Samsung brevetta il TV olografico

14 Novembre 2016 85

Samsung continua a sperimentare e ad investire sui TV del futuro. Dopo il brevetto per lo schermo arrotolabile arriva anche il TV olografico. Il nuovo brevetto è stato depositato presso lo US Patent and Trademark Office. Quella che viene descritta nei documenti appare un'evoluzione del concetto di TV 3D. Si parte, infatti, con la descrizione dei limiti connaturati alle attuali tecnologie per la visione stereoscopica (in tre dimensioni). Le attuali tecnologie, con o senza occhiali 3D, comportano vari svantaggi, come ad esempio l'affaticamento visivo dovuto alla differenza tra la profondità percepita e la capacità di messa a fuoco degli occhi.


La soluzione, per Samsung, consiste in un display olografico capace di rendere coerente la percezione della profondità con la messa a fuoco degli occhi. Come funziona il brevetto di Samsung? La descrizione è piuttosto complessa. Si parte da una fonte di luce (che nello schema sopra riportato è un Laser) che passa attraverso un modulatore spaziale di luce, cioè un dispositivo in grado di controllare la direzione di un fascio luminoso in una determinata area (in questo caso si tratta del display). La luce così modulata è in grado di ricreare un ologramma visibile per lo spettatore. Per incrementare l'efficacia del sistema viene utilizzata una tecnologia che traccia il movimento degli occhi, in modo da calcolare la distanza tra spettatore e schermo, l'angolo di visione e tutte le informazioni che possono permettere di apportare le dovute correzioni alle immagini olografiche.

Al momento non ci è dato sapere se e quando questa tecnologia arriverà sul mercato. L'esistenza di un brevetto non è infatti condizione sufficiente per assicurare l'uscita di un prodotto definitivo e pronto per il mercato di massa.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8 è in offerta oggi su a 499 euro oppure da Amazon a 577 euro.

85

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pollopopo

ogni stato ha un po' le sue regole. Sicuramente l'usa è la prima che viene in mente data la sua importanza commerciale nel mondo dei brevetti e per la quantità smisurata di fatiscenti fatiscenti brevetti che avranno un risvolto commerciale da li a 10 anni. E' inutile dire che le tecnologie sono presenti, un brevetto deve essere un prodotto finito e che può essere realmente prodotto su larga scala.

E' giusto tutelare un'idea ma l'idea deve essere fattibile e deve essere un qualcosa di concreto... non come zia apple che brevettò la forma di un cellulare (rettangolo con bordi smussati)

Svasatore

Te lo ripeto, sono teorie!

Svasatore

E allora?

MisterWU

Ahahh é rimasto alla ricerca degli ominidi.... Ma sentito parlare di genetica?

messaggero57

Ma no, no, no, anche su queste cose riesci a dire castronerie Svasatore?! TUTTI i resti più o meno fossili e gli scheletri di ominidi sono stati trovati in Africa. Da lì nel corso di milioni di anni si sono diffusi in Eurasia, poi in Oceania (50.000 anni fa) e 12.000 anni fa nelle Americhe attraverso lo stretto di Bering che allora era ghiacciato a causa dell'ultima era glaciale. Tutto questo è provato anche dalle ricerche sul DNA mitocondriale, altro che teorie!!! Mah...

Svasatore

Sono teorie. Se fra 10 anni trovano un ominide in Cina più anziano, le attuali convinzioni crollano.

MisterWU

siamo salvi

MisterWU

no, in effeti l'altra origine e coloro che discendono direttamente dalle amebe

R4nd0mH3r0

troppo occupato a scrivere su disquss

andrea55

Non vira molto, ha un'angolo veramente ampio, anche perchè sui pannelli curvi farebbe difetto subito. Io adoro gli Oled, non prenderei mai un telefono senza e prenderei anche un tv, ciò che non mi piace è il costo.
Samsung sta sviluppando la tecnologia Qled per contrastare gli Oled

messaggero57

Basta mettersi un po' di lato e poi capisci la differenza tra un TV OLED e un LCD. Tornando in tema, di brevetti ne abbiamo visti a migliaia di tutti i tipi, ma da qui all'industrializzazione il passo è lungo. A costo di essere ripetitivo: è meglio che Samsung si dedichi a qualcosa di alternativo agli LCD, perché se continua così i top di gamma saranno solo OLED.

Girmi

Giusto.
L'olografia è soprattutto una tecnica di ripresa e, aggiungo, strettamente analogica.

Per non ripetermi, ripesco roba che avevo scritto anni fa:
avmagazine . it /forum/60-news/119979-ologrammi-3d-in-movimento?p=1665400#post1665400

In ambito digitale è impossibile da riprodurre e quello che, per ora, ci si è avvicinato di più sono i sistemi di ripresa multi-angolo, tipo quello di Nikon che vediamo usato da anni in molti spot e film

nikon . com /about/technology/field/mpps/index.htm

Il problema è che dalla ripresa alla visualizzazione c'è il blocco insuperabile della tecnologia degli attuali display, per cui per l'unica possibilità è simulare la visione panoramica di un singolo mullti-frame.

Il giorno che avremmo un display capace di riprodurre non le sole due traccie video degli attuali video 3D, ma qualche centinaio di tracce video contemporaneamente, ognuna delle quali orientabile verso un singolo angolo di visione, allora avremmo qualcosa di simile all'olografia digiltalmente riprodotta,

Ciao.

sgru

La Samsung brevetta il TV olografico ;-)

Girmi

Sono cose molto diverse.

Svasatore

Non é certo.

andrea55

È al top insieme a loro, poi è questione di prezzo/preferenze.
La serie ks di samsung ha neri veramente profondi, provare per credere, ovviamente non arriva agli oled ma se l'ambiente è illuminato non si nota affatto la differenza. Inoltre non ci sono problemi di usura e luminosità.
Dipende tutto dall'utilizzo, per film al buio meglio l'oled, per uso quotidiano meglio un ottimo Lcd

messaggero57

"20 anni avanti"? Pensi davvero che i reparti R&D degli altri produttori stiano con le mani in mano?! Se invece di brevettare queste cose di dubbia fattibilità Samsung si decidesse a produrre televisori OLED o QLED forse sarebbe meglio.

messaggero57

Sei proprio sicuro? A me risulta che i migliori LCD in circolazione siano i Sony ZD9 e i Panasonic DX900. Se poi vogliamo paragonarli agli OLED allora è una partita persa in partenza.

andrea55

Da quando è andato a Roma ha messo su una pancetta

andrea55

Sarà l'Iphone che si teletrasporterà, e per ritrovarlo bisognerà comprarne un alltro

Hateware2

E il renzie keffaaaaá

Hateware2

20 avanti e non hanno nemmeno un reparto test per cellulari esplosivi

andrea55

Anche s7 andava dietro e poi non era vero niente, non è affatto detto che s8 monterà il 3d touch

andrea55

Intanto produce i migliori Lcd sul mercato con neri molto profondi, al buio non raggiungerà l'oled ma in ambienti anche scarsamente illuminati la differenza si assottiglia moltissimo

MisterWU

le vere VR/AR arriveranno a maturità solo quando tecnologie come magic leap saranno veramente pronte (oltre alla potenza di calcolo necessaria per queste applicazioni naturalmente).
Non dovrebbe mancare molto ma un poco di attesa c'è ancora.

MisterWU

Quoto, bel post. Aggiungerei che la vera Olografia è una visione a 360° si della scena/oggetto rapresentata/o sia del posizionamento dell'osservatore.
Percui siamo molto lontani da ciò che è realmente olografico.
Gia il materiale "video" dovrebbe essere aquisito con delle tecnologie simili alla fotogrammetria e non banalmente con una stereoscopica e nemmeno una deep image mono assiale (come una Lytro cinema) sarebbe sufficiente per una vera olografia.
Ma questa soluzione potrebbe essere un discreto "trompe l'oeil".

MisterWU

Non so se l'hanno mao informata ma la madre di tutti noi è "verso" l'Africa.

MisterWU

meglio evitare: sarebbe un dramma, per la discendenza in primis, se iniziasse a riprodursi.

Apocalysse

Fixed:
*Per produrla economicamente rispetto alla concorrenza

marco

ultima notizia, apple ha rilasciato da poco un brevetto ipertecnologico, un orologio biologico https://uploads.disquscdn.com/...

marco

a me piace anche quella di iphone 7, si apre bene quando esplode, mi raccomando sempre tasca posteriore altrimenti potete dire addio ai gioiellini :-) sempre che ci siano

marco

lo farà la apple appena esce iphone 8, i rumors dicono che basterà toccarlo e potrai andare dove vuoi...... con la fantasia

marco

tu mi sa che ce l'hai più lungo di tutti, faresti bene ad usarlo nei momenti di pausa

B3K

Dovresti andare a fare un corso di sarcasmo.. ma vedendo il tuo nick non ci sono speranze

TheToxic

Più che altro a samsung ci vorranno anni per recuperare fette di mercato, fosse solo la battuta il problema, a samsung va bene che il 90% della popolazione è fessa e manco legge le notizie web che parlano di cose serie, come telefoni che esplodo, sono troppo occupati a informarsi su come va il grande fratello e preferiscono continuare ad acquistare prodotti scadenti sovraprezzati.

TheToxic

No, quello è proprio reale, con tutti quelli che sono esplosi, pure le loro super lavatrici esplosive sono reali, chissà quale sarà il loro prossimo prodotto a fare il "boom" sul mercato!

TheToxic

Hai proprio ragione, se solo samsung avesse una linea di tv Oled, lol.

CAIO MARI

E Samsung gli va dietro, come sempre (vedi S8)

CAIO MARI

C'è Magic Leap pronta a scardinare l'olografia

greyhound

si hai ragione, la linea tv OLED di samsung é fantastica

Girmi

Olografia è una parola molto spesso abusata o usata a sproposito, basta pensare alle Hololens che di olografico non hanno nulla o agli schermi olografici da proiezione che sono solo degli schermi traslucidi.

Negli anni si sono visti molti tentivi e brevetti di vario tipo riferiti all'olografia, ma sempre finiti in nulla per via dei grossi limiti, di un tipo o di un altro che avevano.

Ricordo un sistema, di qualche anno fa, di ripresa e proiezione olografica studiato dall'istituto di ricerca giapponese NICT, che sulla carta presentava grossisime novità, come l'uso del colore impossibile con altre tecniche, ma che rendeva possibile la visone tridimensionale solo entro un arco di appena 2° dal punto di visione.

Se intuisco il fuzionamento di questo sistema, ed in particolare di quello che viene indicato come "Spatial light modulator", di sicuro siamo ancora lontani anni luce dall'avere delle vere visioni olografiche a colori ed in movimento, ma questo di Samsung potrebbe essere un bel passo in avanti per futuri sviluppi.
Anche se temo che i limiti sull'arco di visione non siano stati risolti e, fino ad allora, parlare di olografia sarà del tutto fuori luogo.

ferrari1990

non c'è storia Samsung è 20 anni avanti rispetto alla concorrenza

Tito73

Non vedo l'ora di vedere la Principessa Layla di Star Wars che ripresa da c1b3 ritrasmette poi la registrazione olografica ....

Vinx

Beh dai è stata na cappellata colossale è giusto scherzarci su...poi quando vedi in foto del brevetto una bomba a mano la battuta viene con naturalezza

pollopopo

schifato...

ZeroSen

OOOOOOOO MA CHE OH
E PASSA STA CERVEZA

sgru

mentre la apple ci porta il force touch sui telefoni, ah no, quello tra l'altro c'era già :-)

il Gorilla con gli Occhiali

Ah..

Svasatore

No tranquillo, solo gli haters continuano. Diciamo che si sono potuti sfogare.
Poi se fra un anno capiterà qualcosa di simile ad un altro marchio, sparirete.

Svasatore

E' la Boldrini che ha fatto pressione per introdurre nomi femminili.

Blade Runner: noi umani ne abbiam viste cose high-tech in 35 anni #report

GoPro annuncia HERO6 BLACK, FUSION 360 e drone KARMA | Anteprima

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole