazione Full LED. Chi è interessato ad acquistare un modello identico al KS9500 USA si dovrà orientare sulla serie KS9000.

I tagli disponibili saranno due: 78KS9500 (78") e 65KS9500 (65"). Come gli SUHD Quantum Dot Display mostrati al CES, i KS9500 europei sono provvisti della tecnologia Ultra Black, progettata per ridurre le riflessioni di luce in maniera significativa. Ultra Black è capace di "assorbire" la luce naturale diretta verso il pannello, replicando il funzionamento degli occhi di una falena, capaci di vedere meglio al buio grazie a nanostrutture. Questo tipo di soluzione è già stata impiegata su altre TV, come ad esempio i Philips (il filtro applicato al pannello si chiamava, non a caso, Moth Eye).

Troviamo poi una frequenza di aggiornamento nativa a 100Hz con la compensazione del moto Suprem Motion Picture Quality Index 2700, il Supreme UHD Dimming ed il controllo a zone della retroilluminazione (local dimming). I pannelli sono nativi a 10-bit con supporto a HDR ed una luminosità massima di 1.250 cd/m2 - nits (gestita tramite la tecnologia Peak Illuminator Ultimate). I Quantum Dot permettono di ottenere un gamut esteso: si parla di una copertura pari al 96% del DCI-P3.

La Smart TV Tizen è gestita tramite un processore Octa Core. Le funzionalità "smart" comprendono la consueta disponibilità di applicazioni e servizi (YouTube, Netflix, Amazon, eccetera, anche in Ultra HD) con in più la novità del controllo Smart Home, ovvero la possibilità di comandare altri elettrodomestici o dispositivi connessi direttamente dalla TV. Ovviamente non manca la possibilità di riprodurre file audio e video (sono supportati tutti i formati più diffusi)


Samsung ha inoltre ridisegnato lo Smart Hub: il nuovo portale permette di accedere ai contenuti preferiti, raggruppandoli in un unico insieme che comprende i canali TV dal vivo, i servizi OTT (streaming), i giochi (le funzionalità gaming sono state migliorate, rispetto al 2015) ed anche voci del menu usate di frequente. Il nuovo telecomando Smart Control è dotato di un proprio sistema operativo Tizen che semplificherà il controllo di tutti i dispositivi collegati alle TV. Questi ultimi riconosceranno automaticamente i prodotti connessi, permettendo di inserire l'accesso diretto alla sorgente tra i preferiti e impostando automaticamente i controlli necessari sul telecomando.

I KS9500 saranno dotati di un doppio sintonizzatore DVB-T2 e DVB-S2,con la possibilità di registrare i programmi su memorie USB. La connettività comprende ingressi HDMI 2.0a con HDCP 2.2, Wi-Fi, Ethernet e Bluetooth. La sezione audio è composta da un sistema a 4.2 canali con una potenza di 70W. Completa la dotazione la capacità di visualizzare video in HEVC e VP9. I TV KS9500 arriveranno nel corso del secondo trimestre del 2016. Al momento non sono disponibili i prezzi di listino.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4 è in offerta oggi su a 190 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo

Era interessante che pagavo 3000euri il 65" e con l'annuncio dell'aggiornamento in HDR mi allettava

Luigi

Io lascerei perdere il js9500, samsung non cura le serie precedenti, vai a prendere un prodotto già vecchio che non ha brillato nelle recensioni, viene superato dagli lcd edge ks7000 addirittura

Matteo

Ho un offerta Secondo voi il js9500 cioè il modello prima conviene prenderlo ? È un buon prodotto ? Ha tante differenze con il nuovo ? È vero che sarà aggiornabile tramite internet a HDR visito che monta lo stesso pannello ?

GeneralZod

Concordo

Andrej Peribar

Vedi?! Che ti dicevo?!

Il 4k ha fornito un altro paio d'anni ai costruttori, per vendere un'altra tornata di
LCD.

GeneralZod

Per "buon" intendo 4K HDR 50". Anche volendolo prendere OLED a rate, non esiste!

Andrej Peribar

Gli LCD hanno prezzi anche da 300 euro, un buon LCD è in proporzione a cosa intendo per "buon".

Cmq tutta sto " casino" nasce dal fatto che possono vendetta un'altra tornata di LCD con il 4k.

Altrimenti vedresti molti più OLED a prezzi migliori.

Diciamo che il 4k ha dato un paio d'anni di respiro agli LCD.

GeneralZod

Concordo. Faccio a tempo a prendere un altro buon LCD e a dismetterlo prima di prendere un OLED di fascia medio-alta/alta.

Andrej Peribar

Samsung ha già una produzione di schermi OLED. Solamente la tecnologia è diversa, gli amoled.

Hanno solente problemi di resa si schermi grandi, ma ha già annunciato nuovi impianti per OLED da grandi schermi.

Per questi anni vedrai solo schermi con tagli con buona resa e grandi, proprio quando vedrai che ci sono schermi di ogni taglia che capirai che la produzione è matura.

GeneralZod

E Samsung non avendo nulla sul mercato quando dovrebbe rientrare? Il tuo discorso è corretto ma esula dalle economie di scala per le quali la produzione a margine risicato è rischiosa e non va intrapresa (leggi Samsung).
Per me i prezzi saranno ragionevoli quando la tecnologia verrà relegata a tutte le diagonali e a tutte le fasce. Per ora è solo premium.

Svasatore

Si quello è vero, ma LG ha già fatto investimenti sulle nuove fabbriche ed è quasi alla resa degli LCD.

Fabio Pelliciari

e' confermato ? nessuna 3d amsung 2016 avra il 3d

Andrej Peribar

Dipende sempre cosa si intende per prezzi ragionevoli, vorrei ricordare che un top di gamma LCD costa come un OLED a listino, solamente svalutano prima.

Non devo certo spiegare io a nessuno che prima LG e Samsung rientrano nei loro investimenti (brevetti, fabbriche e impianti produzione, ricerca e sviluppo) e prima si abbassano i costi.

Le TV non hanno il cambio degli smartphone (in realtà niente lo ha credo attualmente) si parla per qualunque cambiamento di step di 5anni (in media) che sia per l'oled, il 4K o qualunque cosa interessi il settore.

Il fatto che ci siano i primi contenuti 4k, che si sia appena varato lo standard etc, implica che il settore se suscita interesse (come pare)

Bat13

si mi ero fatto una culture delle varie recensioni sulle tv quando la comprai e valutando i pro e i contro era forse il migliore modello di quell'anno per quella fascia di prezzo, molto probabilmente ha un prodotto difettoso, anche perché fra film, sport, serie tv, giochi ecc non ho mai visto il problema descritto :/

GeneralZod

Ci sono tanti fattori. Nel tuo esempio a Sony, economicamente parlando, conviene più l'acquisto del pannello che la produzione in proprio. Così può offrire la sua elettronica superiore e al contempo garantisce la permanenza sul mercato di quella determinata fascia di prodotto. Sugli OLED dobbiamo aspettare qualche altro anno e l'arrivo sul mercato di altri player. Fintantoché ci sarà solo LG possiamo pure scordarci prezzi ragionevoli, ovviamente IMHO. Io oggi prenderei ancora un ottimo LCD.

Yosemite Sam

esempio scemo: sony usa i pannelli lcd di lg così altre mille marche, ma i tv Sony costano molto di più degli LG. i costi si riducono perché LG avrebbe introiti nella vendita di pannelli OLED ad altre aziende e non solo dalla vendita delle proprie tv, questo permetterebbe di affinare il processo produttivo... vabbé vediamo cosa ci aspetterà il futuro.

GeneralZod

Nessuno con il 7500 ha di questi problemi. È un ottimo TV.

GeneralZod

Garantisco un ventaglio dove i prodotti B devono essere per forza di cose più costosi rispetto agli A. Faccio concorrenza, ma parziale, perchè LG vende sia il prodotto A che parte del prodotto B. I costi non si riducono se non affinando il processo produttivo. E parliamo di una tecnologia ancora non particolarmente matura.

Bat13

Guarda ho il solito modello e non ha questi problemi, prova a chiamarli :)

Yosemite Sam

non ho detto prezzo più basso, quanto meno garantisci un ventaglio di prodotti OLED, fai concorrenza e si cercano di diminuire i costi di produzione

GeneralZod

Non capisco il ragionamento di comprare il latte da te e vendere la ricotta ad un prezzo più basso del tuo.

EG

Non c'è una TV con hdr che abbia un taglio tra 40 e 48 pollici?

Yosemite Sam

Però dato che LG vende i propri pannelli a tutti (o quasi), le altre marche potrebbero montare i pannelli oled sulle proprie TV, anche per abbattere i costi se continuano così Come stanno facendo non vedremo mai oled a prezzo umano!

Yosemite Sam

Io ho preso un 4k sony da 49 pollici, pagato 1080 euro da trony online e non ho nessuno dei problemi che hai descritto. Fossi in te chiederei la sostituzione

andrea55

La WRGB risparmia solo sul bianco ma non elimina l'usura, l'unica in grado di eliminare il problema usura è la tecnologia POled ma finora è stata utilizzata solo su piccoli schermi.
Costano uguale ma gli lcd hanno dalla loro durata e affidabilità e anche i colori più naturali, gli oled Lg tendono a sparare un po' troppo.
Io adoro gli oled, non prenderei mai un telefono senza ma credo che per le tv non sia ancora arrivato il momento, almeno se non si hanno parecchi soldi da spendere e si cambia televisore ogni 3-5 anni

Andrej Peribar

Sapevo anche io che la WRGB non da problemi.

Anche perchè la W dovrebbero essere led bianchi standard, quindi il problema del pholed blu che ha generato il problema è superato.

Grazie della risposta e come sempre per gli articoli. :)

Nicola Buriani

Non mi risultato particolari problematiche sulla durata (nemmeno capitate a colleghi o a altri tecnici ISF).
E' anche vero che stress test particolarmente lunghi sono difficili da realizzare perché gli OLED non sono sul mercato da tantissimo tempo, però la tecnologia WRGB non dovrebbe avere particolari problemi da questo punto di vista (anche Panasonic utilizza gli stessi pannelli e ricordo che, parlando con uno degli ingegneri della divisione europea, mi disse che gli OLED RGB non erano stati ancora messi sul mercato soprattutto per via di grossi problemi inerenti alla durata; questo accadeva un paio di anni fa al massimo).

Andrej Peribar
Purtroppo chi ha comprato gli attuali oled in commercio non è stato informato

Non sono in formato di tutta la gamma in commercio. Se intervine @Nicola Buriani sapra commentare o smentire, ma se la tecnologia utilizzata è la WRGB di LG, la durata non è un problema.

Comunque i top di gamma lcd samsung non hanno nulla da invidiare agli oled

Il punto è che hanno anche gli stessi prezzi, ed una è una tecnologia all'apice l'altra è l'astro nascente, il discorso è sempre quello un pò come gli SSD e gli HDD.

Io comunque ho un plasma, ma per il mio uso (cinema e serie) credo che prediligerei il nero ed il contransto rispetto alla luminosità eccelsa (e a volte eccessiva) però sono gusti per ora.

andrea55

Il problema ad oggi è anche la durata, purtroppo chi ha comprato gli attuali oled in commercio non è stato informato.
Comunque i top di gamma lcd non hanno nulla da invidiare agli oled, li ho visti in esposizione e l'ambiente era illuminato ma il nero era impressionante

Shmooze

Ottimo post che spiega perchè Lg ha diversi anni di vantaggio sull'Oled

Andrej Peribar

Non c'è quasi nessun investimenti nuovo in questi pannelli.

Le tecnologie adottate sono "vecchie" anzi il FullLed (è il miglior sistema di retro-illuminazione per i LED); a volte è "sostituito" con l'edgeled (e alcune varianti proprietarie) per rendere i prodotti più economici.

L'OLED è una tecnologia che ha subito dei problemi in passato di durata (tecnologia Pholed). Per ovviare a questi problemi vari colossi hanno sponsorizzato numerose ricerche, Samsung per esempio ha prodotto gli Amoled (ma hanno problemi di resa su grandi schermi -pare dai rumors), Kodak trovò una soluzione con i W-OLED (white OLED, led bianchi con filtro di colore).

LG aquisì il brevetto quindi ora detiene la migliore attualmente (come resa produttiva e costi) tecnologia OLED.

Adesso essendo un produttore di display oltre che di TV si sta accordando per la produzione e la licenza con gli altri.

Detto tutto in breve.

L'HDR è una tecnologi allegata allo standar Ultra HD Premium così come le luminosità di picco, ecco perchè vengono sottolineate queste caratteristiche.

Detto questo ovviamente il LED è "gratis", OLED no.

Ci sarà un periodo di transizione, ma in genere gli investimenti sono limitati ad aggiornarlo più che a perfezionarlo ulteriormente, visto che già con il FullLed c'è il maggior guadagno visivo, ma il peggior guadagno economico.

Frankbel

Il top non curvo è js8000.

Leox91

In realtà era il top, solo che none ra curvo.

Svasatore

Non è possibile LG ha 10 anni di vantaggio.

Dabliw

Dopo TV 3d e TV curve è giunto il momento delle TV super. Sarebbe gradita della sana concorrenza sul fronte TV oled, anziché sul marketing della fuffaggine.

Frankbel

Pagato troppo per un medio gamma. Se vuoi il top devi comprare il top, e solo verso la fine dell'anno.

Leox91

Non comprerò mai più un TV Samsung. Preso un 4k del 2015 (UHD7500), 55", 2000€, le funzionalità smart fanno schifo, il pannello è osceno (le scene scure si vedono con l'effetto "trascinamento"), non ha proprio niente di buono!

Francesco

perché su questa fascia non mettono l'HD integrato per il pause buffering e la registrazione? Visto che poi ha il doppio sinto antenna e satelltie

Fabio Pelliciari

presenti senzaprezzo brutto segno

efremis

Prevedo una bella mazzata di prezzi ed OLED Samsung nel 2017

DJI Phantom 4: la nostra recensione

Twin registra video a 360° in 3K a 249€: anteprima Computex | Video

L'Europa pronta ad imporre una quota di produzioni europee ai servizi in streaming

Meizu HD50 cuffie Hi-Fi: la nostra recensione