Impossible I-1 è la regina delle Instant Camera: la nostra recensione

05 Agosto 2016 293

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Le Instant Camera sono tornate di moda, al bando i megapixel, i programmi di editing e le ottiche ricercate, l'era digitale ha creato un vuoto di vere stampe fotografiche e la nostalgia ha colpito un po' tutti. Dieci anni fa era normale avere un mucchio di fotografie tra le mani, adesso dobbiamo districarci tra le varie piattaforme cloud dove le abbiamo caricate (io ne uso almeno 5 diverse).

C'è qualcosa di sbagliato in questo meccanismo, lo sanno bene le aziende che stanno investendo nelle Instant Camera per riportarle ai fasti di una volta. Le soluzioni sono molteplici e di tutti i costi, la nuova Polaroid Snap è una delle più interessanti perchè in gradi di salvare gli scatti anche in digitale ed ingombra molto poco, anche se le stampe sono lontanissime parenti di quelle di una volta. A riproporre lo stesso formato ci ha pensato così Impossibile con la I-1, una fotocamera con design retrò e poche ma chiare funzioni.


Avvio e Configurazione

A parte un packaging forse fin troppo curato e particolare che vi farà 'perdere' almeno 2 minuti per tirare fuori la fotocamera, non ci sono molte accortezze da segnalare. Basta avere una cartuccia ed è possibile scattare in pochi istanti, il foglio di illustrazione è più che chiaro. La Impossible I-1 ha una sola porta nella parte anteriore, una micro USB che serve per la ricarica (con LED a fianco), poco più sopra c'è una leva che da accesso al vano della cartuccia, che costa cara, anzi, più che cara.

L'ottica è molto ampia, tutto attorno ha 8 Flash LED, uno di loro (in alto) serve per indicare l'accensione e lo spegnimento. Subito sopra c'è il mirino pop-up magnetico del tutto atipico: due lenti in fila che sembrano riprodurre quello di un fucile, anche se qui sono entrambi mobili e ripiegabili su loro stessi per occupare meno spazio. Il mirino è preciso, basta seguire il punto centrale e non si sbaglia di molto, cosa che è invece ricorrente su altre fotocamere di questa categoria, Polaroid Snap compresa.

Sulla destra c'è la rotella per accendere la |-1 e due opzioni a disposizione: accesa in modalità normale o Bluetooth per l'utilizzo dello smartphone come telecomando a distanza. Purtroppo al momento la compatibilità è garantita solo con iOS, ma non è un dramma visto il tipo di dispositivo, che piacere c'è a fare autoscatti con una Instant Camera senza poterla tenere in mano e sentire la stampa che si realizza sotto il cofano?


Le Fotografie

Il formato è quello che fa la vera differenza, Impossible 600 e I-type sia a colori sia in bianco e nero, io ho provato solo la prima a colori. Nella confezione della cartuccia, che contiene solo 8 fogli, si consiglia di conservarla al fresco, addirittura nel frigorifero; non ho seguito questo consiglio perchè le temperature non sono così elevate al momento, ma bisogna prendere alla lettera questi suggerimenti.

Il pulsante per lo scatto è a doppia corsa, con una minima pressione mette infatti a fuoco il soggetto, con una più prolungata effettua lo scatto vero e proprio. Di li a poche secondi, forse solo uno, la stampa viene proiettata fuori tramite il vano apposito e la parte più sensibile coperta da un film nero. Bisogna attendere per vederle nella loro colorazione definitiva, come per tutte questo tipo di stampe servono infatti circa 20-30 minuti, un attesa che vale il risultato finale.

La qualità dello foto è in linea con le mie aspettative, si parla di una Instant Camera da poco meno di 300 euro (per la precisione 299€ al momento) e la differenza rispetto alla concorrenza si vede. Ancora una volta, dimentichiamoci le foto ultra definite dei giorni nostri, questo genere di stampe voglio regalare un effetto completamente differente agli appassionati: colori poco saturi e brillanti (ovviamente), un 'alone' vintage attorno agli elementi principali e un bel effetto bokeh assicurato anche con poca profondità di campo.

Bisogna fare attenzione a mettere a fuoco e puntare bene, anche se il vantaggio di scattare con queste fotocamere è che anche una stampa sfocata riesce a regalare emozioni, ricordi e appagare tutti. Di giorno bisogna stare attenti a non scattare in controluce a troppa distanza dal soggetto, il flash è potente ma non può fare miracoli, il rischio è di avere una foto molto scura (a meno che non sia quello l'effetto desiderato).

Di notte o con poca luce ambientale si ottengono buoni scatti grazie al flash e alla messa a fuoco, basta anche in questo caso ricordarsi di non stare troppo lontani dall'obiettivo, credo che 2m sia il limite massimo oggettivo.

Specifiche Tecniche

  • Peso: 440g
  • Connettività: Bluetooth LE 4.0
  • Batteria: 500mAh
  • Cartuccia: Impossible 600 e |-type
  • Materiali: policarbonato e plastiche ABS con superficie gommata
  • Ottica: a 6 lenti + 12 LED flash

Conclusioni

Mi sono davvero divertito a provare questa Impossible I-1, peccato solo che ho avuto un numero limitato di stampe da provare e che altre 8 costano ben 20€. Si tratta di un formato ormai quasi in disuso che la stessa azienda ha deciso di rimettere in circolazione per tutti coloro che ancora usano le vecchie Polaroid e pensano ad un salto ulteriore con la nuova arrivata.

La I-1 è stata ben realizzata, l'assemblaggio è ottimo e anche i materiali restituiscono un fantastico feedback. L'impugnatura non è molto comoda, siamo anni luce dalle classiche fotocamere, ma il pulsante di scatto è posto nel punto giusto, ci si arriva facilmente e anche la doppia corsa non lascia spazio ad inconvenienti (gli scatti involontari sono rari, ma a me ne sono capitati).

Questa fotocamera non è estremamente comoda da portare in giro ed ha una forma che non aiuta nel trasporto occasionale, ma è chiaro che si tratta di un prodotto del tutto eccezionale e dedicato ai veri appassionati. Per tutti gli altri ci sono le Instant Camera con stampe piccoline e carta termica. Maggiori dettagli sul sito ufficiale.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Phone Strikeshop a 490 euro oppure da Amazon a 569 euro.

293

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giorgio Prodoti

questa è LaVeraVerità davvero sul serio

GianL

Esiste già: Impossible Instant Lab

Mauro_a_ahhh_96

a me non convince, una cosa simile che stampi solo e che si colleghi allo smartphone sarebbe più comoda.. potrebbe essere un ipotetico modulo per g5 anche se lg non ha puntato molto su questa storia del modulare

Nutellalock

Se proprio uno vuole una stampa immediata esiste la Polaroid Zip. Costa 150 euro e la porti dove vuoi. Fai la foto con uno smartphone e la stampi con la stampantina.
Anche se non capisco a chi possa servire stampare subito la foto. Secondo me è più facile condividerla e semmai stamparla online facendo arrivare le stampe a casa/albergo. I servizi di stampa ormai consegnano in uno massimo due giorni ovunque. Io ho spedito le foto a mio padre a casa sua ma io ero in vacanza in Sicilia. Non avendo lui smartphone o computer era l'unico modo per fargli vedere i nipotini.

Desmond Hume

Lol ma cosa hai contro Arestivo? Mica è cosi bbrutto no homo.

Pr1nc1p1no

Mi sa che non ci siamo capiti. O mi sono spiegato male.. Intendevo che so bene che li le tipe sono super.. Ma che non è che vanno con un arestivo solo perche la media di bellezza è alta.. E comunque pure li ci sono le cozze eh.. E per un arestivo ci vedevo meglio una un po meno topa.. (E spero per lei che non ci abbia fatto nulla)

Desmond Hume

Si in un camper forse, le volte che ci sono andato sempre tope bestiali

Pr1nc1p1no

Ehm sono nato a budapest.. Percio forse ne so un po piu di te.. Ciao!

Miliuz

ma giusto! perché non ci hanno pensato prima! vi do un'idea che potrebbe spaccare: VHS!! un successone, garantisco io!

CreXZor

Ergonomia pessima
Usabilità pessima
Prezzo cartucce e carta fuori da ogni logica
Prezzo fotocamera fuori da ogni logica

Ma chi caspian la compra?

L'idea delle instant camera è carina come l'ha pensata polaroid, è inutile un oggetto del genere al "prendo una vecchia camera, metto il bluetooth e la spaccio per nuova ad un prezzo che mi farà ridere"

Con 20 euro sai quante foto di qualità escono fuori dalla mia stampante ahah

RobyPr

Veramente fuori da ogni logica produrre una instant camera senza nessun progresso dal passato a prezzi così elevati non solo per l'acquisto del prodotto ma anche per la stampa delle foto che oltre tutto sono veramente bruttissime! Gabriele, ma quanto ti pagano per fare queste recensioni? È davvero " Impossible " pensare che questo prodotto possa piacere! E poi...quant'è brutta anche esteticamente? No comment!

Mister chuk revenge

Ma anche no

Mister chuk revenge

e a me cosa interessa dei tuoi umori? XD

mail9000it

Ma anche si. La cosa è molto soggettiva.

mail9000it

Visto che se sei così convinto ne avrai già comprate due.

Per me, oggi esistono soluzioni migliori a costi inferiori.

Non ti disturbare a rispondermi: Si, sono sicuro e Si, non sono l'unico a pensarla così.

MeTeMpS

scaffale

Rigghiero Stoppano

... e magari pensano anche ad altri mercati. Anzi, direi che quelli della Impossible sappiano perfettamente che da noi non attecchirà mai. Nomen omen.

Rigghiero Stoppano

Per come ricordo Budapest, potrei confermarlo senza indugi.

Rigghiero Stoppano

L'apparecchio è accattivante oltremodo, ma giusto un Briatore qualsiasi potrebbe permetterselo senza troppi pensieri.

Rebe72

Difatti io ad 1 quadro imperfetto non darei 1€, ma neanche se perfetto, che poi il perfetto e il non perfetto non esiste.
Avevo una Vespa 50 special e quindi dico che non vale i soldi che costa, (5000€ se tenuta bene e originale), ora ho un tmax e lo sfrutti e godi al massimo, ma anche una vespa moderna con tutti i suoi accorgimenti e migliorie è meglio.
Rispetto le passioni della gente, ma dire intenditore non mi sembra la parola giusta, diciamo appassionato e basta.

Igor Mishin

mazza! allora ritiro tutto

Marco Cancian

non credo, le cartucce dell'impossible che ho sulla mia polaroid 600 impiegano quasi 40 minuti a svilupparsi del tutto...

Matteo Ronchi

Si vede che nn hai un c@zzo da fare... ma vai al mare o scopa in po' di più

AmAk

E quindi..? Hai pensiero tutto tuo... o ti limiti a dire che non sei daccordo senza spiegare, tipico dei troll?

AmAk

1) Allora dovresti capire. Il condizionale è d'obbligo
2) Opinabile
3)Frega il giusto quanto possano vendere. Io non sto entrando in logiche commerciali che non mi competono ( e non competono manco a te ).

Igor Mishin

Avrà sbagliato a scrivere. Si Parla di secondi.

Roy

penso uguale... io pensa ne ho ben due di polaroid e mi lamento dei costi. tante volte vorrei portarle alle feste, ma so già che sarebbero 100€ di cartucce che se ne vanno...

Roy

Ho delle polaroid rigenerate, quelle nella mia foto, e davvero l'unico grandissimo problema e limite è il costo delle foto. 2€ abbondanti per una foto è davvero eccessivo visto ormai gli aggeggi telefonici che tutti hanno nella tasca e non costano nulla(inteso che le foto non hanno praticamente costo se non quei mAh di batteria).

Cartucce da 25 foto già renderebbero più accattivante e aumenta la voglia di tornare al passato.

Speriamo in un cambiamento.. anche se dovrà avvenire un miracolo!

LaVeraVerità

A tutti quelli che non capiscono a cosa servissero le Polaroid a quei tempi voglio ricordare che "certe foto" era meglio evitare che fossero stampate dal fotografo sotto casa.

E non aggiungo altro.

Desmond Hume

Suona un po' tipo "Tua mamma e' un po' zoccola, senza offesa eh"

Evitendemente non sei mai stato da quelle parti. E' una bellezza nella media per il posto in cui si trova.

LaVeraVerità

A dire il vero l'unica applicazione che ci vedo è per periti di assicurazioni che magari hanno bisogno di rilasciare copia cartacea contestualmente alla perizia.

Ma anche no.

Marco Campiglio

300 euro letteralmente buttati nel cesso

aleandroid14

Va bene grazie mille Eric

Pr1nc1p1no

A parte l inutilità, la domanda vera è: cosa ci fa arestivo don una figa cosi? Senza offesa eh

deepdark

Tutto bellissimo. È il tuo punto di vista, lo rispetto diciamo ma sinceramente, visto che nn hai il dono della verità, non so che farmene. La vita tu la vedi in un modo, io in un altro, a ognuno il suo. Tu non hai torto così come nn l ho io, i miei valori non sono i tuoi. Non ti resta che spiegarlo ai 3/4 del blog che vi sta perculando. Saluti. Buona fortuna con le tue foto.

Riccardo33

Oppure potrei tra 30 anni averle ancora lì e farle vedere ai miei nipoti... Salvo che non prenda fuoco la casa.
Non so se con il cloud tra 30 anni avrai la stessa sicurezza...

Mister chuk revenge

Wagliò ma fai ragionare il tuo unico neurone, o vuoi continuare su questa strada insulsa dell'ottusità?
Questa non è una soluzione ottimale per la massa, ma come ti ha spiegato il recensore, un prodotto particolare di nicchia per gli amanti di questo genere, non sei obbligato a comprarla, e visto che sei una persona brillante e sai tutto tu, cosa sia buono e giusto, sicuramente la tua vita sarà uno splendore, sia personalmente che professionalmente.
Aprioristicamente dalla tua preparazione e sensibilità, accetta un consiglio, impara ad essere umile nei pensieri e ad avere tolleranza per le scelte altrui, se tu non comprendi il significato di una cosa non è detto che per altri non ci sia.
Per questo vedrai persone che preferiscono un quadro imperfetto di 150.000 euro ad una stampa perfetta di 1 euro, una harley da 20.000 usata ad una perfetta ed efficiente moto giap di 7000 euro nuova, etc..
Cresci e soprattutto impara, prima a vivere e poi per tutto il resto.

deepdark

Hai perfettamente ragione, il genio sei tu

Assetto Corsa ©

Dovrebbero rifare anche le hi8, un walkman, una tv a tubo catodico e navigare con la 56k, ed ecco che torni nei mitici anni 80\90

Nutellalock

Ne venderanno a vagonate...dei Lego.

Mister chuk revenge

Non ho capito, che competenza hai tu per stabilire quanto debba esser pagata una special? Ti pare cbe per moda uno prende un pezzo di storia oppure uno scooter giapponese? La seconda ovviamente.

Mister chuk revenge

No fidati, sei completamente ottuso perché non comprendi concetti elementari, siamo al livello da insegnante di sostegno

Mister chuk revenge

O sei scemo oppure analfabeta e non sai leggere.
È esattamente l'opposto, critico chi denigra senza alcuna cognizione, non rispettando le scelte altrui.

Mister chuk revenge

Ah, se lo dici tu sarà proprio così xD

Mister chuk revenge

Ma anche no :)

Mister chuk revenge

Cioè, tu?

Pippo Quarto

Li uccidevano tutti, icapre...

Luzz

un pò presuntuoso, stai sempre a criticare e giudicare gli altri, sei sempre piu simile a Joel (TLoU)

LaVeraVerità

Suggerisco all'estensore della recensione un bel viaggio su un treno a vapore con i sedili di legno. Vuoi mettere il fascino di arrivare con l'osso sacro a pezzi e la faccia annerita dal fumo della ciminiera?

Red, trainer

Gabriele bomber vero =D

Blade Runner: noi umani ne abbiam viste cose high-tech in 35 anni #report

GoPro annuncia HERO6 BLACK, FUSION 360 e drone KARMA | Anteprima

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole