Recensione GARMIN VIRB ULTRA: parola d'ordine Telemetria | Video

12 Dicembre 2016 31

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Per capire quanto una ActionCam di ultima generazione sia buona, non è sufficiente provarla e testarne tutte le caratteristiche, in particolare quelle che la differenziano dalla precedente generazione, ma è necessario capire cosa i competitor sono in grado di offrire. Per questo nelle ultime settimane ho messo alla prova contemporaneamente, GoPro Hero 5 e Garmin Virb Ultra. Si tratta fondamentalmente delle due migliori Action Cam disponibili oggi sul mercato, commercializzate allo stesso prezzo, 429€ di listino e con caratteristiche sulla carta simili.

Ma perchè questa Garmin è tutt'altra cosa quando si parla di telemetria? Scopriamolo nella recensione completa.

Caratteristiche e particolarità

L'approccio di Garmin lo potremmo definire classico. La Virb Ultra è infatti una Action Cam con case per renderla impermeabile, piccola, compatta, con una porta MiniUSB che è ancora lo standard per questo tipo di prodotti ma che è sicuramente un connettore ormai superato e con un vano batteria posto sul fondo con anche il lettore microSD fino a 128GB. Nulla di "nuovo" lato estetico dunque ad un primo impatto.

Analizzando però meglio il prodotto, ci si accorge della qualità delle scocche, compenenti e di alcune soluzioni inizialmente date come normali ma che sono tutt'altro che banali.

Il selettore fisico per l'avvio della registrazione lo si apprezza ogni giorno di più e ci si rende immediatamente conto, nell'utilizzo, di come questa soluzione sia molto più pratica del tasto normale che più o meno tutte le Action Cam utilizzano. Durante sport estremi, discese in bicicletta e attività in generale, difficilmente si fa caso ai led, comunque ottimamente posizionati su questa Garmin, o si controlla lo stato dello schermo che si spegne per non consumare troppa energia in fase di registrazione. Diventa dunque perfetto il selettore che in un attimo ci leva ogni dubbio sull'aver o meno attivato la registrazione video.

Oltre a questo dettaglio, che poi non è cosi scontato, il case in plastica ha una griglia anteriore in grado di conservare l'impermeabilità fino a 40metri, ma allo stesso tempo permette al microfono di catturare meglio l'audio. Dalle prove effettuate, la Garmin Virb Ultra è l'Action Cam che più mi ha soddisfatto sul profilo audio registrato anche se ovviamente la qualità non è eccellente in senso assoluto.

Caratteristiche generali:

  • Dimensioni unità (LxAxP): 57,5 L x 45,9 A x 31,3 P mm; 79,0 L x 75,5 A x 39,9 P mm, con custodia impermeabile
  • Dimensioni schermo: 44,5 mm diagonale
  • Peso unità: 87,9 grammi, con batteria; 65,2 grammi, senza batteria
  • Impermeabile: sì, fino a 40 metri con la custodia impermeabile inclusa
  • Memoria (richiede una scheda microSD™ classe 10/UHS-1): scheda microSD fino a 128 GB (non inclusa; vistare il sito Garmin.com/VIRBcards per informazioni sulla compatibilità)
  • Batteria: ricaricabile agli ioni di litio (1250 mAh)
  • Durata della batteria: fino a 2 ore e 15 minuti a 1080p/30 fps; fino a 1 ora e 15 minuti a 4K/30 fps

Video

  • Prestazioni: 4K/30 fps; 2,7K/60 fps; 1080p/120 fps; 720p/240 fps e 480p/300 fps
  • Microfono ad alta sensibilità: sì, eccellente anche nella custodia impermeabile
  • Stabilizzazione delle immagini: 3 assi (1440p/60fps | 2.7K/30fps)
  • Controllo manuale dell'action cam: sì, con anteprima in tempo reale
  • Bitrate massima: 60 Mbps
  • Vista estesa (campo visivo estremamente ampio): sì
  • Momenti salienti dei video: automatico e manuale
  • Creazione video automatica: sì, tramite app desktop

Virb Ultra è dunque perfettamente a suo agio nella fascia di prezzo a cui viene proposta e si scontra con i diretti avversati. Ma quali sono i suoi assi?

Sensori, Telemetria e Software

A fare la netta differenza ci pensa Garmin, ovvero il marchio che da sempre è tra i primi posti in fatto di sport all'aria aperta e strumenti per il monitoraggio delle nostre attività. Fondamentalmente la Virb Ultra prende tutto il buono dell'azienda e lo integra in questo rettangolino rosso.

Prima di tutto la sensoristica G-Metrix:

  • GPS ad alta sensibilità: 10 Hz
  • Accelerometro
  • Giroscopio
  • Altimetro
  • Bussola

Questi sensori, uniti al software di gestione, permetto di catturare una serie enorme di dati e con una precisione estrema e, soprattutto, un aggiornamento in tempo reale centimetro per centimetro di percorrenza che mi ha lasciato davvero stupito sopratutto nella gestione dell'altezza, velocità e distanza.



Garmin ha infatti realizzato la sua Action Cam tenendo bene a mente tutti i prodotti che ha già sul mercato e grazie al Blutooth, Wi.Fi e connettore proprietario. sarà possibile interfacciare la Action Cam a tutti gli accessori che vedete a seguire e avere un numero di parametri registrati praticamente infinito e in grado di soddisfare qualunque sportivo.


In pratica potrete collegare il sensore pedali, un orologio Garmin, una fascia cardio e registrare tutto il percorso, la vostra attività e mettere tutto sullo schermo tramite il software Virb che è veramente una spanna sopra quello GoPro.

Inoltre il software ha una scelta praticamente infinita di grafiche che possono ulteriormente essere personalizzate nei colori, si adattano al tipo di attività fatta e possono essere anche scaricate online o salvate per utilizzi futuri nel caso le abbiate modificate. Perfetta anche l'esportazione dei filmati registrati.

Di seguito un esempio dei soli parametri che la Virb registra con i sensori interni.

Qualità Video e Interfaccia

Detto questo passiamo alla qualità video e alla stabilizzazione della lente. Tralasciando i dati tecnici che trovate sopra, la qualità video è sicuramente ottima ma l'ho trovata meno piacevole rispetto alla GoPro Hero 5 a parità di location e ambiente/illuminazione. L'effetto è meno caldo e la stabilizzazione, per quanto molto simile, è meno morbida come se il software lavorasse in maniera diversa nella gestione dei sobbalzi preferento un sistema "secco" anzichè una morbidezza generale maggiore. Intervenendo in post produzione, colori e stabilizzazione possono essere migliorati ancora ma, cosi come esce dalla scatola, la trovo uno scalino sotto la diretta avversaria.

Fortunatamente tutti gli altri dettagli descritti sopra la riportano, nel complesso, ad un livello analogo se non superiore alla Hero 5.

Un altro aspetto che mi ha convinto è l'interfaccia software della Action Cam che ho trovato meglio realizzata e più gradevole dell'avversaria. Inoltre il Touch è più reattivo, preciso e meno "duro".e permette una migliore gestione generale. I comandi vocali sono però al momento in inglese e con il case chiuso la gestione software è più impacciata tramite i tasti fisici. Bene comunque la visibilità in esterna al pari della Hero 5.

Conclusioni

Da sportivo non avrei dubbi su quale Action Cam scegliere tra questa e la Hero 5 e sceglierei proprio la Virb grazie alla completezza software e dei sensori e alla possibile espandibilità tramite accessori ufficiali. La qualità video non mi ha soddisfatto al 100% prendendo come confronto l'avversaria, siamo comunque a livelli ottimi. Eccellente invece la cattura audio che potrebbe renderla un prodotto adatto anche per coloro che fanno video in soggettiva o che hanno comunque bisogno di utilizzare la Action Cam per catturare anche l'audio.

Il prezzo rimane alto e i 429€ di listino diventano poco meno di 400€ online, cifra considerevole anche se perfettamente in linea con le avversarie. Insomma, ottima Action Cam Garmin manca solo un pizzico per essere perfetta (e magari una Type-C).

L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, compralo al miglior prezzo da Amazon a 318 euro.

31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
vailagt

Uso la VIRB XE per lavoro... caricamento al pc lentissimo e caricamento della videocamera molto lento. Interfaccia non sempre riendly e così via. Forse con questa si sono allineati alla concorrenza (non per dimensioni ma per esperienza d'uso e facilità di utilizzo).

vincenzo francesco

sempre lo stesso oggetto! ho visto che loro, a differenza di gerabest, hanno l'Amazfit anche in versione con interfaccia inglese e non solamente cinese.
certo se si rischia la dogana mi sa che me ne guardo bene!
hai preso la db power con il wifi?
io purtroppo ho potuto prendere solo quella liscia..

Carburano

Mitico :) Io pure l'ho presa e pure usata... simpatica :)

Riguardo GeekBuying... non lo considero più di tanto perchè è a rischio dogana ma se mi dici cosa ti serve cerco :)

vincenzo francesco

a me è arrivata oggi! =)
hai mica codici sconto per geekbuying?

Rgart

c'è la gopro hero+ con lcd in sconto all'unieuro, rispetto alla SJ come siamo messi?

Gabriele Putignano

Cel'ho da qualche giorno, e pur non avendo mai avuto action cam, anche nelle migliori condizioni si nota troppo rumore nei video. Inoltre registra nel formato .mov un po anacronistico al giorno d'oggi

Fandandi

Come mai segnano due velocità diverse i due tachimetri?

AleWP7

Perdonami, ho visto solo la videoreview. Grazie!
Comunque concordo che il tasto fisico per avviare la registrazione è geniale

Carburano

ho sbagliato, dovevo scrivere 19 :) era su amazon

rsMkII

Lol 10 euro dove? :)

iNicc0lo

è spiegato bene nella parte Qualità Video e Interfaccia :)

Viziano Tacca

No é inferiore

Alpha

È pensata proprio per quello...bici, moto, auto,...è proprio li che diventa interessante, per altro ci sonocam molto migliori a livello qualità/prezzo

Topper Harley

L'ho presa ahahaha entrerà in combo con un'antenna gps ed un nexus 4...se riesco a ripararlo

ste

La sjcam m20 la prenderesti in considerazione??

AleWP7

iNicc0lo a dire il vero a fare un confronto con lo stesso video che hai fatto della gopro, sembra che la hero5 abbia una stabilizzazione di gran lunga migliore rispetto a questa Garmin. Le metterai a confronto?

Giovanni Morsello

La xiaomi yi (prima generazione) al prezzo di 70/90€ circa può essere considerata ancora come una delle migliori ( se non la migliore) nella sua fascia di prezzo e contendere con le action cam che costano molto di più come qualità di immagine?

Viziano Tacca

15 giorni lavorativi

Rgart

Quanto ci hanno messo ad arrivare?

Carburano

la aspettiamo tutti, non puoi deluderci :)

iNicc0lo

Se riesco la.recensiro ahhaha

Viziano Tacca

Io ho 2 sj5000x prese su gearbest. Per il prezzo (sui 100 euro) sono ottime

Carburano

secondo me è meglio la dbpower da 10 euro. Almeno la puoi usare anche come oggetto contundente.

Carburano

meglio la dbpower da 19 euro

Rgart

Acquistate dove? Amazon? Ma sono abbastanza buone?

Viziano Tacca

O sj5000x o git2

Squak9000

150... ogni tanto si trova la GoPro session...

Rgart

Con un budget entry level che action cam consigliate di comprare? diciamo tra i 50 e i 150 euro!

Ngamer

si sente quando entra e inizia a spingere.... attenzione a quello che dici Nico :P
hai parlato di tutto tranne della qualità dell immagine , pero a vedere cosi sembra piu che buona in confronto alle altre

iNicc0lo

GPS ad alta sensibilità: 10 Hz

Topper Harley

Niccolo',sai a quanto ammonta la frequenza di refresh del gps?se e' di almeno di 5Hz va bene anche per prendere i tempi con le moto

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog

Droni: regolamentazione, guida al volo, patentino, posizione Enac #report #regole

DJI Mavic Pro: il miglior drone in circolazione | Recensione