Samsung illustra i punti di forza della tecnologia Quantum Dot (video)

28 Aprile 2016 14

La gamma 2016 di TV Samsung punta con forza sulla tecnologia Quantum Dot. A confermarne l'importanza è il nome attribuito ai nuovi modelli: Quantum Dot Display. Non stupisce, dunque, che Samsung abbia voluto indicare i vantaggi correlati all'utilizzo di questa tecnologia. I Quantum Dot sono nano-cristalli composti da semiconduttori. Perché i Quantum Dot sono utili quando applicati alle TV? La motivazione è legata alle proprietà foto-attive: i Quantum Dot sono in grado di assorbire ed emettere luce. L'emissione luminosa è strettamente legata alle dimensioni del nucleo: un diametro di 2nm implica l'emissione di luce blu, mentre un nucleo da 6-7nm produrrà luce rossa.


Un'altra caratteristica molto importante è legata alla purezza dei colori: rispetto ad altri materiali si ottengono immagini più precise. Questo risultato è legato alla capacità di riprodurre uno spettro molto più ristretto. In altre parole significa che le componenti cromatiche, quando riprodotte tramite Quantum Dot, tendono a non mischiarsi con i colori adiacenti, risultando, proprio per questo motivo, più corrette.


Oltre alla precisione viene anche incrementata l'efficienza luminosa: Samsung dichiara che proprio l'impiego di Quantum Dot ha reso possibile ottenere una luminosità di oltre 1.000 cd/m2 - nits (sui top di gamma), con tutti i benefici che ne conseguono in relazione alla riproduzione di contenuti in HDR (High Dynamic Range).


Il produttore coreano ha anche tenuto in considerazione l'impatto ambientale: i Quantum Dot sono stati realizzati, in passato, con materiali che contengono cadmio, un elemento fortemente inquinante. La versione sviluppata da Samsung è invece basata sull'indio. L'ultimo vantaggio riportato riguarda la durata: i Quantum Dot sono composti inorganici e quindi più resistenti all'ossidazione. Per assicurarne un funzionamento stabile nel tempo viene inoltre applicato un rivestimento a quattro strati.


Per un riepilogo sui TV Samsung 2016 vi rimandiamo a questo articolo.

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Redcoon a 169 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fab Pell

in linea con quanto spiegato qua, almeno per backlight, contrasto e luminosità. http://www(punto)avsforum(punto)com/forum/166-lcd-flat-panel-displays/1922161-official-2015-samsung-4k-suhd-js9000-series-curved-smart-tv-thread-63.html#post39776650
per il resto dipende dalla tua catena a/v e dall'ambiente in cui sta il tv.

J.K.Red

si è la stessa con nomi diversi

Nicola Buriani

Ma figurati anzi, scusa tu: ho riletto adesso e dovevo accorgermene.
Era chiaro da come lo avevi scritto, avevo letto male io.

Girmi

Scusa Nicola, ho sbagliato a cliccare.
La risposta era per Demba Ba.

Ciao.

Nicola Buriani

Triluminos non è mai stato legato ai Quantum Dot.
C'è anche sui proiettori, controlla le specifiche dei 4K.
C'era anche sul 70X3500 che aveva LED RGB.
E' vero che su alcuni TV implica anche la presenza di Quantum Dot, ma questo è un altro discorso.

Girmi

Dove l'hai letta questa cosa?
Triluminos è un nome commerciale che Sony utilizza sia per i suoi display Quantum Dots, stessa tecnologia di Samsung, che per alcuni suoi proiettori che però non mi risulta siano Quantum Dots.

Ciao.

Nicola Buriani

Ssono cose differenti: Triluminos viene utilizzata da tempo con varie tipologie di retroilluminazione (c'è anche sui proiettori, tanto per dire).

Aster

Esiste un dvd e software che puoi calibrare puoi usarlo anche dal uab

Eddy Centi

ks9000 o js9000? io sono indeciso tra questi due

stefan

Puoi condividere la tua configurazione? Grazie..anche io sono mesi che ci smanetto e continuo a cambiare

mat

Proprio oggi c'è un articolo su Anandtech a proposito di uno schermo Quantum Dot.

Demba Ba

Ma la tecnologia Quantum Dot non è la stessa che Sony chiama Triluminos??

IlRompiscatole

Bell'articolo, come sempre.

Fab Pell

Voglio vedere come si comporta l nuovo top di gamma a 512 zone....

Confronto Fotografico tra 7 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog