Ecco come scatta una mirrorless Sony A7 II con un obiettivo stampato in 3D (video)

25 Novembre 2016 11

Il fotografo Mathieu Stern ha realizzato una versione economica dell'obiettivo 135mm F1.8 per la sua mirrorless Sony A7 II. Stern ama non solo la fotografia ma anche gli oggetti antichi e la sperimentazione. La nascita dell'obiettivo è tanto affascinante quanto il risultato finale. Lo schema ottico utilizzato prevede una sola lente risalente al 1890. Il primo "prototipo" dell'obiettivo è stato realizzato in cartone e viene descritto da Stern come "orribile" e molto difficile da utilizzare.

Per raggiungere il livello successivo è stato necessario ricorrere alla stampa in 3D. Quest'ultimo passo non è stato semplice. Stern ha dichiarato di dover ringraziare Arnault Coulet, CEO di FABULOUS, una compagnia che si occupa proprio di stampa in 3D. Una volta ottenuti tutti gli elementi è stato possibile assemblare l'obiettivo da montare direttamente sulla fotocamera. Il risultato finale (che si può apprezzare in alcuni scatti allegati all'articolo) mostra un buon livello di dettaglio al centro, un evidente effetto vignettatura (i bordi sono più scuri rispetto al centro) e anche la capacità di gestire un discreto effetto bokeh (lo sfondo sfocato).

A seguire vi proponiamo il video che mostra la realizzazione dell'obiettivo e alcuni scatti:

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 449 euro oppure da Amazon a 707 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elias Koch

Ma non si ha bisogno di Photoshop per emulare gli effetti di vignettatura e sfocatura dati da un obiettivo economico, basta il suddetto obiettivo

MisterWU

una tornitura in nylon e forse anche in alluminio costava meno.
praticamente un Petzval fatto in casa e stessi risultati che si ottengono con una vecchia ottica che si compra a 20/30€ su ebay

Matteo

Direi che il risultato migliore si ha con ritratti a distanze abbastanza ravvicinate, comunque sono interessanti, a mio parere lo scatto acquista valore rispetto ad uno stesso effetto ottenuto con Photoshop per esempio...

Piero

Scarsa nitidezza, elevata vignettaturo,ecc.ecc. ma le immagine restituite sono molto interessanti.. Non sempre la qualità è essenziale, alle volte qualcosa di economico e giocoso restituisce belle soddisfazioni... Un po come le toy-lens

Andhaka

Magari una lente non più funzionante.. Con qualche danno.. O per cui non ci sia l'adattatore.. Certo, casi particolari, ma il progetto è cmnq simpatico per chi volesse provare qualcosa di diverso.

Cheers

Ngamer

e io che credevo che avesse stampato la lente ..... ha stampato solo il tubo roba che prima lo si faceva con il cartone , nulla di che .

Bat13

boh, anzi un adattatore su un vecchio obiettivo che smontarlo e rimontarlo su un tubo di plastica..

Andhaka

Piccolo dettaglio... ha stampato il case della lente, prendendo il vetro da un vecchio obiettivo.

Nonostante questo il progetto è molto interessante, anche in ottica di riutilizzare vecchie ottiche, e nonostante i difetti (vignettatura e estremo sfocato sugli angoli) i risultati sono piuttosto buoni per un progetto amatoriale e di certo hanno carattere.

Cheers

pf92

ma io mi stampo la Nargi...se proprio devo stampare...

MaxP

Per quanto apprezzi il tentativo, il risultato è pessimo. Ad ogni modo simpatica idea.

Ezio

Mi stampo la fotocamera direttamente xD

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test