LG mostra un confronto tra la struttura di un TV LCD e di un TV OLED (video)

31 Maggio 2016 67

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

LG ha realizzato un interessante video che mostra la differenza tra un TV LCD e un TV OLED. Nel filmato vengono completamente smontati due esemplari, uno per ciascuna tecnologia. Si può quindi vedere sia la costruzione interna sia la struttura dei pannelli (che vengono letteralmente fatti a pezzi per l'occasione).

Come molti lettori sapranno, la principale differenza tra LCD e OLED consiste nella capacità, per i secondi, di poter emettere luce direttamente, senza dover ricorrere ad una retroilluminazione. Per questo motivo i TV OLED sono estremamente sottili e possono riprodurre un nero praticamente assoluto, poiché ciascun pixel controlla autonomamente l'emissione di luce. Nel video vengono inoltre evidenziati altri elementi interessanti, come la costruzione dei pannelli LCD e la composizione dei filtri colore sugli OLED.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 365 euro.

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dabliw

Si vedrà. Ad oggi questi pannelli Oled hanno raggiunto ottimi standard qualitativi. L'assistenza di LG sostituisce i rari pannelli difettati senza problemi, mentre per il decadimento i uniforme delle prestazioni forse lo si vedrà dopo molti anni di uso intensivo.
Comprare un Oled ora, significa prendere i migliori pannelli disponibili sul mercato. Mi auguro che Samsung si dia una mossa con i Qled, per stimolare una politica di prezzi aggressiva da parte di LG.

Leonardo Marconi

si, calcio e cinema, non so che altro si possa vedere con un televisore;
comunque, tornando al tema, prenderò un Oled 4k HDR o nel 2017 o più probabilmente nel 2018.

giorgio085

tecnicamente, la questione "deterioramento/burn in" verrà risoltà dai QLED, dove la Q (quantum dot) sostituirà la O (organic).

Dabliw

Perlomeno si torna a parlare di questioni tecniche, grazie.

giorgio085

amoled ed oled soffrono di burn-in alla stessa maniera, perchè il problema sta nella O. Non faccio disinformazione, casomai informati tu.

giorgio085

comprendo, probabilmente parlo da utente che guarda la tv solo per le partite, qualche film.. e i simpsons in pausa pranzo :D!

clod

This user's activity is private

Dabliw

...

clod

This user's activity is private

Dabliw

Ciao

clod

ma se ti dico che è privato o sei di coccio.....cmq lascia perdere ne facciamo volentieri a meno. arrivedorci

Dabliw

Sono tutti pubblicati.

clod

ma quale notizia e notizia, ma sei davvero ottuso??parlo dei tuoi commenti delle tue perle di saggezza in tutte le discussioni.......sono private e non si possono leggere per farsi due risate....hai capito ora??

Dabliw

Genio, apri la notizia leggi i commenti.

clod

si come no: "This user's activity is private" le tue perle sono private.....e ti dirò di più lasciale così che è meglio.

Dabliw

Ehm.. guarda che sono pubblici i commenti.

clod

ma quale off topic...ma non farci ridere va.....hai i msg privati???aahhah non vuoi far leggere agli altri le tue perle :P

Dabliw

Si cerca di non andare offtopic, se no si sfocia nello spam.

clod

e chi parlava di oled nello specifico??io ho scritto "credici pure che le tv di oggi arrivino a 10 anni" riferendomi a tutte le tv in generale.....dove leggi oled??

Dabliw

Sarebbe utile per la community che vengano esposti i casi di obsolenza riscontrati nei tv oled. Se no è puro spam.

clod

ma che c'entra.....ma sei di coccio oh....vabbè va resta nella tua ignoranza.....almeno hai cercato obsolescenza programmata su google??sai cos'è? e perchè viene attuata??fatti una domanda e datti una risposta.

Dabliw

Infatti compro solo lavatrici e asciugatrici Miele, che durano una vita. La qualità si paga, ovvio che se si guarda solo il prezzo se ne pagano le conseguenze.

clod

ma che stai dicendo??ma perchè cosa....ma quale disinformazione.....la pratica dell'obsolescenza programmata è una pratica consolidata, basti pensare alle lavartrici di un tempo che duravano tranquillamente 20-25 anni e a quelle di oggi.

Dabliw

Allora , per definizione, stai facendo disinformazione. La domanda è: perché?

clod

google è tuo amico......usalo :)

Dabliw

Interessante, a quando è programmata e come?

clod

chiamasi obsolescenza programmata.

Ajeje Brazorf

Se lo usi come monitor forse qualche problema di burn in potresti averlo, con uno uso normale invece non ci sono problemi. Oltretutto gli oled lg hanno una funzione di "pulizia" del pannello che si attiva ogni volta che spegni la tv.

Leonardo Marconi

se lo chiedi a me, io personalmente la cambio "ogni" 5 anni circa, questo perchè da quando hanno introdotto gli LCD non ho ritenuto di investire forte su questa tecnologia, e ho scelto prodotti economici intorno ai mille euro scrutando le opportunità del mercato (vendendo di volta in volta il vecchio modello nel mercato dell'usato).
Ma è chiaro che, e ritorniamo nel topic, a fronte di una nuova tecnologia forte come l'Oled, si può valutare un investimento massiccio di 2-3k per un periodo di 7-8 anni.
L'esigenza di cambiare tv è non solo per motivi di qualità ma anche per il comparto smart e di integrazione con periferiche.

Dabliw

Perché non dovrebbero durare un decennio queste tv?

TheAlabek

Allora spero sia un oled diverso da quello smartphone che rischia burn-in a manetta ad esempio... inoltre le tv puoi benissimo tenerle 10 anni perché non dovresti?

clod

cioè??

clod

lcd o tubo catodico??ore di uso giornaliere?

Dabliw

Evviva la disinformazione! LoL

Dabliw

Ehm... amoled e oled sono due tecnologie diverse. Un tv w-oled non ha problemi a superare i 10 anni di uso intensivo senza cali prestazionali.
Potrei sapere quali informazioni ha fornito?
Si prega di non fare disinformazione. Grazie.

giorgio085

certo... ti creano il bisogno e ti lobotomizzano al punto da trovare una semplice verità, disinformazione.

giorgio085

ma che bisogno hai di cambiare TV ogni 3 per 2? la TV la cambi 2 - 3, massimo 4 volte in tutta la vita.

giorgio085

la mia tv samsung ha 10 anni e funge benissimo, addirittura un'altra sony ne ha 13.

messaggero57

Ma immatura de che? Prova a vedere in funzione il mio LG 55EC930V e confrontalo con un qualsiasi LCD e poi vediamo se è immaturo o se sono marci gli LCD che non arrivano al livello di nero e contrasto manco con i modelli top di gamma che costano pure di più!

Ricky

Le review e quei siti li leggo e li conosco da anni e quando parlano di buon livello del nero lo fanno solo per i full led local dimming e paragonati ad altri lcd, in un confronto lcd/oled non hanno mai parlato di eccellente livello del nerodell'lcd in confronto all'oled.
L'esempio che ti ho fatto sul 55 vale anche sul 65 dove l'ef950 costa 4500 euro contro i 4000 del top gamma lcd samsung ks9500, peccato che la differenza qualitativa sia abissale e che non bastano 500 euro meno per preferire l'lcd, dovrebbero essercene almeno 2000 e non costare più di 2500 euro.Io parlo per esperienza perché ci lavoro.

clod

se credici pure che le tv di oggi arrivino a 10 anni......forse se le usi 3 ore al giorno.....mai sentito parlare di obsolescenza programmata??

Leonardo Marconi

Il tuo ragionamento è:
devo arrivare da A a B nel medesimo tempo.
Ci posso arrivare con una Panda spinta al massimo a 100 km/h
O con una Ferrari spinta al minimo, sempre a 100 km/h
L'effetto finale (arrivare al medesimo risultato) è lo stesso, quindi scegli l' LCD

Leonardo Marconi

sei rimasto indietro.
intanto la tecnologia evolve secondo una curva esponenziale e non lineare come la intendi tu, quindi i 10 anni dal 1990 al 2000 non sono come i 10 anni dal 2030 al 2040 per capirci.
In secondo luogo, anche prendendo per buona la tua visione lineare, il consumatore medio cambia TV ogni 7-8 anni massimo a mio modo di vedere.
Se fosse come dici tu, le aziende che producono tv sarebbero fallite, dovendo rivedere uno stesso cliente ogni 10-15 anni.

LeChuck

Perché se un minimo di 10 anni di durata senza degrado sono davvero un problema per un televisore, allora francamente faccio fatica a distinguere cosa sia un problema da cosa non lo è.

Gentleman.Driver

Infatti se leggi il mio primo commento, scoprirai che ho scritto "nei tagli più grandi da 60" è preferibile ancora un LCD full LED"... scoprirai che alcuni 65" full led costano molto meno di alcuni 65" OLED...ed hanno un eccellente livello di nero (ancora, leggi le review)
Io parlo per esperienza perché li possiedo

Manuel Perri

Senza poi contare che anche quelli da 512 zone in ogni caso nelle scene scure rimane un alone di luce spuria attorno a una immagine . Personalmente inguardabile, e io avevo un LCD proprio così, con un po' meno zone ma questa tecnologia. Per disperazione sono passato a un edge classico che sicuramente ha meno nero ma quanto meno non mi fa vedere la Luce spuria, troppo fastidiosa.

zdnko

saranno stati scarti per difetti

Tito73

Immaturo sei tu con sto commento!!!!

Ricky

Un 55ef950 oled 4k hdr costa 2400 euro online e ci sono top di gamma lcd che costano uguale se non Addirittura di più e non c'è nessun motivo per preferirli neanche se costassero un terzo, forse potrebbero essere un'opzione a un quinto del prezzo di un oled.Il miglior top di gamma lcd controlla al massimo 512 zone di illuminazione contro le 8 milioni di un oled (una per pixel), la differenza non è grande, è gigantesca.

Ajeje Brazorf

Mi sa che sei rimasto ai tempi delle tv a tubo catodico. Adesso nemmeno volendo la puoi tenere più di 10 anni una tv, se penso agli lcd di 10 anni fa mi vengono i brividi.
Comunque un oled ha una durata stimata tra le 30 e 50mila ore, quindi tra i 10 e i 17 anni guardandola per 8 ore al giorno. Direi che basta e avanza.

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione