LG mostra i i nuovi Super UHD TV LCD con tecnologia Nano Cell in video

08 Gennaio 2017 8

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

LG mostra in video la nuova gamma TV LCD di fascia alta (dei prodotti di fascia inferiore ne abbiamo parlato qui). Le nuove serie Super UHD TV (la dicitura utilizzata dal produttore coreano per i prodotti più evoluti) saranno tre: SJ9500, SJ8500 e SJ8000. I pannelli utilizzati sono LCD di tipo IPS con risoluzione Ultra HD. La novità del 2017 consiste nell'utilizzo della tecnologia Nano Cell. Questa soluzione utilizza nano-particelle (misurano 1 nanometro) integrate all'interno del filtro posto sui pannelli.

La tecnologia è stata progettata per modulare con precisione la lunghezza d'onda della luce (praticamente quello che si fa con i Quantum Dot). La luce proveniente dai LED viene filtrata in modo da ottenere colori molto più puri e quindi più fedeli e con una maggiore saturazione, una caratteristica essenziale per riprodurre gli spazi colore ampliati (DCI-P3 e Rec.2020). LG sostiene che i TV Nano Cell possono assorbire molto più efficacemente le lunghezze d'onda "indesiderate", evitando che nelle componenti cromatiche primarie (rosso, verde e blu) si mischino anche le lunghezze d'onda di altri colori (ed è proprio quello che succede con i sistemi di tipo "tradizionali").


La tecnologia Nano Cell è inoltre in grado di contrastare più efficacemente gli effetti causati da un'intensa illuminazione ambientale. La riproduzione dei colori viene migliorata anche in relazione all'angolo di visione: LG dichiara che i colori non subiscono variazioni anche per chi guarda i TV con un angolo di 60 gradi. Le novità introdotte sono valorizzate da una collaborazione con Technicolor. Questa intesa si traduce nella presenza della modalità video "Technicolor Expert Mode", sviluppata per offrire una riproduzione ottimale dei colori.

Rispetto ai modelli del 2015 è stata ulteriormente migliorata la tecnologia Ultra Luminance. I nuovi LCD garantiscono una luminosità superiore e una maggiore nitidezza sulle alte luci (nelle porzioni più luminose). Sono inoltre supportati tutti i formati di HDR (High Dynamic Range): HDR10 (il formato privo di royalties che dovrebbe acquisire a breve la compatibilità con i metadati dinamici, non a caso LG parla di "Active HDR", ovvero proprio la capacità di elaborare HDR fotogramma per fotogramma), Dolby Vision (il formato di Dolby con metadati dinamici) e Hybrid Log-Gamma (HLG, il formato sviluppato da BBC e NHK, capace di veicolare immagini retro-compatibili con i TV Standard Dynamic Range).


Sarà inoltre presente la tecnologia Advanced HDR di Technicolor, capace di convertire le sorgenti SDR (Standard Dynamic Range) in HDR tramite la funzione HDR Effect. Questa soluzione analizza le immagini fotogramma per fotogramma e incrementa la luminosità e il rapporto di contrasto in specifiche aree. A completare la dotazione è la piattaforma webOS 3.5.

Brian Kwon, presidente di LG Home Entertainment Company, ha dichiarato:

La nostra gamma Super UHD TV con tecnologia proprietaria Nano Cell è un netto passo in avanti che porta l'esperienza di visione ad un livello mai raggiunto da altri. Nano Cell è un altro esempio della capacità di LG nel coniugare l'innovazione dei display e i bisogni degli utenti.


La serie SJ8000 offrirà tre tagli da 55", 60" e 65". Tutti i pannelli sono di tipo RGBW. SJ8500 proporrà un 55", un 60", un 65" e un 75". Il design viene definito "frameless" (senza cornice) ed è presente l'Advanced Local Dimming, una funzione per il controllo della retroilluminazionenon meglio definita. Va però precisato che tutti i nuovi Super UHD TV Nano Cell sono di tipo LED Edge. La serie SJ9500, infine, sarà composta da un 65" e un 86", garantirà un superiore rapporto di contrasto grazie all'Advanced Contrast e un design simile a quello dei TV OLED.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 274 euro oppure da Amazon a 387 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Titus

Quando l'immagine non scorre in modo sempre fluido per cui si possono notare dei microscatti credo dovuti al fatto che il software della tv interpola male i fotogrammi originali. Non si nota sempre ma in alcuni tipi di scene tipo le panoramiche (dove è più facile notare il difetto in quanto il movimento di macchina è lento)

NandoTheKing

Cos'è il juddder?

Titus

Queste lacune con quali sorgenti le riscontri (streaming tipo Netflix, digitale terrestre, blu-ray, sky, console o addirittura tutti)?

Davnet75

Ma guardate che il fatto che i pannelli siano IPS è scritto chiaramente nello stesso articolo che state commentando...

Luigi

Elettronica LG pessima, il pannello e la tecnologia in se sono perfetti ma ci sono gravi lacune su gestione moto e judder

NandoTheKing

Ho letto già da qualche parte che saranno IPS...
Effettivamente si sono presi un bel rischio rivenendo i pannelli OLED. Come mai possessore del B6 ti lamenti? In cosa non sei soddisfatto?

Luigi

a livello di design sono già vecchi, inseriscono i quantum dot nel 2017 quando samsung li ha dal 2015, di che innovazione parliamo? ci manca solo che siano ancora IPS e la frittata è fatta. Lg aveva l' esclusiva oled ed è finita anche quella sebbene vende i pannelli l' elettronica faceva pena e parlo da possessore di lg b6.

Sarei curioso di vedere il sony A1, visto che il tizio del reparto marketing ha riferito che costerà meno dell zd9 che sta a 4999 euro di listino a mediaworld e con varie promo era anche a 3999

se sta a 4490 euro di listino il sony a1 65 pollici, con uno steet price a fine anno sui 3000/3500 è un best buy

NandoTheKing

E se fosse la volta buona che presentano degli LCD decenti?

Recensione Android TV Ultra HD TCL U55C7006: dotazione completa a meno di 1000€

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione