Samsung acquisisce il produttore di Quantum Dot QD Vision

23 Novembre 2016 12

Le indiscrezioni trapelate recentemente hanno trovato oggi una conferma ufficiale: Samsung ha confermato l'acquisizione di QD Vision, una compagnia del Massachusetts che produce materiali per i display Quantum Dot. A comunicare la notizia è Jung Chil-hee, R&D unit chief presso Samsung. Per il momento non sono disponibili i dettagli economici. Alcune stime attribuiscono a questa operazione un valore di circa 70 milioni di dollari.

I Quantum Dot sono una tecnologia estremamente importante per Samsung. Attualmente tutti i TV top di fascia alta (la gamma SUHD come il KS9000) li utilizzano in sinergia con una retroilluminazione a LED blu. Cosa sono i Quantum Dot? Si tratta di nano-cristalli composti da semiconduttori in grado di modulare la lunghezza d'onda della luce con estrema precisione. Per ottenere il colore desiderato si agisce sulla dimensione dei nanocristalli stessi. Il risultato è un gamut più ampio ovvero una rappresentazione più accurata dei colori, che si mostrano più ricchi e simili a quelli che vediamo in natura.


I Quantum Dot saranno essenziali anche per le evoluzioni future. Samsung sta infatti sviluppando i TV QLED, acronimo di Quantum Dot Light Emitting Diode. La tecnologia QLED è "self-emitting", ovvero capace di produrre luce direttamente, come gli OLED. Con questa soluzione si potrebbe quindi offrire (almeno sulla carta) un controllo sul singolo pixel e un nero assoluto (non più misurabile). I TV QLED dovrebbero inoltre assicurare una longevità superiore rispetto agli OLED. Altri vantaggi sarebbero legati alla stabilità della luce emessa ed ai bassi costi produttivi. Vari fonti sostengono che la produzione dei TV QLED verrà avviata nel 2019.

Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 408 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adri

è un pannello abbastanza scarso, 50 hz, luminosità inferiore ai 1000 cd e (mi pare) pannello a 8 bit, per questo è economico. poi ovvio non è un quantum dot

momentarybliss

lo dici perché ne hai avuto uno o riferisci quanto hai letto in rete? sul web tanta gente parla e critica semplicemente perché deve giustificare i 1500/2000 euro spesi per una tv uhd. poi uno va nei forum e legge dei problemi che hanno i possessori delle serie ks e gli viene da ridere

Adri

la serie 6000 fa abastanza defecare

momentarybliss

per me la tecnologia delle tv è ancora troppo in evoluzione, ho preso una samsung ku6400 da 55 pollici e mi trovo già molto bene, tutte ste menate sull'hdr servono solo a vendere i pannelli a prezzi esorbitanti. quando si guardava il "semplice" full hd non mi pare si stesse sempre a dire "eh, ma vorrei un colore più profondo". che poi tutto sto hdr i colori li snatura a mio avviso

Svasatore

E se il problema fosse da un'altra parte?

Florinz deBahia

O.T. stavo pensando ma cosa ci farà samsung con i milioni di note 7 ritirati, non sarebbe una cattiva idea secondo me togliere la batteria interna e rivederli con una esterna ad un prezzo particolarmente accessibile, io l'acquistarei anche da usare come mini tablet

CAIO MARI

Samsung compra e vende ultimamente XD
Sta ottimizzando il business

Babi

Io invece ero sormontato dai dubbi ma ora, finalmente, li ho completamente dipanati!

Luigi

Samsung + LCD + qdots self emitted

perfezione

tutti i pregi degli lcd con retroilluminazione auto emessa

il Gorilla con gli Occhiali

Samsung tra un po' si acquista anche sola

sir stica

Non l'avrei mai detto XD

Squak9000

Quando singode di buona salute... SI COMPRA.
Quando no, SI VENDE.

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog

Droni: regolamentazione, guida al volo, patentino, posizione Enac #report #regole

Recensione GARMIN VIRB ULTRA: parola d'ordine Telemetria | Video