Xiaomi Yi 4K Action Cam, la nostra recensione

09 Ottobre 2016 190

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

La scelta di una action cam come soluzione per immortalare non solo prestazioni sportive, ma anche ricordi delle vacanze, o come mezzo di cattura principale, è sempre più un fenomeno di costume. Se le famigerate GoPro offrono un equilibrio tra da sempre molto apprezzato tra gli utenti, sono davvero tante le alternative che si sono fatte strada in questi ultimi anni.

Dopo il discreto successo della prima versione, Xiaomi quest'anno ha presentato la nuova action cam YI 4K, introducendo tutta una serie di novità e caratteristiche, che abbiamo voluto mettere in esame nella nostra consueta video-prova. Come sempre , cominciamo a parlare di caratteristiche tecniche e particolarità di questo dispositivo, prima di addentrarci nei test d'utilizzo.

Vedi offerte Yi Cam 4K di Geekbuying, Gearbest e Amazon Italia


Caratteristiche tecniche

La soluzione di Xiaomi ha dimensioni simili a quelle delle Go Pro, tuttavia differisce quel tanto da non renderla compatibile con gran parte degli accessori utilizzati, pertanto per avere una custodia subacquea o un telaio per l'uso con un drone, dovremo affidarci agli accessori ufficiali o a soluzioni fai da te, come avvenuto nei nostri test.

E' comunque presente inferiormente la classica filettatura da 1/4 per l'utilizzo di accessori come treppiedi standard, supporti per biciclette ed altre soluzioni normalmente in commercio. YI cam misura 6,2 cm X 4,1 cm X x 2,1 cm di spessore, mentre nella sezione dove è presente l'obiettivo arriviamo a 3 cm di spessore. Circa 95 gr di peso senza batteria, ed un design particolarmente accattivante per la nostra versione in prova, quella black, grazie anche alla presenza del display touchscreen da 2.19 pollici con risoluzione 640 X 360 e 330 ppi, posizionato posteriormente.

Nella porzione superiore trova spazio il tasto d'accensione ed avvio cattura/scatto foto, mentre lateralmente l'ingresso micro USB per la connessione ad un PC esterno, utile sia per caricare un nuovo firmware, che per l'upload dei contenuti. Al pari della prima versione, troviamo poi un comodo LED nella porzione anteriore utile per segnalare lo stato della batteria, mentre un secondo LED sul tasto d'accensione ci indicherà la registrazione in corso.


La batteria da 1.400 mAh è posizionata nella parte inferiore, insieme all'ingresso per la micro SD, necessaria per il salvataggio dei nostri filmati, visto che non è dotata di memoria storage interna proprietaria. Una nota sulla confezione anche se non c'è molto da dire, se consideriamo che è piuttosto scarna e minimale, offrendo solamente un cavo micro-USB per il collegamento ad un PC e per la ricarica.

A livello hardware troviamo la presenza del chipset Ambarella A9SE75, coadiuvato dal sensore Sony IMX377, in grado di offrire una risoluzione massima 4K delle riprese e foto fino a 12.35 MP. Troviamo poi un chip Wi-Fi dual band, giroscopio a 3 assi, due microfoni ed il supporto allo standard Bluetooth Low Power per l'uso di accessori opzionali.

Modalità di cattura e caratteristiche avanzate

Davvero tante le modalità offerte selezionabili da menù impostazioni, potremo infatti realizzare riprese a 720p fino a 240 FPS, per arrivare al 4K (3.840 X 2.160) a 30 fps nativi ( e non interpolati). Il chip Ambarella è basato sulla soluzione A9 dual core da 1 GHz e consente dunque ottime prestazioni, offrendo una scelta decisamente completa tra le modalità video, salvate in formato MP4 con codec H264. L'ottica con apertura focale F/2.8 consente un' ampiezza di 155°, potremo comunque disabilitare l'effetto fish-eye direttamente da menù impostazioni, ottenendo in modo nativo riprese senza la classica deformazione angolare delle action-cam, evitando quindi lo scomodo passaggio delle modifiche via software a posteriori.


Un menù di selezione rapida delle modalità di cattura, ci permette di passare in modo rapido tra foto, video, timer, time-lapse, burst e slow-motion a 120 fps. Per quanto riguarda la stabilizzazione elettronica, sarà utilizzabile solamente in alcune modalità di cattura e fino a 1080p a 60 FPS, perciò nelle riprese in 4K o in quelle con frame-rate a 90 FPS o più non potremo usufruirne. Anche nella modalità di cattura Ultra con sensore pieno, simile alla Superview delle GoPro, non potremo utilizzare la stabilizzazione elettronica, uno dei limiti più evidenti per YI cam 4K.

Il modulo Wi-Fi utilizzato consente la connessione ad uno smartphone sia in 2.4 GHz che 5.8 GHz, con la seconda modalità finalmente funzionante dopo gli ultimi aggiornamenti firmware. Inoltre non possiamo non menzionare l'applicazione proprietaria disponibile per Android e iOS, davvero ben realizzata ed utilissima per avviare la nostra action cam in remoto, utilizzando tutte le funzionalità disponibili nel menù impostazioni. Non solamente utile per il controllo a distanza, ma anche per godere di una migliore anteprima dei video o per effettuare l'upload dei contenuti direttamente nel nostro smartphone.

Davvero completo il menù impostazioni di questa YI Cam 4K, sebbene sia disponibile solamente in lingua inglese con l'ultimo firmware internazionale (1.2.3). Ecco le modalità selezionabili con standard NTSC o PAL (tra parentesi).

  • 4K - (3840 x 2160) - 30 fps (25 fps)
  • 2.7K - (2560 x 1920) - 60/30 fps (50/25 fps)
  • 1440p - (1920 x 1440) - 60/30 fps (50/25 fps)
  • 1080p - (1920 x 1080) - 120/60/30 fps (100/50/25 fps)
  • 960p - (1280 x 960) - 120/60 fps (100/50 fps)
  • 720p - (1280 x 720) - 240 fps (200 fps)
  • 480p - (848 x 480) - 240 fps (200 fps)

Tra le opzioni offerte nell'intuitivo menù di YI cam 4K, potremo modificare il bitrate nella sezione Qualità Video tra tre diverse impostazioni, alto/medio/basso, impostare la funzione Auto Low Light in condizione di scarsa illuminazione, selezionare la correzione automatica del colore in base al tipo di illuminazione. Potremo poi ritoccare altri parametri come ISO, nitidezza, correzione del colore, visualizzazione di data e ora nelle clip, e la velocità dell'otturatore per le foto ( 2s / 5s / 10s / 20s / 30s ), utilissima per gli scatti in notturna.

Per darvi un'idea della bontà degli scatti ottenibili, ecco alcune foto esempio realizzate in diverse condizione di luce. Nello scattare foto con le impostazioni di default, i risultati migliori si ottengono con le panoramiche, meno precise le foto a distanza ravvicinata, nelle quali YI cam non offre il meglio di sè.

Ora vi proponiamo una breve clip video aerea in risoluzione 4K a 30 fps, realizzata con l'ausilio di un drone.

Considerazioni finali

Xiaomi YI Cam 4K è un'action cam assolutamente equilibrata in grado di regalare ottimi risultati sia nell'utilizzo amatoriale che in quello sportivo. Mi ha colpito particolarmente la bassa rumorosità delle riprese ottenibili in molte tipologie d'utilizzo, tuttavia nell'uso sportivo (ad esempio in bicicletta) su fondi sconnessi, lo stabilizzatore elettronico mostra qualche limite e la rumorosità aumenta, come potrete notare nella video-recensione.


L'interfaccia utente ed il display touch sono alcuni tra i suoi punti di forza, tali da renderla preferibile alle GoPro 4 Hero. Sarà interessante confrontarla con le nuove GoPro 5 per stabilire definitivamente quale sia la soluzione migliore. A livello qualitativo potremmo dire che le due soluzioni si equivalgono, sebbene YI cam offra a mio parere una resa più naturale dei colori (rispetto a GoPro 4), e riprese meno rumorose in condizione di scarsa illuminazione.

Un altro punto di forza è la batteria, che a tutti gli effetti non ha difficoltà a raggiungere le due ore di cattura continua in Full HD, superando molti altri competitor in questo parametro. C'è inoltre da considerare un altro aspetto molto importante, in questa fascia di prezzo, YI cam è l'unica ad offrire il 4K nativo. Anche dal punto di vista audio nessuna delusione, il doppio microfono montato riesce a registrare un suono molto pulito come potrete notare dall'intro nella video recensione. Tuttavia appare molto direzionale, catturando al meglio l'audio frontalmente. In conclusione, un'ottima action cam in relazione al prezzo, che ci sentiamo di consigliarvi se volete una valida alternativa a nomi più blasonati, restando ampiamente al di sotto della soglia dei 250€.

Vedi offerte Yi Cam 4K di Geekbuying, Gearbest e Amazon Italia.

L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, compralo al miglior prezzo da Media World a 299 euro.

190

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro

Bel concetto di simpatia ragazzo mio

disqus_ogsi3SmOrJ

ma quale nessuna delusione per l'audio, non scherziamo, lavoro in multicam alle serate quindi ho parecchie cam ed action cam ed è l'unica con un audio senza alcuna possibilità di variazione volume diventando così inutilizzabile da quanto distorce.... testatela bene ad volumi alti come in discoteca o concerti e vi renderete conto, neanche a paragone con la gopro che non distorce MAI: ho scritto subito alla casa madre che gentilmente ha risposto che cercherà qualche soluzione nei prossimi firmware

Roberto

Ma veramente .... imbarazzo everywhere ! Come ho visto la copertina, ho pensato ok andiamo a leggere i commenti di sti poveracci per farmi due risate.
Arrivo ed é già scattata la censura.. mannaggia..

Davide

Regà ma na camomilla ogni tanto?
c'è una bella ragazza in copertina? Si, embè? bisogna per forza abbinare tutte le recensioni alla barbozza del nik?

un po' di leggerezza per diana, se anche fosse fatto per avere più click ma a chi importa?? è una redazione che vive di danaro mica di aria, lasciateli vivere!

Tiwi

sicuramente un ottima action cam a prezzo giusto, ma quest'anno, devo dire che la gopro mi ha stupito..tirando fuori un ottima cam, a prezzo inferiore rispetto la precedente!
sono sempre stato pro concorrenza, e contro i leader di mercato che impongono prodotti inferiori a prezzi esagerati..ma ripeto, quest'anno, dovessi prendere un action cam al top, sceglierei hero5

Walter

Fate come volete. Ribadisco il fatto di farlo equamente..

modhdblog

Quelli offensivi sono stati eliminati, e se ne troviamo altri li andiamo eliminando, bannando chi va fuori dagli schemi, grazie della comprensione

Walter

ok.. eliminate pure.. ma sotto al mio ce ne sono una valanga da eliminare.. per essere equi

modhdblog

Il tuo commento è offensivo nei confronti di chi ha lavorato seriamente e con dedizione per realizzare questa recensione. Se non rimuovi questo messaggio lo faremo noi e se continui con simili commenti prenderemo provvedimenti.

Dig Bick

è il mercato. Se fanno più soldi buon per loro

Walter

ovviamente tutti possono dire la sua...
cos'ha il mio commento, per essere rimosso al contrario di altri??
https://uploads.disquscdn.com/...

Antonio Barbato

A parte tutto, che senso ha recensire una camera 4k se poi i video test sono tutti a 1080p?

Felk

Ma che stai a dì ahahahah
Se così fosse, tutti quelli che lo fanno per "lavoro" (e parlo dei gamer in generale) non guadagnerebbero NULLA.

Le pubblicità skippabili ti fanno guadagnare un po', mentre quelle non skippabili rendono di più.
Se non erro (ma qui posso benissimo sbagliarmi) è lo youtuber che sceglie quali pubblicità inserire (se quelle skippabili o no).

Alessandro

Peccato che basta skippare il video e non guadagni niente

stefano

non è certo il massimo della professionalità ma la oramai si sa che lo fanno.

la scelta di hd blog è questa, quindi inutile fare polemiche.

non ho letto ma per quanto ho visto i commenti mi sono sembrati tutto sommato educati e/o simpatici.

poi che ci sia qualche maleducato, non è che succede solo in questi casi.

non è che sia per forza da disperati dire che la ragazza è carina

Everything in its right place.

Che poi non ci vuole molto a immaginare che era la prima cosa in cui avremmo guardato...

Stavus

Ho visto la foto e sono entrato solo per godermi i commenti xD

Walter

recensione ridicola... ovviamente speravo nella tipa e non in Jerry Calà che canta mentre guida.. Ps: il coprivolante è proprio una poverata

Fabio

Facebook è da sempre una fonte inesauribile di informazioni.

Felk

No caro mio...
Ogni volta che tu apri un video di un canale che ha all'attivo una partnership (a parte quelli non monetizzati), ti vengono proposte delle pubblicità. Siccome ad ogni visualizzazione te ne compare una (sia essa all'inizio, che a metà), essi vengono praticamente pagati con le visualizzazioni.

Se un video viene visto 100 volte (e appaiono quindi a 100 persone diverse una pubblicità) questo riceverà una somma inferiore rispetto a chi fa 1000 visite su un video.

Patafrosti

Hai ragione ma dopo un po' stufa vedere sempre i soliti commenti di segaioli e troll

Alessandro

si vede che non hai mai avuto un sito e non sai di cosa parli

Alessandro

youtube paga in base ai click sui video promozionali. le visualizzazioni non servono a nulla a parte all'inizio per diventare partner

Frankbel

Mi sembra più che legittimo far notare le cattive pratiche, che rimangono tali pure se sono largamente adottate.
Cheers.

Schumi

Io ho cliccato per vedere come fosse o no brava la nuova "recensora". Invece ho trovato un uomo barbuto che apparentemente inquadrava il decolleté di una modella. Problemi ormonali li avrai tu

hammyboy

Lascia perdere, la gente dice di non aver mai tempo per nulla nella vita ma tempo per lamentarsi e criticare tutto lo trovan sempre.

Giacomo Berti

"L'uomo che fa l'uomo" su HDBlog ha dei seri scompensi ormonali.
Uno che apre sto sito, fino a prova contraria, lo fa per aggiornarsi nelle notizie di tecnologia e affini. Se punti un articolo solo perchè c'è una bella ragazza in copertina, e poi ti lamenti perchè era un"esca" e ommioddio, la recensione della Yi Cam è EFFETTIVAMENTE la recensio ne della Yi Cam e non un softporn con una rossa focosa che fa inquadrature osè a 4K, il problema è tuo ed è giusto fartelo pesare

Schumi

si possono fare tanti click diventando noti con una serie di ottimi articoli e recensioni oppure si può prendere la scorciatoia pagando una modella e facendo zoom&pan sul decolleté. Fare leva sull'istinto maschile per poi criticare l'uomo che fa l'uomo è alquanto ingenuo (o subdolo)

Giacomo Berti

Beh, redazione, a questo punto direi di evitare copertine di questo tipo per le prossime recensioni. Unicamente per fare in modo che altri articoli non vengano intasati da commenti di disperati e imbecilli che polemizzano a caso.

Onestamente, chi parla di "esche" in un sito specializzato, dove sai che si tratta esclusivamente tecnologia, è probabilmente il primo ad aver risposto all'ormone ed essendo rimasto scottato dalla delusione scarica la colpa. Poveretti. Il confronto col Motorshow fatto da alcuni è perfetto, ma nel senso opposto. Perchè se ti prendi la sbatta di andarci e pagare il biglietto giusto per vedere una decina di modelle impagliate che è tanto se sorridono, o hai tempo e soldi da buttare via, o semplicemente sei un morto di phiga patentato, non è colpa degli organizzatori che le piazzano a fianco alle auto.

Mi spiace per la "comparsa", proprio in quanto tale, perchè viste le (e)reazioni della community, si sarà pure pentita di essersi data disponibile per fare da copertina all'articolo.

greatteacher

Molto carina!

Anche la cam non è male :D

Everything in its right place.

LOL, ha tolto il commento col nome....

Patafrosti

Sei su internet da quanto? 5 minuti? Si fa da sempre e non vedo ogni volta il bisogno di farlo notare, tutto qui :)

Matteo Ronchi

A giudicare dai 150 commenti x una Actioncam, direi un pó si. Ammetto che ho aperto il video x vedere se era una ragazza nuova a recensire. Della cam nn me ne può fregare di meno. Ma i video di hd blog io li guardo TUTTIH

Ikaro

Il fatto che sia una tecnica barbina non ci piove... Ma il semplice fatto di stare qui a parlarne non ci rende più evoluti di chi ci "casca", la maggior parte dei commenti son proprio su questo uso improprio, ciò significa che intanto l'attenzione l'hanno avuta (un pò come i politici che fanno a gara a chi la spara più grossa)...
Se si vuole fare qualcosa la prossima non si apre semplicemente l'articolo, resta il fatto che non è che hanno fatto chissà che, allora davvero siamo tutti morti di phi qui?

RESET!™

Siete tornati a fare un po' di moderazione, cos'è successo?

Paolo Giulio

... l'incipit della risposta ci stava tutto; non sarebbe nè il primo blog nè il primo giornale che utliizza belle ragazze per attirare l'attenzione... anche il parallelo con il MotorShow ci sta tutto...

E' quando poi consiglia di focalizzarsi sul prodotto che scivola sulla classica buccia di banana...

Il rilievo era per questo, non certo per la ragazza... anzi: vivendo in Ceska, ne ho anche di "migliori" da proporre... ;-)

Buona settimana

modhdblog

Per il semplice fatto che la decisione della copertina, anzi delle copertine, spetta alla redazione, come sempre. Ci è piaciuta questa e l'abbiamo utilizzata, punto. Buon inizio di settimana!

Box2Tux

Infatti la gente esagera....però, bisogna ammettere che ora grazie alla foto della ragazza, questo articolo ha fatto molte più views e di conseguenza il redattore ha guadagnato di piú

Paolo Giulio
In ogni caso, la tua attenzione dovrebbe essere indirizzata al prodotto, non credi ? (cit. l'autore)

INFATTI! ... allora perchè attirare i ragazzini con il "miele" invece di limitarsi al prodotto?

... lol... a casa mia questo si chiama guardare verso l'alto, sputare e non togliersi in tempo... APPLAUSI...

https://uploads.disquscdn.com/...

Box2Tux

C'è anche un sistema di affiliazione...

Box2Tux

https://uploads.disquscdn.com/...

Box2Tux

https://uploads.disquscdn.com/...
(Quando fai partire il video)

Su_ca_su_ca_su_cantiamo

La regina perde la corona... Chi è questo nuovo cioccolatino?

Vincent

Stupenda.... Ovviamente parlo dell'action cam in questione... Forse... Di che marca è? Ah scusate mi sono perso.... Hihihihihihihihihihi

il Gorilla con gli Occhiali

Vi immagino tutti brufolosi, capelli rossi ricciolini, occhiali enormi e grassocci che appena vedono una ragazza svalvolano senza senso..

Svasatore

Volo del drone schifosissimo. Aveva addirittura paura di farlo volare sopra l'acqua...no words

Svasatore

Colpi bassi, Video di 10 anni fa in una conversazione privata.
Adesso aspetto le nefandezze della Clinton per la stoccata finale e poi i repubblicani a casa!

pollopopo

quelle cam spesso e volentieri non girano neanche il fullhd in maniera nativa.

Boots Boot

e la recensione della dolcezza in prima pagina?

Non ho un nome

L'ho consigliata ad unio amico e da quando l'ha presa si ritiene soddisfatto quindi penso sia una buona scelta

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test