Per Dolby i TV si daranno battaglia sulla luminosità: modelli da 4.000 nits in arrivo

11 Gennaio 2017 70

Patrick Giffis, Vice President of Technology di Dolby, si è pronunciato al CES 2017 sull'evoluzione dei TV. Secondo Giffis la competizione tra i produttori si sposterà a breve sulla luminosità. I marchi faranno leva sulla capacità di realizzare modelli sempre più luminosi. A giustificare questa evoluzione sono i contenuti in HDR (High Dynamic Range). Attualmente le specifiche per la certificazione Ultra HD Premium fissano, come requisito essenziale, un picco di almeno 1.000 cd/m2 - nits. Il riferimento è stato fissato per conformarsi al formato HDR10. I contenuti non tengono però sempre conto di questo valore. Alcuni film vengono infatti realizzati con le specifiche di Dolby Vision e quindi con una gamma dinamica compresa tra 0,005 cd/m2 - nits (questo valore è sempre uguale per tutti) e 4.000 cd/m2 - nits.

Ecco dunque spiegata la volontà di andare oltre i valori attuali, in modo da offrire tutto l'intervallo di luminosità presente anche nei contenuti realizzati con un tetto di luminosità più elevato. Giffis non ha dubbi: la competizione è già iniziata e i TV da 2.000 cd/m2 - nits arriveranno presto. Sappiamo già che per i QLED TV Samsung dichiara picchi tra 1.500 e 2.000 cd/m2 - nits, mentre Sony produce già la serie ZD9 che non si allontana molto da quei valori. Giffis sostiene inoltre che anche questo incremento non sarà quello definitivo: in un futuro non molto lontano arriveranno anche i display consumer a 4.000 cd/m2 - nits, capaci dunque di supportare pienamente la gamma dinamica di Dolby Vision.

Prima di concludere riteniamo utile fornire qualche indicazioni in merito a HDR. Quando si leggono numeri così elevati, per quanto riguarda la luminosità, non si deve pensare al TV che emette tutta quella luce continuamente e su tutto lo schermo. HDR opera gestendo picchi momentanei, quasi sempre circoscritti a brevi istanti. La luminosità viene gestita su aree precisamente localizzate e non su tutto lo schermo. Lo scopo di HDR è di ricreare una dinamica superiore operando un'estensione sulle alte luci, in modo da aumentare il rapporto di contrasto, migliorare la riproduzione dei colori (che hanno tutti una propria luminosità) e mostrare più dettagli nelle porzioni più luminose delle immagini (i suddetti dettagli vanno persi in Standard Dynamic Range per via della compressione della gamma dinamica).

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s è in offerta oggi su a 499 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

70

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Svasatore

Si ma questa luminosità non sarà possibile con l'oled.

Svasatore

Certi livelli di luminosità saranno impossibili da raggiungere per l'oled.

delpinsky

Fiat Lux!!! - "Ci vedo... adesso ci vedo!!!" - Dolby Vision: "Solo 4.000 nits per riavere la tua vista".

Massimo Olivieri

ma che stai a di??? se i pochi device certificati dolby viosion sono proprio gli OLED LG!

giuseppe9000

Scusa che c'entra bye bye oled?

Dolby ha creato uno standard proprietario hdr concorrente al quello più comune hdr10

L articolo parla solo delle specifiche necessarie perche una TV supporti lo standard Dolby

Cosa c'entra la tecnologia del display? Sia led che oled possono visualizzare contenuti hdr

Giovanni Vaccaro

A tutto questo bisogno di luminosità potreste compensare guardando direttamente senza protezioni qualcuno mentre salda qualcosa... Avoglia di nits!!;

Zag

Sono certificati anche da carlo conti?

Luca

che c'entra la luminosità con il raggio laser???? Nulla!!!!

Svasatore

La vera rivoluzione.
C'è bisogno di rivoluzione ovunque.
Settore morto l'oled, troppi limiti.

Svasatore

Il problema dei plasma é che non potevano migliorare e capirai che oltre 300 watt in confronto a 50 watt é una differenza.

Svasatore

I consumi diminuiranno, ora sono alti poiché é una tecnologia nuova.

Svasatore

Ahahhaha mr simpatia.

Svasatore

Bye bye OLED.
Adesso i vari fan boy inizieranno a parlare male di Dolby, ci scommetto.

il Gorilla con gli Occhiali

Io ho già i miei fantastici occhiali da sole
I'm ready!

Ajeje Brazorf

Perchè la luminosità massima aumenta (e anche di molto) e quindi anche i consumi. Sui samsung ad esempio in modalità HDR la luminosità viene impostata al massimo di default. Certo uno la potrebbe abbassare, però a quel punto ti puoi scordare i picchi di 1000nits e l'effetto HDR.

Mauro B

E perché con HDR dovrebbe consumare di più?

Nicola Buriani

Videogiochi, Ultra HD Blu-ray, streaming e presto trasmissioni TV (serviva il supporto a HLG prima di partire).

Gentleman.Driver

L'aspetto con impazienza, non si smette mai di imparare

Daniele Di Donato

Caratteristiche su caratteristiche, ma quali sono i contenuti supportati da tutte queste nuove tecnologie? A parte i video demo... Che tristezza, non ditemi Netflix che è preoccupante come risposta. Si sta correndo un bel po' in un campo in cui i prodotti ci mettono anni prima di uscire, queste televisioni saranno realmente utili fra 5-6 anni, come il 4k...

Nicola Buriani

Su schermata bianca a tutto schermo i picchi sono più bassi e comunque non sono continui nel tempo.
La quasi totalità dei TV dopo qualche secondo comincia ad abbassare la luminosità.
Una delle poche eccezioni è la serie ZD9 Sony, ha talmente tanta riserva da poter tenere i picchi a tempo praticamente indefinito.

nicari

"[...] non si deve pensare al TV che emette tutta quella luce continuamente e su tutto lo schermo. HDR opera gestendo picchi momentanei, quasi sempre circoscritti a brevi istanti. La luminosità viene gestita su aree precisamente localizzate e non su tutto lo schermo"

Gennaro

Sono inclusi anche gli occhiali da sole? Altrimenti non lo compro

nicari

"non si deve pensare al TV che emette tutta quella luce continuamente e su tutto lo schermo. HDR opera gestendo picchi momentanei, quasi sempre circoscritti a brevi istanti. La luminosità viene gestita su aree precisamente localizzate e non su tutto lo schermo"

Albert

Non penso proprio. Tra l'altro è certificato. Comq anche se a pagamento rispetto alla controparte, le differenze si vedono. Spero che prenda piede, per ora mi godo poche cose e solo su netflix.

Nicola Buriani

Secondo Dolby il range ideale per HDR sarebbe fino a 10.000 nits.

camillo777

Quindi gli oled lg 2016 già sarebbero da buttare?

Ratchet

Voglio perdere la vista

Michele M.

si vivo da solo.. e stando fuori casa tutto il giorno consumo solo in fascia "serale" in cui l'energia costa meno :D Si, mi piace vincere facile ehehehe

CAIO MARI

Grazie

CAIO MARI

Grazie, comunque ci sono picchi, riflessi, ombre, non credo riusciremmo a vedere 14000 nits a tutto occhio

SommoPastore

se fanno veramente tv da 4000 nits, arriveranno quasi ad un 1kw, altro che plasma...

SommoPastore

Ma l'etichetta energetica ha ragione, l'hdr è una porcheria sotto questo punto di vista, lampada abbronzante non necessaria.

Ajeje Brazorf

Si è ovvio per te, per me e per pochi altri che sanno cosa siano i nits, l'HDR, ecc. Il consumatore medio guarda l'etichetta energetica.

Ajeje Brazorf

Guarda dei consumi non mi è mai fregato niente e in casa mia non è mai entrato un LCD, solo tv al plasma prima, e OLED adesso. Mi ricordo però che contro le tv al plasma se ne sono dette di tutti i colori, fino a farle sparire. E una delle voci che girava era appunto quella che le tv al plasma consumassero molto di più rispetto ad un LCD, ma nessuno si è mai preoccupato di prendere una calcolatrice in mano e fare un rapido calcolo per vedere che in realtà i consumi incidevano pochissimo in bolletta.
Adesso gli LCD stanno superando il consumo di una tv al plasma e nessuno dice niente... Mah.

Scottyy Wiz

dopo le sensazioni bollenti al tatto (note 7) samsung ha deciso di fulminarci anche a livello visivo ahahhahahahah

Michele M.

Ho un plasma che consuma in media 180w. A bimestre ho una bolletta elettrica inferiore ai 50€ e sono pieno di diavolerie elettroniche, dal minipc i3 24h/7g, cellulari, modem, fisso e portatile più gli elettrodomestici.. Direi che non sono quel 100inaio di w del TV a fare la differenza ;)

PatrickBateman47

Più luce! Più luce! Voglio un televisore con una luminosità pari al raggio delle Morte Nera, sparato direttamente sulle cornee!

Mark

Troppa luminosità distrugge gli occhi

Luigi

non aspetto altro che le foto anche della linea samsung la reputo per me molto più interessante per via del marketing e delle promo samsung imbattibili

hassunnuttixe

ottime per vedere le partite in estate in spiaggia

SommoPastore

se passi da 300 nits, luminosità classica di giorno a 1000 o 4000, normale che devi scalare linearmente il consumo della sorgente luminosa

NataNxy

XD

Ajeje Brazorf

Sto parlando degli ultimi anni, una tv in modalità HDR consuma circa il 50% in più rispetto ad una non HDR. Ovvio che un OLED consumi meno, e sono anche la vera rivoluzione nel campo delle TV, ma io stavo parlando degli LCD.

Nicola Buriani

Non sono i nuovi ma la tua domanda casca a fagiolo :D.
Sto caricando l'articolo con le foto di tutti i nuovi OLED (che sono poi molto simili ai vecchi).

Luigi

nicola il tv in apertura che modello è?

sembra il nuovo c7 è meraviglioso

Fandandi

.stin 000.6

Mauro B

Mha, non mi sembra proprio che siano in aumento. Dalle lampade si è passati al full led, poi al led edge ed adesso all'oled... Ogni volta c'è stata una diminuzione dei consumi.

ghost

-6000

PadreMaronno

#cecitàinarrivo

ghost

Ce l'ha il mio schifoso mediogamma del 2012 quindi presumo si si

Droni: patentino, regole per il volo e le risposte Enac #report

Recensione GARMIN VIRB ULTRA: parola d'ordine Telemetria | Video

DJI Mavic Pro: il miglior drone in circolazione | Recensione

GoPro Hero 5 BLACK: quasi perfetta | #RECENSIONE