Nikon mostra come vengono realizzati gli elementi in vetro degli obiettivi (video)

30 Ottobre 2016 41

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Nikon ha rilasciato un video per mostrare come vengono realizzati gli elementi in vetro che troviamo negli obiettivi Nikkor. La produzione è affidata allo stabilimento della Hikari Glass Co. (una sussidiaria di Nikon) ad Akita. L'impianto è uno dei pochissimi a curare tutti i passaggi necessari per creare gli elementi ottici presenti negli obiettivi.

Ingegneri ed artigiani devono attenersi a specifiche molto rigorose per mantenere costante la qualità. Anche durante i primi passaggi della lavorazione sono infatti sufficienti piccole imperfezioni per determinare errori evidenti nel prodotto finito. Per lo stesso motivo vengono effettuati ripetuti controlli di qualità durante i vari stadi del processo produttivo.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 187 euro.

41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele

No no

stuck_788

interessante

Demaa

Grazie, saluti a lei!

LaVeraVerità

Ad altoparlare in modo che si possa altoudire

Samux

poco in effetti...più che altro il 18/55 sia nikon o canon è proprio base, però per essere nuovo nel campo reflex potresti comunque prenderci la mano con quello, io avevo una 550d con 18/55 ho imparato e poi ho acquistato altro

Fabrizio

Ma non ne fanno solo più con attacco Sony?

Fabrizio

Sigma 70-200 2.8, anche il vecchio non stabilizzato.
Lo uso da anni con soddisfazione, autofocus spettacolare e costa molto meno dell'originale

h2oz

Accidenti che prezzi... speravo che la "forbice" tra i due kit fosse minore, certo 150 € di differenza sono un buon indice della diversa qualità tra il 18-55mm ed il 18-105mm. Inoltre il solo corpo a 50 € in meno da un indizio ulteriore della qualità del 18-55mm: l'equivalente tamron o sigma più luminosi costano molto di più? Forse 600 € per il solo corpo + 100 € per il tamron/sigma equivalente (ammesso che quella sia la cifra), sono meglio dei 650€ del kit base o magari sono solo elucubrazioni mentali...

Probabilmente come primo passo risparmiare 200 € su 850 € è saggio se ha il dubbio che poi non si appassioni... ma se si dovesse appassionare :-)

Le auguro belle foto!

Cordiali saluti.

Demaa

Grazie per la risposta,
La mia intenzione era di prendere il kit cosi giusto per vedere se poteva piacermi il mondo della fotografia, poi se mi appassiono mi prendo altri obiettivi..
Il kit con il 18-105 costa sui 850 euro..cioè 200 euro in più rispetto al kit..e il solo corpo costa soli 50 euro in meno rispetto al kit..

Demaa

Si ok però non vorrei ritrovarmi a dover cambiare il corpo perchè ci mancano delle cose..quindi pensavo di prendere il kit e se poi mi appassiono veramente prendo altri obbiettivi avendo comunque un corpo buono..

Demaa

Si il problema è che prendendo soltanto il corpo risparmio sui 50 euro...cioè niente praticamente..la mia intenzione era di prendere il kit e se poi mi appassionerò prendere ulteriori obbiettivi...

h2oz

Concordo pur non avendo provato il 18-105mm.

Il 18-55mm è stato veramente un errore nel mio caso. Non ricordo quanto lo pagai (contrattai un bel po per il corpo refurbished...), ma con il senno di poi dovevo mettere quei "soldini" da parte per altre cose e magari prendere uno zoom come il 18-105mm che forse è fatto meglio (mi pare ci fosse pure qualcosa intorno a 85mm).

Cordiali saluti.

Alessandro Montix

ho risposto sotto ad un commento di h2oz, se ti può essere di aiuto

Alessandro Montix

Io ho il 18-105 e dall'obiettivo del kit c'è già un abisso, infatti se si trova un kit con quello per iniziare è ottimo, poi comunque ci sono obiettivi migliori. Quello che è certo è che il 18-55 fa ridere. E poi se non vuole fare altre spese nel giro di poco già ha un tele decente. Meglio spendere il resto dei soldi in un cavalletto decente e magari un flash esterno

Samux

prendi un corpo, canon o nikon, e un 17-50 2.8 tamron o sigma, ti diverti di più ed è più luminoso

Blacksyrium

Ah giusto, dimmi quel simboletto che sembra un altoparlante a cosa serve?

h2oz

Concordo, il 18-55mm non mi è proprio mai piaciuto. Non conosco il 18-105, temo che la qualità non sia molto migliore, ma almeno può spingersi verso un vero tele (con la sua APS-C 105mm viene moltiplicato in media sui 1.6x). Tuttavia poichè ha scelto una reflex, valuti la possibilità di investire su ottiche separate con una spesa quasi simile avrà più qualità.

Cordiali saluti.

meemobi.com

trova un Tamron 70-200 di-ld f2.8 anche un buon usato sui 400€

h2oz

Caro Demaa

sono un "amatore" e non un professionista, quindi prenda i miei commenti con il beneficio del dubbio (e li butti anche prima di averli letti).

Non conosco i due corpi che le interessano, ma conosco il kit che lei vorrebbe prendere.

Quando iniziai con il digitale anch'io presi quel kit (su una D40X comprata "refurbished" da B&H photo). Di quel kit mi sono pentito... volevo risparmiare (non ricordo quanto lo pagai), non pensavo al resto, ero alle prime armi.

Avevo scelto Nikon non per motivi "religiosi", ma solo perchè mi pareva si trovassero più ottiche di qualità a buon mercato. Infatti, dopo un pò, presi la mia prima ottica "decente", un 50mm 1.8 per full frame pagata sui 120€. Un abisso rispetto al kit 18-55, qualità ottima. La uso ancora molto sulla full frame. Il fatto che non sia uno zoom non toglie nulla, anzi la aiuterà molto a pensare di più alla composizione, spostandosi lei al posto dello zoom. Ovviamente è molto più luminosa e più nitida del kit e costa una cifra ragionevole, se ne trovano usate in ottimo stato ad un prezzo quasi pari al kit nuovo.

Il mio consiglio, non richiesto e che può buttare nel cestino subito, è di valutare anche un 35mm (con una DSC siamo vicini ad uno standard credo) non zoom al posto del 18-55mm del kit: le ottiche fisse a parità di prezzo hanno una qualità molto migliore. Questo pensando che lei non voglia usare la sua reflex solo per un punta-e-scatta.

La mia esperienza è che i soldi che spesi per il 18-55mm li avrei investiti meglio su un grandangolare o in un tele separati: il kit è un compromesso che non fa bene nulla, ma fa un pò tutto.

I miei 2 cent.

Cordiali saluti.

Iangiulu

Guarda tra 3300 e 5500 non c'è questa grande differenza... fossi in te prenderei la 3300 con 18-105 per rientrare nel budget. Non fare l'errore di prendere il 18-55 perché è davvero limitato, meglio iniziare da quello.

Pure new wool

Puoi risparmiare un po' di soldi e avere buoni obbiettivi con marche come Sigma,Tamron o Tokina. Gli obbiettivi Canon di solito costano di più (ma mantengono bene il valore da usati),non hai mai problemi di autofocus o stabilizzatore e l'assistenza è ottima, se decidi per un obbiettivo compatibile, provalo prima per evitare sorprese.
Trovi un bel po' di prove su photozone de oppure srlgear, ma il blog più interessante è quello di lensrental...

Demaa

OT vorrei prendermi una prima reflex dato che mi sto appassionando alla fotografia..
Secondo voi come prima reflex mi conviene andare su nikon d3300 o su d5500? Prenderei sempre il kit 18-55..
Volevo spendere sui 600 euro, se ne vale la pena..
Canon la escludo perchè voglio i video in 1080p a 60 fps..ma se dite che conviene molto potrei valutare..
Grazie mille!

NaXter24R

Io (per Canon però, anche se lo trovi tranquillamente per Nikon) ho un Sigma 12-24 EX DG HSM. Tutto sommato non è malvagio, non distorce troppo, i colori son decenti, il fuoco pure (anche se in condizioni di scarsa luminosità è un po lento, ma nulla di grave, ne ho visti di peggiori), vignetta il giusto, ha il paraluce incorporato, silenzioso, non è un macro la ma distanza minima di messa a fuoco è sotto i 30cm, inoltre non pesa una tonnellata.
Di contro: apertura tra 4.5 e 5.6 (al buio come ho detto non è il massimo).
Bene o male lo trovi sulle 300€, vale la pena. Non lo uso tantissimo ma è un'arma che conviene avere a disposizione, sia nelle foto che nei video, per esempio, se c'è molto rumore e non hai dei lav ma uno shotgun e devi registrare quello che dice una persona, puoi andarci a 50cm senza avere problemi di inquadratura o di audio. Non è il top, ma funziona.
E per quel che riguarda le foto, beh, se lo chiedi, è evidente che ti serve un grandangolo :)

ilCittadino

Sono andato anche io lì! Il proprietario è simpatico e, oltre a consigliare bene, ha prezzi he non temono confronti. Riguardo il discorso obiettivi, possedendo anch'io Canon, se parli di Zeiss conviene SEMPRE per la qualità ottica. Per altri dipende dalle esigenze. Ad esempio, il Samyang 24mm 1.4 lo prenderò l'anno prossimo perché in molti mi dicono la stessa cosa: ottimo ad un prezzo equo. Meglio informarsi, non sempre i Canon sono meglio. Dipende a volte dai propri gusti.

Pistacchio

DangerNet

Non c'è un reale vantaggio perché spesso le altre marche tendono a non andare in concorrenza tra di loro. Per esempio, il tokina che ho consigliato, non c'è in misura equivalente Nikon ma solo qualcosa di simile (Nikon 10-24) ma comunque con caratteristiche differenti.

fr16_reda

Io ho la Canon Eos 550D, ma non ho mai comprato un obbiettivo di altre marche.
Ho il 18-55mm STM f/3.5-5.6 (secondo la tecnologia Canon è la migliore messa a fuoco automatica dopo l'USM che ha prezzi esorbitanti, comunque è molto veloce ed estremamente silenziosa), il 50mm fisso STM f/1.8 e il 55-250mm IS f/4-5.6, tutti Canon.
Che vantaggi o svantaggi portano obiettivi di altre marche?
Io acquisto tutto ad un negozio qui vicino a me chiamato FotoColombo Merate (Lecco) i prezzi sono molto, ma molto competitivi, ad esempio il Canon 18-55 STM mi è costato 100€ in meno del prezzo di listino, ma conviene comprare obiettivi di altre marche o è un discorso che riguarda solo Nikon? Cosa cambia?

ilCittadino

Ahahahah quelle sono over category, nulla è più stato come prima dopo. :D

AG93

un buon obbiettivo 70-200 per nikon d3300 ?

ilCittadino

Quotone per te! Se si può spendere qualcosa, averli nel proprio parco ottiche deve essere una gran soddisfazione.

marco

Grazie ora vedo

DangerNet

Tokina AT-X Pro 11-16mm f/2.8

LaVeraVerità

Forse è l'ora che ti faccia un bel corso di giapponese oppure, in alternativa, di uso di youtube. Hai presente quel triangolino in basso a sinistra? Se ci fai click sopra con la freccetta, come per magia il video si arresta (non nel senso che si ammanetta da solo) e ti lascia il tempo per leggere con calma.

marco

Ragazzi un obbiettivo grandangolare per nikon d3100 che non costi 3456789678€?

Aster

;)

Blacksyrium

Non c'ho capito nulla con sto video, sottotitoli che erano poemi e le immagini sotto che cambiano 820 volte nell'attimo che leggi.

OneR1ng

Gli Zeiss li puoi montare pure su uno scolapasta e il risultato è fantastico uguale

Matteo

Al bestemá

MartinTech

buoni ma non a livello delle lenti montate sugli stonex one.

Aster

un sogno

Daniele

Cosa ne pensate degli Zeiss per Nikon?

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione