La reflex Nikon D3400 è disponibile a 629 Euro

29 Settembre 2016 137

Nital ha comunicato la disponibilità della reflex D3400 sul mercato italiano. La fotocamera è equipaggiata con un sensore CMOS da 24,2 megapixel in formato DX. Ad affiancarlo è il processore d'immagine EXPEED 4. La sensibilità si estende da ISO 100 a ISO 25.600 mentre le raffiche di scatti raggiungono una velocità di 5 fotogrammi al secondo. La velocità dell'otturatore è compresa tra 30 secondi e 1/4.000 di secondo. Il mirino ottico è un pentaspecchio capace di coprire il 95% del campo visivo con un ingrandimento 0,85x. Sul retro è presente un display LCD fisso da 3" con una risoluzione pari a 921.000 punti. Il sistema AF della nuova reflex utilizza 11 punti di rilevazione.


Sulla D3400 è presente la modalità guida, introdotta per aiutare i neofiti. In questa modalità vengono infatti illustrati i passaggi necessari per regolare le impostazioni della fotocamera, in modo da ottenere foto e filmati di buona qualità. Come altri modelli Nikon anche la D3400 utilizza la funzione SnapBridge, una soluzione progettata per condividere facilmente i propri scatti. Il Bluetooth Low Energy viene utilizzato per instaurare e mantenere una connessione permanente tra fotocamera e smartphone o tablet. Tutte le foto vengono sincronizzate automaticamente e sono quindi istantaneamente disponibili sul dispositivo mobile associato.

Ovviamente è possibile registrare anche filmati: sono supportate le risoluzioni Full HD (dai 24 ai 60 fotogrammi al secondo) e 720p (1280 x 720 pixel: a 50 o 60 fotogrammi al secondo). Nikon dichiara che la D3400 è capace di garantire fino a 1.200 scatti con una singola carica (senza Bluetooth attivo). La reflex è disponibile in kit con l'obiettivo AF-P DXNIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6G VR al prezzo di 629 Euro.

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 409 euro.

137

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
persson

...polverizzali tutti!!! ahahahah

TheAlabek

Ho buoni amazon :) li sto solo aspettando :p

persson

assolutamente yes!!! :D
se dai un occhio sulla baia ci sono occasioni interessanti in questi giorni! buon acquisto!

TheAlabek

Tanto con la 700D zero problemi xD

persson

si ma guardare nel mirino ottico di notte fa comodo... e se ce lo hai elettronico... mi sa che vedi tutto nero.... ;)

TheAlabek

Vista la spaventosa sensibilità iso che raggiunge mi sa che neanche mi servono i tempi di esposizione ahaha

persson

con i 1.900 € con cui la si inizia a trovare ora, nuova chiaramente intendo, mi sa che la alfa7 non ti ci scappa proprio... e poi cmq le foto di notte nn ce le fai con la sony! ;D

TheAlabek

Beh se spendessi quella cifra andrei senza dubbio su Sony a7s altro che canon :P

persson

di nulla... purtroppo si, manca sempre qualche cosa a questi livelli... la soluzione sarebbe la 5D mk iii ma anche se già inizia a trovarsi a prezzi interessanti devi spendere il quadruplo... e poi ci sono le ottiche, EF, che costano... quindi.

...se dovessi avere necessità di chiedergli qualsiasi cosa, fammi sapere, ciao!

TheAlabek

Oltre che veramente bravissimo, riesce anche a gestire un discreto slow motion!
Considerato che la 600D non è per nulla una camera per i video, se quelli sono i risultati, direi che posso ritenermi soddisfatto (inoltre tra 600D e 700D c'è stato un bel salto)...penso di aver chiarito i miei dubbi e il calo di prezzo di 20€ (ci pago la borsa!) sulla 700D mi ha aiuta non poco!
Penso di aver fatto una scelta, una di quelle scelte però che lascia l'amaro in ogni caso, sia nell'una che nell'altra soluzione...maledette camere imperfette xD
Ti ringrazio veramente per la disponibilità

TheAlabek

Hai provato ad usarla per video? O unicamente per le foto?

persson

io nn posso che consigliartela, ne ho regalata una alla mia fidanzata e ne ho una per me... scelta a discapito delle sorelle 750 e 760 proprio per Magic Lantern.
buon acquisto!!!

TheAlabek

Non è propriamente la questione fps ma proprio di qualità video...30 fps andrebbero anche bene se la qualità fosse superiore...penso che troverò il compromesso nella 700D fintanto che non posso prendere una macchina più completa
Per funzionalità, economia, e versatilità...mi accontenterò della qualità e soprassedrò sul peso...dovrei cadere in piedi con entrambi i prodotti

persson

chiaro... magic lantern è tanta roba... e lo stesso problema lo avresti anche sulle nuove Canon, es. 80D... che poteva essere la soluzione di tutto... i 30fps sono proprio pochi per le tue esigenze immagino...

TheAlabek

Si ma non hanno magic lantern, quindi anche pagando non ho possibilità di avere funzioni particolari, quindi le ho scartate a priori...
Eh si penso che per i video mi tocca andare su mirrorless sopportando l'assenza del Jack audio...

persson

Già... Cmq in maniera molto bruta ti dico se pensi che la prevalenza di utilizzo sarà per i filmati, allora vai su mirrorless... altrimenti reflex senza neppure pensarci.
P.s. le reflex Nikon? Tipo la 3400... Quella ce l'ha il fullhd 60fps mi sembra, no?

TheAlabek

La sony filma fullhd a 60fps mi sembra anche con un bitrate maggiore...ma ha raw peggiori e non ha un uscita microfono integrata, quindi che noia star li sempre a sincronizzare l'audio...

persson

Tutte ottime osservazioni indubbiamente... La sony fa filmati full hd a 60 fps?

TheAlabek

Sinceramente sono pendente verso la sony, visto che la userei anche per video.
Le cose che principalmente mi mettono in dubbio è il costo e la ristrettezza delle ottiche, molto più costose e numericamente meno, e la manca di funzioni base come timelapse (presenti con magic lantern gratuitamente) acquistabili a parte da uno store...foto notturne almeno all'inizio non ne farei, ma che fotografo sei se non fai un timelapse del cielo stellato?

persson

Bella domanda... Qui più che tra due modelli la scelta é tra due categorie, dove ogni una ha dei vantaggi che per l'altra sono svantaggi.
Dipende da che tipo di foto preferisci fare, io le mirrorless le ho scartate a priori in quanto amo scattare in condizioni di luce difficili o proprio fare scatti notturni... in questo ambito l'assenza di un mirino ottico ti pregiudica la possibilità di lavorare perché sia con il display che con il mirino lcd/oled non vedresti nulla e dovresti andare alla cieca e per tentativi.
Se decidi per reflex e scegli Canon, di quella categoria ti consiglio caldamente la 700 perché a differenza delle sue sorelle maggiori 750 e 760 potrai installarci Magic Lantern che é davvero un mondo di roba! (e nn esiste neppure per il mondo Nikon una roba così fantastica). Per ultimo posso si suggerirti di andare in un negozio fisico e tenerle in mano entrambe magari ti aiuta a decidere... buona scelta!

TheAlabek

io sono indeciso...700d o a6000 di sony?

fausto madrepavia

E infatti, per quanto sia paradossale, è a suo modo una entry level delle full frame, infatti è una macchina più che valida ma con alcuni compromessi per contenerne il prezzo. Ma se ce l'avessi non è che mi lamenterei molto ahahah

persson

E,me ne accorgo solo ora... nn ha il touch-screen?! Ma questi so matti! Canon tutta la vita!!!

Tomminix

Certo che è meglio, ma semplicemente ad un neofita non serve e costa di più. A meno che sia un illuminato e che abbia già in mente di fare dei bokeh alla 180 2.8(uno degli obiettivi migliori che abbia mai provato, intendo quello non AF, ho provato tele da ritratto professionali di oggi che hanno solo da invidiare.)

Tomminix

ale, comprati una d70s e con i restanti 350 un medio tele e un grandangolo alla 35mm. Ne sarai sicuramente soddisfatto.

Dav Baz

ti assicuro che vista al "naturale" non presenta nessun alone :) anche perche' i miei scatti la faccio sempre vedere a miei amici fotografi di professione per correggermi eventuali errori come potrebbero esser quello notato da te :)

persson

ciao, tra l'altro (mi è tornato in mente solo ora), e nn per insistere perchè ci siamo chiariti, ma a solo titolo informativo va detto che varie reflex semiprofessionali o anche professionali (dipende dai punti di vista), tipo la 6D ad esempio, tutte quelle funzioni "da principiante" (sport, macro, paesaggio, ecc.) sulla rotellina non ce le hanno... ma le hanno cmq dentro, nei menù! raggruppate nel programma "scene" presente sulla rotellina stessa ;)

persson

ciao, indicativamente di quanto parliamo (in linea di massima, poi per i dettagli ci sentiamo in privato eventualmente), te lo chiedo perchè potrei avere un amico interessato, anche se potrebbe stargli stretta di sensibilità ISO...

Leonardo Ferraro

Guarda che ho fatto fotografia alle superiori per 5 anni,ho la d5300,e seguo un fotografo... Forse ne capisco un POCO POCO!
E ovvio che per un neofita va più che bene un 18-55, ma sappi che un tamron 2.8 è mille volte meglio anche per iniziare...Parere personale!

Leonardo Ferraro

Per uso base,è ottimo,ma prova ad usarlo al buio senza flash,meglio il tamron 2.8

Tommaso

Vendo d7000 con 35mm F1.8 e 18-200 Tamron sia in bundle che separatamente, prezzo interessante

LaVeraVerità

Che abbia colori unici lo credo e, giusto per sgomberare il campo da equivoci, non sono contro la postproduzione ma quell'alone azzurro nella parte in ombra della sabbia in riva al mare mi sembra abbastanza artificioso

Dav Baz

Sì esatto :) :)

Tomminix

Non lo sapevo dei massi, non ci avevo fatto caso.. Comunque capolavori artistici antichi o no io nella composizione della foto non riesco a guardarle ahah, ma immagino che avrai fatto delle foto più specifiche anche per quelle

simomura

il 35mm è quasi imprescidibile come acquisto per chi ha una APS-C Nikon.
Per foto come quella sopra (stelle "ferme") serve un'obiettivo sia grandangolare che luminoso .. due cose che solitamente fanno lievitare i costi per il nuovo .. di solito meglio puntare sull'usato.

simomura

Sulle d3x00 in M :
La ghiera regola i tempi
La ghirea + il tasto vicino all'otturatore (quello con il simbolino dell'apertura focale vicino) regoli l'apertura
La ghirea + tasto FN a sinistra dell'obiettivo (se settato per gli ISO) regoli gli ISO

persson

Nn ti devi scusare di nulla, ci mancherebbe... Sulla Nikon nn ti so aiutare, mi spiace...

fausto madrepavia

Si scusa avevo capito possedessi una nikon d3x00, chiedevo in particolare quella perché ero curioso, non c'era nessuna provocazione ;)

persson

Forse ho frainteso ma la famosa rotellina dei programmi ormai é uno sfottò che a mio avviso é in primis é del tutto esagerato e sovente viene tirato in ballo da chi di diverte a fare il fenomeno e poi é capace di far quello e basta... Di certo non sará questo il caso ma la cosa mi irrita cmq.
Se io quella rotella la vedessi du una 5d nn troverei nulla ridire per esempio, poi concordo con te sul fatto che una macchina seria inizia dalla qualità costruttiva, quindi materiali resistenti, tropicalizzazione, meccanica interna solida e poco soggetta ad usura.
Quanto all'ergonomia, io nn ho mani da donna e con la mia 700 mi trovo molto bene, idem con la disposizione dei comandi... Sarò un caso particolare?

persson

Grazie per il chiarimento, però va anche considerato che questa caratteristica Nikon la sta mettendo disponibile di recente, mentre tutte le Canon che tu hai preso a confronto e che nn hanno i 60fps, dono macchine di almeno un anno e mezzo fa... A febbraio 2015, quando iniziava la commercializzazione della 750 e 760 Nikon te la dava una macchina di quella fascia con i 60 frames?

persson

Io la ghiera nn la uso affatto, regolo tutto ds touch-screen. Cmq con la ghiera di default regoli tempo otturatore, se prima premi il pulsante iso che le sta a fianco vi regoli la sensibilità iso, se tieni premuto il pulsante av ci regoli l'apertura del diaframma. Dov'è il problema?

Davide

Tenendo conto che le reflex serie vengono a costare anche 5000 e passa euro, si può definire entry level dai...ahahah

fausto madrepavia

Ah comunque mi sono sempre chiesto, con obbiettivi G, in M non ti ritrovi solo una ghiera a dover regolare ISO, apertura e otturatore? Sicuramente mi sfugge qualcosa

fausto madrepavia

Hai un po' frainteso la mia ironia, sono pienamente d'accordo sul fatto che questa macchina possa fare quasi tutte le cose che può fare una professionale, e con una qualità di immagine che va oltre le capacità tecniche di una grandissima maggioranza di fotografi. Però la serietà per me comincia quando un corpo ha tutti i comandi a portata di mano, una costruzione solida e un'impugnatura adatta alle mani di un uomo e non di una ragazzina. La rotellina non riesco a non vederla come una presa in giro dell'acquirente, della serie 'sappiamo che non sai leggere le istruzioni'

Dav Baz

no no e' solo che caricandole perdono tutta la nitidezza

Roy

Intendo dire Nikon ha la decenza di mettere i 60fps sui 1080p ormai presenti anche sulle compatte di casa Canon, ma che sulle reflex sembra impossibile da implementare. In casa Canon solo 80D e 7D MII hanno tale caratteristica, a prezzi "umani" (e neanche molto). Poi che a qualità effettiva i colori canon e tutto siano preferibili, non credo faccia poi così rilevanza per un amatore che magari rivede i video per ricordo e non ci gira film per gli oscar.
E' una piccolezza per chi video non ne fa, ma mi sembra una "presa in giro" voler far camere con un'impronta molto video come la 70D e limitarla così volutamente(dato che l'hardware lo permetterebbe).

persson

cosa intendi?

Roy

una 760d non costa molto di più ma ha già un lcd sopra e qualche ghiera in più. Qui comunque rimane un "corpo" molto entry, anche se poi le caratteristiche son in linea con la canon citata

Roy

dipende molto..lato video Nikon sulle entry sta rispettando più le richieste..

persson

ah, ok, è che la vedevo da display del telefono e mi sembrava di notare un effetto seta sull'acqua...

Confronto Fotografico tra 7 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog