Recensione TimVision Android TV

18 Gennaio 2017 202

Il nuovo decoder TimVision con Android TV è stato uno degli argomenti più chiacchierati al momento della presentazione. La promessa della compatibilità con Netflix HD, una buona scheda tecnica con supporto 4K HEVC e sintonizzatore TV DVB-T2, i comandi vocali, la flessibilità/garanzia del sistema operativo di Google e, infine, la possibilità di essere preso a noleggio e senza impegno ad un costo davvero basso - sono argomenti che hanno attratto nei mesi una bella fetta di utenti. Anche perché, rispetto ai TV Box Android/Linux di cui parliamo spesso, qua si prospettava un approccio più semplice, adatto a tutti.

Massimo, un nostro lettore esperto ed appassionato di sistemi multimediali a tutto tondo, ci ha inviato la sua esperienza con TimVision. La trovate a seguire. Le sue considerazioni ci aiutano a capire diverse aspetti del prodotto (niente Netflix HD, solo 1 GB di RAM anziché i 2 dichiarati, una preparazione software approssimativa - ma anche un sistema facile da usare e con una qualità di riproduzione video non comune) e ci lasciano delle linee guida sulla resa dei servizi di streaming più noti, dallo stesso TimVision a Premium Online, passando per Amazon Prime Video e Kodi. Buona lettura!

TimVision può essere noleggiato con tariffa mensile dai clienti TimSmart o acquistato a parte.

Con telecomando e box in mano si nota subito la qualità dei materiali e la cura nel design. La forma insolita a barile è carina e particolare con quella luce LED sul fondo. Il box è stato pensato in modo intelligente. La base ha delle griglie di ventilazione per una buona areazione e per lo smaltimento del calore. Non l'ho mai sentito davvero caldo anche quando lasciato nel classico mobile TV con sportelli a vetro - contesto che ha messo in crisi certi box con design chiuso.

Scheda tecnica TimVision

  • SoC Marvell BG4CT 14K DMIPS (CPU Quad Core A53 64-bit)
  • 1 GB RAM DDR3 2133 MHz / 8 GB eMMC / lettore SD
  • Wi-Fi ac Dual Band / Bluetooth 4.1 / Ethernet 100 / USB 3.0
  • Google Android TV 5.1.1 / DVB-T2 / HDMI 2.0 / SPDIF

Avvio e prima configurazione

Al primo avvio parte una configurazione guidata che aiuta un utente alla prime armi in modo facile e veloce. Viene chiesto di eseguire l'acceso a TimVision tramite la linea Tim oppure con un account creato sul sito. Io ne ho registrato uno dallo smartphone completamente scollegato dalla linea fissa ed ha funzionato senza problemi. In un secondo momento viene richiesto di collegare un account Google per la gestione delle app. Infine, c'è la scansione dei canali TV. Poi il box è pronto all'uso.

Il tuner DVB-T2

In tuner integrato è stata una piacevole sorpresa: si è rilevato molto sensibile nella cattura dei canali TV e facile nell'utilizzo. Io ho una buona TV, ma datata. Uno dei motivi per cui ho deciso di provare questo TimVision era per capire se ha senso o meno prendere un box multimediale con sintonizzatore in previsione dei prossimi standard di trasmissione TV. La risposta è: sì.

Visualizzazione EPG di TimVision con sintonizzatore DVB-T2

TimVision costa quasi quanto un decoder DVB-T2, ed offre in più un'interfaccia molto più veloce e fruibile di quella che si può avare con un decoder standard, di solito Linux, gestito da hardware poco performante e poco ottimizzato. Visto In questa ottica, può essere considerato un dispositivo 2-in-1 che racchiude un ottimo decoder tv e uno smart box per fruire dei contenuti IPTV di due grossi provider italiani.

IPTV, servizi di streaming e app

Come servizio IPTV mi ha stupito e deluso allo stesso tempo. La qualità dell'immagine mi ha impressionato; l'avvio del filmato è abbastanza veloce, ma soprattutto avviane subito in qualità HD senza che ci sia un avvio a bassa risoluzione. L'audio, al contrario, è stata una delusione: un semplice PCM 2.0, nemmeno le tracce originali sono in Dolby o DTS. Anche se applicazione è ben fatta e organizzata nella divisione dei contenuti compresi in abbonamento o mano - utile per chi non è pratico di IPTV, è abbastanza lenta.

Premium Online

TimVision pre-installata una speciale app, non presente sullo store, per fruire in modo comodo e veloce di Premium Online. Fino a pochi giorni fa era attiva una offerta abbinata alla linea adsl. Anche qua la qualità del video mi ha stupito; i video in HD sono ottimi e lo streaming parte veloce senza problemi. Purtroppo, ancora, l'audio è un semplice PCM 2.0. Da considerare anche su Infinity solo alcuni contenuti sono in HD.


​Netflix

Non è ancora presente nonostante le (continue) promesse di TIM. Anche forzando l'installazione i contenuti non vengo riprodotti, segno che il box ancora non è stato certificato sui server Netflix.

Amazon video

TimVision non è compatibile con questo servizio di IPTV; anche forzando installazione dell'app non c'è ancora modo di sfruttare il servizio.

Kodi

Si può installare l'applicazione da Play Store senza problemi. Non è supportato il famoso auto-swtich degli fps - considerato da molti un requisito minimo. In questo senso viene in aiuto il lavoro di big come Google e Apple: sono al lavoro su soluzioni software che, grazie ad un misto di interpolazioni dei frame ed al sistema del 2:3 pull down, renderanno possibile riprodurre in modo più fluido a 50/60 Hz anche i contenuti a 23.976, 24 e via dicendo. Sarebbe comodo per molte applicazioni (esempio: Youtube) ma ai puristi farebbe storce il naso.

In finale la riproduzione in Kodi 16 risulta fluida, non perfetta come in altri Mini PC Android ma sufficiente per chi cerca una soluzione semplice senza perdersi in mille configurazioni.

Il telecomando di TimVision

Sarebbe perfetto, se non fosse per un paio di particolari. Ha un peso leggermente superiore alla media (a confermare la qualità dei materiali) e una costruzione in plastica leggermente gommata piacevole al tatto con un bel grip. Dispone di due microfoni sulla sommità che eseguono bene il riconoscimento vocale nella ricerca. È uno dei punti di forza di Android TV perché non fa sentire la mancanza di una tastiera fisica, spesso necessaria in altri player. L’uso è semplice e veloce anche per chi non è abituato a parlare con degli elettrodomestici.


Di contro, non c'è modo di programmare i tasti del volume: questo costringe chi è dotato di un HT a tenere sempre accanto il telecomando per gestirlo.

Pregi e difetti di TimVision Android TV

TimVision è costruito con cura, ha un design gradevole e ben progettato.Il sistema è sempre stato stabile senza problemi gravi, crash o strani riavvii.L'applicazione TimVison TV è fatta bene, ed è accessibile dal telecomando con un tasto dedicato. Il box è immediato anche per i novizi.La qualità video è buona, soprattutto con sintonizzatore TV e con le IPTV TimVision e Premium Online, segno di un'ottimizzazione delle applicazioni per questi flussi video.
Si sente la mancanza del supporto HDMI/CEC, quello che permette di comandate più dispositivi collegati tramite HDMI con un solo telecomando (accensione/spegnimento, sintonizzazione, volume).È un ottimo prodotto lato hardware, sopratutto rispetto al solito box cinese, ma il supporto software è di pessimo profilo. Il sistema è fermo ad Android TV 5.1.1 e la mancanza di Netflix continua a pesare.Non c'è un video player pre-installato, qualcosa per riprodurre i contenuti locali.

In estrema sintesi, consiglio TimVision a chi cerca un box facile da usare e immediato sia nella configurazione sia nella fruizione dei contenuti terrestri e web. Viceversa, non è adatto a chi cerca un box da “smanettoni”, da ottimizzare, personalizzare e configurare a piacere.

Autore: Massimo Olivieri

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, compralo al miglior prezzo da Amazon a 379 euro.

202

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Olivieri

forse intendevi compatibile leanback o Android tv :-)
- copia APk su una chiavetta
- Installa x-plore dal playstore
- usa x-plore per seleziona e installare APK
- dopo lo trovi sulla home

Fabio Galli

come devo fare per installarlo visto che timvision e' compatibile solo con le app google play..?

Massimo Olivieri

opera per tv:
mega. nz/#!Lp4RwarB!53GVkO1SGMwGN6gkqOv221OnzW2xLCzKZGk_R9mH93A

SimOOne

https://uploads.disquscdn.c...

SimOOne

Segnalo aggiornamento di 500MB circa.
Appena scaricato.

Roncaglia Stefano

Credo che il mio sia rotto perche la voce sale e scende sapete niente in riguarto

Fabio Galli

qualcuno mi puo' consigliare un browser per la navigazione .. ne ho installati tantissimi compreso chrome , ma con il telecomanto sono inattivi , io ne cerco uno magari che funzioni con il comando vocale.. non capisco perche quando uso questa funzione mi rimanda sempre su you tube.

zirtec

è normale che le SD vengano riconosciute solo tramite app tipo X-plore o ES? Android non me la riconosce come memoria (e quindi non posso installarci app... ad esempio)

Matteo Esse

richiesta a chi possiede tale decoder, c'è l'app di Amazon prime video funzionante?

XRedShark

grazie ;-) non sapevo venisse aggiornato ogni mese. vedevo sempre gli stessi film e alla fine ho desistito dall'entrarci

Alfonso Cataldi

tu hai affermato che il catalogo non viene aggiornato, invece non è vero. dove informarti? sul catalogo on line di Tim Vision. Ogni mese vengono inseriti nuovi film, nuove serie, nuovi cartoni, nuovi documentari.

XRedShark

dove dovrei tenermi informato su questo decoder, se non esiste un work in progress? se hai info dimmi pure, ti ascolto. non mi tirare fuori pagine non ufficiali

Stefano Ferri

Un altro baracchino adatto solo per complicarsi la vita !

Massimo Olivieri

si puoi cambiare lingua ita - eng con alcuni canali dove disposnibile tipo paramount channel.
https://uploads.disquscdn.com/...

Massimo Olivieri

io sapevo che UFFICIALMENTE,era scontato ovviamente, era esclusiva delle TV sony,infatti si trova solo APP delle TV , e dal 16 anche sulla shield.
android tv philips hanno APP di Amazon Video già installata?

SimOOne

Kodi lo utilizzavo con il raspi per vedere la mia libreria di film&serieTV, ora sul questo decoder c'è l'applicazione del mio NAS che funziona bene.

SimOOne

In ogni caso io, come cliente Fibra, avevo già accesso al servizio TimVision (e come me tutti gli utenti Fibra) tramite browser o applicazioni.
Per me i due euro mensili sono solo per il Decoder. Poi non so per gli altri come funziona..

Alfonso Cataldi

esatto non è previsto perchè gli utenti target sono quelli che usano 3 app in croce che sono sulle smart tv. ma non ho capito come mai a te non fuziona.

Marco Coletti

Ho installato X-plore, che per quanto bruttino è secondo me il migliore per Android TV.
Trovo che ES invece sia lento e macchinoso, comunque proverò.
Comincio a sospettare di avere preso un pezzo difettoso. https://uploads.disquscdn.com/...

Marco Coletti

Sì, noi "smanettoni" preferiamo scegliere le app, ma il 90% si aspetta di leggere il disco esterno con due o tre click, o no?
Voglio dire che se non l'hanno previsto... vuol dire che per loro era una funzione poco importante.

Alfonso Cataldi

Io non credo che ti vendano il decoder e basta. nel canone mensile è compreso tutto ciò che trovi nella sezione "Abbonamento" più un film a scelta al mese nella sezione Videostore >> Promo per te. Inoltre se il decoder si guasta te lo sostituiscono gratuitamente. Poi installi quello che vuoi, Io uso molto Kodi ad esempio.

SimOOne

Nel senso che se vuoi il decoder e basta e hai una ADSL non è detto che il canone mensile ti da diritto ad accedere al catalogo TimVision.

E comunque non hai accesso a tutto il catalogo, molti contenuti (film soprattuto) sono a pagamento con addebito in bolletta (affitto per 24 o più ore).
Inclusi ci sono diversi film e serie TV. Non è male come servizio ma onestamente come extra non lo pagherei.

Alfonso Cataldi

cosa intendi per servizi? Puoi vedere tutto ciò che è prensente nel catalogo

Alfonso Cataldi

devi installare un altro launcher per android

Luigi (iostoqui)

Io ho installato modi kripton senza nessun problema.

Luigi (iostoqui)

Ciao Marco ma che problema hai con lo storage esterno via USB? Io vedo qualsiasi cosa....
Hai installato un file manager serio mi chiedo? Tipo File Manager quello rmhsoft o ES? Non vorrei fosse un problema di app.

Alfonso Cataldi

E' formattato NTSF ed autoalimentato. sono punti di vista. io invece odio le app native preinstallate. ES Explorer è un must per Android.

Marco Coletti

A sto punto meglio tirare fuori i schei e prendere il Shield.
Non c'è niente da fare, nessuno dà molto per poco.

Marco Coletti

Proprio una cosa geniale chiamarli con lo stesso nome!
Che calzolai.

Marco Coletti

Non sono cattivi... sono solo...

Marco Coletti

Ecco, queste sono parte delle poche app il cui cast funziona sul box
TIM. Netflix manco a parlarne.

Marco Coletti

Sicuro che stai parlando del decoder a forma di bidone? ;)
Io ho provato in vari modi e con varie app, ma nisba.
Il tuo hard disk è formattato NTFS oppure FAT32? È autoalimentato o ha un alimentatore apposito?
Comunque mi risulta che non esiste una interfaccia nativa per leggere i dischi esterni (bisogna installare un file manager), il che la dice lunga.

Alfonso Cataldi

Su netflix hai ragione proprio perché lo avevano annunciato.È ovvio che loro cercano di spingere il loro catalogo che comunque sta migliorando. Io non sono appassionato di serie tv, la mia compagna si e la vedo abbastanza soddisfatta di quelle che riesce a vedere sul catalogo offerto da tim vision. Di più non so dirti

zirtec

Una cosa non è chiara: è possibile selezionare un'altra lingua per quei programmi TV (digitale terrestre) che trasmettono in doppio audio? Sto valutando le funzioni del decoder, ma non mi sembra ci sia l'opzione

Alfonso Cataldi

grazie

Alfonso Cataldi

secondo me è il tuo telecomando, a me funziona benissimo. e se non va te lo cambiano gratuitamente. Non ho capito il problema usb che hai. io ci collego un disco da 1T e con ES Explorer lo leggo tranquillamente. ci vedo partite su kodi di in streaming e non ho grossi problemi. Non ho problemi nemmeno coi film in catalogo. Non so del 4K ma sinceramente non mi interessa così tanto.

Callegari Marino

Ma sei un mago ..scommetto che sai anche dove trovare liste m3u stabili per ipvt...cmq grazie di tutto

Alfonso Cataldi

io ci collego abitualmente un hard disk esterno su usb da 1 T e lo leggo con ES Explorer

Cino86

grazie per il commento, la prossima volta commenterò SKAFFALE!!1!!1!!

Cino86

hai ragione scusami, mi è arrivato a fine maggio mi sembrava più tempo.. sul resto riconfermo tutto:
- netflix per smartphone funziona, hai anche la conferma dell'utente sotto......
- a me la ricerca vocale non funziona quasi mai, sarà un problema del mio telecomando boh...
- come lo utilizzi di solito? capita che quando guardo qualcosa in streaming si blocchi e l'unico modo per farlo ripartire è staccare riattaccare la corrente; e a quel punto toccandolo è incandescente.. tra l'altro è appoggiato su un mobile senza fonti di calore vicine e lo utilizzo con una vecchia tv 32" che supporta max il 720p...
- non ho mai provato i box economici cinesi, sicuramente questo sarà superiore, ma ti posso confermare che nexus player è un altro pianeta nonostante sia uscito un'anno e mezzo prima.. e ho scritto che il sintonizzatore digitale è l'unico punto a favore di questo decoder timvision..
il 4k? l'hai provato? non ho mai letto/sentito di nessuno che abbia utilizzato il 4k su questo decoder, sarei curioso di sapere se davvero riesce a riprodurre qualcosa in 4k, per il momento resto diffidente. per la porta usb basta un cavo otg da pochi € se ne hai l'esigenza..

Cino86

giusto scusami, cerca "Sideload Launcher" sul playstore, è un app di Chainfire che ti permette di lanciare le applicazioni non appositamente studiate per android tv, con questa risolvi il problema dell'icona non presente.
Per le ricerche purtroppo non ho ancora trovato soluzioni...

Massimo Olivieri

dipende dalla TV guarda nelle impostazioni se c'è un overscan

Marco Coletti

Che c'entra una cosa con l'altra?

Marco Coletti

Due cose sono imperdonabili:
1. Non è compatibile con Netflix (neanche se smanetti).
2. Non vede HDD o chiavette flash collegate alla porta USB.
Il bello è che queste due cose erano esplicitamente dichiarate (in positivo) nel lancio commerciale di luglio 2016. Il bellissimo è che TIM aveva concluso un accordo con Netflix apposta per facilitare l'accesso dal suo decoder ... sì, ma solo sul decoder vecchio!
Si salva perché Kodi funziona bene (anche HEVC e 4K), a parte dettagli da puristi come lo switch fps automatico.

Marco Coletti

Succedeva anche a me, se collegato ad un TV Samsung del 2011, ma non succede ad esempio con un TV Sony del 2015.
Poi scartabellando bene nel menù del Samsung ho trovato una impostazione che porta tutto il quadro precisamente dentro lo schermo.

Alfonso Cataldi

è roba cinese.

Alfonso Cataldi

hai detto una serie di cose molto false

Alfonso Cataldi

Mi puoi dire se c'è un modo di far rientrare la finestra dell'app tutta nello schermo della tv? Perché mi va fuori ed è fastidiosa

Alfonso Cataldi

ma si che viene aggiornato. ma perché parlate se non siete informati?

XRedShark

Questo decoder da il meglio di sé solo con plex in stereo e premium online stereo. Per il resto niente di che. Timvision ha un catalogo vecchio e aggiornato credo mai. Direi che va bene per un uso semplice senza pretese

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog

Droni: regolamentazione, guida al volo, patentino, posizione Enac #report #regole

Recensione GARMIN VIRB ULTRA: parola d'ordine Telemetria | Video