Panasonic annuncia i TV Ultra HD DX800 con HDR e soundbar integrata

29 Febbraio 2016 7

Alla Panasonic Convention 2016 sono stati annunciati i nuovi TV della gamma 2016. Al di sotto del top di gamma DX900, presentato al CES 2016, si posiziona la serie DX800. A comporla sono due modelli: TX‑50DX800 (50") e TX‑58DX800 (58"). Il design dei TV è stato denominato freestyle e ricorda alcune TV viste nel corso degli ultimi anni (ad esempio i Timeless Gallery di Samsung). Sicuramente si tratta di una soluzione particolare che, data la spiccata personalità, potrebbe non incontrare i gusti di tutti gli utenti. Indiscutibile, invece, è la cura costruttiva: la cornice è realizzata in alluminio e rifinita con precisione, in modo da trasmettere una sensazione di pregio. La sezione audio sfrutta una soundbar integrata dotata di 12 diffusori. Sono presenti due tweerer, quattro midrange e sei woofer.

I pannelli sono LCD LED Edge Ultra HD (apparentemente del tipo VA, ma si tratta di informazioni ufficiose che andranno verificate) con local dimming. La retroilluminazione è del tipo Wide Colour Phosphor (già utilizzata sui modelli 2015 e presente qui in versione ulteriormente raffinata) con la tecnologia Super Bright, chiamata a gestire i picchi di luminosità per HDR (High Dynamic Range). La serie DX800 non dovrebbe essere provvista della certificazione Ultra HD Premium, che sembrerebbe appannaggio esclusivo di DX900 (dotata di una differente retroilluminazione). Sarà invece presente la certificazione THX 4K.


La frequenza di aggiornamento del pannello è a 100Hz con 2000Hz BMR (Backlight Motion Rate, la compensazione del moto). Ad ottimizzare i segnali video è il processore Studio Master HCX (Hollywood Cinema Experience). Tra i compiti espletati citiamo una superiore precisione nella riproduzione dei colori, oltre alla capacità di riprodurre gradazioni particolareggiate nelle scene molto luminose così come nelle sequenze particolarmente scure. Più in generale viene assicurata la tendenza a rispettare la natura dei contenuti, soprattutto quelli cinematografici, riprodotti nel modo più fedele alle intenzioni dei registi.


Sono ovviamente presenti gli ingressi HDMI 2.0a con HDCP 2.2, il supporto a HEVC e VP9. La piattaforma Smart TV è sempre basata su Firefox OS, come per i modelli 2015. Tramite le funzionalità "smart" si potrà avere accesso a canali, app, video, siti web e servizi in streaming, con i contenuti preferiti raggiungibili direttamente dalla home page. Un nuovo aggiornamento di Firefox OS, previsto per la fine dell’anno, offrirà nuovi modi di identificare le app sul web e di salvarle sulle TV. Firefox OS sarà infatti caratterizzato da app con contenuti Web ottimizzati per i TV (giochi, notizie, VOD, meteo ed altro ancora) ed offrirà agli utenti un’esperienza di navigazione “click to watch” intuitiva e senza necessità di alcuna installazione. Segnaliamo inoltre il supporto ai servizi in streaming di Amazon Instant Video (non presenti in Italia) e a Netflix (anche in 4K e HDR).

La serie DX800 sarà disponibile a partire da Maggio. I prezzi sono indicativamente fissati a 1.999 Euro per il 50” e a 2.499 Euro per il 58”.


L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, compralo al miglior prezzo da Elettronica in Offerta a 343 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Samu

Ovviamente, ma almeno si sono sforzati per dare un qualcosa in più

Antonio Exidor

Ma il pannello è fisso o basculante?

Ajeje Brazorf

Ma 2000€ per un 50" con retroilluminazione edge sono comunque una rapina.

Samu

L'unica edge che si rispetti mi sa che è quella di sony...

Mauro B

Solo in Texas ed Alabama...

Ngamer

non mi piace il design a lavagna girevole

Joel-TLoU

Mm la retroilluminazione EDGE è ancora legale?

HDblog @ PHOTOKINA 2016: Live Blog continuo

Nikon KeyMission 360, 170 e 80 action cam: la nostra anteprima Video

Karma: il primo drone GoPro è ufficiale | Video anteprima

GoPro Hero5 Black e Hero5 Session ufficiali: la nostra anteprima