"La quinta onda" disponibile in Ultra HD Blu-ray da Maggio

15 Marzo 2016 24

Sony Pictures ha annunciato l'uscita di un nuovo titolo in formato Ultra HD Blu-ray. "La quinta onda", tratto dall'omonima trilogia di romanzi scritti da Rick Yancey, arriverà sul mercato statunitense il prossimo 3 Maggio. Il film proporrà la dotazione "standard" per gli Ultra HD Blu-ray: ogni confezione conterrà anche una copia in Blu-ray e un codice per scaricare una copia digitale in HD.

La traccia audio (ovviamente in lingua originale) è in formato Dolby Atmos. Il master da cui è tratto "La quinta onda" è stato realizzato a risoluzione 2K. Il titolo è disponibile in pre-ordine su Amazon.com, al prezzo di 45,99 dollari.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 446 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola Buriani

No, non è specificato: bisogna sapere come è stato realizzato il master del film.

Clara Flessi

grazie mille Nicola, ma noi che acquistiamo questi ultra hd blu ray come facciamo ogni volta a sapere se è nativo 2k o 4k? c'è scritto dietro la copertina? Ad esempio nell'articolo è scritto "

"la quinta onda" è stato realizzato a risoluzione 2K" da dove lo si è letto? grazie!

Nicola Buriani

Ciao, scusa il ritardo, è stata una giornata molto movimentata.
Dunque: i film su Ultra HD Blu-ray non sono necessariamente realizzati da master (il DI) in 4K, anzi, molti sono in 2K.
Quando li riversano la risoluzione viene aumentata e sicuramente si guadagna qualcosa rispetto all'elaborazione compiuta dall'elettronica di molti prodotti consumer.
Va comunque tenuto conto che il dettaglio non sarà quello di un film con master in 4K nativo (ben realizzato).
PS: non credo arriveranno nuove versioni a breve perché dovrebbero rifare i master ed è un procedimento non breve e non economico.

DangerNet

Peccato per il film, totalmente NON all'altezza della saga letteraria (e soprattutto del primo libro a cui è ispirato). Leggete per credere :)

SmogX

Sono di questa idea anche io visto l'andazzo già con il dts-hd, quando lo si vede da soli o con qualcun'altro a cui non danno fastidio i sottotitoli si usa la traccia in inglese se si è in famiglia si "sopporta" il dd.

Nicola Buriani

Temo che poco cambierà con l'arrivo degli Ultra HD Blu-ray: purtroppo la mancanza di audio lossless in italiano è dovuta a questioni distributive e all'appetibilità del mercato italiano.

SmogX

Vero non è un esclusiva assoluta ma non ho visto neanche un blu ray con atmos in italiano, per quello ho pensato subito ai nuovi al nuovo formato, comunque capisco il fraintendimento, parlando tutto in via ipotetica ci si incasina un po.

Pistacchio

50 dollari per un bel gioco per ps4...ah no cavolo è un film...ma vaia vaiaaaaa !!!!!!!!

SmogX

Sicuramente il cavo vince sempre per qualità quindi se puoi vai di ottico (oltre ai vari ed eventuali problemi di interferenze o altro che hanno sia bt che il wifi), per quanto riguarda il formato se stai parlando di tv via antenna come sorgente c'è poco da fare, se parli invece di blu ray ti conviene affidarsi sempre ad apparati esterni (quindi impostazioni varie interne dell'apparecchi stesso).In soldoni il pcm è uno dei modi più comuni per rappresentare un segnale analogico in digitale mentre dts neo 2.5 (francamente lo conosco solo di nome) è una codifica proprietaria per l'audio, l'ho vista sempre inclusa in sistemi piccoli non ti so dire quanto sia buona.

Nicola Buriani

Il Dolby Atmos è presente anche sui Blu-ray, non è un'esclusiva degli Ultra HD Blu-ray.

SmogX

Parlando di blu ray per forza è necessario che sia su nuovo formato con relativo lettore, se no che fonte useresti ?

Luigi

visto che sei informato ho due domande, ho una soundbar samsung modello h7501

Tralasciamo tutto a me piace molto, ma volevo sapere come sfruttatla al massimo:

Il miglior colleganento?
Blutehoot con la tv, o cavo ottico?

Nella tv devo scegliere qualche impostazione particolare?

ora ho messo dts neo 2.5 e suona benissimo mentre con PCM si sente uno schifo ma non so cosa significhino le sigle

Poi a compressione audio ce lineare o bitsream una cosa del genere

Nicola Buriani

Per gestire Dolby Atmos non serve un lettore Ultra HD Blu-ray.

SmogX

Purtroppo per ora solo chi è attrezzato con lettore 4k e relativo home Theater può goderne, io personalmente ho potuto vedere una demo bella corposa in 4k con atmos al cinema e in una sala privata, l'audio mi ha davvero stupito oltre all'immagine sicuramente ottima.

Luigi

Ma come si utilizzano i nuovi formati audio? sul menu del mio tv c è solo PCM O DTS e DTS NEO 2.5

Di queste cose non ci capisco niente, chi mi aiutev

Ziothor

Porcata al 100% ,mai sentito nominare sto film,tra l'altro 50 dollari mi sembrano tantini

Sagitt

osceno

Nicola Buriani

HDR segna un miglioramento netto a mio avviso.
La risoluzione viene dopo (specialmente in questa prima tornata con vari film presi da master 2K, anche se non è comunque come un upscaling fatto da una TV qualunque).

Ajeje Brazorf

Con il naso che ha sembra una scrofa.

SmogX

Più che altro oltre alla mera risoluzione è il "contorno" il pezzo forte del nuovo formato, audio atmos e dts x oltre alla copertura colore espansa e hdr.

Luigi

Perdonate la mia domanda, ma secondo voi quanto sarà marcata la differenza tra un 4k e un Bluray Full HD?

Sinceramente sulla mia tv un blu ray full HD si vede benissimo, non so se il 4k upscaler fa il suo lavoro, ma a prescindere da questo i film sono meravigliosi e la qualità di alcuni e sbalorditiva,

ora mi domanda, analizziamo il salto che c'è stato da DVD o BLu-ray

Il salto è stato pazzesco, ricordo il primo film in blu ray e rimasi incantato allo schermo colpito dai dettagli e dalla qualità,

Adesso siamo al nuovo step evolutivo del 4k, ma sincermante ho visto una demo 4k sul tv e ho dovuto aprire le impostazioni e visualizzare la risoluzione per capire che stava girando in 4k, come mai questo?

Eppure la demo è proprio per enfatizzare il 4k, peraltro una demo samsung specifica sul mio tv samsung

Felix

Chloë Moretz

Ajeje Brazorf

Film del 2015 girato in 2K e te lo vendono come 4K, direi che merita tutti i 45,99$.

thebigone

per 46 dollari me lo deve portare a casa l'attrice in copertina

HDblog @ PHOTOKINA 2016: Live Blog continuo

Nikon KeyMission 360, 170 e 80 action cam: la nostra anteprima Video

Karma: il primo drone GoPro è ufficiale | Video anteprima

GoPro Hero5 Black e Hero5 Session ufficiali: la nostra anteprima