Panasonic lancia il lettore Blu-ray DMP-BDT381

21 Marzo 2016 6

I lettori Ultra HD Blu-ray sono ormai in dirittura di arrivo anche in Italia. Tra i primi modelli in uscita c'è il DMP-UB900 di Panasonic. Il produttore giapponese non ha però abbandonato il mercato Blu-ray: il "vecchio" formato Full HD continua ad essere supportato con l'arrivo di nuovi lettori. Al vertice della gamma 2016 (che propone solo prodotti di fascia tendenzialmente più bassa) si posiziona il DMP-BDT381. La dotazione comprende un processore video capace di applicare un upscaling fino alla risoluzione Ultra HD (applicabile solo ai contenuti a 24p, quindi solo ai film).


I dischi supportati sono i Blu-ray 2D e 3D, i DVD e i CD. E' inoltre possibile convertire le immagini 2D in 3D. Le funzionalità "smart" vengono gestite da un processore dual-core. Il lettore dispone di un web browser e permette di scaricare varie applicazioni, tra cui Netflix e YouTube. La connettività comprende una porta Ethernet, il Wi-Fi, il supporto a Miracast e due porte USB 2.0. Tramite il media player integrato si possono riprodurre praticamente tutti i file più diffusi. Sul versante audio segnaliamo la compatibilità con i formati in alta risoluzione, come FLAC, WAV, ALAC e DSD a 2,8 e 5,6MHz.

Come accade ormai da anni è possibile utilizzare un'applicazione che trasforma i dispositivi iOS e Android in telecomandi. DMP-BDT381 non fornisce particolari soluzioni per la connessione a TV e impianti audio: sono presenti un'uscita HDMI e un'uscita ottica. Il prezzo di listino è fissato a 149 Euro.

Il primo smartphone con display dual curve? Samsung Galaxy S6 edge, in offerta oggi da TeknoZone a 429 euro oppure da Euronics a 569 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Loris Piasit Sambinelli

per esempio quale ? (son serio, non voglio essere scontroso:) )

Capitano

o perchè no sony Bdp che ad un prezzo inferiore ad Oppo propone prestazioni di rilievo assoluto.

Loris Piasit Sambinelli

Panasonic è sinonimo di qualità normale, questi lettori sono da considerarsi "entry level"da supermercato. Per lettori di altà qualità bisogna parlare di tutte altre marche o prodotti. Per esempio Oppo.

Il Preside

Premessa che ho appena acquistato (un paio di giorni) un lettore Blu Ray della Sony BDP S6700 di cui sono estremamente soddisfatto. Detto questo, bisogna però riconoscere, che Panasonic è da sempre sinonimo di alta qualità. Personalmente credo poco nel successo del formato UHD e credo che i Blu Ray saranno ancora per qualche anno i dominatori del mercato.

Dark Entries

Molto meglio un Pioneer BDP-180-K, sia come estetica, che per il supporto sacd

Liuk

Ho un pò di cose di Panasonic, tutte moltissimo affidabili.

L'Europa pronta ad imporre una quota di produzioni europee ai servizi in streaming

Meizu HD50 cuffie Hi-Fi: la nostra recensione

L'Italia chiede un rinvio di 2 anni per liberare le frequenze dei 700MHz e pensa al DVB-T2 con HEVC

Mediacom SkiMask HD e Sport Glass HD: la Recensione di HDblog.it