Recensione WeTek Play 2: SAT e DTT, Netflix HD, IPTV e Android TV

16 Dicembre 2016 267

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

WeTek Play 2 è l’unico TV Box Android a garantire il funzionamento con IPTV, Netflix HD, Android TV, LibreELEC/OpenELEC Linux e trasmissioni televisive satellitari (DVB-S2) o terresti (DVB-C/T/T2). Costa 109 euro, e si basa sulla piattaforma hardware AMLogic S905-H Quad Core con supporto alla decodifica hardware di H.265 e H.264 fino ai 4K 10-bit. Non è un TV Box adatto al gaming evoluto - la sua Mali-450 MP5 è appena sufficiente - ma in tutto il resto vale ogni euro richiesto.

Provo WeTek Play 2 da un mese. Il primo impatto è stato ottimo: bella confezione, bel telecomando/controller, tanti accessori inclusi (la spilletta per il reset!) e una procedura guidata tradotta in italiano a darmi il benvenuto. Tra l’altro il pacco arriva dall’Europa, senza rischio dogana, e con 2 anni di garanzia. È un déjà vu di WeTek Hub, con la sensazione di avere tra le mani un box molto più completo e versatile. E infatti è stato facile farne il riproduttore multimediale di casa visto il supporto Netflix HD con DRM Winedive Level 1 e il sintonizzatore TV DVB-S2 da attaccare all’impianto di Sky.


Scheda tecnica WeTek Play 2

  • SoC Amlogic S905-H rev. C, Quad Core ARM Cortex-A53 @ fino a 2.0 GHz / Mali-450MP5 @ 750 MHz
  • 2 GB DDR3 / 8 GB eMMC 5.0 + micro SD
  • Uscita video: HDMI 2.0 fino a 4K @ 60Hz con supporto HDCP 2.2
  • Uscite audio: HDMI, S/PDIF ottica
  • Codec video: H.265 (10bit) e H.264 AVC fino a 4K 60Hz, H.264 MVC, MPEG-4 ASP, VC-1, AVS, MPEG-2, MPEG-1 fino a 1080p60
  • Codec audio: MP3, AAC, WMA, RM, FLAC, Ogg, Dolby Digital, Dolby Digital Plus e DTS
  • Sintonizzatori TV sostituibili: DVB-S2 (satellite), DVB-C/T/T2 (terreste cablato) e ATSC (terrestre per America del Nord e Corea del Sud)
  • Connettività: Gigabit Ethernet, Wi-Fi 802.11 b/g/n e Bluetooth 4.0 (Ampak AP6335)
  • Porte: 3x USB 2.0, 2 USB interne, jack RS-232 da 3.5 mm, IR e IR extender
  • DRM: Playready and Widewine; Netflix HD supported
  • Alimentatore: 12V 1.5A / Dimensioni: 180 x 125 x 42 mm

Il sintonizzatore TV è un modulo removibile connesso alla scheda madre con un connettore a 28 pin. Si può cambiare, senza smontare il box e senza usare un cacciavite, premendo la linguetta sul fondo del telaio. Ho dovuto aspettare l'arrivo di un DVB-S2 nuovo per sostituire il mio difettoso (l'azienda ha usato un corriere DHL, ed è arrivato in 24 ore dal Portogallo) prima di ricevere i canali dal satellite. È un approccio modulare che vi permette di passare da DVB-S2 a DVB-C/T/T2 in pochi minuti.

La scheda interna è pulita, personalizzata Wetek (a 6 strati, v1.2 nel mio esemplare). La eMMC è una Samsung, ci sono 2 porte USB interne libere per l'installazione di altre periferiche, l'alimentazione o per collegare 2 chiavette USB utili ad altro (magari alla registrazione dei canali TV) e il chip wireless AP3330. L'antenna è collegata alla scheda con un connettore, e questo lascia spazio a modifiche. È una board bella da vedere, per niente approssimativa.



Il box arriva con WeOS 1.4 e aggiornamenti OTA abilitati. È un sistema/launcher basato su Android 5.1.1 con pannello di configurazione simile ad Android TV, perfetto da gestire col telecomando IR, semplice nella schermata home e personalizzabile il giusto. Sono pre-installate una manciata di WeTek App per la parte multimediale (WeTV e WePlayer su tutte) così come utility per la configurazione delle uscite audio/video.

Le opzioni di WeOS

La gestione del cambio di refresh rate vincolato alla singola app oppure a livello globale, la possibilità di simulare la connessione Wi-Fi anche quando si è su Ethernet (per aggirare limiti di certe apps Android), la gestione remota, da browser e sulla porta 8008, di tutto il sistema per fare screenshot o attivare lo streaming VLC di “un qualcosa”, che sia un video riprodotto o un canale TV - sono esempi di quello che io considero un buon lavoro. A WeTek interessa fornire un sistema dedicato e non dozzinale, dare continuità al software dei suoi box, e fare in modo di sfruttare le possibilità SDK del SoC nel modo corretto. Da citare anche Net Mounter per le condivisioni di rete Samba/CIFS e NFS, e l’opzione per forzare lo spazio colore RGB. Guardate le schermate a seguire per altri dettagli.

WeOS 1.4 gira bene e solo in una occasione mi ha costretto ad un riavvio forzato del sistema perché in freeze. Non è il box più reattivo in multitasking perché una eMMC dozzinale lo penalizza. C’è il supporto a Google Play, ma anche meno di 5 GB di spazio libero quindi poca libertà di azione. Usare una microSD può essere una soluzione e una noia - se avete optato per un Dual Boot da scheda. Ne parleremo tra poco. Prima, ecco i risultati dei benchmark per chiarire alcuni punti.

WeTek Play 2 è prima di tutto un box multimediale, ed è normale che il suo hardware non sia spinto al massimo. Ci sono due dati importanti nei numeri a seguire. I Mbits/sec della Wi-Fi N su iPerf v2, bassini: il chipset AP6330 supporta il Dual Band ma si ferma lì. E, dentro, la piccola antenna adesiva ha una ricezione non paragonabile ai box con soluzioni esterne. Oltre a questo, lo switch automatico tra Wi-Fi e Gigabit Ethernet funziona e non funziona. L'altro dato importante sono le temperature, sempre basse sia su SoC sia sul telaio. Il piccolo dissipatore interno a copertura di RAM e SoC fa il suo lavoro.

WeTek Play 2
S905-H/2/8
Zidoo X9S
RTD1295/2/16
Beelink GT1
S912/2/16
Minix Neo U1
S905/2/16
GeekBench 3 Single 644
Multi 1633
Single 573
Multi 1597
Single 455
Multi 2273
Single 595
Multi 1707
Antutu v6 35830 35781 37919 37783
A1SD Bench 37/10 94/25 34/13 107/72
PCMark 8 Work 2383 - 3171 3049
Vellamo Browser 2130
Metal 994
Multi 1650
Browser 2770
Metal 853
Multi 1591
Browser 2886
Metal 810
Multi 1475
Browser 1851
Metal 836
Multi 1179
Antutu Video Tester 901 866 863 895
3D Mark ISE 4311 ISE 4843 ISE 6211 ISE 4327
IPerf 2 (Mbits/s) Wi-Fi 23/20
Eth 826/335
Wi-Fi 69/135
Eth 883/932
Wi-Fi 24/6
Eth 889/176
Wi-Fi 30/45
Eth 760/374
Consumi Streaming 6 watt 5.8 watt 3 watt 5 watt
Temperature Max Esterna 35°C
CPU 75°C
Esterna 42°C
CPU 93 °C
Esterna 55°C
CPU 76°C
Esterna 39°C
CPU 59°C

Infine una considerazione sui consumi: il telecomando spegne e accende il box ma non lo mette in standby. Tra le opzioni del Power Menù, non c'è questa possibilità. La particolarità è nel consumo da spento: 2.6 watt nel mio modello, probabilmente a causa del modulo DVB-S2, del LED e del sensore IR pronto a riattivare tutto. Anche durante la riproduzione multimediale siamo 2 watt oltre i box di pari hardware.

Riproduzione multimediale e ROM

Non ho avuto problemi nella riproduzione H.265 10-bit 4K, nei sample di test HDR e in quelli ad altissimo bitrate (Jellyfish_140mbps_4K_HEVC_10bit.mkv). Su Antutu Video Benchmark ho un punteggio altissimo. Impossibile, invece, far girare bene equivalenti VP9 come Eye_of_the_Storm_4K_UltraHD.mkv: questo SoC AMLogic non lo decodifica via hardware. Perché WeTek non ha usato S905-X o S912? È un discorso complesso. Da una parte è un peccato non gestire il codec preferito da Google per il 2017; dall’altra è vero che non si sarebbe potuta garantire questa maturità software, questa flessibilità Android/Linux. Chi ha dei dubbi dovrebbe chiedersi quanti contenuti VP9 pensa di riprodurre nei prossimi 6/12 mesi.

A differenza di molti TV Box cinesi no-brand, WeTek Play 2 integra licenze Dolby e DTS. Media Player resta la soluzione consigliata per guardare filmati perché è quella che mastica un po’ di tutto. Usare WePlayer significa avviare una versione custom di Kodi con accelerazione hardware AMcodec e MediaCodec, supporto al passthrough audio e cambio del refresh rate. Gira bene ed ha il supporto agli add-on, ma a chi interessa questo media center dovrebbe passare a LibreELEC perché ha una marcia in più. C'è il boot da microSD: si può far partire un firmware compatibile premendo il tasto power sul telecomando quando richiesto.


La ROM di LibreELEC 7.X messa a disposizione nel forum ufficiale è l’idea più scontata, ma è una utilità che lascia spazio ad altre strade. Si basa su Kodi 16.1Jarvis e usa l’accelerazione AMcodec. Configurazioni avanzate vi fanno usare il Sinto TV DVB con plugin software come Tvheadend (ecco una video guida), chiavette USB per il DTT, e OSCAM. Sono discorsi molto tecnici e settoriali. Potete farvi un’idea nella sezione dedicata del forum wetek.

Provare la ROM di Android TV richiede invece l’installazione su eMMC al posto del sistema di base. Nulla di irreversibile (si usa l’app di update già installata) con il vantaggio di mantenere il supporto al boot da microSD. Attenzione: non è una ROM ufficiale! Però funziona, e vi fa usare il DRM su Netflix HD con il vantaggio delle apps specifiche per la TV, per il telecomando. Cancellare il sistema di base per far spazio ad una ROM custom di Android TV è una cosa estrema. Prima di pensarci seriamente, provate ad installare alcune delle app di Android TV sul firmware originale; gli .apk si trovano.

La gestione dei canali TV e IPTV

Infine, l'app WeTV per la gestione dei canali satellitari o terresti che siano. È una soluzione molto complessa e versatile, con un menù opzioni che vi può spaventare. C'è una procedura guidata per fare tutto alla svelta: scelta del satellite, due voci su cosa trovare (solo in chiaro, tutti, solo radio) e via con la scansione delle frequenze - con al termine alcune indicazioni per scaricare il pacchetto Picon con i loghi. Al termine compariranno i canali e via. L'interfaccia di visualizzazione ha davvero tanti dati, ma resta chiara.

Dal tasto "Menù" del telecomando si accede ad un mondo di voci e di opzioni per scaricare la lista canali (pronti anche gli italiani, i vari bouquet Sky e via dicendo), attivare il Parental Control, inserire indirizzi IPTV, controllare la programmazione EPG (tasto blu), regolare parametri di visualizzazione (sottotitoli, formato, lingua audio, televideo) e programmare la registrazione PVR degli stessi. Qui, ancora, ecco altri sotto voci per impostare la data e l'ora di avvio e di stop, il dispositivo di salvataggio del file (microSD, interna), il Timeshift. Attenzione: non c'è un doppio ricevitore (il secondo connettore è un OUT) quindi verranno fuori dei vincoli se registrate un programma mentre guardate altro.

Non ho ancora provato, ma leggo in rete del supporto OSCam. Una volta a regime, WeTek Play 2 diventa un box Android satellitare/terrestre potente e versatile. In alcuni momenti l'ho visto meno veloce a sintonizzare su certi canali ma, nel complesso, è un'esperienza piacevole e curata. L'azienda ha fatto un lavoro di aggiornamento importante da quello che è stato il primo "Play" tanto che la WeTV di adesso può essere uno dei motivi per preferire il box. Dovete solo capire se prendere la versione SAT o quella DTT.

Pregi e difetti

Software al top, aggiornamenti, community, garanzia 2 anniDotazione porte: HDMI 2.0, CEC, SPDIF, DRM, USB interneRiproduce tutto, registra e Bel telecomando e buona dotazione di accessori
Non supporta i VP9C'è poco spazio interno, e non è adatto ai giochiChi vuole comprare solo hardware, trova cinesoni simili a prezzi più bassieMMC lenta, multitasking in affanno

Considerazioni finali

Chi segue il settore avrà memoria degli annunci WeTek di inizio primavera. Play 2, assieme alla variante top-di-gamma Play 2S, sarebbe dovuto uscire in estate, non a fine 2016. I mesi di ritardo hanno permesso all’azienda di arrivare sul mercato con un firmware abbinato ad app stabili e complete, ma non c’è stato il tempo di installare la piattaforma AMLogic S905-X o S912 con supporto al codec VP9. Questo aspetto, la Wi-Fi n, e la memoria eMMC da soli 8 GB, sono gli unici appunti da fare al box. Tutti aspetti che verranno corretti da quel Play 2S previsto per inizio 2017.

Ma se avete bisogno di una soluzione unica per gestire un po’ tutto, dai canali TV alla libreria su NAS passando per lo streaming, e - davvero! - se avete la magliettina con scritto “SMANETTONE” nell’armadio, allora non c’è niente di meglio di questo WeTek Play 2. Abbinateci una microSD decente e il divertimento sarà garantito. Consigliato. Altri dettagli sul sito wetek.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Resetdigitale a 873 euro oppure da Media World a 949 euro.

267

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mauri_va

Scusami. La sola sigla non mi dice nulla. Puoi darmi qualche info in più?

Franco Vitti

K2

Luca Zanzottera

Io ce l'ho da poche settimane ma mi hanno fatto pagare 15 euro per venirlo a prendere. Comunque ora é partito per il Portogallo per la riparazione/sostituzione. Poi vi dico come é andata.

mauri_va

Grazie per la risposta. Sì intendevo entrambi...
Vedo comunque che a livello di decoder con media player integrati non c'è tanto. Un po' di tempo fa andavano molto i Vu+, ma non ho seguito gli sviluppi dei loro prodotti e mi sembra che non siano messi benissimo come media player (magari un possessore mi può smentire). Comunque sui Vu+ si va decisamente su di prezzo e non so se ne valga la pena..
Quasi quasi elimino la questione decode...

Droidosauro

ma quandro scrivi "buon decoder satellitare/DTT" intendi decoder satellitare e DTT (cioè entrambi) oppure decoder satellitare O DTT (cioè uno dei due). Perché come decoder DTT e media player ci sarebbe anche il decoder TIM Vision, ma se vuoi pure il satellitare allora mi sa che esiste solo il wetek

Alessandro Micheli

dipende da quanto tempo lo hai. a me è stato detto che è gratuito nei primi sei mesi dopo l'acquisto

mauri_va

Nessuno può consigliarmi nulla? Un buon decoder satellitare/DTT e che sia anche un buon media player? Questo Wetek non mi convince fino in fondo. Ma esistono alternative valide senza spendere follie?

Luca Zanzottera

Ciao Alessandro
ho già provato a resettare le impostazioni di fabbrica, ma niente.
Il supporto tecnico a me ha detto se posso spedire io il box in Portogallo per la riparazione/sostituzione, non mi hanno parlato di corrieri gratis ... uhm :-/

Alessandro Micheli

Ciao Luca, il supporto è molto disponibile. sappi che nei primi sei mesi dopo l'acquisto mandano loro il corriere gratuitamente per portare il play2 in assistenza. Io ho problemi di schermate nere con la versione 2.0.2. infatti sono tornato alla 1.3. però non l'ho ancora inviato in assistenza. comunque prova con un ripristino di sistema e vedi se cambiano le cose

Luca Zanzottera

Io mi sto trovando male con questo Play 2.
WeOs 2.0 sul mio device é un disastro , si riavvia in continuazione ed é praticamente inutilizzabile. Riesco solo ad usarlo facendo partire Librelec dalla microsd ma così alcune cose non le posso fare ( o non ho ancora capito come farle) tipo vedere Netflix per esempio.
Ho contattato il supporto tecnico, speriamo bene.

Marco Napea

A me interesserebbe vedere Netflix e avere un secondo di schermo per Sky andrebbe bene? Dovrei tirare il cavo del satellite giusto? Che modello dovrei prendere?

mauri_va

Ho al piano di sotto le prese sia per il digitale terrestre sia per il satellite. Ho un abbonamento sky, ma i prezzi del multiscreen sono davvero troppo alti per me. C'è modo di poter vedere sky (magari non contemporaneamente) anche sulla seconda tv? Altri prodotti che fanno da media player e sintonizzatore?

Massimo Olivieri

IPTV certificate o che richiedo la certificazione seconde te quali sono?
le IPTV non sono quelle di materiale pirata, sono quelle legali! che poi venga usato impropriamente è un altro discorso.

Dante Cheda

"UHD/4k si vede solo con i BD UHD o le IPTV certificate e basta." Anche con NETFLIX... no?

matteo

Quindi quelli che scarico non sono 4k veri? Eppure il framerate è sempre di almeno 50 mb/s....scusa l ignoranza, ma cosa sono iptv certificate?

Massimo Olivieri

Un box economico s905 ti serve solo hardware, installi libreelec sulla SD.
Altrimenti prendi il wetek o un box decente sui 100€ x9s., himedia ecc.

Non esistono video 4k da 100gb , le protrezioni del UHD non sono state violate e non lo saranno per parecchio tempo. Quelli che trovi in rete sono tutti fake.
UHD/4k si vede solo con i BD UHD o le IPTV certificate e basta.

Alessandro Micheli

grazie per la risposta. purtroppo sono in affitto e non ho voglia di fare lavori in una casa che non è mia, quindi niente cavo di rete. se prendo un box cinese+ ripetitore wifi credo che non sarebbe più una soluzione economica :-(

matteo

Li sto già provando i box cinesi, zenoplige ne sto testando 2 e fanno cagare, si bloccano di continuo, mi serve un box con menu ottimizzato bene e dove kodi non crascha ogni 2 secondi se ti muovi troppo nei menù e che sia ottimizzato parecchio per la qualità video nel senso che se gli do in pasto un 4k ( non compresso) parliamo di film dai 100 gb in su la qualità deve essere top e mi sa che i box cinesi non ce la fanno

Massimo Olivieri

box economico e abbia una buona ricezione wifi, non sono due cose mai vista prima ... :-)
le soluzioni che mi vengo in mente
- minix usato
- s905 2gb (se sei smanettone) + secondo ripetitore wifi asus/cisco ( che magari ti rimane per qualsiasi box)
- box buona wifi x9s/minix ecc..
- passare il cavo di RETE! ormai è d' obbligo ... usa le cenaline della tv, vedrai che più passa il tempo più è necessario.

Alessandro Micheli

ciao Massimo, io ho il Play2 e mi sto trovando bene (molto comodo usare tuner, kodi e netflix con un solo dispositivo e telecomando!). Però ora ho la necessità di un secondo box da collegare alla nuova tv 32'' che ho preso per la cucina, da usare solo con kodi. Mi consiglieresti un box economico che però abbia una buona ricezione wifi? (il router l'ho dovuto mettere in camera da letto dove ho il Play2, data la scarsa ricezione wifi del wetek)

Massimo Olivieri

il wetek è comodo se ti serve il il tunner e se vuoi smanettare , è molto facile e comodo fare lo switch tra androdi e libreelec ..

la shield è comoda per le IPTV certificate , ma tu le hai già sulla tv, mi sembra sprecata a meno che tu non voglia giocare.

se vuoi spendere di meno e ti serve solo kodi per addon puoi prendere anche un box amlogic s905 2gb lo trovi sui 30-50 e ci metti libreelec se hai un pò di manualità .

"canali 4 k" non ho capito cosa intendi,ma per molto tempo UHD sarà solo sui BD UHD o le IPTV certificate , il resto sono solo fake acquisiti in modo approssimativo .

matteo

i lettori delle smart tv fanno pena anche per navigare o per youtube....ho lg b6v non un rottame eh.....cosa mi consigli di scegliere, questo box come ti sembra? pensavo di prendere il nvidia, ma dove abito io hanno pensato bene di tagliare fuori tutto il mio palazzo dalla fibra che ho davanti a casa 300 mb (bastardi) quindi forse per ora è sprecato (ho 2 bimbi) l avrei presa anche per quello, come giudichi questo wetek? meglio aspettare il modello S più cazzuto? ma quando esce poi, siamo già a febbraio........io ci guardo IPTV con i canali che già sai, in breve futuro ci saranno molti canali 4 k e non voglio comprare una roba da cambiare tra 1 anno......grazie

matteo

per non far vedere a mia moglie i porno che mi guardo di nascosto è un ottima idea

matteo

di che nuovo modello parli????

Massimo Olivieri

No , è una variante hardware é sempre lo stesso s905x . Cambia il sistema MIUI o Android TV e qualche porta.

Max

Quindi quello internazionale è quello vecchio?

Massimo Olivieri

Ha il software cinese al 100%... Inutile al 100%

Max

nuova Mi Box 3s?

Berna

Ciao Giancarlo, anche io l'avevo preso perchè aveva il digitale, ma l'ho già venduto e ho optato per un sintonizzatore normale e un chromecast, mi trovo molto meglio così usandolo principalmente con Slingplayer per replicare il mio Sky e Amazon video (che nella versione 1.4 non funziona)

Giancarlo

A quanto lo rivendi? Se lo dovessi rivendere? A me interesserebbe per il digitale terrestre. Il tuo ha il modulo DTT T2?

Droidosauro

i powerline sono più affidabili per "ripetere" il segnale e decisamente più economici. Un range extender può incontrare le stesse problematiche del router wifi originario o consentirti al massimo di andare un paio di stanze più avanti, inoltre range extender seri costano svariate centinaia di euro

Alessandro Micheli

se puoi posizionare il router il più vicino possibile al play2 o se puoi collegarlo in ethernet "risolvi". probabilmente l'antenna non è molto potente

Berna

Grazie, entrambe le soluzioni prevedono comunque di spendere altri soldi... cosa che non mi sarei aspettato visto il prezzo del prodotto.
Rimango critico, non lo consiglio.

Alessandro Micheli

credo vadano bene entrambi i dispositivi :-) visto che anche i range extender hanno porta ethernet (quasi tutti a 100Mbit ma qualche modello lo ha a 1Gbit)

Droidosauro

più che con un range extender, prova con un powerline e collega il powerline alla Play2 tramite cavo Ethernet

Alessandro Micheli

ciao, ieri ho fatto delle prove col mio Play2. premesso che io ho il router in cucina e il Play2 in camera da letto. i due apparati sono distanti in linea d'aria non più di 5 metri e di mezzo c'è un antibagno con porte sempre aperte. Inizialmente lo speedtest dava valori bassissimi. Ho spostato il router in camera e provato prima con cavo ethernet, ovviamente con risultati ottimi. poi l'ho fatto collegare in wifi e anche lì andava al massimo. a quel punto ho pensato fosse un problema di lontananza dal router. Ad ogni modo ho riportato il router in cucina e ora ha nuovamente dei valori accettabili (io vado di solito a 14Mb/s e lo speedtest ha raggiunto i 10 Mb/s). A questo punto non so cosa ha fatto "riprendere" la ricezione wifi. Magari con un range extender risolvi il problema wifi.

Alessandro Micheli

Non avevo mai fatto lo speedtest, effettivamente su quello hai ragione. Però fin'ora non ho avuto problemi con internet (netflix 1080p perfetto)

Berna

non è la mia linea... come ho scritto sopra, testando la connessione con Ookla che ho installato sul box, va a 1/5 della velocità delle altre periferiche appoggiate affianco.

Alessandro Micheli

Perdonami ma che linea hai se devi aspettare 45 minuti? I file non sono molto grossi.. comunque se vai sul forum Wetek puoi scaricare il file zip e flasharlo da recovery. Ed è meglio così puoi fare anche un wipe per installazione pulita

Berna

si, ma quando provo a fare l'aggiornamento alla 2.0.2, dopo 45 minuti di download dice: "impossibile spostare il file nella partizione/cache" e ricomincia il download.
Qui non si tratta di essere smanettoni o meno, dal mio punto di vista un prodotto così non dovrebbe essere messo in commercio e non sono capaci di far funzionare un semplice aggiornamento.

Alessandro Micheli

hai per caso la versione 1.4 di WeOS? se sì, ti consiglio un aggiornamento alla 2.0.1 o 2.0.2 (appena uscita). La 1.4 è uscita piena di bug tant'è che io ero tornato alla 1.3 in attesa della 2.0.
ti consiglio di seguire il forum wetek. gli sviluppatori rispondono e ascoltano i consigli e i problemi degli utenti
p.s. la 2.0 ha un launcher simile a quello di android tv, non a tutti piace. ma puoi installare il classic launcher di wetek

Berna

Comprato dopo il suggerimento di questo post... i soldi peggio spesi della mia vita.
Si freeza ongni 2x3, la wifi è inesistente (va a 1/5 della velocitá di tutti gli altri dispositivi alla stessa distanza dal rooter), l'app per il controllo da smartphone smette di funzionare dopo 2 minuti e se provate a fare up/down nelle pagine con le 2 dita al secondo tap esce dalla schermata e torna alla home.
Insomma sconsigliatissimo, fosse almeno stato economico.... non compratelo!!!
Se non fosse per la rottura di rispedirlo in portogallo l'avrei già reso!!!

Alessandro Micheli

io ne avevo usato uno con sconto del 10% ma scadeva a metà dicembre. non ne conosco altri

Biggy866

purtroppo non ho trovato coupon recenti, ne ho trovati due scaduti, CYBER2016 E BF2016.
Tu sai se ci sono codici sconto attuali

Alessandro Micheli

la scegli prima di completare l'acquisto. il prezzo è lo stesso

Biggy866

quale versione conviene dvb-s2 o t2

Alessandro Micheli

sul sito ufficiale. 109.90 + 15 euro di spedizione. arriva entro pochissimi giorni (3-5 giorni)

Biggy866

@Riccardo Palombo
dove posso comprare questo tv box al prezzo che dici tu?

Kevkorian

SkyGo e Chromecast... Tu sì che sei ottimista : D

Stregone

Mi associo all'ultima domanda: c'è un supporto anche smargo per smart card?

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione