JVC mostra il proiettore Laser 4K DLA-Z1 in video

02 Ottobre 2016 2

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

JVC ha rilasciato un filmato che mostra il nuovo proiettore DLA-Z1. Il prodotto si presenta con una dotazione di alto livello. La tecnologia utilizzata è quella D-ILA con una distanza tra i pixel ridotta del 31%. I pannelli da 0,69" (LCD riflessivi) hanno una risoluzione 4K nativa (4096 x 2160 pixel, la stessa dei proiettori Sony). La sorgente luminosa non è una tradizionale lampada. JVC l'ha denominata Blu-Escent ed utilizza Laser blu (dovrebbero essere presenti 48 diodi) in combinazione con fosfori per ottenere una luminosità pari a 3.000 lumen e una durata stimata in circa 20.000 ore.

Il Laser può controllare l'emissione in relazione ai contenuti da mostrare a video, grazie alla tecnologia Dynamic Light Source Control. JVC dichiara che DLA-Z1 può coprire il 100% dello spazio colore DCI-P3 grazie alla tecnologia Blu-Escent e ad un nuovo Cinema Filter (un filtro colore). Si parla anche di una copertura pari all'80% dello spazio colore BT.2020 (lo standard più ampio in assoluto). I benefici dovrebbero essere particolarmente visibili con l'utilizzo di sorgenti a 10-bit e con HDR (HDR10), ovviamente supportata dal proiettore. Tra i formati supportati per HDR c'è anche HLG (Hybrid Log-Gamma), sviluppato da NHK e BBC.


La costruzione è di altissimo livello. L'ottica è costituita da 18 elementi in vetro suddivisi in 16 gruppi ed è racchiusa all'interno di un alloggiamento in alluminio appositamente progettato. L'obiettivo ha un diametro di 100 mm (contro i convenzionali 65 mm) e dovrebbe mantenere un fuoco omogeneo sostanzialmente su tutto lo schermo. L'ottica è completamente motorizzata (un fatto piuttosto scontato su prodotti di questo livello) ed è presente il lens-shift (la capacità di spostare l'immagine lungo gli assi orizzontale e verticale).

Anche la scocca è stata progettata da zero così come il sistema di raffreddamento (prende aria dal retro e la espelle dal frontale), studiato per potersi adattare a varie tipologie di installazione. La dotazione comprende la tecnologia Multi Pixel Control (MPC), con un nuovo algoritmo ottimizzato per i dispositivi 4K, capace di incrementare il livello di dettaglio quando si utilizzano sorgenti a risoluzione Full HD. La compensazione del moto Clear Motion Drive può operare su segnali a risoluzione 4K/60Hz con campionamento del colore in 4:4:4. Si aggiunge inoltre il Motion Enhance, utilizzato per ridurre significativamente il motion blur tramite una gestione ottimizzata della tecnologia D-ILA.

Saranno inoltre presenti la calibrazione automatica, lo Screen Adjust Mode (compensa la differenza nella resa cromatica dovuta ai differenti materiali con cui sono realizzati gli schermi), la modalità Low Latency (riduce l'input lag), le memorie per la posizione dell'ottica, la certificazione THX 4K Display e gli ingressi HDMI 2.0a con HDCP 2.2.

DLA-Z1 sarà disponibile da Novembre con un prezzo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 35.000 Euro. Vi ricordiamo che il proiettore sarà presente in anteprima all'AudioVideoShow di Bologna, l'evento che si svolgerà il 5 e il 6 Novembre a Bologna e che permetterà di toccare con mano tutte le ultime novità. Saranno presenti molti dei principali marchi, come ad esempio Sony, Epson, JVC, Yamaha, Anthem, Bowers & Wilkins, Datasat, Trinnov, Paradigm, Oppo Digital, Denon e tanti altri.

Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 199 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele Scevola

Cifra enorme per averlo ed anche a volere sperare che col diffondersi del prodotto i prezzi si abbassino, prima di cinque anni mi sembra difficile che arrivi a cifre attorno ai 5000 EUR. E saremo alle porte del 8k. È la strada giusta ?

Skynet J4F

direi che l'alto prezzo (giusto dato il 4k al laser) e l'assenza della compatibilità con dolby vision non giustifica l'acquisto

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test