Devialet vuole utilizzare le sue tecnologie per migliorare l'audio di tutti i dispositivi

13 Marzo 2016 2

La francese Devialet è un marchio attualmente attivo nel mercato audio. Tra i prodotti presenti a catalogo citiamo lo speaker Phantom e gli amplificatori (stereo e dual mono). La produzione di hardware non è però l'obiettivo principale che la compagnia intende perseguire nel prossimo futuro. Il CEO di Devialet, Quentin Sannié, ha infatti dichiarato di voler integrare le tecnologie proprietarie in altri prodotti, fornendo soluzioni hardware e software per i dispositivi realizzati da terzi.

Attualmente Devialet punta soprattutto su due tecnologie: la Speaker Active Matching (SAM) e la Analog Digital Hybrid (ADH) Intelligence. SAM è un algoritmo che può essere implementato in qualunque DSP. L'algoritmo viene sviluppato mediante la misurazione del comportamento di un determinato speaker. Devialet ha sviluppato strumenti appositi per completare questo processo in circa 10 minuti. Una volta misurato lo speaker, SAM crea un modello matematico che ne controlla ed ottimizza il comportamento. SAM sarebbe quindi in grado di migliorare le prestazioni di qualunque prodotto audio e potrebbe integrarsi anche con i servizi in streaming. Per l'utente sarebbe sufficiente indicare il tipo di speaker, cuffie o diffusori utilizzati, in modo da ottenere un flusso audio già ottimizzato per il prodotto in proprio possesso.


ADH è invece una soluzione ibrida capace di combinare (secondo Devialet) i punti di forza di un amplificatore in Classe A con quelli di un Classe D, minimizzandone i rispettivi difetti. Secondo Sannié servirà almeno un anno per poter integrare i chip ADH all'interno delle TV. Altre applicazioni potrebbero arrivare dal mercato automotive, ma in questo caso si parla di tempi più lunghi.

Devialet sta attualmente approntando un programma di licenza per le proprie tecnologie (si parla di un completamento dei lavori prima della fine dell'anno).

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, in offerta oggi da Puntocomshop a 399 euro oppure da ePRICE a 474 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
FrancescoSP

Che meraviglia un filtro di equalizzazione (GoodHertz ne fa di ottimi provateli) e una tecnologia di cui sappiamo SOLO che unisce il meglio di due mondi. Non vedo l'ora di provarlo :D

Babi

Il Phantom non potreste provarlo e recensirlo?
Mi incuriosisce un sacco e vorrei capire se vale davvero tutti gli eurini a cui viene venduto.

Oltretutto credo che possiate provarlo x un tot di giorni e restituirlo gratuitamente!

DJI Phantom 4: la nostra recensione

Twin registra video a 360° in 3K a 249€: anteprima Computex | Video

L'Europa pronta ad imporre una quota di produzioni europee ai servizi in streaming

Meizu HD50 cuffie Hi-Fi: la nostra recensione