Sony potrebbe presentare una nuova gamma di TV OLED al CES 2017

11 Novembre 2016 69

Il CES (Consumer Electronics Show) 2017 si avvicina (si svolgerà a Las Vegas a Gennaio). Come ogni anno si moltiplicano le indiscrezioni sui nuovi prodotti. Oltre ai nomi e alle speculazioni sui nuovi OLED LG è trapelata un'altra serie di notizie ufficiose riguardanti Sony. Più fonti sostengono che il produttore giapponese avrebbe raggiunto un accordo per ottenere la fornitura di pannelli OLED da LG.


I primi frutti di questa intesa si dovrebbero vedere proprio al CES 2017, dove Sony dovrebbe presentare una gamma di TV OLED posizionati sulla fascia alta del mercato. Si tratterebbe dunque di un "ritorno" alla tecnologia OLED: nel 2013 era stato infatti presentato un prototipo da 56" con risoluzione 4K realizzato in sinergia con Panasonic. La fine della collaborazione tra le due compagnie giapponesi aveva poi portato entrambe all'abbandono dei TV OLED. Panasonic ha poi realizzato un modello da 65" (serie CZ950) nel 2015 e ha annunciato la nuova gamma (a IFA 2016) che vedremo sicuramente al CES 2017.

Se l'indiscrezione si rivelerà fondata LG si ritroverà con un nutrito numero di clienti nel corso del 2017: Sony si aggiungerebbe a Changhong, Konka, Skyworth (che controlla anche Metz), Panasonic, Loewe, Philips, Arçelik, Vestel e dall'anno prossimo anche Bang & Olufsen.

Modularità è la vostra meta? LG G5, compralo al miglior prezzo da Media World a 349 euro.

69

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Leonardo Marconi

Sono stato e sono tutt'ora un affezionato cliente del brand Sony.

Tuttavia non vedo come possa recuperare (diciamo in 2 anni solamente) un gap quinquennale nell' OLED (reparto TV) nei confronti di LG, che tanto e bene ha investito. Considerando che i pannelli prodotti e venduti da LG ai competitor sarebbero a loro volta "rincarati",nei primi anni assisteremo a prodotti OLED tv Sony a prezzi fuori competizione, rispetto a quelli LG.
Solo con la fine del brevetto, ci sarà vera competizione.

Svasatore

A casa mia un 55" che parte da 1500€ in offerta o sui 2000€ é fascia alta.
Non puoi fare quel ragionamento perché non ha nulla in comune.

messaggero57

E lo dici a me che ho l'LG OLED 55B6V? Ti assicuro che stanza chiara o scura non c'è proprio paragone con gli LCD: niente cluoding, immagini fantastiche dopo un minimo di calibrazione, ecc.

Meliodas

Concordo ma ti posso assicurare che il nero assoluto degli oled serve ben a poco se non hai il televisore in una stanza completamente buia

Meliodas

Il sowftare non è solo l'interfaccia grafica, me ne faccio poco di un'interfaccia grafica intuitiva se poi appena le immagini sono troppo veloci vedo un'immagine che vedo con un tv da 50 euro

messaggero57

Se davvero Sony produrrà televisori OLED usando i pannelli LG (al momento non ne esistono altri), resta da capire se davvero la tecnologia MicroLED sia così semplice da industrializzare. In ogni caso credo che lo sviluppo dei TV LCD sia arrivato al capolinea coi Sony ZD9 e i Panasonic DX900: spingersi oltre non avrebbe più senso anche per i costi di produzione che determinano prezzi finali persino superiori agli OLED.

messaggero57

Ma cosa dici?! Un LG OLED 55B6V si trova ormai a circa 1.500 € ed è un ottimo televisore nonostante sia il modello "base". E poi chi canta vittoria? Mica siamo allo stadio dove si fa il tifo sfegatato per una squadra contro un'altra. LG già adesso è il maggior fornitore mondiale di pannelli LCD UHD a tutti e se si dovesse seguire fino in fondo il tuo ragionamento nessun produttore al mondo potrebbe esistere visto che i pannelli sono forniti da parti terze!

messaggero57

Su questo sono d'accordo: se Sony monterà un processore di livello pari alla sua fama credo che avremo praticamente il televisore perfetto, almeno per qualche tempo.

Svasatore

A parte che l'oled é relegato alla fascia alta e per certi marchi solo altissima, tutto il resto é lcd.
Comunque dico di aspettare a cantare vittoria, acquistare i pannelli vuol dire non crederci fino in fondo a questa tecnologia.

Mpj

Bene a sapersi allora! Almeno saprò orientarmi semmai dovessi cambiare il mio vecchio Samsung, credo infatti che ricomprerò un Samsung anche se gli OLED hanno una resa migliore, ma solo xké ho sempre sentito dire che gli OLED essendo organici si deteriorano con il tempo.
I nuovi pannelli QD della Samsung sono secondo me una buona alternativa!
Sicuramente da qui a breve salterà fuori qualcosa di nuovo e interessante, quindi aspetterò ancora un po'.

Adri

E quindi il prezzo sarà lo stesso ?

Joel

Lo so che sono ottimi, infatti è stata la mia scelta quando ho dovuto acquistare il televisore l'anno scorso. Dico solo che non con un'elettronica migliore, come quella di Sony, sarebbero uno spettacolo ancora più grande.

messaggero57

Non esageriamo: i TV OLED LG sono ottimi. Semmai l'alto di gamma farà un ulteriore salto in avanti.

messaggero57

Se LG fornirà i pannelli OLED anche a Sony la fascia Premium finirà nelle mani del colosso coreano!

messaggero57

A sì? E chi potrà tenere testa ai TV OLED se si aggrega anche Sony nel segmento Premium tenendo conto che gli LCD a quel punto saranno relegati alla fascia bassa del mercato? Ma poi non capisco questo accanimento contro LG: cosa ti hanno fatto di male? Ti hanno rubato la merenda dal cestino dell'asilo? Ti hanno ammazzato il gatto? Qui si parla di tecnologia cercando di essere il più obbiettivi possibile, ma tu sembra che proprio non ci arrivi!

Svasatore

Aspetta aspetta e ne riparleremo.

messaggero57

Sempre commenti senza senso Svasatore, mi raccomando! Ma ti rendi conto che se anche Sony si aggrega alla cordata OLED il segmento Premium sarà appannaggio di questa tecnologia?!

messaggero57

Non è detto. Bisognerà vedere quanto investirà Sony per l'elettronica di bordo, ma tieni presente due cose.
1) Sony ha già in casa il miglior processore video al mondo.
2) Pilotare uno ZD9 non è che sia una cosa tanto semplice visto che gli algoritmi per il local-dimming hanno bisogno di una potenza di calcolo mostruosa per cercare di raggiungere livelli di nero accettabili, mentre per i pannelli OLED questo problema non si pone.

messaggero57

Concordo Marco!

messaggero57

Beh, Sony produce i migliori processori video al mondo per TV assieme a Panasonic. Ho un TV OLED LG 55B6V che già oggi è il topo: sarei curioso di vedere un TV del genere! Ho anche il vago sospetto che Samsung rischia di brutto se non si da una mossa.

Marco Marcellino

questi "problemi" dell'elettronica di lg quali sarebbero? Giusto per curiosità... quando parlate dell'elettronica che fa schifo a cosa vi riferite? Ai condensatori che usano, al processore interno, alla ram? O al software? O entriamo nel merito o meglio evitare di spararle grosse... il software è quanto di più usabile, semplice e funzionale abbia mai visto in una smart tv, oltre alle (poche) app molto stabili (col browser ci si può navigare abbastanza seriamente visto che supporta tutto) la roba hardware su cui gira, quello che voi chiamate genericamente "elettronica" a me non interessa, mi basta che fa il suo dovere. Se parliamo di qualità di immagine c'è solo da perdere la mascella, sia con i contenuti in 4k, sia con quelli in fullHD, quelli in SD posso definirli "normali" ottimo scaler ma non fa gridare al miracolo e ci mancherebbe con una sorgente che ha 16 volte meno il numero di pixel nativi. Sull'HDR ancora non mi pronuncio ho visto una puntata di Marco Polo su Netflix e sono rimasto meravigliato, ma vorrei provare anche qualche gioco al pc perchè non ho la ps3 pro

Marco Marcellino

questi "problemi" all'elettronica di lg quali sarebbero? Giusto per curiosità... quando parlate dell'elettronica che fa schifo a cosa vi riferite? Ai condensatori che usano, al processore interno, alla ram? O al software? O entriamo nel merito o meglio evitare di spararle grosse... il software è quanto di più usabile, semplice e funzionale abbia mai visto in una smart tv, oltre alle (poche) app molto stabili (col browser ci si può navigare abbastanza seriamente visto che supporta tutto) la roba hardware su cui gira, quello che voi chiamate genericamente "elettronica" a me non interessa, mi basta che fa il suo dovere. Se parliamo di qualità di immagine c'è solo da perdere la mascella, sia con i contenuti in 4k, sia con quelli in fullHD, quelli in SD posso definirli "normali" ottimo scaler ma non fa gridare al miracolo e ci mancherebbe con una sorgente che ha 16 volte meno il numero di pixel nativi. Sull'HDR ancora non mi pronuncio ho visto una puntata di Marco Polo su Netflix e sono rimasto meravigliato, ma vorrei provare anche qualche gioco al pc perchè non ho la ps3 pro

Marco Marcellino

questi "soliti problemi" quali sarebbero? Giusto per curiosità... quando parlate dell'elettronica che fa schifo a cosa vi riferite? Ai condensatori che usano, al processore interno, alla ram? O al software? O entriamo nel merito o meglio evitare di spararle grosse... il software è quanto di più usabile, semplice e funzionale abbia mai visto in una smart tv, oltre alle (poche) app molto stabili (col browser ci si può navigare abbastanza seriamente visto che supporta tutto) la roba hardware su cui gira, quello che voi chiamate genericamente "elettronica" a me non interessa, mi basta che fa il suo dovere. Se parliamo di qualità di immagine c'è solo da perdere la mascella, sia con i contenuti in 4k, sia con quelli in fullHD, quelli in SD posso definirli "normali" ottimo scaler ma non fa gridare al miracolo e ci mancherebbe con una sorgente che ha 16 volte meno il numero di pixel nativi. Sull'HDR ancora non mi pronuncio ho visto una puntata di Marco Polo su Netflix e sono rimasto meravigliato, ma vorrei provare anche qualche gioco al pc perchè non ho la ps3 pro

Nicola Buriani

Il Philips non puoi averlo visto: in Italia non è ancora disponibile.
Altri comunque ce ne sono già: ho sotto mano un Metz proprio in questo periodo e ci sono anche i Loewe.
Android TV come parco applicazioni non è meglio degli altri perché servono applicazioni specifiche e non sono di più rispetto a quelle per Tizen e webOS (anzi, delle due è Samsung che ha delle esclusive).
Stesso discorso per gli aggiornamenti: l'unica cosa che serve sono le applicazioni per lo streaming ma la certezza del supporto a vita non te la potrà mai dare nessuno. Guarda l'app per YouTube: è scomparsa da tutti i prodotti più vecchi perché era l'hardware a non essere più sufficientemente aggiornato.
Ribadisco: per ora Tizen e webOS li ritengo sensibilmente migliori.

Mpj

Sarà ma io non ho mai visto una tv OLED che non sia LG, tanto meno Philips che quasi neanche si vedono più in giro.
Tizen e webOS funzioneranno anche bene ma resta android l'unica piattaforma più difusa e con le app installate che riceveranno aggiornanenti a vita.

Nicola Buriani

Li fornisce già a Philips che usa Android TV.
Tizen e webOS funzionano meglio secondo me.

Mpj

Se LG fornisce i pannelli OLED alla Sony si tira la zappa nei piedi da sola visto che Sony usa sistemi operativi android per i suoi TV, praticamente la miglior soluzione possibile per gestire il lato multimediale, penso che tutti preferirebbero un Sony ad altri marchi solo x questo motivo!

Mpj

Infatti Sony è migliore, panasonic non fa niente di eccezionale.

ossettoue

che problemi ha?
grazie

mdma

Ahah lol scusa, ma sai dopo quel fenomeno sopra che elogia le TV LG come le migliori in assoluto, mi aspetto di tutto.

Meliodas

Ero sarcastico

mdma

"L'elettronica non conta" CHIUDETE INTERNET.

Meliodas

Nono, l'elettronica negli oled non conta, sono solo congetture le tue

mdma

Ma infatti chissene dell'elettronica interna, importa solo il pannello. Che commento idiot4 il tuo..

Gentleman.Driver

Rispetto ad LG sicuro (quasi tutto lo sono in realtà) Panasonic personalmente la ritengo leader..con i plasma ha fatto dei lavori eccezionali sui top di gamma. Subito sotto Sony e Samsung rimangono comunque una garanzia.

Donello Free

Ho approfondito caratteristiche di ks7000 e 55b6v e sono andato a provarli. Ho scelto il 55b6v, c'é una differenza notevole fra i due, basta vederli accanto

Meliodas

LG, da sempre famosa come massimo esponente di elettronica eccellente

sardanus

ti ringrazio :)

Paolo

Io credevo fosse migliore la Sony come elettronica...

Joel

La piattorma Android è inferiore a Tizen e WebOS ma non è malaccio, il digitale è a posto, il processore è a posto, la gestione del moto è eccellente, la retroilluminazione è okay

sardanus

e tutto il resto? piattaforma, digitale integrato, potenza del processore, motionflow, backlight dimming ecc?

Joel

Purtroppo ha un contrasto basso a causa della tecnologia IPS. Non lo consiglio.

sardanus

che ne pensi del sony bravia kd55xd8005?

Ajeje Brazorf

Ovvio, ma a che prezzi? Probabilmente il 65" lo venderanno allo stesso prezzo di un monolocale.

Ajeje Brazorf

55b6v.

Ajeje Brazorf

Da qui a Natale probabilmente proporranno nuovamente il 55b6v a 1500, quindi io aspetterei quello.

Manolo

Ed aggiungo che, anche fosse (OLED con pannello LG nel 2017, ma non sono sicuro che se ne parlerà al CES) questi prodotti potrebbero essere solo "di passaggio" in quanto dovrebbero esserci sviluppi lato MicroLED (veri display LED non organici ad emissione autonoma quindi senza retroilluminazione).

Manolo

Gentleman.Driver

c'era una promozione euronics che durava da tempo, 500€ di sconto subito se si spende 2000€. La rifaranno sicuro anche altre catene pu avanti. Anche altri vari shop online hanno ottimi prezzi.

Gentleman.Driver

si vede che vuoi difendere un tuo acquisto? ho visto in azione gli OLED, veramente ottimo ma con i soliti problemi di sempre by LG dovuti alla pessima elettronica. Informati, vatti a leggere i vari forum e recensioni poi ripassa.

Macs

Ma che concorrenza è se i pannelli sono LG. Non potranno mai costare meno delle TV LG con gli stessi pannelli e se diventano troppo pericoloso a LG basta chiedere i rubinetti.

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione