LG mostra le trasmissioni a 100 fotogrammi al secondo sui TV OLED

05 Settembre 2016 50

Le novità presentate ad eventi come IFA non si presentano sempre sotto forme vistose, come ad esempio un TV mai visto in precedenza o altri prodotti inediti. La portata innovatrice non è però sempre proporzionale alla visibilità o al clamore. E' il caso della dimostrazione organizzata da LG, BBC ed EBU (European Broadcasting Union).

L'oggetto della demo sono le trasmissioni a risoluzione Ultra HD con HFR (High Frame Rate). Nello specifico sono stati mostrati segnali a 100 fotogrammi al secondo. Il cambiamento portato da questo vistoso incremento della fluidità ha un impatto molto evidente sulla qualità percepita, soprattutto quando si tratta di sport.


I video utilizzano un encoding in HEVC con risoluzione che può variare tra 576p/100fps, 1080p/100fps, 1440p/100fps e 2160p/100fps. La compressione utilizzata è sembrata molto efficiente: il bitrate varia dai 5Mbps per la risoluzione più bassa ai 25Mbps dell'Ultra HD a 100 fotogrammi al secondo.

LG ha anche mostrato (come Panasonic e Sky) le trasmissioni TV in HDR con Hybrid Log-Gamma (HLG). Questo formato, come abbiamo già menzionato in altre occasioni, permette di veicolare contenuti in HDR e SDR (Standard Dynamic Range) con un singolo flusso video. I sintonizzatori non compatibili leggono il flusso come un normale video SDR, mentre quelli compatibili possono sfruttare le migliorie legate alla più elevata gamma dinamica.

Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 284 euro oppure da Redcoon a 499 euro.

50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
V4N0

Si hai ragione, ma ho letto di problemi con l'HDCP 2.2 usando in serie switch e simili... senza contare che avrei in giro un altro telecomando, magari non IR così non posso usarlo con l'harmony.... sono pigro, mi piace la comodità della gestione audio-video che fa il mio ampli, che oltretutto fa anche un ottimo lavoro di upscale in caso di bisogno!

afondoperduto

puoi switchare il segnale su due hdmi ad esempio, bypassando l'ampli per il solo video, ...connettendo sky/lettore4K/setopbox con un cavo hdmi 2.0b un tv/vpr

V4N0

HLG è un conto, HFR è un altro!
Il primo è un "concorrente" dell'HDR-10 e di Dolby Vision nato APPOSITAMENTE per il broadcasting, l'altro temo abbia bisogno di un HW compatibile... o comunque lo renderanno tale :D

Massimo Olivieri

si parla di trasmissioni Broadcasting è via satellite non passa nulla per HDMI.
HDR con Hybrid Log-Gamma (HLG) dovrebbe essere già nel HDMI 2.0a.

Luigi

Grazie, con il prezzo di 1900 secondo te é da considerarsi un ottimo acquisto, o preferireti alternative 2016?

Flyn

Come ho detto, no? :)

romoloo

sisi lo so, ho usato il termine cavo per semplicità. il dvb-t2 chissà quando lo avremo..

Nicola Buriani

Davvero! Era semplicemente anacronistico continuare con l'interlacciato (ce lo siamo tenuto tra i piedi per una serie di problematiche legate più ad esigenze di produttori/emittenti che a limitazioni tecnologiche).

Nicola Buriani

L'ho provato in varie occasioni, era uno dei TV che ho usato anche al corso ISF (io ho tarato proprio quello durante le prove individuali).
A me piace molto, però non ne ho avuti sotto mano molti (due sono quelli che ho potuto testare davvero), quindi non ti so dire quale sia l'incidenza reale di alcuni difetti.
Posso solo dirti che i due che ho visto andavano molto bene.

Nicola Buriani

Tutto corretto.
Aggiungo che l'interlacciato non esiste più per l'Ultra HD.

Mark

Certo. 2160p (3840x2160) si riferisce all'altezza, come i 1080p (1920x1080)

V4N0

Amplificatore frega una cippa? Divertente. Uno dei motivi che mi ferma dal comprare un OLED 4K è proprio il dover cambiare il mio Denon che ha ancora l'hdmi 1.4...

CAIO MARI

alcuni secondi fa
UHD-1 è il 4K televisivo 3840x2160 (4K UHDTV)
DCI 4K è il vero standard nativo 4K 4096x2160
Poi ci sono in filmografia:
DCI 4K Cinemascope 4096x1716
DCI 4K Flat 3996x2160
Le TV supportano il 4K UltraHD (definizione completa), che come ha detto "sgru" non è il 4K nativo

CAIO MARI

UHD-1 è il 4K televisivo 3840x2160 (4K UHDTV)
DCI 4K è il vero standard nativo 4K 4096x2160
Poi ci sono in filmografia:
DCI 4K Cinemascope 4096x1716
DCI 4K Flat 3996x2160
Le TV supportano il 4K UltraHD (definizione completa), che come hai detto non è il 4K nativo

BuBy

tutto vero quello che ha scritto ma vorrei fare un approfondimento x Svasatore visto che siamo in tema,
quando parla di 2160p si intende 2160 line (ok qua lo aveva gia detto) mentre la p si riferisce alla modalità di trasmissione dei dati ( volgarmente chiamandola) alla tv ..
p sta per progressive ovvero tutte le line vengono inviate alla tv contemporaneamente,
la i invece sta per interlaced quindi le righe pari e dispari vengono inviate alla tv alternativamente;
il secondo metodo e` utilizzato per consumare meno banda.

No purtroppo anche con gaming mode non arriva sotto i 40-70ms ( a dipendenza del modello). Eppure gli oled avrebbero tempi di reazione di ns, non ms!

emmeking

Non ha un gaming mode nei settaggi? Molte tv arrivano a quelle latenze, anche quella del mio tv è altina (credo si aggiri attorno ai 100ms, ingiocabile con molti titoli), ma se imposti la gaming mode scende a 40ms (disattiva tutte le elaborazioni dell'immagine come l'interpolazione dei fotogrammi e la correzione dei colori in tempo reale) la differenza si nota eccome.

Certo non arriva ai 1ms (che in realtà sono 14) del mio monitor "da gaming", ma è più che utilizzabile anche per giochi frenetici.

Arriva a 70ms

Michele M.

Ho visto lo hobbit in 3D HFR48fps in un IMAX a New York.. Il 3D mi ha convinto, seppur dopo un po' non te ne accorgi, mentre HFR mi dava soltanto fastidio

Nicola Buriani

Per gli Ultra HD Blu-ray è "lo standard".
In teoria lo sarebbe il BT.2020 ma dato che coprirlo tutto è impossibile al momento si utilizza come riferimento in assoluto e poi si copre quanto più possibile del DCI-P3.
Per le trasmissioni televisive si punta più o meno ad ottenere lo stesso.

Svasatore

Grazie

Svasatore

Grande! Perfetto.

sgru

haha, guarda:

Sin dalle vecchie TV si contavano il numero di linee orizzontali, difatti:

SD 720 × 480 o semplicemente chiamato ovunque 480p
qHD 960 x 540 o semplicemente chiamato ovunque 540p
HD 1280 × 720 o semplicemente chiamato ovunque 720p
Full HD 1920 × 1080 o semplicemente chiamato ovunque 1080p
2K 2048 × 1152 Nome figo, nessuno dice 1152p
QHD 2560 × 1440 o semplicemente chiamato ovunque 1440p
Ultra HD 3840 × 2160 nome figo, nessuno dice 2160p anche perchè si confonderebbe con questa sotto
4K 4096×2160 nome figo, nessuno dice 2160p anche perchè si confonderebbe con questa sopra

Adesso capirai che c'è un'enorme incoerenza e che 4k è un nome più che il numero di linee orizzontali che sono 2160p ;-)

MasterBlatter

si ma i 60i sono appunto interlacciati, quindi nel caso reinterpolando a 60fps si dimezza la risoluzione verticale.

MasterBlatter

il cavo c'entra poco i segnali che viaggiano col digitale terrestre sono compressi, il dvb-t2 può arrivare a 50Mbps che sono più che sufficienti con codifica hevc

MasterBlatter

2k sarebbe 2048x1080 che è praticamente pari al 1080p o FHD, chiamare la 2560x1440 2k non ha senso

MasterBlatter

il dci-p3 si usa come si usava prima dato è lo standard dci, non mi sembra sia uno standard per le trasmissione broadcast o streaming o bluray 4k/uhd
generalmente si usa ancora il bt.709 che ha lo stesso gamut dell'sRGB semplicemente perchè per usare il bt.2020 e sopratutto hdr si ha bisogno di una profondità colore pari a 10bit o maggiore per avere la stessa precisione cromatica (in realtà anche con il bt.709 servirebbe per poter visualizzare tutti i colori del gamut).

Nicola Buriani

Al momento utilizziamo segnali a 50/60Hz interlacciati, quindi ci sarà già un primo passo avanti, con l'Ultra HD, perché non esistono risoluzioni non progressive per l'Ultra HD.

MasterBlatter

amplificatore frega una cippa del video, lettore se non legge gli hfr ci fai nulla, giusto il tv sarebbe da cambiare, ma tanto
- 1 100fps attualmente non è uno standard dci neanche proposto, i 4k si fermano a 60fps e i 2k a 120fps, in attivo solo i 48fps per i 2k,
- 2 tv con hdmi 2.0 sono praticamente inesistenti, e già la 2.0a supporta i 4k @ 60fps
- 3 a meno che il pannello non ha tempi inferiori a 16ms è praticamente inutile
- 4 oltre i 60fps/hz non c'è differenza percepibile su video reali, magari su quelli generati come giochi o animazioni.

Nicola Buriani

Quando si parla di TV si intende generalmente una risoluzione Ultra HD con 3840 x 2160 pixel.
Perché parlo di Ultra HD e non di 4K?
Perché secondo me il termine "4K" è foriero di confusione, in questo caso.
Il 4K nasce come formato DCI, quindi per i cinema.
Dispone di 4096 x 2160 pixel e utilizza anche un differente spazio colore (il DCI-P3, quello che di recente viene utilizzato anche per le specifiche di Ultra HD Premium dato che il BT.2020 ancora non si riesce a raggiungere).
2160p quindi, come ti hanno scritto sotto, fa riferimento alle 2160 linee di un formato 16/9.

IlRompiscatole

Sono a 25hz perchè usiamo il sistema pal.
Le trasmissioni a 30hz sono in ntsc.
Peró spesso i televisori sono compatibili con entrambi gli standard e se colleghiamo un pc ad un televisore (se entrambi supportano uno standard hdmi sufficiente) possiamo vedere stream in 30-50-60fps (o hz).

Raigakki

Dire risoluzione 4k non ha senso, non è una risoluzione. 4k è il nome commerciale.
Per 4k si intende 4096px2160p, ma più comunemente in ambito televisivo si intende 3840p×2160p (Anche se in realtà il nome vero è proprio sarebbe Ultra HD)

romoloo

si, si può. solo che con il cavo dell'antenna del digitale terrestre è impossibile per i problema di larghezza di banda, quindi a meno di non vedere un filmato in 30p non lo avremo mai. tuttavia con vari servizi via internet e satellitari è possibile, la stessa rai con il decoder speciale che usa anche per le trasmissioni 4k trasmette qualche programma in high frame rate. il problema attuale non è né delle emittenti televisive né dei produttori di programmi ma dell'attuale tecnologia che usiamo per la TV in chiaro

romoloo

state facendo tutti una gran confusione. la risoluzione (480p =sd, 720p = HD, 1080p=fhd, 1440p= 2k, 2160p = 4k, 4320p= 8k) si intende in formato 16:9 generalmente e quindi si prende il lato verticale (quello più piccolo) per definire il numero dei pixel (720,1080 ecc); i nomi commerciali 2k, 4k e 8k sono invece un'approssimazione del lato orizzontale (quello più lungo). nel caso del 4k infatti il lato orizzontale corrisponde a 3840p solitamente, che approssimato da 4000 (in inglese k si usa per il 'mila'), mentre 2160p è il lato verticale usato nella nomenclatura un po' più tecnica. alla fine ciò che conta è il reale ppi in relazione alla distanza di utilizzo, il resto è abbastanza fuorviante

Flyn

si prende sempre la misura orizontale, quello che itnendi tu è il 2560x1440, detto 1440p o 2.5k (a essere fiscali. Pero' lo chiamano tutti 2k)

Robymart

2.5 cosa?

720p = hd
1080p = Full hd
2160p = 4k

Svasatore

Non é 2.5?

Svasatore

Ma come scusa. I pannelli hanno effettivamente una risoluzione 4k.

sgru

sì, purtroppo 4k è il nome commerciale, un po' come Retina ;)

Flyn

2160p = 4k

V4N0

Chissà perche ho come la sensazione che per questa tecnologia lo standard HDMI 2.0a non sarà "sufficiente", servirà il 2.0b :D E via a cambiare TV, amplificatore, lettori etc. etc...

Elmir Buljubasic

Peccato, una volta vidi una trasmissione al lavoro che era molto più di 30 hz

Svasatore

Ma sopra hanno scritto massimo 2160p non capisco. É 4k o no?

Mark

25 mbps per 4k e 100 fps sono pochissimi

emmeking

A quanto ammonta la latenza?

oZonoRobotics

in realtà le trasmissioni attuali che io sappia sono a 30hz, se la sorgente è un pc puoi avere dei contenuti (giochi ad esempio, ma anche filmati) a 60hz

Effettivamente per me ha più senso a lavorare sul 100hz che non al 4 o 8k...
Peró ancora non capisco come le tv lg e Panasonic oled hanno una latenza così elevata!

Luigi

Ciao nicola, vado OT, che ne pensi del samsung 65 JS 9500 Full LED? leggo pareri troppo contrastanti, chi lo loda e chi lo critica per difetti ai pannelli, cosa mi consigli, vorrei prenderlo a 1900 euro con un offerta nuovo

Elmir Buljubasic

Non capisco una cosa, le trasmissioni attuali possono essere a 50/60 fps? Ora come ora non ho la tv da anni e in un futuro prossimo la vorrei prendere e vorrei questi fps in più

Nicola Buriani

Scusate per i commenti spariti: ho corretto un errore di battitura e nel salvare ho fatto un errore, finendo per dover ricaricare l'articolo.

Rispondo ad entrambi (per fortuna mi era rimasta aperta la pagina precedente sul browser):

@Alessandro Banin

Il supporto a 100 o 120 fotogrammi non c'è al momento (siamo ancora in lavorazione). Bisogna capire se e quando arriverà con appositi aggiornamenti.

@manu1234 #PraiseTheSun

Sono standard i 100 e i 120 fotogrammi (perché multipli di 50 e 60 fotogrammi, gli standard in uso al momento).

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test