Sony spiega come Hollywood abbia influenzato la creazione dei TV ZD9 (video)

25 Gennaio 2017 24

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Un nuovo video caricato sul canale YouTube di Sony illustra le sinergie tra Sony Pictures Entertainment (la branca che si occupa di produzioni televisive e cinematografiche) e la divisione che sviluppa i TV. Si parla, nello specifico, dei benefici apportati alla serie ZD9, l'ammiraglia uscita nel corso del 2016 e che rimarrà a listino anche quest'anno con importanti novità (arriveranno Android TV 7.0, Dolby Vision e YouTube in HDR).

Riepiloghiamo le principali caratteristiche: ZD9 si compone di tre tagli da 65", 75" e 100". Tutti i modelli sono dotati di un pannello LCD Full LED Ultra HD. Il processore d'immagine è il 4K HDR X1 Extreme, capace di elaborare le immagini in tempo reale con una capacità superiore del 40% rispetto al 4K Processor X1. La retroilluminazione è stata completamente rinnovata rispetto agli altri TV. Sony ha implementata la tecnologia Backlight Master Drive presentata al CES 2016. Parliamo di TV FALD (Full Array Local Dimming) e quindi di TV Full LED con i diodi posti dietro al pannello. La differenza tra un "tradizionale" TV FALD e i Backlight Master Drive consiste nel funzionamento del local dimming. Normalmente questo tipo di soluzione opera a zone: un gruppo di LED può essere gestito autonomamente rispetto agli altri, in modo da poter spegnere la retroilluminazione in corrispondenza di zone molto scure dell'immagine.

Sui TV ZD9 il controllo opera in modo discreto sui LED. Si può quindi attenuare o potenziare l'emissione luminosa intervenendo non più solo a zone, quindi non più solo su gruppi di LED ma individualmente su ciascun LED. Questa caratteristica permette di gestire la retroilluminazione con più precisione e con una minor incidenza del "blooming" (gli aloni che compaiono quando parti luminose vengono visualizzate in porzioni molto buie dell'immagine).

Sony ha anche progettato una struttura ottica ottimizzata, capace di focalizzare la luce emessa dai LED con maggiore precisione. Ovviamente non poteva mancare una corposa sezione "smart". La serie ZD9 utilizza Android TV, nello specifico parliamo della versione 6.0.1. I TV ZD9 sono a listino con prezzi fissati a 5.000 Euro per il 65", 8.000 Euro per il 75" e 70.000 Euro per il 100".

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 179 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Juan

I TV ZD9 sono a listino con prezzi fissati a 5.000 Euro per il 65", 8.000 Euro per il 75" e 70.000 Euro per il 100"

c'è di sicuro un errore nel prezzo del 100", Sony non può aver messo un TV a 70.000 F0ttut1ss1m1 euro!!!! D:

Massimo Bonomi

ho un plasma

Massimo Bonomi

ma si è normale siamo a gli inizi cioè lg gia li fa da un po ma nessuna giapponese seri li ha ancora prodotti come si deve pero gia che mi dici (che mi sembra che tu ne sappia parecchio )i pro contrasto, colori e angolo di visione e io ci aggiungo nero totale capisci che sono dei pro che già dicono tutto ....

Samu

Dipende bisognerebbe vederli fianco a fianco ma allo stato attuale delle cose non mi stupirei se di giorno e sugli eventi sportivi la spuntasse lo zd9. In ambiente trattato o comunque senza infiltrazioni luminose probabilmente l'oled la spunterebbe sullo zd9 come quadro generale... Ma ripeto i plasma che hanno (avevano) una ottima gestione del moto non li fanno più quindi attualmente lo stratagemma migliore per le tecnologie attuali è quello di imitarli,vedasi il bfi e sullo zd9 sappiamo che c'è e funziona benissimo sul sony non sappiamo ancora se in qualche modo lo abbiano implementato. Per riassumere ammesso che i punti in comune tra i due sony siano (thx 4k extreme) upscaling, gestione dei primi step del grigio, sfumature, gestione rumore e dettaglio e mapping hdr avremo i seguenti pro e contro: zd9 miglior riproduzione hdr, miglior gestione del moto e come contro angolo di visione e nero non perfetto se visto di lato. Come pro dell'oled contrasto, colori e angolo di visione, di contro hdr meno incisivo e moto inferiore. Premesso che sony sia riuscita a pareggiare su argomenti tipo gamma, black crush e sfumature. Quindi un oled attualmente non è migliore sempre e comunque anche se dovesse essere della stessa marca...

Massimo Bonomi

ma che paragoni fa non capisco so 20 anni che sony fa lcd è chiaro che sarà meglio lo z9 su un sacco di cose hanno avuto tempo per collaudarlo ma cmq oggi se spendi 4000 euro per un lcd senza offesa sei un colglione con l oled alle porte che si sta sviluppando certo mi si rompe domani anche io mi compro un lcd perche cmq non ho 4000 euro ma potendo spendere come si fa non prendere un oled o almeno aspetterei che si standardizza e migliora per benino prima di prenderlo

Massimo Bonomi

bello io commento quanto voglio e un oled lo riconosce pure uno con una benda su un occhio tu mi stai paragonando lcd definitivo fatto dopo non so quanti modelli spremuti fino all osso di sony che li fa da ormai anni contro una tecnologia nuova dove stiamo appena a gli inizi chiaro che lo z9 è migliore su certe cose ma tu fai un oled come si deve collaudalo miglioralo e poi vediamo ma di che stai a parla poi scusa tu mi vuoi spingere che la tecnologia lcd è migliore di quella oled ?

Ajeje Brazorf

Il prototipo dicevano che raggiungeva i 4000 nits di picco, ma la realtà è che il modello finale arriva a 1800 nits con un quadrato bianco che copre il 10% dello schermo. In condizioni normali e calibrato come si deve siamo lontani anche dai 1800 nits.

Luigi

domanda personale, hai un oled?

Luigi

tu non capisci nulla,

non hai idea dei vantaggi di un tv che arriva a 4000 nits di luminosità in ambiente luminoso quindi dalle 7 del mattino alle 7 di sera in media contro un oled che tra ABL e picchi a stento regge gli 800nits

hai idea di che differenza? non commentare a caso grazie, inoltre lo zd9 lavora benissimo sui singoli led dubito che riesci a distinguere uno zd9 da un a1

rilassati

Luigi

ahahaah che ridere

Massimo Bonomi

si ok ma dai come fai a scegliere un lcd sony a un oled sony saresti matto dai capisco se mi dici lg ok ma se l oled lo fa sony neanche cè da parlarne

Massimo Bonomi

occapito quello che dici ma suvvia il full led non è altro che un simolato dell oled allora dico sviluppassero come si deve l oled che come dici tu si sogna i nits perche è appena all inizio ma è indubbiamente il futuro dai non puoi non dirlo

Manuel Perri

Maggior qualità nel vedere tutti i segnali non in 4k. In un TV avere un buon processore video vuol dire ,non tutto ma tanto.

Manuel Perri

Lo sai e...

Nicola Buriani

Impatta sull'elaborazione del segnale: ZD9 ha infatti vari sistemi per gestire meglio HDR, upscaling e incremento del livello di dettaglio.

jenuty

tempo di ridarsi alle candele e libri!

nessuno29

oled non vuol dire eccellenza.Sopratutto quando di fronte si ha un pannello capace di scendere da 1700 nits a 0.031 nits di minimo,con una qualità nel near black che qualsiasi oled ad oggi si sogna,affogando tutti i dettagli nel nero assoluto.

densou

che dovrebbe esser ben più veloce ad upscalare e a gestire TUTTE le impostazioni al max, dipende sempre di che SoC si tratta - tecnicamente parlando ;)

Manuel Perri

Ma sì è vero basta con tutto

benzo

Ma basta OLED che lasciano le macchie sui display!!|1|!11!

Samu

Dipende dalle esigenze, chi guarda alla mezza film ed eventi sportivi magari anche di giorno o comunque in un ambiente con qualche fonte luminosa potrebbe trovarsi di fronte ad una scena assai difficile. Miglior MC o +/-?

Manuel Perri

Ma basta gli LCD ficcatteveli nell'ano!!!

Gentleman.Driver

LCD SPAZIALE, probabilmente il migliore mai prodotto.
La famosa Qualità Sony c'è tutta e si vede..il nuovo sistema di controllo dei singoli LED è davvero molto interessante e sembra spingere e spremere ancora più avanti una tecnologia che sembra al tramonto.

Certo che con l'OLED A1 sempre di Sony proposto ad un prezzo minore, si fa fatica scegliere questo (seppur bellissimo) LCD, soprattutto a quei prezzi.

Massimo Bonomi

bellissmo ma ancora co sti lcd

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

FUJIFILM GFX 50S, X-T20 e X100F: prime impressioni | Foto da HDblog

Droni: regolamentazione, guida al volo, patentino, posizione Enac #report #regole