Paramount Channel avvierà le trasmissioni il 27 Febbraio con film e serie TV

23 Febbraio 2016 46

Come avevamo riportato nelle scorse settimane, Paramount Channel è ormai pronto a debuttare sul digitale terrestre. La data è fissata per Sabato 27 Febbraio sul canale 27 (quello precedentemente occupato da SkyTG24). L'obiettivo di Viacom International Media Networks Italia (che ne detiene il brand) consiste nell'offrire non un semplice canale TV, ma una sorta di centro ricreativo capace di coinvolgere varie piattaforme. Oltre alle trasmissioni TV si punterà anche sui social network, sull'applicazione Paramountchannel (in arrivo la prossima estate) e sul sito ufficiale.

Il canale proporrà film e serie TV tratte sia dal catalogo Paramount sia da quello di altre major e distributori indipendenti. Saranno poi presenti notizie, speciali settimanali riguardanti il mondo dello spettacolo o eventi particolari (come gli Oscar) e produzioni locali. All'esordio verrà trasmesso (alle ore 21,10) il film A Beautiful Mind, seguito dalla première della serie Fear the Walking Dead, in onda a partire dal 17 Marzo ogni settimana in prima visione.

Andrea Castellari, Amministratore Delegato Viacom per Italia, Medio Oriente e Turchia, ha dichiarato:

Siamo entusiasti di annunciare l’arrivo di Paramount Channel in Italia. A differenza degli altri Paesi in cui è già presente, in Italia Paramount Channel sarà caratterizzato da una proposta unica in grado di unire il grande cinema alle serie TV più amate dal pubblico. Il lancio di Paramount Channel sul Free to Air è un ulteriore sviluppo della strategia di Viacom nella ridefinizione del proprio business in Italia. Viacom si pone, infatti, nuovi obiettivi in termini di espansione dei propri brand e di raccolta pubblicitaria, con l’ambizione di avere un ruolo sempre più rilevante nel mercato italiano.


Il palinsesto sarà caratterizzato dalla presenza di rubriche settimanali, sempre in onda in prima serata alle 21,10:

  • Top of the week: film di successo proposti Lunedì
  • Action Night: film indirizzati al pubblico maschile
  • Lovely Night: film indirizzati al pubblico femminile
  • Serata dedicata alle serie TV: ogni Giovedì verrà proposta una serie televisiva (si partirà con Fear The Walking Dead)
  • Comedy Night: ogni Venerdì andranno in onda due commedie
  • A Night With: programmazione a tema con maratone cinematografiche, grandi saghe e titoli dedicati a un singolo attore o attrice

I titoli cinematografici in arrivo comprenderanno G.I. Joe la nascita dei cobra, Starsky & Hutch, Lo spaccacuori, Ace Ventura, The Ring, School of Rock, Robin Hood il principe dei ladri, Cloverfield, la serie di Scream, tutti i film di Il Padrino, After Earth, Un weekend da Bamboccioni 2 e Transformers 4: l’era dell’Estinzione. Per le serie TV citiamo The Player, Bonnie&Clydee Saints & Strangers.

Sergio Del Prete, Vice President Editorial Content di Viacom International Media Networks Italia, ha aggiunto:

Paramount Channel si pone come una guida prestigiosa e autorevole, posizionandosi come la casa delle storie. Questo è possibile grazie all’offerta di prodotti di qualità e al linguaggio contemporaneo con cui il canale parla al pubblico. Paramount Channel è un canale nativo digitale che completa la presenza di Viacom in Italia con un’offerta editoriale, un posizionamento e un target specifici. È un prodotto editoriale distintivo, costruito attorno ai bisogni del mercato italiano, forte del valore e dell’autorevolezza del brand Paramount.

Paramount Channel dovrebbe approdare anche su tivùsat, la piattaforma satellitare free to air. Il satellite dovrebbe inoltre permettere la trasmissione del segnale in HD.

Il primo smartphone con display dual curve? Samsung Galaxy S6 edge, in offerta oggi da TeknoZone a 429 euro oppure da Euronics a 499 euro.

46

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gts-r

Ma pure tutti i canali "scientifici" di Sky, tipo Discovery, History, ecc... che ormai non trasmettono un documentario neanche a pagarli (e infatti li pago). Ora danno solo stupidissimi "reality" (che poi non hanno proprio niente di reale).

gts-r

Non farlo, nessuno ti obbliga, ormai in quasi tutti i decoder (o TV) ti danno la possibilità di collegare un hard disk con cui registrare i programmi o mettere pausa in diretta.

gaelom

No HD, no party

Luis pleites

Forse hai ragione

Inviata dal mio Windows Phone

Alien

.. e non solo canguri!!

GTX88

Mi sa che hai grossi problemi di comprensione

Luis pleites

Infatti

Luis pleites

Canale 27,

Luis pleites

Trasmetteranno sul canale 27. La effe è ormai andata

Svasatore

Le pubblicitä ci sono anche in internet e qualche volta piü fastidiose.
Ovviamente parlavo di guardare la tv tramite internet rispetto all´antenna.
Se vuoi dei contenuti video, e´un´altra cosa rispetto a talk show in diretta.

LaVeraVerità

Posso dedicare ben più che decine di secondi a scegliere un contenuto di mio interesse quando poi evito di perdere ore in pubblicità o trasmissioni penose.

LeChuck

Sigh. :'(

Sterock77

Preferisco avere più scelta , ora la programmazione e' mediamente squallida, più alternative ci sono meglio e', specie di cinema, canali da decelebrati tipo dmax ed ora purtroppo anche focus ed alcuni National geografic farebbero un favore all' umanità a sparire .

GTX88

50 al posto di la effe che va sul satellite

Federico Ferrara

E skytg24 su che canale va? 28?

Svasatore

Certo, internet non e´ come la corrente, salta anche per giorni se hai dei problemi. E poi devi considerare la velocitä, che per uno streaming decente ci vogliono un paio di mega.
Metti insieme queste due cose e capisci che per ora non e´ ancora una vera alternativa, oltre al fatto di aspettare il buffering quando cambi canale e che non esiste un numero da digitare o un + o -.
Nella tv ci si mette 1 secondo a cambiare canale, su internet decine.

Andre

Con un sacco di tv se attacchi un hard disk puoi registrare la trasmissione e vederla quando vuoi, con altre puoi anche mettere in pausa (sempre se hai un hd attaccato) e poi andare avanti veloce, tornare indietro etc (la mia ad esempio registra un loop dicirca 2 ore (quando arriva al limite riparte registrando sulla parte più vecchia) e all'interno di quel limite puoi trattarlo come una trasmissione registrata

LaVeraVerità

Fottuto solo perchè per, magari solo un paio d'ore, non posso sfanalarmi gli occhi alla luce di un rettangolo di vetro e plastica?
Mamma mia che paura!

d4N

Sicuramente saranno sempre gli stessi film già visti (e se son belli vanno bene anche quelli), però almeno aumenta la scelta in chiaro sul digitale terrestre. Ultimamente hanno aggiornato anche MTV e Deejay TV, mi auguro che un giorno non ci sarà più quel vuoto fra il canale 10 e il 20.
Il discorso HD da quanto ho capito è abbastanza complesso mantenendo il T1, se non ho capito male non c'è abbastanza banda per mantenere tutti i canali sui vari MUX. Dovrebbero fare un altro switch off, passando al T2 e imponendo l'HD, forse quello sarebbe un bel passo avanti probabilmente.
In ogni caso secondo me è inutile tirare in ballo ogni volta i servizi di streaming quando si parla di TV, possono coesistere entrambi i servizi e offrire esperienze diverse.

Svasatore

E ti salta internet e sei fottuto.

DKDIB

E Star Trek?

franky29

Beh fear the walikng dead è nuova

Mark

Infatti la mia era provocazione. Ma se ci rifeltti, un video interlacciato ha qualità inferiore ad un video progressivo. Ma non è tanto la risoluzione, ma il bitrate! Con 2000 kbps (più o meno la media dei canali secondari) ci si può mandare un 720p h264, ancor meglio se h265!!! Si lamentano sempre della banda, ma è utilizzata male, sia per quanto riguarda la quantità di canali inutili, che per quanto riguarda la tecnologia utilizzata!

momentarybliss

se è gratuita ben venga

G.Rossi

I canali sul digitale sono già poco definiti, non abbassargliela ulteriormente la risoluzione.
Che io sappia trasmettono tutti a 576 pixel interlacciati.

Mark

evidentemente stai sotto i 30 pollici

Mark

tanti ... purtroppo!!!

Nicola Buriani

Decisamente sì: serve la smart card tivùsat per decodificare il segnale.

al404

oggi leggevo dei canguri... ma quanti animali ci sono in parlamento? :-D

LeChuck

Possibilità di vedere la versione satellitare in HD tramite decoder Sky? Nulle?

al404

non riesco più a pensare di vedere qualche cosa aspettando un determinato orario e senza poter mettere in pausa

Ciuz

ammazza che mer...a!

FirefoxFan

Ancora canali nuovi? Ma vogliono capirlo che il futuro e' l'on demand?

LaVeraVerità

Il broadcast è morto definitivamente in tutte le sue forme. Lunga vita all'on-demand. Piuttosto che perdere tempo col digitale terreste con i suoi palinsesti spazzatura e le millemila interruzioni pubblicitarie e risoluzioni catodiche, in mancanza di alternative, sempre meglio attaccarsi a youtube o leggersi un libro.

StriderWhite

beh, in effetti non sembrano filmoni...paradossalmente si vede roba più interessante (ogni tanto) su Iris.

LaVeraVerità

Comunque spazzatura. Qualche esempio:
G.I. Joe la nascita dei cobra
Starsky & Hutch
Lo spaccacuori
The Ring
School of Rock
Cloverfield
After Earth
Un weekend da Bamboccioni 2
Transformers 4: l’era dell’Estinzione

StriderWhite

sinceramente non ci faccio molto caso...

marko68

E nei negozi vendono le TV 4K hahaha

robby

Ma infatti invece di avere millemila canali (ma poi chi li guarda??) in risoluzioni scandalose non sarebbe tanto più bello averne anche solo una ventina ma tutti in HD?

Mark

prima volta che concordo con te

Mark

ma se poi li devi vedere a 320p, anche no

Felix

Senza HD... inutile.

Mark

film nuovi saranno pochi ... l'idea è buona, ma io sono schifato dal bitrate. un canale di film non è accettabile a poco più di 500i

StriderWhite

bisogna vedere quanto spesso e quanto nuovi...già cominciano con "A beautiful mind", roba di 15 anni fa! Non che a me interessi troppo quanto sono vecchi i film, basta che siano di qualità!

Mark

tutto bello ... peccato sara l'ennesimo canale a 320p ... sono disgustato.
Siamo nel 2016, in un'italia che non ha le unioni civili, figurati canali di qualità decente -.-

ghost

Sul digitale terreste ci saranno quindi film "nuovi" e gratis? Assurdo

L'Europa pronta ad imporre una quota di produzioni europee ai servizi in streaming

Meizu HD50 cuffie Hi-Fi: la nostra recensione

L'Italia chiede un rinvio di 2 anni per liberare le frequenze dei 700MHz e pensa al DVB-T2 con HEVC

Mediacom SkiMask HD e Sport Glass HD: la Recensione di HDblog.it