Droni di sicurezza per interni ed esterni, la proposta di Alarm.com

04 Gennaio 2017 6

Alarm.com sta prendendo parte al CES 2017 per esporre la propria idea di sicurezza tra le mura domestiche, mettendo da parte telecamere ed allarmi, per dare maggior spazio a droni intelligenti in grado di dialogare con altri dispositivi appartenenti alla sfera dell'Internet of Things.

Diversi produttori - si veda Sunflower Labs, Eighty Nine Robotics, Secom Co. e DJI - hanno già realizzato droni in grado di monitorare dall'alto il perimetro della propria abitazione, ma mai si era arrivati a pensarli come soluzione da impiegare in ambienti chiusi.

Dan Kerzner, Chief Product Officer di Alarm.com, sta sviluppando un sistema che permette ad una serie di droni, di volare in ambienti esterni o interni, rilevando persone o attività insolite, utilizzando la piattaforma hardware Qualcomm Snapdragon Flight, insieme ad un software appositamente sviluppato per questo genere di operazioni.

Interfacciandosi con altri dispositivi di sicurezza presenti al di fuori o all'interno di una casa, il drone di Alarm.com potrà sincronizzarsi con essi - ad esempio con sensori di movimento - in modo da non entrarne in conflitto e lavorando in maniera congiunta.

Il collegamento con l'utente avverrà attraverso lo smartphone, tramite il quale sarà possibile visualizzare in streaming quello che accade fuori o dentro la propria abitazione; in caso di allarme, il drone effettuerà un sopralluogo che verrà tempestivamente trasmesso in tempo reale all'utente.

Kerzner non è entrato nei dettagli sulla realizzazione del progetto, in quanto si trova ancora nelle sue fasi preliminari, tuttavia, ha dichiarato che, grazie ad un sistema di visualizzazione avanzata, i suoi droni riusciranno ad evitare qualsiasi tipo di collisioni, soprattutto all'interno della casa, elaborando una grande quantità di video, immagini e altri dati.

Alarm.com prevede di lanciare la propria soluzione di droni di sicurezza verso la fine del 2017. Quanto meno l'impiego all'interno di spazi chiusi non dovrebbe creare particolari problemi con l'articolata normativa italiana che disciplina l'utilizzo dei droni.

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s è in offerta oggi su a 335 euro oppure da Amazon a 534 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Babi

Be se avessi un drone che mi gira davanti o nei pressi delle mie finestre mi starebbe alquanto sul caz*o!

Petaloso

non credo proprio!

al404

se sei fa volare un drone all'interno di un giardino privato ed accanto hai una casa il vicino potrebbe lamentarsi perchè puoi vedere / riprendere cose che all'altezza della visuale normale non puoi vedere per via di una recinzione / siepe?

Fra86

Questo mi ricorda tantissimo Metal Gear Solid 2 https://uploads.disquscdn.com/...

Lorenzo

finalmente

manu1234

questo mi ricorda tantissimo black ops 2

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione