Samsung potrebbe abbandonare la tecnologia OLED in favore dei QLED

24 Maggio 2016 132

Dalla Corea, e precisamente da ETNews, giungono nuove voci circa le strategie di medio-lungo periodo che Samsung adotterà per il mercato TV. Secondo quanto riportato da fonti ritenute attendibili (ma lo sottolineiamo: si parla comunque di indiscrezioni), Samsung avrebbe intenzione di abbandonare la tecnologia OLED per quanto riguarda le TV. Le motivazioni sono quelle già note: Samsung ha sviluppato e realizzato TV OLED (il KN55S9C) e si è dovuta scontrare con numerose difficoltà. Secondo ETNews si sarebbe ormai giunti ad una conclusione: non è al momento possibile risolvere problemi come la durata, il fenomeno del "burn-in" ed altre limitazioni legate all'utilizzo di materiale organico.

Samsung avrebbe quindi deciso di puntare sulla tecnologia QLED, acronimo di Quantum Dot Light Emitting Diode. La tecnologia QLED non si deve confondere con l'attuale utilizzo dei Quantum Dot sui TV LCD. Attualmente i Quantum Dot vengono utilizzati in sinergia con una retroilluminazione a LED blu, fungendo da filtri per le componenti cromatiche primarie, che vengono riprodotte quindi con una maggiore purezza e precisione.


I QLED, invece, prescindono dalla presenza di una retroilluminazione. Si tratta infatti di una soluzione "self-emitting", ovvero capace di produrre luce direttamente, come gli OLED. La luce viene emessa dai nanocristalli costituiti da materiali inorganici e quindi capaci di garantire (almeno sulla carta) una longevità decisamente superiore rispetto agli OLED. Altri vantaggi sarebbero legati alla stabilità della luce emessa ed ai bassi costi produttivi

La scelta della tecnologia QLED sembrerebbe sposarsi anche con le dichiarazioni rilasciate (al CES 2016) da Kim Hyeon-seok, Presidente del Samsung Electronics VD Business Department:

Quando i Quantum Dot rimpiazzeranno i filtri colore, diventeranno una soluzione per i display superiore a tutte le altre. I Quantum Dot diventeranno display capaci di combinare i punti di forza di LCD e OLED.

Samsung dovrebbe quindi puntare sui TV SUHD con Quantum Dot per i prossimi due o tre anni, un tempo necessario per affinare la tecnologia QLED. I primi esemplari QLED dovrebbero rendersi disponibili intorno al 2019.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, compralo al miglior prezzo da Euronics a 299 euro.

132

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gios

In elettronica con quantum dot led si identificano i led puntiformi che autoproducono luce.
Commercialmente hanno chiamato così dei prodotti diversi per fregare il consumatore

M@X

Ne riparliamo quanto tra 3 -4 anni tutti gli oled tv di lg saranno tutti brasati , mentre i tv LCD led con Quantum Dot saranno ancora funzuonanti e brillanti quasi come il primo giorno. La tecnologia LCD esiste da molto ed il tempo ha dimostrato la loro ottima affidabilità e durata seconda solo ai plasma , la tecnologia oled invece (anche la wrgb di lg ) pecca sotto questo ultimo aspetto ; lg per quanto avanti sia nel oled non fa certo i miracoli.

Antsm90

E le g

Giacomo

È inutile che il pannello abbia una qualità tale da garantire longevità sufficiente se poi la parte elettronica non ne è all'altezza. Le tv ormai, insieme ai vari elettrodomestici son da cambiare ogni 5 anni per cui spendere anche 2000 euro boh...

Bestme1

Ahahah!

GeneralZod

Diciamo che con queste nomenclature non si sta capendo più una fava.
Speriamo solo di trarre un vantaggio entro breve, qualsiasi sarà la tecnologia che s'imporrà.

Gios

Basta non confondere i quantum dot con la commercialata proposta l'anno scorso. Resta il problema dell'alta integrazione dei quantum dot, che sono facili da produrre con tecniche di sintesi chimica, ma difficilmente distribuibili su una matrice densa

ice.man

qui si tratta di un confronto tra pannelli con esidenze diverse e quindi specifiche e magari tecnilogie produttive necessarie per ottenerle
la vita media di un TV è di 5-10 anni per 2-4 ore/die (24h negli aereoporti)

per un telefono si parla di 2-4anni per 1-2 ore/die

Ratchet

Nessuna?

Nicola Buriani

Perché non credo che sia possibile realizzare un TV QLED oggi, mentre è possibile realizzare un OLED WRGB con il vantaggio che solo LG può farlo (per tutti gli altri è praticamente obbligatorio battere altre strade: LG ormai detiene molti brevetti, oltre quelli Kodak, credo sarebbe difficilissimo realizzare una tecnologia analoga senza infrangerne qualcuno).
Credo anche che se un domani la tecnologia QLED si rivelasse valida, non vedremmo solamente QLED Samsung e probabilmente anche LG ne realizzerebbe.

Massimo Olivieri

La domanda nasce spontanea ...perchè LG si butta sui OLED WRGB invece di puntare sui QLED ?

diego

prodotti da.......Samsung ! Rimaniamo seri eh netame ;-)

giorgio085

sarà la soluzione definitiva contro il Burn in?

GeneralZod

Lunga vita al tuo plasma. Però poi basta eh.

GeneralZod

Sì ma un link di chi?
Perché la fonte dovrebbe essere attendibile? Se vuoi ti posto altri link dove si specifica chiaramente che la matrice è di semplici led.

Bestme1

Il marchio (serio) MONTERA' UN OLED sul prossimo iPhone.

delpinsky

Sarà interessante vedere fra un paio d'anni dove sarà arrivata Samsung con la sua tecnologia alternativa. A noi utenti finali conviene sperare che Samsung possa ottenere risultati simili a quelli della tecnologia sviluppata da LG, per avere ipoteticamente TV a prezzi più bassi. In maniera più o meno diretta poi, i prezzi dei TV OLED LG potrebbero pure subirne l'influenza, che calerebbero a loro volta. E' chiaro però che LG si è mossa con largo anticipo e quindi ha dei grossi vantaggi nel breve e medio periodo.

Eolovive

Ah ok, no.. Non sono ancora a quei livelli. :p

Ricky

Non è un'opinione, è così e basta, ho pure pubblicato un link che lo dice e ancora continuate a non crederci?

netname

Ma la gente è cosi.. Anche io mi i n c a z z av o prima poi ho capito che purtroppo ce molta poca informazione e consapevolezza di ciô che marchi come samsung pffrono .. A cominciare propeio da televisori e smartphone.

delpinsky

Ho ancora un Plasma che vive... lasciamelo stare ancora per qualche anno :) Il suo sporco lavoro l'ha fatto egregiamente da fine 2009.

netname

La difficoltà è nella diagonale di produzione e samsung fa oled da 5 pollici.. Che è lo dresso identico motivo per cui marchi ( seri ) come apple NON MONTANO OLED .

LG ha technologie e processi proprietari a cui samsung non è riuscita ad arrivare .

PSeeCO

Ahahah

Ale

Ti suggerisco di dare un'occhiata al blog "dday" ogni tanto......gli articoli riguardanti le TV sono decisamente su di un altro livello rispetto qui. In genarale audio e video di qualità sono ben accetti "lí"...... :) p.s. avendo ora un TV con pannello Plasma, il mio prossimo TV non potrà che essere esclusivamente OLED! ;) buona notte

Nicola Buriani

Mi dispiace, era una TV molto avanti a quei tempi.

G.Crisci

finezze sempre organici sono

G.Crisci

(i pannelli oled sono considerati i "migliori" perché Samsung li ha spinti per anni sui suoi smartphone top gamma prima di tutto, questo non significa che offrano la migliore esperienza possibile sulle TV, infatti hanno un punto di bianco non naturale come i VA o ancora di più i quantum dots, non partire da assunti, nelle TV sono appena arrivati, vedremo se il mercato li confermerà come "migliori")

Aster

haidetto che le usb devono essere criptate,io ti detto meglio avere i pc senza porte usb come la cia

G.Crisci

scusa ma chi può davvero darti una risposta certa a questa domanda, Samsung ed LG sono due aziende che lottano ad alto livello per fornire la tecnologia più innovativa al miglior prezzo, non è detto che il risultato finale facendo strade molto diverse sarà alla fine piuttosto simile...
di sicuro sappiamo che gli oled essendo organici non hanno una lunga durata e che gli attuali quantum dots usano ancora un pannello per l'illuminazione quindi hanno maggiore luminosità ma minore contrasto rispetto agli oled, per quanto mi riguarda la situazione è già ad un livello di sofisticazione tale che sono solo i gusti personali a dettare la scelta: super contrasto vs colori più naturali

GeneralZod

AM sta per Active Matrix. Sui qdot si parla spesso di Illuminated Nanocrystal, da cui la nuova sigla: IN-Q-LED.

Ezio Crank Saske

Quqindi non sai manco che gli OLED samsung sono rgb e hanno più problemi dei wrgb di LG. Complimenti parliamo solo in base alla pubblicità che vediamo in giro e prendendo samsung come padrona indiscussa quando dall'inizio dei tempi è maetra di copia e incolla

G.Crisci

chi sa meglio di Samsung quali sono le possibilità degli oled (montati fin dal 2010 di Galaxy S), al contrario è facile che gli oled di LG siano davvero poco longevi

GeneralZod

Nessuna retroilluminazione. I qdot possono emettere luce propria e sono microscopici.

bonzuccio

Io vedo che il js9500 è roba di piu di un anno fa appena uscito costava 6000 dollari

italba

Facile, mi basterà seguire l'esempio di un GENIO come te!

GeneralZod

Vedi che si romperà quest'estate. :-D

GeneralZod

Concordo con chi dice che Crystal Led usava led, non qdot.
Ad ogni modo non m'interessa chi scopre l'America, ma chi si accorge per primo di non essere in India.

AleHerz

Mi si è rotta qualche settimana fa' la 70X3500, ora cerco una sostituta sui 700€ :'(

AleHerz

L'unica problematica non rimane lo spessore del TV?
Ha bisogno della griglia dei pixel e della retro illuminazione...

GeneralZod

Chi vivrà vedrà.

Eolovive

??

Ezio Crank Saske

Una presa per il qled. Quando la volpe non arriva all'uva. Questo sottolinea ancora di più il vantaggio di LG

Svasatore

Ammazza quanti espertoni ridicoli.

Svasatore

Ahahaha leader tecnologico. Come dire: Apple è leader nella costruzione di iphone.

Svasatore

Ma anche no. Se sarà promettente l'oled si abbasserà di prezzo mantenendo la qualità. Se samsung riuscirà in due anni ad avere la stessa qualità dell'oled pur costando la metà, sai già le conclusioni.

Ezio Crank Saske

Come li accenti

DarkVenu

hai capito tutto...

Paolo Giulio

Il fatto che possa spendere certe cifre non significa che voglia buttare via soldi... ci sono svariati campi in cui le mie competenze mi consentono la scelta ottimale ed altri (come i pannelli) in cui ho grosse lacune... nel mio post di apertura infatti ponevo la questione sull'abbandono dell'OLED di Samsung per una MIGLIORE soluzione (il QLED) o come "ripiego" (seppure VALIDISSIMO)...
N1c0la è più preparato e, con qualche giro di parole, un'idea me l'ha data...
Non è cmq un acquisto che farò domani; sto raccogliendo informazioni e pareri esattamente come feci per il Dell XPS13 che, pur costando un botto (1.500€, quando potrei trovare laptop anche a 500...), è stato l'acquisto che PENSAVO e che VOLEVO = massima soddisfazione...

Luigi

Ma su questo hai ragione chi lo nega?

Se hai 8000 euro corri a prendere il g6 signature di LG, penso si possa considerare lo stato dell' arte del tv

Il mio discorso è generico, riferito alla massa e alle vendite, a te interessa ok, ma a quanti altri può interessare? non penso sia un prodotto destinato alla massa, neanche un prodotto premium questo è un ibrido di perfezione.

Samsung non può competere non ha la tecnologia, ma chi lo sta negando questo? Non sono ne a favore di lg ne di samsung, analizzo i fatti, e samsung con le vendite oled è messa male

Samsung senza oled va a gonfie vele

Luigi

Perdonami, su quali listini ti basi? Ne hai uno personale riservato a te?

Se permetti un 65 Pollici Oled costa 4999 euro ovunque, chi è il folle da prenderlo su internet a 500 euro di meno non ne ho idea,

Il 65 pollici Samsung js9500 full led costa 3400 euro a unieuro con in regalo 1 anno di sky (149 euro) e tv sat (99euro)

se per te 1600 euro e due omaggi non sono niente, beato te

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione