Eurofins Digital Testing lancia il logo "4K HDR Ultra HD" per TV

14 Gennaio 2017 40

Il mercato audio-video è ricco di loghi e certificazioni di varia natura, spesso ideati per certificare il supporto a requisiti sostanzialmente identici. E' proprio questo il caso del nuovo "4K HDR Ultra HD" presentato da Eurofins Digital Testing. Si tratta, in parole povere, di un logo che si prefigge uno scopo molto simile a quello di Ultra HD Premium. Il logo si applicherà ai TV più evoluti e garantirà, nelle intenzioni dei creatori, il rispetto di tutti i requisiti necessari per offrire la miglior esperienza possibile.

I requisiti abbracciano vari aspetti, alcuni dei quali sono ormai ben noti. I TV dovranno gestire il codec HEVC con profilo Main 10 e dovranno supportare le risoluzioni Ultra HD (3840 x 2160 pixel) e Full HD a 25 e 50Hz. E' inoltre richiesta la piena conformità alle specifiche ITU-R BT.2100: nello specifico si parla espressamente di spazi colore ampliati, dei formati HDR gestiti tramite Perceptual Quantizer (PQ), quindi prima di tutto HDR10, e anche del formato HLG (Hybrd Log-Gamma) per le trasmissioni televisive.


Per l'audio viene richiesto il supporto a MPEG-1/2 Layer II e MPEG-4 AAC. I TV dovranno inoltre gestire i contenuti veicolati in streaming con MPEG-DASH, i relativi sistemi di protezione (DRM) e saranno chiamati a garantire la certificazione di almeno due servizi capaci di fornire video in HDR. Vengono citati Netflix, Amazon Prime Video, YouTube, BBC iPlayer e UltraFlix. I TV dovranno inoltre supportare HDR anche tramite HDMI (quindi con sorgenti video esterne, come ad esempio gli Ultra HD Blu-ray).

Tim Morgan, Managing Director of Eurofins Digital Testing UK, ha dichiarato:

I consumatori sono disposti a spendere somme più elevate per acquistare i migliori sistemi di intrattenimento, ma necessitano di una guida che li aiuti ad effettuare una scelta consapevole. E' importante che i consumatori siano certi che la loro nuova TV non sia solamente un ottimo display, ma che possa anche gestire i contenuti HDR in arrivo da un numero crescente di sorgenti, incluse le trasmissioni TV, lo streaming e i dispositivi con HDMI. L'utilizzo del logo 4K HDR Ultra HD aiuterà a identificare i TV di qualità premium che garantiscono il rispetto di tutti gli standard.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 380 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ivan Degni

No basta dire LA SCATOLA come è giusto che sia

Ge_

Ti va bene "contenitore dove l'azienda ripone il suo prodotto"?

Castoremmi

Mio nonno ne ha una lol
Logo HD Ready con scritto 1080p sotto e niente logo del full hd

ROOT

Aggiunto

Matteo

Anche un GRAND

Ivan Degni

Scusa ma LO SCATOLO non si può sentire

Ivan Degni

Un logo 4k dove la risoluzione non arriva a 4k è illogico.
Già del marchio 4k se ne fa un uso improprio ma farene un logo è proprio un comtrosenso.
Ricordo che la risoluzione del 4k é pari a 4096×2160 pixel mentre l'UHD é 3840 x2160 pixel.

Ajeje Brazorf

L'EICTA non ha mai stabilito un massimo per l'HD ready, ma solo un minimo, cioè una risoluzione di 720p. Non a caso esistevano tv sia con il logo HD ready che con il logo 1080p (quello nero/dorato). Comunque la mia era solo una precisazione per dire che non sono mai esistite tv con risoluzione inferiore a 720p che avessero il logo HD ready, cosa che lui stava sostenendo.

Marqus

Mi sa il contrario, HD ready massimo 720p, 1080p FULL HD

Ajeje Brazorf

Le prime tv full hd che uscirono sul mercato avevano anche il logo hd ready, me lo ricordo perchè era presente su un Lg che comprai anni fa. E comunque ti ripeto, "HD-ready" non vuol dire che arrivano al massimo a 720p, ma come minimo. Sulle tv con risoluzione inferiore a 720p non è mai stato applicato.

X-rays

poiché esiste anche il logo 1080P, le televisioni che ne supportano lo standard sono 1080P, quelle che vanno al massimo a 720p sono "HD-ready" ti sfido a trovare una tv 1080p marchiata con l'infamante HD-ready

Ajeje Brazorf

Il logo hd-ready veniva applicato su tutte le tv 720p e 1080p, altro che cinesate.
"Per poter utilizzare il logo HD ready è sufficiente che il televisore abbia una risoluzione verticale di ALMENO 720 linee orizzontali con scansione progressiva"

X-rays

sbagliato, son quelle tv che NON SUPERANO i 720p

Ge_

Altri due mesi se qualcuno ti chiede che tv hai a casa

"Tié ho portato lo scatolo leggi sopra"

saviomaximo

Ellaaahhh tutto nella zuppa.....come dicono a Naples....vutt a'rind!

Gennaro

Dicesi Marketing

ROOT

Quale Gabriele?

MasterBlatter

Lo disse pure Gabriele

MasterBlatter

Veramente hd-ready sono tutte quelle TV con risoluzione superiore o uguale alla 720p

Leon

Mi sembra di essere ritornato indietro tipo di 25 anni..
Quando c'era il master system, il super nintendo, il megadrive ecc...
e allora quando dove uscire qualcosa si diceva lo chiameranno mastersupermegaiper... xD

Matteo

E ma ci vuole un termine di paragone, ce l'ho più lungo da solo non significa molto.... XD

ROOT

Se ti riferivi al mio commento sappi che stavo scherzando :-)

Nick126

Quattro kappa u acca di acca di erre

GiankulottoGranbiscotto

Super Sayan God Super Sayan Secondo Livello (ecco quello che sembra)

Mark I

Hai dimenticato "S"
XD

X-rays

il problema è se non supporta gli standard, i protocolli, i cavi, i codec e le trasmissioni, se dovessero mettere tutto, solo in pochi ne caverebbero piede, invece vai a prendere la tv, vedi quel logo e sei certo che funzioni tutto come deve, è pensato per la tranquillità dell'utente medio

Matteo

rispetto a cosa?

Matteo

4k per il cinema e risoluzione di 4096 x 2160 pixel
invece l'ultra hd per i tv e risoluzione di 3840 x 2160 pixel

ale

Si ma così non si capisce nulla... io devo ancora capire 4k per esempio a che risoluzione si riferisce, e ultra HD che cavolo è... a sto punto, invece di mille sigle, mettimi scritto sopra la risoluzione e bon

Nicola Buriani

In realtà no: 4K nasce come risoluzione DCI, quindi per il cinema.
E' 4096 x 2160 pixel e ha sempre avuto lo spazio colore DCI.
Ultra HD è un formato consumer e ha 3840 x 2160 pixel.
Si può utilizzare 4K Ultra HD per indicare il formato consumer, dato che lo standard Ultra HD comprende anche l'8K (anche se generalmente per questo si usa direttamente 8K).

TheBestGuest

Ma ultra hd e 4k se non sbaglio sono sinonimi

Volpe

Farete un articolo su questo? Io non ci ho capito niente.. https://uploads.disquscdn.com/...

delpinsky

Un pinco pallino che va al megastore e si trova due TV 4K, una con ULTRA HD PREMIUM e una con 4K HDR ULTRA HD, cosa fa, si spara? LOL Ma basta con millemila loghi. Ne facciano uno solo, come l'Anello di Sauron che li domava tutti...

X-rays

servono a garantire per legge che la tv supporti tutte le funzioni, non sono una scocciatura, come full HD, 720p e 1080p servì a distinguere le cinesate che si chiamarono HD-ready

Alfredo Siino

Mamma mia stanno diventando peggio di xiaomi 38492493739 modelli...

Andrej Peribar

Comunque è professional premium.

Non per fare il puntiglioso

Nick126

Penso si faccia prima a dire "ce l'ho più lungo"

ROOT

Aggiunto

MaK

Forse ci stava un "Pro"

ROOT

Mo sti nomi iniziano a scocciare.

Inviato da TV Ultra HD Mega Neo Four Professional Plus.

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

TV LG OLED 55E6V con webOS 3.0: la nostra recensione

TV OLED Sony KD-65A1: la nostra Recensione

DJI Phantom 4 Advanced: la nostra Recensione