Sony mirrorless A6500 con stabilizzatore a 5 assi e raffiche a 11fps (video)

06 Ottobre 2016 79

Sony ha annunciato la mirrorless A6500, l'ultima aggiunta alla serie 6000 del produttore giapponese. L'aspetto esteriore non è molto differente da quello della A6300. Il corpo macchina è realizzato in lega di magnesio ed è presente anche un otturatore certificato per circa 200.000 scatti. La fotocamera misura 120 x 66,9 x 53,3 mm e pesa 453 grammi. Alcune soluzioni sono derivate dalle mirrorless Full-frame A7 II, come ad esempio un attacco più robusto per gli obiettivi e un'impugnatura migliorata per garantire una presa più salda. Sono inoltre presenti un pulsante più grande per il rilascio dell'obiettivo e un totale di 10 tasti personalizzabili.


Il cuore della A6500 è costituito da un sensore CMOS Exmor da 24,2 megapixel in formato APS-C. Una delle novità più rilevanti è costituita dalla presenza di uno stabilizzatore integrato a 5 assi, all'esordio sulle mirrorless APS-C di Sony. Il produttore dichiara una compensazione equivalente a 5 stop. Il processore d'immagine BIONZ X è abbinato ad un nuovo circuito integrato che ha consentito di espandere il buffer (che può contenere fino a 307 immagini). La A6500 è infatti capace di scattare raffiche a 11 fotogrammi al secondo con AF continuo e fino a 8 fotogrammi al secondo in live-view.

La sensibilità si estende da ISO 100 a ISO 25600, espandibili a ISO 51200 (solo per le foto). Il sistema AF utilizza 425 punti a rilevazione di fase (posizionati in modo da coprire quasi l'intera area dell'immagine) ed è capace di fissare la messa a fuoco su un soggetto in 0,05 secondi grazie alla tecnologia 4D FOCUS (combina la velocità della rilevazione di fase con l'accuratezza dell'autofocus a contrasto). Per l'inseguimento di soggetti in movimento viene utilizzata la tecnologia Tracking AF Technology


Il mirino elettronico è un OLED dotato di una risoluzione pari a 2,36 milioni di punti e di un ingrandimento 0,7x. Sul retro è presente un display LCD touch screen da 3" ribaltabile con una risoluzione pari a 921.000 punti. Quando si utilizza il mirino per inquadrare i soggetti si può operare sul display come se si trattasse di un touchpad. Con uno "swipe" si può cambiare il punto di messa a fuoco.

Anche le capacità video sono estremamente interessanti. La A6500 può registrare a risoluzione Ultra HD fino a 30 fotogrammi al secondo e con un bitrate di 100Mbps in formato XAVC S. Quando si registra in formato Super 35mm (a 24 o 25fps) viene utilizzata la piena lettura dei pixel per catturare informazioni a risoluzione 6K, circa 2,4 volte superiore all'Ultra HD. Le informazioni aggiuntive (non c'è "pixel binning") vengono impiegati per incrementare il livello di dettaglio.

Nuova è invece la modalità "Slow and Quick". Questa funzione permette di intervenire su 8 livelli per ottenere registrazioni fino a 50 volte più veloci o fino a 4 volte più lente. Sono inoltre supportati S-Log3 gamma (con circa 14 stop di gamma dinamica) e S-Gamut (che espande lo spazio colore). Dai video si possono estrarre fotogrammi da 8 megapixel o 2 megapixel (a seconda della risoluzione del video: 8MP in Ultra HD e 2MP in Full HD).

Sony ha infine rinnovato l'interfaccia utente (per renderla più rapida ed intuitiva) e ha aggiunto due modalità per la misurazione dell'esposizione. Si tratta di "Highlight", focalizzata sulle aree più luminose e "Entire Screen Avg", che mantiene una media sull'intera immagine.

Completano la dotazione la connettività Wi-Fi con NFC e QR code, il Bluetooth 4.1, il supporto alle applicazioni PlayMemories Mobile per Android e iOS, le PlayMemories Camera Apps, l'uscita micro-HDMI, la porta USB 2.0 e l'ingresso per il microfono. La batteria garantisce circa 350 scatti.

A6500 sarà disponibile da Dicembre al prezzo di 1.700 Euro per il corpo macchina e 2.800 Euro per il kit con l'obiettivo SEL1670Z.

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, in offerta oggi da Tiger Shop a 384 euro oppure da Amazon a 505 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roberto

prezzo esagerato.. a 1500 trovo la nikon D750 o poco più la pentax K-1 entrambe full frame, la pentax ha anche IBIS a 5 assi

certo che ormai uscita dal mercato samsung, sony spadroneggia nell ambito mirrorless

Djanno

Ok :)

FedeC6603Z

ho guardato 2 obbiettivi simili. XF35 F2 e SEL35 F1.8
il primo è meno luminoso e misura 60mm di diametro x 45.9 mm di lunghezza
il sony è 63 mm di diametro x 45 mm. sono identici, ma il sony è anche stabilizzato. quindi sono simili gli obiettivi se confrontati nella maniera giusta.

Djanno

Voglio intendere che se tu vuoi mettere uno zoom serio ad es. con f2.8, le dimensioni cambiano nell'ambito dello stesso sistema di sensore, ed inoltre confrontando un obiettivo zoom equivalente f/2.8 tra sistemi differenti, con un m4/3 si riduce di un sacco l'ingombro. Tornando al mio discorso iniziale, il piccolo e potentissimo corpo macchina delle varie a600, a6300 e a6500, a mio parere purtroppo perde senso nel momento in cui bisogna montare un obiettivo troppo grande per il MIO utilizzo, ed ossia, fotocamera da viaggio :)

FedeC6603Z

che senso ha confrontare ottiche pensate per sensori differenti?

Djanno

Prova a confrontare dimensionalmente uno zoom con f2.8 di un aps-c e di un m4/3, ad es. Fujinon 16-55 f2.8 VS Zuiko 12-40 f2.8.
;)

Packo72

Guarda che Nikon [ di cui sono possessore di un d7200] e Canon fanno le stesse porcate. Ma di che parli! I tempi sono cambiati e le feature o upgrade non richiedono un anno altrimenti stai fuori dal mercato.
Nikon ha sempre snobbato il mondo action CAM, poi un giorno si sveglia e ne fa uscire 3 [ non una ma 3], quando orami GoPro ed altre la fanno da padrona.
Morale della favola farà sicuramente un flop!

FedeC6603Z

bah. io ho un 16-50 3.5/5.6 Powered Zoom. da chiuso è poco più sporgente dell'impugnatura. problema risolto :D

se invece paragono il 55-210 a un 55-250 canon (boh non ricordo le focali esatte) è poco più corto ma molto meno largo.

sul peso poi dipende. io ho 2 obbiettivi in alluminio, che è si leggero, ma più pesante della plastica e preferisco la sua robustezza al minor peso della plastica.

Djanno

Il mio discorso sulle dimensioni è riferito all'ingombro: maggiori sono volume e peso e minore è la portabilità soprattutto nei viaggi. Tutto qua :)

FedeC6603Z

beh grossi o no (non ho mai visto una fuji quindi non saprei) l'e-mount regge bene. ho una nex 5t e un 55-210 e non ho nessun tipo di problema. magari ottiche più grandi però integrano la vite per il cavalletto.

Djanno

Assolutamente d'accordo, le m4/3 sono meno ingombranti!
Ma il mio discorso si riferiva ad alcuni zoom e-mount che probabilmente sono più grandi rispetto alla concorrenza, per esempio fuji

FedeC6603Z

a parte che la A6000 a listino sta a 700, non 500. e cmq si. la differenza a listino ci sta. anche perchè non ha rivali. e in un mercato senza rivali si "accetta" il costo dell'unico contendente.

ferostyle

non so, rispetto alla 6000 sono giustificati 1600€ di differenza? dimmi tu, non me ne intendo granché, ma anche se fossero 600, sono giustificati? io gliene sto giustificando 500 di differenza (il doppio del costo della 6000)

FedeC6603Z

poi non so te, ma per me su FF c' solo la A7R II. 42 MP e ISO molto buoni per la risoluzione che ha. poso al di sotto della A7S.

alle FF manca ancora un buon autofocus e per i resto sono già in corsa

FedeC6603Z

le ottiche ci sono già. e in più ci monti TUTTE le ottiche per reflex!

FedeC6603Z

e magari ti danno anche un A7R II in omaggio?

FedeC6603Z

la grandezza degli obiettivi sottostà alla fisica. se non li vuoi luminosi c'è anche roba più piccola... e se proprio proprio li trovi enormi ti prendi una m4/3. ma non è un'APS-C

ste

ahahahah

Gianni Alberto Passante

Perché? La 6300 non funziona più?

Gianni Alberto Passante

La 1300d è un giocattolo però

Gianni Alberto Passante

Be devo dire che io ho preso una fujifilm quasi per gioco, una xe2 Usata con un 27mm usato. 500 euro in tutto e il risultato è che la mia apsc canon non la tocco più. Qualità delle foto nettamente migliori in un corpo che è grande la metà.

TheAlabek

Io ho dei buoni amazon e voglio prenderla sa li...

FedeC6603Z

ma va?

meemobi.com

forse tra 10 anni se faranno un parco ottiche degno

Carlo

Avevano bisogno di tirare fuori un modello "top" visto che non vedremo nuove full frame molto presto data la penuria di sensori

LaVeraVerità

Eh si, sarebbe bello se ognuno avesse il corpo di cui ha bisogno. Io avrei bisogno del corpo di Bella Hadid ma non credo che lei sia d'accordo.

simomura

Tanto lunga l'attesa per l'erede della A6000 ...
... e poi a 6 mesi dalla A6300 presentano la A6500

Sony ha problemi con le tempistiche.
... e in ambito fotografico anche con i prezzi.

bliss

Solo la A6500 lo ha

Gabriele

infatti, è troppo fresca la a6300 che non credo abbia riscosso il successo sperato avendo sfondato il tetto dei 1000€ aggiungendo solo il 4k e qualche features superflua...questa dovrebbe è ciò che doveva essere la 6300, magari a 999€ con obiettivo sarebbe stata davvero fantastica

Stavus

Si sa che in ambito tecnologico gli upgrade li danno sempre col contagoccie, in questo caso mi sembra che non ci siano grossi concorrenti e quindi sony se ne approfitta, ci fosse più concorrenza (magari canon e nikon) spingerebbe tutti a dare sempre il massimo, così invece se la prendono comoda

Djanno

Il corpo macchina è piccolo e può andare anche bene, il problema delle e-mont è rappresentato dagli obiettivi troppo ingombranti oltreché costosi.
Ripeto: peccato!

Morgan

Il senso di una mirrorless apsc che costa come una reflex full frame e ingombra come una medio gamma apsc...qual'è?

Roy

che fosse esistita 8 mesi fa e fossero state presentate assieme io avrei preso A6500 e non A6300 perchè i soldi non sono il problema.
8 mesi fa la a6300 Era il top del top nel settore.

Ps: non ho acquistato nulla, mi immedesimavo in un possibile cliente sony

Roy

Inutile puntualizzare sul prezzo, perchè è palese che le camere sono "identiche" come struttura. Ha delle caratteristiche in più esistenti 8 mesi fa. Questo prezzo alto e il non cambiare i prezzi delle precedenti è proprio per prendere ancora più in giro la gente. Quello che sfugge è che a marzo uno voleva una mirrorless 4k compatta di qualità: sceglieva a6300 lamentandosi delle mancanze. ORA dopo 4 mesi gli presentano la stessa risolvendo i problemi. OVVIO che si arrabbi. Perchè la scelta fatta non era dettata dalla cifra ma dall'esistenza effettiva dell'oggetto.

Roy

il problema è perché non farla così 8 mesi fa e mettere a disposizione entrambe. Messa dopo,uno che aveva i fondi e necessitava di una camera compatta avrebbe comprato questa senza problemi, ma non esisteva. Ora deve rivendere 6300? un filo cattivi son stati dai..

AlphAtomix

duemilaottocentoeuri

ferrarista10

No, così, per dire, lo so che non c'entra niente

Djanno

Sì però il sel1670z è un f/4... Che peccato!

Allons-y

Ma ogni anno tirano fuori una A6XXX? Che razza di strategia è?

Stavus

Si, ma non è che per la stessa cifra che ha speso per la 6300 avrebbe potuto prendere una 6500, contando che la 6300 ora si trova allo Street price e quindi se b costo molto inferiore rispetto a questa

Stavus

Si, ma tanto il prezzo delle 6000 e 6300 rimane quello perché questa 6500 è proprio in una fascia diversa e infatti il prezzo è sui 3-400 euro in più della 6300 mi pare...

MisterWU

E che centra da quando il prezzo lo fa la dimensione del sensore???

MisterWU

Troll o non Troll??
Forse semplicemente un inetto.

MisterWU

Mhhh e che centra la dimensione del sensore col prezzo? Allora su una Arri-Alexa che cosa si dovrebbe dire?
Queste mirror less sono evidentemente orientate verso utilizzo video e l'aps-c è l'equivalente di un super35 dove le ottiche cinema ci vanno a meraviglia.

Se vuoi fare foto serie per lavoro scattando tutto il giorno il form factor del corpo macchina è assolutamente inadatto al di la della qualità d'immagine che la macchina fornisce o che sia FF o aps-C.

Il prezzo è giustificato dalla concorenza inesistente in questo segmento tra qualita immagine funzioni e body formfactor.

MisterWU

Complemento di informazioni: video 1080p a 120fps. La registrazione Video supporta oltre al già citato S-Log3 anche/logicamente il REC 709 e il S-Log 2.

MarcoVSK

Anche questa ha touch screen.

Ricky

Entro i 1300 di street price solo corpo possiamo parlarne, di più assolutamente no.

G.Rossi

La A6500 costa quasi il 40% in più della A6300. Non sono la stessa fascia di prezzo e infatti una non sostituisce l'altra. Quale sarebbe il problema?

Alessio Coccia

Vero, ma come puoi montare un f/1.2 sulle aps-c e recuperare puoi montarlo pure sulla FF e creare di nuovo lo stesso gap.

E la luce, come si sanno basta mai

Alessio Coccia

Guarda che i prezzi delle a6000 e a6300 non sono scesi un centesimo. Qua non funziona come con gli smartphone che se esce il modello nuovo quello vecchio cala di prezzo. Possono far uscire pure 10 modelli e non cambia un tubo, i prezzi rimangono comunque gli stessi quindi se uno ha comprato la a6300 pure ieri non gli cambia un tubo.

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione