Il giradischi Technics costerà circa 4.000€ e sarà seguito da un modello più economico

01 Marzo 2016 55

In occasione del Bristol Show 2016 (svoltosi lo scorso fine settimana), Panasonic ha parlato del giradischi Technics SL-1200G, motivandone l'elevato costo. Il prezzo di listino è stato infatti confermato: si parla di 4.000 dollari (che si tradurranno in circa 4.000 Euro). A parlare è stato Tetsuya Itani, CTO (Chief Technology Officer) presso Technics. Itani ha spiegato che la base è completamente differente da quella dei vecchi modelli. L'idea di realizzare un nuovo giradischi è nata nell'estate del 2014, un paio di mesi prima dell'IFA di Berlino. E' stato in quel momento che i progettisti hanno realizzato di non poter riutilizzare gli stampi ed i macchinari impiegati per la produzione degli storici giradischi Technics. Tutte le attrezzature erano distrutte o fortemente danneggiate.

L'unico componente riciclato è lo stampo per il coperchio anti-polvere, che è infatti l'unico elemento in comune tra i vecchi prodotti ed il nuovo modello. Itani ha affermato che l'occasione è stata sfruttata per ripartire completamente da zero. Questo ha però causato un incremento dei costi, poiché il prezzo dei precedenti modelli era basso anche per via dei rodati processi produttivi.


Il nuovo SL-1200G è provvisto di un piatto tre volte più pesante (il vecchio modello era più leggero e "plasticoso") ed è dotato di un nuovo motore a trazione diretta. Secondo Itani ogni elemento è stato progettato per suonare meglio dei giradischi precedenti. Le prestazioni sarebbero equivalenti a quelle del giradischi SP10 MKII di Technics.

Il CTO ha poi confermato che Technics ha pensato ad un modello della serie SL-1200 più economico. Per l'uscita di questo prodotto servirà tempo: Itani ha dichiarato che dovranno studiare il progetto con cura.

Una buona scelta per spendere poco? Huawei Honor 3C, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 255 euro.

55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DAVIDE

Forse il 1200 confronto al 1210 ha una leggera diffrenza sul materiale della copertura (e non intendo solo il colore) ma da li a dire plasticoso ce ne passa .... ma poi dai ..... leggero ?!?!?! Son 12Kg !!!!
Mi son messo a ridere, non ci fossi affezionato vorrei lasciargliene cadere uno dei miei su un piede e mi sa che dopo un'occhiata al film di successo "PIOVONO MADONNE" .... ci scappa anche 'l'errata corrige' :)

RobboCoop

Finché hanno i soldi per spendere, va bene, fanno girare l'economia :D Ad ognuno il suo, l'importante è che siano prodotti che gli fanno comodo e li aiutano ad aumentare la produttività.

JackStrambo

Vedo gente che usa quel caz2o di iPad in facoltà, con combo iWatch e tutto l'arredamento. Mi viene voglia di prenderli a capocciate, ma poi vedo che la natura ci ha già pensato da sola.

Francesco

Ma come si fa a scrivere che il vecchio modello sia " un po' leggero e plasticoso" .... Ma l'hanno mai visto e usato un SL-1200 MkII ?!

Vincenzo Coviello

technics è la sezione alta fedeltà di Panasonic ma il 1200 è chiaramente indirizzato al mercato Dj...il pitch e tutto il resto se no non avrebbero senso, poi il resto è 'storia' non c'è bisogno che lo dica io... se costa 4000 non sarà perché è un altissima fedeltà ma sicuramente perché sarà un serie limitata i primi 1200, come si vede anche dalla targhetta in foto,poi se il 1200 e la Technics anche ha avuto successo è proprio grazie al mondo DJ altro che audiofili

piervittorio

Mah, guarda, io ero ad IFA 2014 allo stand Technics quando hanno resuscitato il marchio, e tutta la presentazione di tutti i prodotti era volta al mercato hi end (in quell'occasione il 1200 era ancora in veste di "market study").
Idem all'IFA 2015 dove l'hanno poi presentato al pubblico...
Solo musica classica e jazz, atmosfere audiophile, e se pronunciavi la parola DJ molto educatamente, noblesse oblige, ti invitavano alla porta, essendo la presentazione solo su invito...
Anzi, forse di tutta la chiassosa manifestazione berlinese, con DJ ad ogni angolo, technics era forse l'unico brand audiophile anche nella presentazione prodotti...

Andre

Mi accontento del mio SL BD20 d'annata.

Lucaa

...per far capire: per "salta" e, potrebbe anche accadere, si intende che è il disco" usurato, leggo ondulato, graffiato e cioé mal tenuto ed utilizzato.
Potrebbe anche essere che la puntina (cantilever) sia danneggiata.
Quasi impossibile imputare "il salto" ad un giradischi ma anche a quelli che costano "50 euri", dove il braccio -al limite- potrebbe aver problemi, ma... ripeto, mai visto giradischi saltare.
In ogni caso, ho visto in officina Ferrari (giuro!) alcuni esemplari in riparazione e, auto non incidentate!
Averla!!!

Lucaa

..bhè non è proprio così: nell'annuario (2 Case Editrici escono in Italia mi pare) audio nella sezione giradischi, anno 2016, ci sono circa 280 (DUECENTO-OTTANTA) !!! modelli di giradischi, da 129 euri fino a 130mila mi pare.
a) non è una moda: non penso che li producano se non c'è richiesta e credo in ogni fascia di età.
b) il vinile fà rumore solo se la testina è "andata", non c'è cura ed il disco è mal tenuto.
c) I tempi vanno per tutti, nessuno escluso... i produttori moriranno e, i giovani produttori avendo imparato la lezione missà faranno uscire ancora giradischi anche dopo di...ahemm..noi.
Ah, dimenticavo: tra "i 280"... manca ancora Technics!

Vincenzo Coviello

I cue non è che servono per i passaggi, non so che musica 'suoni'... in ogni caso per me tempo o non tempo un mix con una metrica sbagliata è una schifezza... non è che ora arriva il primo pinco pallino e subito è in grado di fare un buon mix solo perché usa traktor, poi un DJ non è solo mix,anzi, con traktor volendo fa anche di più appunto del semplice jukebox metti disco 1 a disco 2,ovviamente sempre se uno è capace

Vincenzo Coviello

questo è un diretto discendente del mk2 mk5 non certo del mk1,poi se hanno deciso di rimetterlo in produzione non è per gli 'audiofili' ma perché il mondo del vinile è stato in crescita in questi anni, pioneer ha sfruttato la mancanza del 1200 ed ha sfornato il suo modello e allora Panasonic ha pensato di ritornare sui suoi passi (sfruttando il nome che si è fatta negli anni e nel cuore dei DJ),il prezzo altro non è perché è un prodotto da audiofilo,probabile che saranno le serie limitate.. questo è un piatto che lavorera in discoteca non certo a casa per sentire un semplice vinile

momentarybliss

4000 euro poi magari "salta"

Giallu74

A me del tuo italiano non frega nulla, però rivedere il giradischi e soprattutto chre Technics ne reintroduce uno sul mercato mi fa volare con la mente e tornare alla mia adolescenza.
I giovani di oggi non potranno mai comprendere il fascino della musica su vinile, le copertine curate, il rumore della puntina sul disco prima che parta la musica.........
Aaahhhhhh......bei tempi andati!!

piervittorio

No, il 1200 nasce come prodotto Hi Fi negli anni 70, ma a seguito dei vantaggi che il motore direct drive presentava rispetto alle trasmissioni a cinghia utilizzato ovunque fino a quel momento, venne ben presto adottato dal mondo dei DJ.
Solo con la versione MKII viene ottimizzato per quell'uso, e questa riedizione mantiene semplicemente la doppia anima del prodotto originario.

Lucaa

...ho visto! Incredibile, ma tanto per essere precisi, Amasson alle volte "spara" prezzi a caso; ho trovato libri cartacei a "2900 euri" che, dopo una settimana sono stati rimessi in vendita a "5,99".
Non capisco se è il software di gestione che all'ultimo pezzo disponibile fà queste cose o che altro. Certo non è il prezzo corretto...

Lucaa

Mi spiace; in effetti sono cittadino statunitense (U.S.A.) e vivo momentaneamente in Italia. Mi chiedo quanto è utile il tuo commento al tema e perché "avete" (mi scuso se si offendete) sempre o, spesso, questo atteggiamento così "verso il personale", come se aveste un odio represso "dentro": perché questo?
(Non serve che rispondi; non ti sforzare, comunque...anche se mi farebbe piacere. Grazie comunque).

Max

io solo Akg top.

Max

l'italiano non è il tuo forte.

Lucaa

Tanto per fare un pelo di chiarezza:
il Technics -piaccia o no- è il "giravinile" più venduto della storia; nessuno può spiegare questo e nemmeno in casa Matsushita...tant'è!
Qualche anno fà decisero di "farla finita" ma, le richieste e soprattutto nell'ultimo decennio che ha visto e che tuttora vede vendite del vinile sempre in attivo dove oramai TUTTI hanno rimesso in catalogo il giradischi...(Thorens, Dual, per dirne due...) Mi pare ovvio che... Le vendite dei vinili in realtà MAI hanno cessato nonostante i "deprofundis" che dal 1981 riecheggiavano: perché? Mille ragioni, tra "le migliori" la qualità artistica delle copertine, basti andare a vedere (per i più giovini) l'ultimo "black star" del compianto "Bowie"... ad esempio.
L'audiofilo mai ha preso in seria considerazione il Technics (a parte il 10, costosissimo e nato per il Giappone, ma...) ma da subito i DJ sì e praticamente possiamo dire che il DJ vero e pproprio, nasce con il Technics... è praticamente storia.
Balle che l'audiofilo (o chi ha una certa cultura musicale) spende "milioni" per i componenti: solo ignoranza questa, infatti già con un Rega, un Project senza scomodare Linn e decine di altri, da 300 euri in sù (testina e prefono esclusi) si può iniziare la passione eccetera.
Questo Technics...da 4000 euri, come già scritto mi pare,è una versione ultra limitata e per questo costa "tanto" che poi è sproporzionato rispetto ala tecnica usata eccetera.
Ogni prodotto che ha una fama del genere... fà questa "pre-serie" limitata, poi, in breve, lo street-price sarà il valore suo, immagino sui 1000-1200 euri, come è sempre stato.
Quanto suona bene un disco nero eccetera, è un giuochetto da ragazzini: ci sono tanti parametri e, questo non è il luogo adatto...

PersoneNude!

Con le cuffiette del mercato...

Bojack Horseman

Quando si stava meglio

Bojack Horseman

Lo possiedo e uso ancora.

Fabrizio - Kronoturbo

eh dici niente

italba

Kgm, semmai, se proprio non vuoi usare i Nm.

Vincenzo Coviello

il software più che metterti in battuta non fa ( tra l'altro la messa in battuta se uno è 'portato' la si impara in poco tempo e mette a tempo 2 dischi in 10/15 secondi al massimo).....la metrica di mixaggio, il rispettare appunto i tempi giusti per un buon mix il software non te lo dice mica quindi se sei un pollo il mix esce sempre una schifezza quindi i cani non mixano....

capitanouncino

Tutti audiofili intenditori qui dentro eh...

Fabrizio - Kronoturbo

io ho tenuto un bel 1200 e ogni tanto mi diverto ancora ad usarlo....quelli si che erano bei tempi, non adesso che coi software sanno mixare anche i cani

cipo

Sl-1200 . era meraviglioso!

Carlos_Sanchez

Concordo!anche perché hanno le stesse caratteristiche (del buon vecchio 1200) provati e usati personalmente e posso dire che sono ottimi davvero.

Vincenzo Coviello

stanno fuori di melone proprio! a questo punto meglio i nuovi pioneer....

Vincenzo Coviello

veramente il 1200 è un prodotto prettamente per dj....cosa te ne fai del pitch e di un motore al quarzo con una forza da 1.5kg(il nuovo è ancora più potente appunto) se non devi che scretchare e ne niente? di una lucina al led che ti illumina la puntina ecc ecc? lo 'scatolo' Thorens TD 550 che dici tu quello è da audiofilo di certo non lo monti in discoteca....ma non perché costa ecc ecc perché non serve a niente in quel campo....

RobboCoop

Non è arrivata la risposta. Ti avevo risposto comunque che non opterei per nessuna delle due, ma bensì un bel paio di tamarrissime Beats Pro Diamantate. Giusto per essere discreti. Poi dopo tutti nel backstage a farsi le foto con iPad Pro 3 256 giga 15 pollici!

RobboCoop

No guarda bene che è lui. Solo che al momento non si vede, è dentro la valigia. Questa è una foto di Taipei infatti, nel video del trolley dice di essere stato a Taipei no? Nella valigia di sinistra c'è un Mac Pro alimentato ad iAzoto. È il propulsore.

piervittorio

Tutti gli impianti hi-end hanno tutt'ora il giradischi, questo non è un prodotto per DJ, ma per audiofili.
Ed è un buon giradischi di medio prezzo: un Thorens TD 550 costa oltre il triplo.

NaXter24R

Certo, anche i gatti e animali di medie dimensioni. Li metti sopra al piatto e quelli girano un sacco

ppojo

Ci girano i porno?

persson

4000€ pura follia... Però rivederli mi fa scendere la lacrimuccia... Beata adolescenza che nn tornerai mai più... Sigh!

Marcks C.

si conosce la coppia all'avvio di quanti kg è?

Squak9000

occhio se lo vede Nic lo compra

Squak9000

"più economico"... come se questo lo fosse...

JackStrambo

Mi hai fatto crepare, ma ho una domanda: airpods o Beats wireless rosse?

Tristania

Vintage never dies

netname

Certo... Poi suonano in cameretta. Hahahahahahahahha

Ormai sta roba non funziona più nel 98% degli eventiè roba ( eventualmente ) da amatore ma ne più ne meno... E la sua utilità la trova in 3/4 dj ( al mondo )non hanno alcun senso....

acid-dj

La mia coppia di 1200 sta bene così.Li tengo per ricordo non per altro.

iclaudio

Conobbi una ragazza figlia unica che si divertiva con 2 modelli 1200 belli veramente il top ... Anche lei non scherzava :D

simo

deve anche farmi un p*****o a comando per quel prezzo

theskig

Mitico 1200.

Quanto ho sognato quelli dorati, pura tamarria anni '90.

Carburano

Mi accontento del mio lenco del 75

stei21

Sti cazz...!!

LaVeraVerità

Non ti preoccupare, stanno solo scherzando. Vogliono solo aumentare l'hype e dopo che si saranno fatti un po di pubblicità diranno "Scusate, per un errore di stampa il prezzo ha uno zero in più. Maledetta stampa comunista !!!"

DJI Phantom 4: la nostra recensione

Twin registra video a 360° in 3K a 249€: anteprima Computex | Video

L'Europa pronta ad imporre una quota di produzioni europee ai servizi in streaming

Meizu HD50 cuffie Hi-Fi: la nostra recensione