Apple tratta per portare i film su iTunes due settimane dopo l'uscita al cinema

08 Dicembre 2016 313

Accorciare le tempistiche per l'arrivo dei film in tutte le abitazioni, dopo l'uscita nei cinema, è un tema di cui si parla ormai da alcuni anni. Ricordiamo, tra gli altri, il progetto Screening Room e Prima Cinema. Sono infatti vari i soggetti interessati a rendere più breve la cosiddetta finestra di esclusiva, ovvero il periodo in cui un film può essere proiettato unicamente nei cinema. Ovviamente questo tipo di operazioni è fortemente osteggiato dai proprietari delle sale, come è stato dimostrato anche da tutte le iniziative volte a boicottare i film rilasciati da Netflix in contemporanea al cinema e in streaming (come ad esempio il seguito di "La Tigre e il Dragone").


I tentativi di modificare lo status quo non sembrano però cessati. Secondo quanto riferito da Bloomberg, alcune importanti major starebbero valutando un accordo con Apple volto proprio a ridurre la finestra di esclusiva. Si parlerebbe, nello specifico, di 21st Century Fox, Warner Bros. e Universal Pictures. Le trattative vedrebbero al momento coinvolta Apple e permetterebbero (nel caso di una conclusione positiva) di portare i film su iTunes due settimane dopo l'uscita nei cinema.

L'arrivo di film nuovissimi all'interno delle mura domestiche potrebbe richiedere un notevole esborso. La rapidità nelle uscite potrebbe venire concessa solo dietro il pagamento di un prezzo "premium", identificato da alcune fonti in una forbice compresa tra 25 e 50 dollari. Tra i requisiti principali richiesti ad Apple vi sarebbero misure straordinarie per la sicurezza, ovvero per garantire che le primizie non finiscano velocemente in rete, risultando quindi visibili a tutti.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 349 euro.

313

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex4nder

Quindi pensi che le major decideranno di farlo senza valutare le conseguenze?
Secondo me (e ripeto SECONDO ME, quindi nessuna cosa certa), non credo che saranno poche le sale (se non tutte) a boicottare i film, quindi gli introiti (in teoria) caleranno sicuramente perchè al cinema si paga un biglietto a persona mentre a casa potranno vederlo in più persone pagando solo il prezzo del noleggio (che è inferiore alla somma dei singoli biglietti).

Felix

Le sale, come ho detto non hanno voce in capitolo, non hanno "potere" per boicottare le major...

Che fai? Smetti di proiettare tutti i nuovi film che escono su iTunes?
Ok, vediamo chi chiude prima, se il cinema senza film o la major con il film distribuito in qualche sala in meno... se le major sceglieranno di fare così lo faranno e basta, ed i proprietari di sale dovranno accettarlo, non possono fare altro.

pietro

a 7€ è un quarto del prezzo :D

Alex4nder

Vedo che leggi a metà anche i commenti, dopo la frase da te citata ho anche scritto:

"I cinema boicotterebbero tutti i film con questa "formula" "

Nell'articolo non si dice che sia una cosa certa ma una notizia NON CONFERMATA che, "Secondo quanto riferito da Bloomberg, alcune importanti major starebbero valutando un accordo con Apple volto proprio a ridurre la finestra di esclusiva", ovvero un rumor.

Leggendo PER INTERO il mio commento ho detto che, se le major portassero i film dopo 14 giorni dall'uscita nelle sale sulle piattaforme on-line, le sale cinematografiche boicotterebbero (giustamente) tali film. Quindi sarebbe stupido da parte delle major permettere una cosa del genere, ne risentirebbero i loro incassi.

Felix

Chiedi "le major permetteranno una cosa del genere?" e poi mi ci citi un pezzo dell'articolo che parla dei proprietari di sale... cosa c'entra?

L'articolo non dice che le major sono contrarie, ma che anzi sarebbero in trattativa con Apple per portare i loro film su iTunes 14 giorni dopo l'uscita nei cinema.
I proprietari di sale non sono le major, e non hanno voce in capitolo sulle scelte delle major.

Ganzissimo

Ci sarebbe da boicottare itunes come tutti questi sevizi di streaming.
Offrono prezzi alti e qualita media.

Max

Acquisto non mi sembra esagerato, se uno proprio vuole la novità blockbuster... un noleggio a 10€ invece (ad esempio) per vedere un film in quasi contemporanea con il cinema, lo troverei accettabilissimo

Alex4nder

Invece ho letto bene, infatti c'è scritto:

"Ovviamente questo tipo di operazioni è fortemente osteggiato dai proprietari delle sale, come è stato dimostrato anche da tutte le iniziative volte a boicottare i film rilasciati da Netflix in contemporanea al cinema e in streaming (come ad esempio il seguito di "La Tigre e il Dragone")."

Cosa sarebbe che non ho letto?

Felix

"Meglio leggere prima di commentare" cit.

Leggi l'articolo... perché tra questo e quello in cui parli dell'uscita su iTunes in contemporanea con il retail è palese che tu l'articolo non lo abbia minimamente letto.

ErCipolla

Anche lasciando da parte le limitazioni pratiche di tali tecniche (hai idea della mole di risorse che servirebbero per fare al volo l'encoding di flussi 1080p (se non superiori) personalizzati per OGNI utente che streama un contenuto?) la questione rimane comunque infattibile.

Nel senso... tu credi davvero che ai gruppi warez freghi qualcosa? Useranno account burner "usa e getta" da paesi dove la legge latita e chi s'è visto s'è visto!
Non so se hai presente chi sono i 3DM... sono un gruppo cinese che rilascia giochi pirata... sti tizi hanno tanto di sito ufficiale e si mostrano a volto scopoerto in livestream e accettano donazioni via paypal... e sono attivi da anni senza alcuna ripercussione. Questo perchè (purtroppo) ci sono paesi in cui dei reati sul copyright non frega nulla a nessuno.

Alex4nder

Pensi che le major permetteranno una cosa del genere? I cinema boicotterebbero tutti i film con questa "formula"

Alex4nder

Noleggio o acquisto è sempre un prezzo esagerato.

Vale

watermark digitali che sono tranquillamente oscurabili

Vale

aspetta 3 mesi e lo vedi, perchè invece bisogna fomentare la pirateria che dopo 15 giorni già lo trovi in rete per i pigroni che non escono di casa

Vale

con 50 euro ti paghi pure il taxi

Sagitt

sbagliato, soltanto alcuni film con uscita in alcuni paesi del dvd prima di altri si trovano, generalmente si vede il vero dvd \ bd solo dopo 4-5 mesi, in base al film.

Averlo comunque LEGALE da vedere in HD\UHD, in casa, è una manna anche a 20€.. tanto andare al cinema anche solo in 2 non costa meno.

Max

Il cinema è un luogo di aggregazione ... dubito che Apple o chi per lei sia in grado di farlo sparire

Max

... qui a qualcuno è sfuggita l'ironia ... o forse non c'era il giorno in cui la spiegavano

Max

Nell'articolo non c'è specificato proprio il fatto che sia noleggio o acquisto.... meglio leggere prima di commentare.

MasterBlatter

per ora gli uhd escono dopo circa 6 mesi, i bd fhd si trovano anche dopo un mese se il film è straniero, italiano devono spingerlo nei cinema a lungo

MasterBlatter

no se l'audio è preso da dvd o bd, anzi a volte anche l'audio da digitale è migliore di quello su dvd.

Succiacapre

E' quello che vuole Apple, fra le altre sue bontà.

Felix

14 giorni dopo l'uscita al cinema un film, ad oggi, non lo vedi da nessun'altra parte se non appunto al cinema.

Alex4nder

Amazon ti dice niente?

Gianluca

Aggiorna l' avatar che RenziE è crashato dalla sessione

Felix

"$50 per acquistare un film che puoi trovare almeno ad 1/3 del Retail? No grazie."

50$ dollari per averlo a due settimane dall'uscita al cinema, non mesi dopo in contemporanea con l'uscita in Home Video (anche perché dove sarebbe la notizia? Da anni quando esce in BluRay/DVD esce anche su iTunes)... dove lo trovi ad 1/3 in retail?!?

Felix

Tecnicamente fattibilissimo, ad esempio con i watermark digitali (usati anche da altri servizi) univoci per ogni utente... puoi anche copiarlo fotogramma per fotogramma, ma quando su ogni singolo fotogramma c'è "scritto" il tuo nome e cognome vedrai che ti passa la voglia di condividerlo pubblicamente in rete.

ErCipolla

Tra i requisiti principali richiesti ad Apple vi sarebbero misure straordinarie per la sicurezza, ovvero per garantire che le primizie non finiscano velocemente in rete, risultando quindi visibili a tutti

Tecnicamente non fattibile.
Se lo puoi vedere, lo puoi copiare. Fosse anche solo registrando fotogramma per fotogramma dall'output video.

Sagitt

perchè generalmente quando si muxa si ha di buono solo il video

Sagitt

6 mesi fa ok, ma dopo un paio dubito.

Sagitt

dipende dal film che vai a vedere, prendi un giorno festivo o un 3d, il prezzo sale a quelle cifre, nella norma costa sugli 8€

Sagitt

Dipende sempre dal film, 3d o non 3D, esclusvo o non, anteprima o non, giorno festivo o non

Alex4nder

$50 per acquistare un film che puoi trovare almeno ad 1/3 del Retail? No grazie.

Inoltre dimmi dove hai letto $10 per il noleggio (che sono cmq troppi), nell'articolo c'è scritto tra $25 e $50.

Meglio leggere prima di commentare.

Alex4nder

È preferiresti spendere di più?

Alex4nder

O acquisto il disco appena esce, tanto li mettono in vendita nello stesso momento.

Fioravante Bisogno

io pago 7€ il biglietto(non 3-d) al the space

Dany

Sono d'accordissimo sulla questione economica, sono andato ultimamente a vedere Animali Fantastici con la mia ragazza, tra biglietti, pop corn (di cui non voglio commentare il concetto di "medio"), bibita e cinema se ne sono andati quasi 30 euro!! e che c4zzo, per un film e un po' di mais? facessero prezzi più normali e le sale si riempirebbero sempre! tra l'altro l'unico giorno in cui il cinema è veramente accessibile a tutti (il secondo mercoledì del mese) tutti i film principali non vengono proiettati e si lascia solo la m3rd4!

al404

Perchè devo essere discriminato se preferisco vedermi un film a casa piuttosto che al cinema?

Daniele Di Donato

E aspettassero quei due tre mesi per il bluray...

Daniele Di Donato

Speriamo di no, streaming pirati in qualità HD dopo due settimane a gratis, il cinema morirebbe...

al404

Non a tutti piace andare al cinema

Gioacchino

Tipo io che vivo in un paesino sperduto

Elias Koch

verissimo, e quelli peró li posso guardare anche 2 mesi dopo, di solito l'hype per film piú di concetto é molto basso e si aspetta volentieri qualche mese in piú (salvo poi riguardarli all'infinito per apprezzarli al massimo)

Jerr

Ah no?
XD
Pur di difendere Apple venderesti anche la tua famiglia xD

Nickever Professional™

ma in quale cinema vai? dov'è che costerebbe 13 euro a persona? nome di questo multisala e indirizzo? no perché vorrei proprio telefonare per avere conferma

Nickever Professional™

non me ne frega un caxxo delle tue paranoie, e sopratutto impara a scrivere....solitamente si vedono spesso in giro annunci di giovani ragazze che impartiscono lezioni private a gente come te, magari ne conosci una anche carina.

Zeronegativo

Quando causeranno la scomparsa dei cinema si, me lo impediranno. Considera che già ora nei multisala i film restano in programmazione due settimane, alcuni anche di più, in pratica con questo sistema i film si avranno on line in contemporanea - e poi inizieranno le esclusive dei vari distributori, per cui se un film ti interessa dovrai avere iTunes-play movie-amazon cinema ecc.ecc. per vederlo

Patroclo Grecia

che so, quelli che magari hanno un cinema decente a 50km da casa

Zoro

Prezzo compreso tra i 25-50 dollari??? Ahahah Chi sarebbe quel pazzo che spenderebbe ste cifre quando lo stesso film lo potresti vedere alla metà della metà del prezzo comodo in un cinema con il maxi schermo.

rugg85

Perché secondo te la Apple non ha i soldi per farlo?

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione

ACTION CAM DA 19€: Vale la pena? | Recensione